nuovo fucile entry level

caccia, legislazione venatoria, gare e tiro sportivo
Rispondi
frankgalli98@gmail.com
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 3
Iscritto il: 21/03/2020, 18:40

nuovo fucile entry level

Messaggio da frankgalli98@gmail.com » 21/03/2020, 18:53

salve a tutti, vorrei un vostro consiglio, sto da poco prendendo in considerazione l'acquisto di una nuova carabina.
secondo voi è meglio un calibro 223 o un 308 come primo fucile? sarei intenzionato a sparare fino a 400 mt (il massimo consentito da il mio poligono).
grazie a tutti per gli eventuali consigli.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5289
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: nuovo fucile entry level

Messaggio da cisco60 » 21/03/2020, 20:26

In attesa di tempi migliori comunquemente, a naso e come ho fatto io, opterei
prima per una .223Rem. ed in seguito l'altro calibro.
:october:

Avatar utente
maxwunsche
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 255
Iscritto il: 21/05/2016, 15:07

Re: nuovo fucile entry level

Messaggio da maxwunsche » 21/03/2020, 22:16

Se fosse la prima arma lunga x iniziare a medie distanze il 223 è un ottima scelta , anche x una spesa inferiore di munizioni o cmq di ricarica io ne ho uno in 223 dell' Howa canna pesante , se dovessi acquistarne uno nuovo sempre in 223 andrei su Sabatti o cz , e rem. per finire i prezzi sono intorno i mille anche meno.

GesGas45
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 776
Iscritto il: 15/10/2013, 22:13
Località: .............................................

Re: nuovo fucile entry level

Messaggio da GesGas45 » 21/03/2020, 23:36

frankgalli98@gmail.com ha scritto:
21/03/2020, 18:53

secondo voi è meglio un calibro 223 o un 308 come primo fucile? sarei intenzionato a sparare fino a 400 mt
io spenderei una volta sola.. nel senso... non inizierei con un 223 per poi dopo un anno passare al 308w
partirei subito con il cal maggiore, il 308 che poi e' il più versatile ci puoi fare di tutto arrivi tranquillamente anche a distanze maggiori... arma ottica e tiratore permettendo...
:october:
Immagine

frankgalli98@gmail.com
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 3
Iscritto il: 21/03/2020, 18:40

Re: nuovo fucile entry level

Messaggio da frankgalli98@gmail.com » 22/03/2020, 12:14

sì anche io lo penso, volevo una conferma.
come fucile pensavo a un remington 700 sps hb varmint in calibro 308, come ottica invece una vortex diamondback tactical 6-24x50; cosa ne pensi? potrebbe funzionare?

GesGas45
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 776
Iscritto il: 15/10/2013, 22:13
Località: .............................................

Re: nuovo fucile entry level

Messaggio da GesGas45 » 22/03/2020, 17:00

frankgalli98@gmail.com ha scritto:
22/03/2020, 12:14
sì anche io lo penso, volevo una conferma.
come fucile pensavo a un remington 700 sps hb varmint in calibro 308, come ottica invece una vortex diamondback tactical 6-24x50; cosa ne pensi? potrebbe funzionare?
ciao.. funziona alla grande :rido:
Immagine

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 175
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: nuovo fucile entry level

Messaggio da massim8 » 23/03/2020, 8:47

Buongiorno, effettivamente avere un poligono che abbia la possibilità del tiro a 400 metri fa ben propendere al 308.
Personalmente, ma il poligono che ho a disposizione vicino casa ha le linee con distanza di max 200 metri, ho deciso di fare un altro percorso, ho scelto un AR15 (223 rem.) dove "sfidare" quel gran pezzo di carta del bersaglio sia in piazzola ai 20 metri tirando in piedi, che al banco.
Il calibro, non ricaricando, mi permette di fare pratica col mondo dell' arma lunga contenendo un pelo le spese, palle da 55 gr non costano molto, sono leggere ma ci si fa pratica per imparare a settare bene il fucile ed a prenderci la mano.
Per ora mi piacerebbe cercare di fare buoni tiri da banco con le mire tradizionali partendo dai 50 metri e magari arrivare ai 100, poi valuterei un' ottica 1x6x24 (il taglio più consueto sugli AR).
Credo che non stravolgerò l' AR piu di tanto per il tiro a lunga distanza, nonostante la sua natura estremamente customizzabile, in quanto più avanti conto di arrivare ad un calibro per le lunghe distanze, 308 o 6.5. decisamente bolt action.
Lo so non è un consiglio netto tipo prendi questo o prendi quello, ho scritto una mia decisione nel caso aprisse spunti ;)
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

Rispondi