La caccia in Giappone.

caccia, legislazione venatoria, gare e tiro sportivo
Rispondi
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14091
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

La caccia in Giappone.

Messaggio da sipowicz » 26/02/2021, 11:16

.................... chiarite un po di favole su Giappone disarmato non sono consentite le corte ma rigate e lisce si, ma i cittadini armati per sport e caccia ci sono con le leggi di quel paese.

https://www.fukuoka-now.com/en/fukuoka- ... 7jrLuC7--M
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

AIMII
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 01/03/2017, 23:09

Re: La caccia in Giappone.

Messaggio da AIMII » 02/03/2021, 15:47

Che io sappia, prendere la licenza di caccia o comperare un'arma in Giappone e' difficilissimo.
"As you can see, you need to be serious about wanting to own a gun here. You also need some spare cash and spare time. "
cordialmente
aim

dibiro
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 497
Iscritto il: 06/01/2017, 9:20

Re: La caccia in Giappone.

Messaggio da dibiro » 02/03/2021, 17:12

Per uno straniero è difficilissimo, perché occorre una discreta conoscenza della lingua ma non credo che gli esami siano difficili per chi è di madrelingua.

AIMII
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 01/03/2017, 23:09

Re: La caccia in Giappone.

Messaggio da AIMII » 02/03/2021, 22:14

Da quello che mi dicono amici giapponesi e amici che parlano il giapponese, non e' solo una questione di lingua, c'e' una generale assoluta ostilita' delle autorita' a cui si aggiunge una legislazione particolarmente restrittiva, tanto per dire, avere un collega "problematico" e' gia' possibile causa ostativa al rilascio della licenza che comunque non consente armi lunghe o armi da fuoco rigate, salvo pochissime eccezioni,per comperare nuove cartucce in molte prefetture e' necessario portare indietro i bossoli di quelle sparate.....continuo?

Cordialmente
aim
dibiro ha scritto:
02/03/2021, 17:12
Per uno straniero è difficilissimo, perché occorre una discreta conoscenza della lingua ma non credo che gli esami siano difficili per chi è di madrelingua.

Rispondi