MONOLITICHE.

caccia, legislazione venatoria, gare e tiro sportivo

MONOLITICHE.

Messaggioda diego.tomio61@gmail.com » 13/01/2019, 21:14

Chi usa palle monolitiche a caccia o nel tiro a segno. Pregi e difetti.
diego.tomio61@gmail.com
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 10/01/2019, 21:52

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda snipermosin » 13/01/2019, 22:04

Solo una volta. Me ne furono regalate un paio da un'amico, cal. '30 peso 190 grani in ottone pieno e fatte al tornio, ne provai 2 col Mosin usando una carica molto spinta su una piastra di ferro da 2 cm a 50 metri, bucata da parte a parte come fosse di burro.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3802
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda robiro » 13/01/2019, 22:30

Per la caccia non ti so dire, nel tiro ad oggi non hanno sfondato credo perché nelle canne multiradiale non vanno gran che bene e nelle canne normali vanno bene solo sinché la canna e nuova appena gli spigoli perdono il filo non c'è più verso di farle funzionare mentre con la stessa canna usando palle normali tutto si sistema. Questa la mia esperienza con queste palle. :october:
S.T. TheGunners Long Range
Avatar utente
robiro
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 01/04/2013, 20:15

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda mk1 » 13/01/2019, 23:21

Io a caccia sto iniziando ad utilizzare le monolite hasler mod. Ariete sono veramente ben fatte, e molto precise, per adesso ho effettuato un solo abbattimento di un capriolo femmina praticamente caduto sul posto, il proiettile ha attraversato completamente l'animale(anche perché colpito in zona cuori polmoni senza toccare nemmeno una costola o altri ossi)
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:
Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda diego.tomio61@gmail.com » 13/01/2019, 23:37

Io le uso con successo da almeno quindici anni, iniziato con le Barnes ho trovato poi le Chimera, ed ora penso che le Hasler siano insuperabili. Molto precise e danno abbattimenti sicuri. Le sto usando in diversi calibri e ne sono molto contento.
diego.tomio61@gmail.com
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 10/01/2019, 21:52

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda mk1 » 13/01/2019, 23:41

Utilizzi l'hunter a frammentazione oppure l'espansiva ariete? Io le uso in un marlin 25-06 più o meno escono dalla canna a 923m/s, ho riscontrato una costanza nella velocità eccezionale!!
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:
Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda Fra1 » 13/01/2019, 23:43

diego.tomio61@gmail.com ha scritto:Chi usa palle monolitiche a caccia o nel tiro a segno. Pregi e difetti.

Diego, come ben sai il materiale con le quali sono realizzate le palle molitiche è una lega di rame; il peso specifico di questo materiale è circa 9 Kg/dm3.
Il peso specifico del piombo, invece, è pari a circa 11 Kg/dm3.
Cosa significa ?
Che in un dato calibro (quindi stesso diametro) a parità di peso, una palla monolitica è più lunga di una tradizionale, oppure, viceversa, a parità di lunghezza, una monoltica è più leggera di una tradizionale.
Questo fatto influenza moltissimo il rapporto che una palla ha con il passo di rigatura, vale a dire che una canna progettata per palle tradizionali di una certa lunghezza, potrebbe non essere adatta ad una palla monolitica di pari peso.
Cosa vuol dire "non essere adatta" ?
Una palla, per fornire rosate strette, dev'essere perfettamente stabilizzata; cioè deve ruotare ad una velocità di rotazione (velocità angolare) ottimale.
Per ottenere questa velocità esistono due fattori concomitanti: il passo di rigatura e la V0 (velocità iniziale).
La velocità iniziale non può variare tantissimo; un certo calibro fornisce velocità in un certo range, ma molto al disotto non può andare, altrimenti la combustione è irregolare (lasciamo da parte i caricamenti particolari) e molto al disopra non può andare per ragioni strutturali.
Rimane quindi adattare il passo di rigatura e, per il momento ciò non è possibile perché le canne sono fornite con passi di rigatura adatti alle palle tradizionali (tranne le carabine custom fatte su ordinazione, ma è un altro discorso).
Oppure, al contrario, adattare la palla monolitica al passo preesistente; questo significa rinunciare ad un certo peso della palla perché occorre impiegarne una che abbia una lunghezza compatibile con il passo di rigatura della nostra canna.
In genere questo sviluppo non è ancora "metabolizzato" da parte di tanti ricaricatori che restano legati ai concetti precedenti.
Spero di essere riuscito a spiegarmi.
Ciao/Fra1
Ultima modifica di Fra1 il 19/01/2019, 14:02, modificato 1 volta in totale.
Fra1
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 27/10/2016, 10:40

