Pulizia revolver.

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14032
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Pulizia revolver.

Messaggio da sipowicz » 14/06/2019, 11:52

.................dopo un centinaio di cartucce sparate con la S&W 686 da 4" sia il tamburo il cono di forzamento e il gas cutting sono incrostati e anneriti, di solito con che prodotti usate per eliminare lo sporco.
Il mio armiere di fiducia mi ha detto che è tempo perso pulire a fondo le parti interessate tanto una volta tirato a lucido il ferro dopo pochi colpi si ritorna punto e daccapo. .dubbio:
Un parere da revolveristi please.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
STEFANOR
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 23/12/2010, 17:21
Località: Versilia

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da STEFANOR » 14/06/2019, 12:26

....io dopo anni di prove con tutto ... ho trovato ottimo questo prodotto.

https://www.boretech.com/products/c4-carbon-remover

lo applichi , fai agire qualche minuto e viene via tutto il nero .

saluti
ste
:october:

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1213
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da lepanto357 » 14/06/2019, 15:11

Bravo Tasco, non sapevo di questo metodo, io uso la paglietta ottonata ma questo mi sembra molto meglio. :october:
Il carbon remover comunque è un ottima prodotto.

Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1818
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da mk1 » 14/06/2019, 16:22

STEFANOR ha scritto:....io dopo anni di prove con tutto ... ho trovato ottimo questo prodotto.

https://www.boretech.com/products/c4-carbon-remover

lo applichi , fai agire qualche minuto e viene via tutto il nero .

saluti
ste
:october:
confermo ottimo prodotto!!! con questo i tipici anelli neri nel tamburo spariscono in un attimo!! :october:
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:

Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1818
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da mk1 » 14/06/2019, 16:26

per canne e camere del tamburo uso il classico scovolo con setole in rame, in svizzera ne ho trovati di ottimi che hanno le setole molto piu dure e fitte di quelli che si trovano normalmente in armeria e sono fenomenali, anche dopo migliaia scovolate le setole non si piegano :october:
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1213
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da lepanto357 » 14/06/2019, 21:19

mk1 ha scritto:per canne e camere del tamburo uso il classico scovolo con setole in rame, in svizzera ne ho trovati di ottimi che hanno le setole molto piu dure e fitte di quelli che si trovano normalmente in armeria e sono fenomenali, anche dopo migliaia scovolate le setole non si piegano :october:
Mentre gli scovoli delle italiche armerie dopo due volte servono solo come supporto per la paglietta della quale scrivevo prima.

mattandre1305
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1402
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da mattandre1305 » 14/06/2019, 22:44

Sul mio 686 INT. DX uso esclusivamente petrolio lampante dove immergo tutto il tamburo, tolgo le guancette e immergo telaio e canna; lascio il tutto a "macerare " la notte e il giorno dopo dò di scovolo ottonato! Perfetto!!!! :october:

mattandre1305
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1402
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da mattandre1305 » 15/06/2019, 22:58

Alpha63 ha scritto:
mattandre1305 ha scritto:Sul mio 686 INT. DX uso esclusivamente petrolio lampante dove immergo tutto il tamburo, tolgo le guancette e immergo telaio e canna; lascio il tutto a "macerare " la notte e il giorno dopo dò di scovolo ottonato! Perfetto!!!! :october:
Ma non rimane unto e puzzolente?
Beh, un pochino!! Però se dovesse eccedere lo porto con me sotto la doccia!!! :sonno: :sonno: :sonno: :sonno: :sonno: :furboni:

Avatar utente
STEFANOR
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 23/12/2010, 17:21
Località: Versilia

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da STEFANOR » 17/06/2019, 10:52

il mio......avatar .....e' nato solo in seguito alla profonda e sentita " ammirazione " per quello di tasco .
Ma nonostante vaste e lunghe ricerche non ho mai trovato un avatar lontanamente avvicinabile al Suo......che reputo il migliore in assoluto ..
saluti
:october:
ste

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da cisco60 » 17/06/2019, 11:52

Si potrebbe dire che quello di STEFANOR vada bene anche per gli astemi o chi
comunque abbia dovuto smettere di bere alcoolici. :felice:
Personalmente, ammirazione ed invidia per entrambi
:october:

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Pulizia revolver.

Messaggio da cisco60 » 17/06/2019, 12:04

sipowicz ha scritto:.................dopo un centinaio di cartucce sparate con la S&W 686 da 4" sia il tamburo il cono di forzamento e il gas cutting sono incrostati e anneriti, di solito con che prodotti usate per eliminare lo sporco.
Il mio armiere di fiducia mi ha detto che è tempo perso pulire a fondo le parti interessate tanto una volta tirato a lucido il ferro dopo pochi colpi si ritorna punto e daccapo. .dubbio:
Un parere da revolveristi please.


Scusa ma mi ero perso negli "Avatar". Io uso il KG1 ed unitamente a spazzolini e
scovoli ottonati, mi trovo perfettamente. Infine irroro abbondantemente con spray
XNR XTREME NO RUST antiruggine. Ovviamente, prima del riuso dell'arma,
asciugo il tutto.
:october:

Rispondi