Info trasporto arma

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Lore199
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 7
Iscritto il: 23/10/2019, 18:35

Info trasporto arma

Messaggio da Lore199 » 28/02/2020, 21:26

Buonasera, avrei un quesito:
Allora per esempio stasera vado a dormire dalla mia ragazza, e domani mattina vado al poligono.. posso portare l’arma e le munizioni a casa sua per la notte? Ovviamente restando in casa...

Giugi67
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 158
Iscritto il: 22/07/2019, 18:19

Re: Info trasporto arma

Messaggio da Giugi67 » 28/02/2020, 21:57

Io lo eviterei.

dibiro
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 453
Iscritto il: 06/01/2017, 9:20

Re: Info trasporto arma

Messaggio da dibiro » 29/02/2020, 8:57

Mi sembra argomento per "Le armi e la legge"

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Info trasporto arma

Messaggio da cisco60 » 29/02/2020, 12:34

Anch'io lo eviterei però se proprio non ne potessi fare a meno, proverei con un paio di PEC.
:october:

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2245
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Info trasporto arma

Messaggio da DELTAOMEGA » 29/02/2020, 13:25

Lore199 ha scritto:
28/02/2020, 21:26
Buonasera, avrei un quesito:
Allora per esempio stasera vado a dormire dalla mia ragazza, e domani mattina vado al poligono.. posso portare l’arma e le munizioni a casa sua per la notte? Ovviamente restando in casa...
La risposta è semplicissima :

l'arma può essere detenuta in un altro luogo diverso dall'abitazione in cui è denunciata solo per 72 ore al massimo.

Trascorsa la 72° ora, è necessaria la denuncia presso i carabinieri di competenza.

Ad esempio, io posso portare con me nella casa di campagna la pistola e detenerla lì per non più di 72 ore, (mi è capitato di farlo per difesa, la tenevo carica a fianco del letto), passate le 72 ore avrei dovuto denunciare la detenzione nella casa di campagna.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Info trasporto arma

Messaggio da cisco60 » 29/02/2020, 18:07

Dall'alto della mia ignoranza, non mi sembra proprio così. Le 72 ore
sono valide per quanto riguarda un giustificato motivo oppure per armi
o munizioni acquistate exnovo. Un qualsiasi altro trasferimento dovrebbe
essere comunicato immediatamente se non prima (IMHO).
:october:

svalvolato52
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 21
Iscritto il: 25/01/2018, 10:54

Re: Info trasporto arma

Messaggio da svalvolato52 » 29/02/2020, 18:38

anch'io la vedo così. Vorrei vedere infatti cosa mi risponderebbero le forze dell'ordine se, abitando io ad esempio a Milano, mi dovessero fermare sulla strada per Bergamo con un'arma in macchina nel bagagliaio e seppur provvisto di TAV e di autorizzazione al trasporto dell'arma da parte della Questura, raccontassi che sto andando a Bergamo dalla mia fidanzata dove pernotterò e che ho con me la pistola perchè domani rientrando a Milano mi fermerò al poligono a sparare, prima di andare a casa
....come disse una volta Naomi Campbell camminando su un pavimento a specchio : "la vedo nera".... :giudice: :giudice:

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2245
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Info trasporto arma

Messaggio da DELTAOMEGA » 29/02/2020, 18:58

cisco60 ha scritto:
29/02/2020, 18:07
Dall'alto della mia ignoranza, non mi sembra proprio così. Le 72 ore
sono valide per quanto riguarda un giustificato motivo oppure per armi
o munizioni acquistate exnovo. Un qualsiasi altro trasferimento dovrebbe
essere comunicato immediatamente se non prima (IMHO).
:october:
E' incredibile quello che hai appena scritto. Evidentemente il giudice Mori è un ignorante e deve prendere lezioni da te. :haha:

Denunzia detenzione e custodia di armi :
Chi è in possesso di armi o loro parti essenziali
deve denunziarle entro 72 ore dalla ricezione; è
opportuno indicare l’ora della ricezione nel documento di cessione. Sul punto va però subito
chiarito un possibile equivoco: l'obbligo di denunzia entro 72 ore dalla ricezione è previsto per
chi entra in possesso di una nuova arma; e se è
in viaggio con essa la dovrebbe denunziare entro
72 ore dall'arrivo al luogo di detenzione definitivo. Chi trasporta un'arma non deve denunziare
nulla fino al momento in cui cessa di trasportare
l'arma e la detiene in luogo diverso da quello in
cui è denunziata per più di 72 ore;
se dopo essere
andato in un luogo, alla 72.esima ora si sposta
con l'arma, cessa l'obbligo di denunzia e questo
obbligo rivive solo se si ferma per oltre 72 ore
in altro luogo. Quindi in pratica, visto che quasi
mai è possibile provare un preciso momento iniziale da cui decorrono le 72 ore, vi è una notevole larghezza per chi si muove spesso con
l'arma. Se però uno va in ferie nella casa di montagna e vi trasporta un'arma e vi si ferma, deve
fare la denunzia di trasferimento temporaneo
all'autorità di PS locale entro 72 ore dall'arrivo
con l'arma.


Tratto da : "Sintesi del diritto delle armi" del giudice Edoardo Mori https://www.earmi.it/diritto/faq/Sintesi%202018.pdf
L'argomento è trattato a pagina 36 !
Ultima modifica di DELTAOMEGA il 01/03/2020, 10:29, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2245
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Info trasporto arma

Messaggio da DELTAOMEGA » 29/02/2020, 19:06

cisco60 ha scritto:
29/02/2020, 18:07
Dall'alto della mia ignoranza, non mi sembra proprio così. Le 72 ore
sono valide per quanto riguarda un giustificato motivo oppure per armi
o munizioni acquistate exnovo. Un qualsiasi altro trasferimento dovrebbe
essere comunicato immediatamente se non prima (IMHO).
:october:
Quindi secondo le leggi fatte da voi, io ogni volta dovrei denunciare il trasporto e la detenzione della mia arma nella casa di campagna o nella casa al mare o nella casa di un mio amico ? E questo a prescindere dal limite delle 72 ore ?

Prima di scrivere dovreste informarvi perchè create confusione, diffondete inesattezze, fate capo a leggi inesistenti, create dubbi che non dovrebbero esserci !

Trovo veramente strano come il direttore o qualcuno della redazione non vi corregga, perchè secondo me create danni.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Info trasporto arma

Messaggio da cisco60 » 29/02/2020, 20:23

Secondo la mia zuccaccia vuota, SI. Fortuna però che sono io
a dirtelo quindi sei in una botte di ferro e dormi pure sonni tranquilli.
I forum sono fatti per condividre le idee. Non credo alle sacre scritture
figurati se pretendo che la mia sia la verità assoluta.
:october:

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2245
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Info trasporto arma

Messaggio da DELTAOMEGA » 01/03/2020, 10:56

cisco60 ha scritto:
29/02/2020, 20:23
Secondo la mia zuccaccia vuota, SI. Fortuna però che sono io
a dirtelo quindi sei in una botte di ferro e dormi pure sonni tranquilli.
I forum sono fatti per condividre le idee. Non credo alle sacre scritture
figurati se pretendo che la mia sia la verità assoluta.
:october:
Errare è umano, perseverare è diabolico.

Se la legge dice che non si deve denunciare nulla se si detiene l'arma in luogo diverso per meno di 72 ore, non si denuncia nulla.

Se vuoi seguire una legge tutta tua, sei libero di farlo, ma non mi sembra corretto sostenerla in un forum, per i motivi che ho detto sopra.

Da un certo punto di vista, le leggi sono sacre scritture !

Inoltre il giudice Mori è un nome ed una garanzia, forse non ne hai mai sentito parlare, dai uno sguardo al sito http://www.earmi.it/

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 164
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Info trasporto arma

Messaggio da Danieleg » 01/03/2020, 11:47

Anche secondo me, con un giustificato motivo, posso trasportare l'arma in un luogo diverso dalla denuncia e se rimango meno di 72 ore non devo denunciare nulla.
Pensiamo ad esempio alle gare di tiro che si fanno in giro per l'Italia, se non posso spostare le armi dal luogo di detenzione se non per andare al poligono come faccio a partecipare se abito a Palermo e devo andare in un poligono a Milano?

Tutto si gioca secondo me sul giustificato motivo e sulla custodia.
Ad esempio non posso portare l'arma nella camera d'albergo, lasciarla li e uscire in giro per la città.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Info trasporto arma

Messaggio da cisco60 » 01/03/2020, 12:23

GIUSTIFICATO MOTIVO, appunto. Ma non ho capito quale
possa essere un giustificato motivo quello di accompagnarsi
alla propria berta nel trascorrere la nottata con la propria Fidanzata.
Purtroppomente quando si arriva a dover iterpretare le situazioni,
prima che si possa dimostrare la propria ragione, si rischia di dover
sopportare iter giudiziari non indifferenti. Non esiste ufficialmente
un elenco inerente i motivi considerati congrui per il trasporto dell'arma.
Diciamo che è comunemente accettata anche dall'agente Sig. Cacace
il fatto che possa trasportarla per andare a sparare in un luogo ritenuto
idoneo (e già qui si apre un'altra voragine d'interpretazioni). Un'altra
situazione direi tranquilla è quella di poter trasportare l'arma per portarla
in un'armeria (per visione, riparazione, vendita, ........). Se il destinatario
trattasi di persona munita di licenza e/o nullaosta, la posso trasportare
con tranquillità per una trattativa di vendita anche se non andata a buon
fine (NON obbligatoria ma utile sarebbe l'accompagnamento di una scrittura
privata). Ed infine ma non meno importante, trasporto e porto dell'arma idonea
durante l'attività di caccia. Altri motivi che mi mettano al riparo da contestazioni,
non me ne vengono in mente.
:october:

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Info trasporto arma

Messaggio da cisco60 » 01/03/2020, 12:47

DELTAOMEGA ha scritto:
01/03/2020, 10:56
cisco60 ha scritto:
29/02/2020, 20:23
Secondo la mia zuccaccia vuota, SI. Fortuna però che sono io
a dirtelo quindi sei in una botte di ferro e dormi pure sonni tranquilli.
I forum sono fatti per condividre le idee. Non credo alle sacre scritture
figurati se pretendo che la mia sia la verità assoluta.
:october:
Errare è umano, perseverare è diabolico.

Se la legge dice che non si deve denunciare nulla se si detiene l'arma in luogo diverso per meno di 72 ore, non si denuncia nulla.

Se vuoi seguire una legge tutta tua, sei libero di farlo, ma non mi sembra corretto sostenerla in un forum, per i motivi che ho detto sopra.

Da un certo punto di vista, le leggi sono sacre scritture !

Inoltre il giudice Mori è un nome ed una garanzia, forse non ne hai mai sentito parlare, dai uno sguardo al sito http://www.earmi.it/

E' una delle cose che lessi dall'inizio della mia sia pur tarda passione. Ho
anche avuto il privilegio di conoscerlo tramite scambio epistolare (elettronico).
Ti confermo che le armi da fuoco, senza giustificato motivo non possono
essere trasportate se non previa comunicazione. Un esempio capitato ad
un imprenditore della mia città. A seguito di trasloco spostava le armi regolarmente
detenute nella nuova abitazione senza preventiva comunicazione. Il giorno seguente
riceveva la visita di un addetto della Questura che gli contestava il reato di omessa
denuncia. Se la cavò grazie alla sua elevatissima notorietà ed anche all'intervento
di un alto ufficiale dei CC. (che poi è colui che mi raccontò il fatto una volta venuto
a sapere che ero un appassionato di armi. Non l'avrebbe mai sospettato in quanto
sapeva che avevo fatto il S.C. in sostituzione a quello Militare). Questo è quello
che so. Ripeto, se tu sei sicuro di altro, non vedo perchè dovrei insistere per farti
cambiare idea. Il Forum non è un Ente Pubblico per cui non vedo dove stia la gravità
nel voler affermare cose che tu od altri non condividono.
:october:

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 164
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Info trasporto arma

Messaggio da Danieleg » 01/03/2020, 13:34

cisco60 ha scritto:
01/03/2020, 12:23
GIUSTIFICATO MOTIVO, appunto. Ma non ho capito quale
possa essere un giustificato motivo quello di accompagnarsi
alla propria berta nel trascorrere la nottata con la propria Fidanzata.
E' appunto quello di poter andare il giorno dopo nel poligono che si trova nei pressi dell'abitazione della mia fidanzata.
E dovrebbe essere anche molto semplice riuscire a dimostrare QUANDO ho fatto questo trasporto (pedaggi autostradali, testimoni, ecc) per dimostrare di non aver ecceduto le 72 ore.
Discorso ovviamente diverso se mi porto dietro l'arma per il semplice gusto di farlo, ma non c'è in questo caso il giustificato motivo.

Diversamente, come ho scritto sopra, come si può riuscire a partecipare a gare di tiro che non siano a un tiro di schioppo :D da casa?

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Info trasporto arma

Messaggio da cisco60 » 01/03/2020, 16:17

Lo scenario ora è più completo ed il motivo sarebbe l'eccessiva distanza
che intercorre tra il luogo di detenzione denunciato e il Poligono in cui
si andrebbe a sparare. All'inizio, non che fosse obbligatorio farlo, mi
avrebbe aiutato saperlo in modo da non scrivere eccessive corbellerie.
Buon divertimento e buona serata, Francesco.
PS) Non fare il "baùscia" e ricordati le rose.
:october:

marcoval71
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 42
Iscritto il: 23/04/2019, 10:41

Re: Info trasporto arma

Messaggio da marcoval71 » 01/03/2020, 17:09

scusate ma se devo andare a fare una competizione e tra viaggio e durata della stessa competizione, l'arma sportiva sta fuori e in viaggio per più di 72 ore cosa devo fare ?

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2245
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Info trasporto arma

Messaggio da DELTAOMEGA » 01/03/2020, 18:09

marcoval71 ha scritto:
01/03/2020, 17:09
scusate ma se devo andare a fare una competizione e tra viaggio e durata della stessa competizione, l'arma sportiva sta fuori e in viaggio per più di 72 ore cosa devo fare ?

Ma è molto semplice, se viaggi da un posto all'altro, senza fermarti per più di 72 ore, non devi denunciare nulla. Se invece ti fermi in un posto per più di 72 ore devi denunciare l'arma nella caserma dei carabinieri di competenza.

Ovviamente quando viaggi con l'arma questa deve stare nell'apposita valigetta, scarica e con le munizioni ben separate, il che invece non è richiesto se hai il porto d'armi per difesa personale, in questo caso l'arma può essere tenuta carica pronta all'uso e ovviamente fuori dalla valigetta.

marcoval71
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 42
Iscritto il: 23/04/2019, 10:41

Re: Info trasporto arma

Messaggio da marcoval71 » 02/03/2020, 10:48

ultima domanda: se lascio a riparare un arma in armeria e vi rimane per 1 o 2 settimane ?

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2245
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Info trasporto arma

Messaggio da DELTAOMEGA » 02/03/2020, 11:12

marcoval71 ha scritto:
02/03/2020, 10:48
ultima domanda: se lascio a riparare un arma in armeria e vi rimane per 1 o 2 settimane ?
A me non è mai capitato di lasciare armi in armeria ma potrebbe capitare per delle riparazioni o per la vendita ; immagino che l'armiere rilasci una ricevuta e il tutto comunicato alla caserma dei carabinieri di competenza.

Rispondi