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda diego.tomio61@gmail.com » 14/01/2019, 7:31

Certo fra1, ti sei spiegato benissimo. Infatti se tu guardi i pesi delle Hasler sono tutti al di sotto del peso delle palle tradizionali usate per un certo calibro. Per esempio se un 270 Win. il peso di una palla tradizionale è di 130gn, con le Hasler usi palle più leggere le quali impiegano le rigature come una palla tradizionale più pesante. Uso anche una polvere un po' più veloce in quanto le sottocalibrate della Hasler offrono minore intasamento.
diego.tomio61@gmail.com
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 10/01/2019, 21:52

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda monteaspro » 14/01/2019, 12:15

mi pare che le fail safe della winchester sono pure monolitiche ? le ho sparate e testate le ritengo alquanto pericolose . x delle prove su una bombola di gas da 30kg. la palla talmente dura ha colpito la valvola di apertura in ottone lha bucata ,e entrata dalla parte piu corazzata 3.mm di ferro ,ed e uscita dal fondo 2,5,mm. e poi si e messa a fischiare ,x la caccia no mi pare siano adatte ,
monteaspro
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3053
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda Fra1 » 14/01/2019, 12:25

diego.tomio61@gmail.com ha scritto:Certo fra1, ti sei spiegato benissimo. Infatti se tu guardi i pesi delle Hasler sono tutti al di sotto del peso delle palle tradizionali usate per un certo calibro. Per esempio se un 270 Win. il peso di una palla tradizionale è di 130gn, con le Hasler usi palle più leggere le quali impiegano le rigature come una palla tradizionale più pesante. Uso anche una polvere un po' più veloce in quanto le sottocalibrate della Hasler offrono minore intasamento.

Certo, i tecnici della Hasler, anche per merito del loro "consulente" (Mag) hanno recepito questa esigenza ed hanno modificato l'impostazione originaria (per esempio quella della Barnes) che inizialmente non teneva conto del fatto che le canne erano costruite per palle tradizionali.
Potremmo dire che s'è trattato della normale evoluzione di un prodotto tecnologico (per la verità durata qualche decennio...) che ha portato ad una messa a punto ottimale.
Per quanto attiene, invece, l'utilizzo venatorio, proprio la Hasler ha trasferito sul suo prodotto il meglio possibile della balistica terminale, modificando la struttura del proiettile con preintagli tali da assicurare una espansione maggiore.
Rimane comunque una maggior propensione al rimbalzo che è propria del corpo cilindrico posteriore della palla che resta, appunto, monolitica, di nome e di fatto.
Va fatto comunque un plauso alla professionalità ed all'impegno del titolare, De Pasquale, che ha saputo lavorare per rimuovere o ridurre al minimo i problemi iniziali delle palle monolitiche.
Fra1
Fra1
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 27/10/2016, 10:40

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda diego.tomio61@gmail.com » 14/01/2019, 20:19

Con le Hasler sono riuscito a far sparare bene dei fucili che non avevano più speranze..
Sono delle palle veramente eccellenti.
diego.tomio61@gmail.com
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 10/01/2019, 21:52

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda dibiro » 15/01/2019, 8:58

Uso da tempo e con ottimi risultati le Barnes nel 7 mm Rem. Mag.
Nel 30.06, invece, ho avuto precisione mediocre.
dibiro
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 278
Iscritto il: 06/01/2017, 9:20

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda diego.tomio61@gmail.com » 16/01/2019, 13:29

Prova a passare alle Hasler, non te ne pentirai.
diego.tomio61@gmail.com
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 10/01/2019, 21:52

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda dibiro » 17/01/2019, 10:49

diego.tomio61@gmail.com ha scritto:Prova a passare alle Hasler, non te ne pentirai.


