Carabine cal .22lr e superiori

caccia, legislazione venatoria, gare e tiro sportivo
massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da massim8 » 15/11/2019, 8:30

Buongiorno, immagino che molti di voi avranno provato il tiro sia con carabine cal. 22lr che superiori, a chi va, potrebbe fare una panoramica?
Nella mia ignoranza, vedo che col .22 si potrebbe tirare anche in TSN, il costo delle cartucce è piuttosto contenuto, ma la "gittata" o tiro utile è basso.
Di contro i calibri maggiori operano su poligoni privati, maggior gittata, maggior rinculo.
Quindi piu divertimento? O

Se qualcuno volesse scrivere la propria esperienza o la propria opinione...
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da massim8 » 15/11/2019, 11:39

Per ora cerco di imparare, almeno a livello teorico, prima di fare eventuali acquisti.
Di sicuro mi piacerebbe molto il tiro meditato, quindi la carabina mi attira moltissimo!
Sulle pretese non ne ho, non vorrei fare gare, mi piacerebbe mettermi li, magari dopo una settimana di lavoro, da solo, occhio nell' ottica e cercare una piccola sfida con me stesso, senza dare retta a nessun' altro, colleghi o famigliari.
Ecco cosa cercherei dalla carabina, un attimo per me!

:october: :october: :october:
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1221
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da lepanto357 » 15/11/2019, 12:07

Caro Massimo, personalmente mi diverto moltissimo con il mio trainer Lee Enfield monocolpo in 22 lr, ora ho sotto casa la linea a 100 metri (dedicata unicamente a questo calibro) e le carabine 22 vanno benissimo. Le munizioni le compero al poligono e mi risparmio il tanto tempo della ricarica. Ho un 223R ma non mi dà la stessa soddisfazione e in più i costi sia in termini economici sia di tempo sono ben altri.

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da snipermosin » 15/11/2019, 12:21

La domanda è un tantino generica, ma se devi ancora iniziare questa pratica, e non hai velleità agonistiche, ti consiglio una carabina in calibro .22 per un paio di motivi :
1) Non devi ricaricare ed il costo delle munizioni è abbordabile, in media 6 euro per una scatola da 50 colpi non match, standard.
2) E' ottimo come tiro propedeutico per imparare a saper gestire lo scatto, l'impugnatura, la giusta postura, l'ottica...
3) Non rincula e quindi non hai il classico timore del rinculo che spesso fa anticipare il contrasto col calcio strappando di brutto.
4) Non fa rumore e puoi non usare le cuffie, a meno che ci sia un grosso calibro in contemporanea nello stesso momento.
5) L'arma ha un costo abbordabile e la canna è praticamente eterna e non si consuma mai (adottando una buona manutenzione).
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5431
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da cisco60 » 15/11/2019, 12:38

Al di la degli aspetti tecnici che ti sono stati illustrati da chi ne sa veramente
anche in altri post, io invece posso solo dire che per quanto riguarda il divertimento
oltre ad essere una cosa assolutamente soggettiva, accomuna però il fatto
che scopo del gioco è arrivare il più vicino possibile al centro del bersaglio,
qualunque calibro si utilizzi. A parte poi c'è il BR ma di quello ne so meno di meno.
:october:

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da massim8 » 15/11/2019, 20:32

Oggi parlando con una persona che pratica il tiro da un po di tempo, mi consigliava di noleggiare la 22lr al TSN per imparare bene le varie tecniche e, con calma, valutare un 223 rem per "allungare il tiro" con le prerogative di un calibro da arma lunga, cominciando con i 50 metri e una volta che si hanno rosate strette sui 100 metri ragionare sul 308,ma la cosa che piu mi ha fatto riflettere è il munizionamento, giustamente mi ricordava che avrei dovuto sacrificare quelle che ho in denuncia per far posto alle 22lr.
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

newjohnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2231
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da newjohnwayne » 15/11/2019, 21:01

massim8 ha scritto:Oggi parlando con una persona che pratica il tiro da un po di tempo, mi consigliava di noleggiare la 22lr al TSN per imparare bene le varie tecniche e, con calma, valutare un 223 rem per "allungare il tiro" con le prerogative di un calibro da arma lunga, cominciando con i 50 metri e una volta che si hanno rosate strette sui 100 metri ragionare sul 308,ma la cosa che piu mi ha fatto riflettere è il munizionamento, giustamente mi ricordava che avrei dovuto sacrificare quelle che ho in denuncia per far posto alle 22lr.
Ciao Massimo,ascoltare i consigli degli esperti non fa male ed aiuta molto.Vedrai che iniziando a tirare con la carabina in 22lr sui 50 metri,in poche sedute te la caverai discretamente ed impegnandoti ancora potrai ricavare belle rosate,sempre sui 50 metri.In seguito,quando avrai scoperto quante soddisfazioni sa dare una carabina bolt action in 22lr sui 100 metri,allora potrai pensare ad un calibro 222-223 o oltre :october: .Considera però che una carabina in 22lr è molto precisa,chiede poco e fa divertire parecchio,oltre al costo molto basso delle munizioni,per cui se l'avrai,nel frattempo,acquistata,ti inviterei a non venderla,affiancandole,semmai,una "sorella maggiore",giusto per fare esperienza di grossi calibri.personalmente,possiedo una CZ452VKM Varmint da molti anni,mi fu consigliata qui sul forum e mi ci sono trovato benissimo.Sui 50 metri prediligo però il tiro col Winchester a leva in 30/30(solo con mire metalliche),che mi appassiona molto.Con la carabina a leva mi alleno però non oltre 3 volte l'anno visto il costo di 30 euro per una scatola da 20 cartucce,con la 452 invece"sciala popolo",data l'economicità delle cartucce. :october:

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da massim8 » 15/11/2019, 21:32

Il TSN che ho vicino non ha linee piu lunghe di 25 m, per distanze maggiori dovrei andare al poligono privato
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

the_hunter_j
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 197
Iscritto il: 04/04/2017, 23:30

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da the_hunter_j » 16/11/2019, 7:48

Io ho iniziato ad andare a caccia a 18 anni usando il cal 12, 30.06, .308, e ogni tanto sparo con una 22 al poligono ma mi annoia davvero tanto. Mi sembra di sparare con una pistola a pallini. Conosco benissimo la pericolosita’ e gittata della 22 ma usarla non da emozioni.

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1436
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da Alex39 » 16/11/2019, 10:46

the_hunter_j ha scritto:Io ho iniziato ad andare a caccia a 18 anni usando il cal 12, 30.06, .308, e ogni tanto sparo con una 22 al poligono ma mi annoia davvero tanto. Mi sembra di sparare con una pistola a pallini. Conosco benissimo la pericolosita’ e gittata della 22 ma usarla non da emozioni.
Dipende, si può sparare a 50 metri con la .22, con una carabina adeguata e in piedi e beccare 8 volte su 10, proprio il 10 che è 11 m/m. Allora si che si va sul difficile e i più ci girano allargo.
Io ho fatto gare sia a 50 metri che a 300 e per me erano impegnative entrambe, anche se il 22 per molti sembra un giocattolo, e invece non l'ho è

Avatar utente
STEFANOR
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 23/12/2010, 17:21
Località: Versilia

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da STEFANOR » 16/11/2019, 11:05

https://ibb.co/52gxLzZ
..... basta andare in un poligono con i 50 metri e guardare chi fa' la"standard " per capire quanto e'difficile e che impegno ci vuole per fare 244/250 !!!, punteggio con il quale spesso vinci una gara . ( in gara c'e' piu tensione )
( in super standard ce ne vogliono 248 249/250).
..quoto al 120% snipermosin , in pochi punti ha dettotutto.

saluti
:october:
ste

the_hunter_j
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 197
Iscritto il: 04/04/2017, 23:30

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da the_hunter_j » 16/11/2019, 11:47

Alex39 ha scritto:
the_hunter_j ha scritto:Io ho iniziato ad andare a caccia a 18 anni usando il cal 12, 30.06, .308, e ogni tanto sparo con una 22 al poligono ma mi annoia davvero tanto. Mi sembra di sparare con una pistola a pallini. Conosco benissimo la pericolosita’ e gittata della 22 ma usarla non da emozioni.
Dipende, si può sparare a 50 metri con la .22, con una carabina adeguata e in piedi e beccare 8 volte su 10, proprio il 10 che è 11 m/m. Allora si che si va sul difficile e i più ci girano allargo.
Io ho fatto gare sia a 50 metri che a 300 e per me erano impegnative entrambe, anche se il 22 per molti sembra un giocattolo, e invece non l'ho è
Certo, non metto in dubbio che non sia difficile. Infatti io mi sento piu’ “cacciatore” che tiratore. Sinceramente sparare a bersagli di carta non mi da la stessa emozione che cercare o inseguire un selvatico. Poi capisco bene che in un ottica di imparare a sparare bene si debba iniziare con una 22 e non con una carabina di grosso calibro. Anche se io sono della vecchia scuola con il
12 a tirare a merli tordi lepri fagiani e a forza di sparare si migliora.

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da massim8 » 16/11/2019, 13:16

tascopropoint ha scritto:
massim8 ha scritto:Il TSN che ho vicino non ha linee piu lunghe di 25 m, per distanze maggiori dovrei andare al poligono privato
E mai ...una gioia!! :haha:

:october: :sigaro: :fischio: :fischio:
Guarda ci sono abituato...:D :banana:
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

lupo69
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7048
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da lupo69 » 16/11/2019, 15:51

Gioca più che puoi con la .22 poi, se la trovi, una bella .222 rem e vai di tango.
Precisa, ricarica con costi contenuti, alla fine avrai la nausea di fare un buco
solo e passerai, solo dopo tutto questo, al .308

:october:
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5431
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da cisco60 » 16/11/2019, 23:21

Sarà anche perchè il TSN sotto casa che frequento ha per le lunghe solo linee da 50m.
e per solo cal. 22lr. però col tempo e rimpicciolendo i bersagli, mi diverto ancora moltissimo
sia in appoggio che in imbracciata.
:october:

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da snipermosin » 18/11/2019, 9:15

@massim8
E allora, mi dicevi che hai il problema del numero massimo di munizioni detenibili che ti andrebbe a sballare quelle delle corte se dovessi inserire quelle cal .22, e nemmeno puoi acquistarli in loco al tsn perchè vai in un campo privato.
A questo punto mi sa che la ricarica si rende necessaria e bisogna escludere il .22

Parlavi di budget basso per un nuovo acquisto, prima di dare modelli e marchi, perchè non ci dici di che budget parliamo ?
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da massim8 » 18/11/2019, 9:54

Grazie per la risposta, non vorrei ricaricare e, avendo anche altri interessi, non starei tutti i fine settimana al poligono dove comunque tiro anche con la corta. Quindi parliamo di un utilizzo non massivo e non orientato alle gare, come avevo scritto, mi piacerebbe ricavare dei piccoli momenti di sfida per me stesso, tra me e il bersaglio lasciando fuori la quotidianità.
Intorno a casa dove vivo esistono diversi poligoni ma senza linee lunghe, l' unico esistente dove mi iscriverei ha linee max 200 mt. Per questo sono orientato al .223 rem, per il costo delle cartucce e per il tiro massimo che mi offre il poligono.
Il budget che avrò sarà veramente basso, per questo per ora mi sto "solo documentando", anche per valutare in futuro un usato e parliamo per arma, ottica e rest un massimo di 1000 euro.
:october:
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da snipermosin » 18/11/2019, 10:57

Mi sa che che 1000 euro è un budget un po' bassino per arma, ottica, (il rest incide poco, un bipiede sarebbe anche buono), a meno che non cerchi qualcosa tipo Howa o Marlin (sempre a canna pesante) i quali si trovano anche con 600 euro in buono stato.
Da non trascurare assolutamente la qualità dell'ottica, anzi, è buona norma dedicare una percentuale maggiore del budget per l'ottica, e non il contrario.
Consiglio, nel frattempo che prendi una decisione, visto che non hai premura, continua a riempire il salvadanaio. :wink:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da massim8 » 18/11/2019, 12:19

Uso il 38 col revolver.
Comunque penso di aver raggiunto una "guideline", per ora la .22lr la noleggio al TSN così prendo pratica sui 25 mt, e in futuro quando capiterà una buona occasione mi prendo una carabina in 223.
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Carabine cal .22lr e superiori

Messaggio da massim8 » 18/11/2019, 12:38

Già che ci siamo, non avendo, ripeto, velleità da ceccino professionle :D pareri sul Remington 700 ADL? Per chi lo avesse visto o provato al poligono ovviamente.
C'è anche la variante Remington 700 ADL Tactical FDE HB
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

Rispondi