Hai una ricetta di ricarica per le Hasler nel .30-06?
dibiro
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 278
Iscritto il: 06/01/2017, 9:20

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda oizirbaf » 19/01/2019, 12:10

Azz! neanche un politico saprebbe metterla così!
Che in un dato calibro (quindi stesso diametro) a parità di peso, una palla monolitica è più lunga di una tradizionale, oppure, viceversa, a parità di lunghezza, una monolitica è più corta di una tradizionale.

Capito il refuso...ma era troppo ghiotto per lasciarlo senza ghignarci sopra! :october:
Del resto ritengo che il...profumo della caccia non finisca con quello del bosco, della polvere della cartuccia (profumo, non odore!) ma con quello della cucina e sublimando il tutto nella convivialità.
Avatar utente
oizirbaf
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13299
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda Fra1 » 19/01/2019, 14:04

oizirbaf ha scritto:Azz! neanche un politico saprebbe metterla così!
Che in un dato calibro (quindi stesso diametro) a parità di peso, una palla monolitica è più lunga di una tradizionale, oppure, viceversa, a parità di lunghezza, una monolitica è più corta di una tradizionale.

Capito il refuso...ma era troppo ghiotto per lasciarlo senza ghignarci sopra! :october:


Ecco la frase corretta:
Cosa significa ?
Che in un dato calibro (quindi stesso diametro) a parità di peso, una palla monolitica è più lunga di una tradizionale, oppure, viceversa, a parità di lunghezza, una monoltica è più leggera di una tradizionale.
Ultima modifica di Fra1 il 19/01/2019, 18:16, modificato 1 volta in totale.
Fra1
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 27/10/2016, 10:40

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda oizirbaf » 19/01/2019, 14:44

Certo!
ma tu hai scritto che:
a parità di lunghezza, una monolitica è più corta di una tradizionale
se tu ce l'hai lungo come il mio ...non può essere più corto!
:beviamo:
Ohe ! Non farmi passare per bigolo! l'hai modificata testè!
[i]Ultima modifica di Fra1 il 19/01/2019, 14:02, modificato 1 volta in totale.[/i]
Del resto ritengo che il...profumo della caccia non finisca con quello del bosco, della polvere della cartuccia (profumo, non odore!) ma con quello della cucina e sublimando il tutto nella convivialità.
Avatar utente
oizirbaf
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13299
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda lupo69 » 19/01/2019, 15:50

Ho usato le monolitiche a caccia solo perché obbligato dai soliti incompetenti,
nessuna differenza con una tradizionale ben strutturata e adatta al tipo di selvatico
da insidiare e al calibro usato (nel mio caso il .308).
Esempio, palla Hornady rn 180 grn per il cinghiale, perfetta in ogni occasione,
palla Barnes 168 grn, stessa quantità di povere per spingerla ma quando inserivo
la palla rischiavo di andare in compressione, in più in caso di padella o a distanza ravvicinata
il proiettile che passava il selvatico aveva pericolosi rimbalzi, pervniente simpatici.
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"
Avatar utente
lupo69
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 6712
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda Fra1 » 19/01/2019, 18:15

oizirbaf ha scritto:Certo!
ma tu hai scritto che:
a parità di lunghezza, una monolitica è più corta di una tradizionale
se tu ce l'hai lungo come il mio ...non può essere più corto!
:beviamo:
Ohe ! Non farmi passare per bigolo! l'hai modificata testè!
[i]Ultima modifica di Fra1 il 19/01/2019, 14:02, modificato 1 volta in totale.[/i]

Certo, l'ho modificata dopo il tuo commento.
Anzi ti ringrazio, così evito che qualcuno che legge possa essere fuorviato e non capisca trattarsi di un lapsus.
E' per questo che l'ho riportata replicando il tuo commento.
Fra1
Fra1
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 27/10/2016, 10:40

Re: MONOLITICHE.

Messaggioda oizirbaf » 19/01/2019, 19:05

:october: :beviamo: :vino:

Immagine
Oizirbaf
Del resto ritengo che il...profumo della caccia non finisca con quello del bosco, della polvere della cartuccia (profumo, non odore!) ma con quello della cucina e sublimando il tutto nella convivialità.
Avatar utente
oizirbaf
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13299
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Prossimo

Torna a Caccia e tiro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite