Mauser 66 Europa

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
Avatar utente
venerdi
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 340
Iscritto il: 21/12/2010, 19:47
Località: Colle di Val D'Elsa

Mauser 66 Europa

Messaggio da venerdi » 29/04/2013, 14:38

Salve a tutti
Mi hanno offerto un Mauser mod.66 Europa in ca.7x64 mi piace molto ma lo conosco poco c'è qualcuno che è in possesso di questa particolare arma e mi può dire qualcosa
Chi visse solo per se non meritò di nascere

Avatar utente
Oldodes
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 178
Iscritto il: 26/03/2011, 20:43
Località: Lombardia

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da Oldodes » 29/04/2013, 15:10

Arma vintage SUPERLATIVA !!!
Chi ce l'ha: ne é orgoglioso; chi l'ha venduta: la rimpiange; chi solo l'ha vista: rosica.

Non la conosco nella cameratura che ti hanno proposto, ma verificane le condizioni e se tutto é OK (anche il prezzo) prendila senza esitare perché é un fucile nato eccelso e che ha mantenuto, sempre e tutte, le sue promesse.

:felice:

Avatar utente
hunter1951
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 6038
Iscritto il: 21/12/2010, 12:40

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da hunter1951 » 29/04/2013, 15:18

Arma eccezionale, calibro veramente tuttofare ( Il mio preferito ) Francamente invidio chi la possiede.

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da oizirbaf » 29/04/2013, 16:42

Mi è sempre piaciuta al di là di alcune perplessità ergonomiche. Ne possiedo due in .300 Win Mag e in .270 Win.
Corta in toto a parità di lunghezza di canna grazie all'otturatore telescopico. Era l'antesignana delle canne intercambiabili anche se poi a conti fatti non è un elemento così importante, però...
Un difetto che ascrivo a tutte le armi tedesche con calcio "bavarese" e di calibro sostanzioso, è la tendenza a "sobbalzare" nell'uso al poligono con tanto di rest enteriore e posteriore: Se uno pensa di sparare (nei calibri tosti) nella classica posizione del braccio sinistro flesso a sostenere cuscinetto e pala del calcio rischia di vedersi lo schioppo saltare giù dal rest anteriore con tutti i problemi di "precisione" di tiro che ne derivano. Questo accade per la conformazione "gobba della calciatura contrariamente a quella "diritta" dei fucili da bench rest. Ergo: Impugnatura da "caccia"!
Nel complesso buona arma con un suo particolare fascino. La tua è a sicura passante a bottone o sul lato destro tipo "Remington"?
Esiste una versione con stecker bigrillo (le mie due) ed una con lo stecher "montabile" con pulsante dorsale.
Ti invio qui di seguito un link con il manuale che, di solito, manca:
http://stevespages.com/page7b.htm
(mauser 66 e 66S)
Ciao
PS questo è il 300 Win Mag:
Immagine
Oizirbaf :october:
Ultima modifica di oizirbaf il 29/04/2013, 17:11, modificato 1 volta in totale.
Rem tene, verba sequentur.

Avatar utente
hunter1951
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 6038
Iscritto il: 21/12/2010, 12:40

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da hunter1951 » 29/04/2013, 16:51

" Ne possiedo due " Ecco che il Doc rigira il coltello nella piaga, ed io per punizione . gli ho fatto tirare 50 mani di true oil al calcio del mio modesto Krico ! Te ...ciapa lì !

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da oizirbaf » 29/04/2013, 17:04

hunter1951 ha scritto:" Ne possiedo due " Ecco che il Doc rigira il coltello nella piaga, ed io per punizione . gli ho fatto tirare 50 mani di true oil al calcio del mio modesto Krico ! Te ...ciapa lì !
Cos'hai? il radar? O, come diceva la mia nonna: "te sentii l'udur?".
Ho in mano il tuo calcio e gli sto dando la mano finale di cera d'api, fatta esclusivamente con la cera delle api del mio vicino e di un mio amico e collega radiologo, entrambi allevatori di api.
L'ultima mano serve per dare la "morbidezza sericea" tipo culo della Belen, della Brigitte (a suo tempo) e, comunque a "chiappa di vergine" ventenne e di ovviare alle piccole imperfezioni date da cagata di piccione, scatarrata di tisico, pulce di stroligo e pelo di cane li passanti nei paraggi...
:haha: :sonno: :rido: :chiappe: :beviamo:
Oizirbaffaccio!
Rem tene, verba sequentur.

Avatar utente
hunter1951
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 6038
Iscritto il: 21/12/2010, 12:40

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da hunter1951 » 29/04/2013, 17:13

oizirbaf ha scritto:
hunter1951 ha scritto:" Ne possiedo due " Ecco che il Doc rigira il coltello nella piaga, ed io per punizione . gli ho fatto tirare 50 mani di true oil al calcio del mio modesto Krico ! Te ...ciapa lì !
Cos'hai? il radar? O, come diceva la mia nonna: "te sentii l'udur?".
Ho in mano il tuo calcio e gli sto dando la mano finale di cera d'api, fatta esclusivamente con la cera delle api del mio vicino e di un mio amico e collega radiologo, entrambi allevatori di api.
L'ultima mano serve per dare la "morbidezza sericea" tipo culo della Belen, della Brigitte (a suo tempo) e, comunque a "chiappa di vergine" ventenne e di ovviare alle piccole imperfezioni date da cagata di piccione, scatarrata di tisico, pulce di stroligo e pelo di cane li passanti nei paraggi...
:haha: :sonno: :rido: :chiappe: :beviamo:
Oizirbaffaccio!
Dai che sabato ( Se faccio in tempo a tararlo ) lo mettiamo subito alla prova ! :mitri: P.S. Sabato è disponibile anche quello che perde il pelo ma non il vizio ! Probabilmente porterà anche il suo in modo che tu glielo possa " Dressare "

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da docpilot » 29/04/2013, 19:23

oizirbaf ha scritto:
hunter1951 ha scritto:" Ne possiedo due " Ecco che il Doc rigira il coltello nella piaga, ed io per punizione . gli ho fatto tirare 50 mani di true oil al calcio del mio modesto Krico ! Te ...ciapa lì !
Cos'hai? il radar? O, come diceva la mia nonna: "te sentii l'udur?".
Ho in mano il tuo calcio e gli sto dando la mano finale di cera d'api, fatta esclusivamente con la cera delle api del mio vicino e di un mio amico e collega radiologo, entrambi allevatori di api.
L'ultima mano serve per dare la "morbidezza sericea" tipo culo della Belen, della Brigitte (a suo tempo) e, comunque a "chiappa di vergine" ventenne e di ovviare alle piccole imperfezioni date da cagata di piccione, scatarrata di tisico, pulce di stroligo e pelo di cane li passanti nei paraggi...
:haha: :sonno: :rido: :chiappe: :beviamo:
Oizirbaffaccio!
Eh, eh, eh...caro confratello adesso saltano fuori anche i fucili "callipigi"?...:ciglia: :sigaro: :rido: :king:
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da oizirbaf » 29/04/2013, 19:31

Eh, eh, eh...caro confratello adesso saltano fuori anche i fucili "callipigi"?...
Non solo, caro confratello in Esculapio, Steatopigi e callimastici!
per i non avvezzi agli sproloqui in greco classico:
http://8ne2.noblogs.org/post/2011/12/04 ... eatopigia/
Oizirbaf :donna:
Rem tene, verba sequentur.

TNT58
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 401
Iscritto il: 22/12/2010, 23:57
Località: Valtellina

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da TNT58 » 01/05/2013, 0:35

Quoto Oldodes,Il 66 in 7x64 lo tengo in versione Stutzen del 72 e spara divinamente, modello S con sicura non a traversino e fa compagnia al fratello minore sempre stutzen ma in 243 del 68, questo con sicura a traversino entrambi fanno compagnia al fratello maggiore in 6,5x68 del 67 sicura a traversino e al fratellone in 300 win mag. sicura S del 83, come vedi tutti giovani...
In generale sono armi da caccia che non hanno sparato tanto, tenute bene e sparano altrettanto bene, unico neo il prezzo in Italia che ritengo sia sopravvalutato per l'arma, non è così in Germany, a meno che non siano versioni con lavorazioni particolari o con pezzi particolari, bello quello di orzibaf, prendilo e non te ne pentirai oltretutto in 7x64 è molto preciso, i miei sono tutti bigrillo nessuno ha il calcio a "dorso di cinghiale" che si vede in quello di orzibaf, gli stutzen hanno la pala diritta con poggiaguancia a "libro" mentre il 300 e il 6,5x68 hanno il calcio del tipo "Montecarlo" con calciolo ventilato della Pacmayr che aiuta un pochino a sopperire ai sobbalzi citati, sembra che di calci e calcioli alla Mauser in circa 30 anni ne abbiano messi di svariati tipi e modelli, io ne sono molto soddisfatto e non ponendo limiti alla provvidenza la famiglia potrebbe ancora....crescere.

saluti TNT

Avatar utente
venerdi
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 340
Iscritto il: 21/12/2010, 19:47
Località: Colle di Val D'Elsa

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da venerdi » 01/05/2013, 10:54

Quello che mi hanno proposto è con due grilletti, è molto bello e tenuto benissimo, anche i legni sono eccellenti, il prezzo, mi ha chiesto 2.300 € con ottica variabile e attacchi a piede di porco forse riesco a limare qualcosa che ne pensate ci siamo?
Chi visse solo per se non meritò di nascere

tris
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 8706
Iscritto il: 22/12/2010, 8:20
Località: Rovereto (TN)

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da tris » 01/05/2013, 13:29

venerdi ha scritto:Quello che mi hanno proposto è con due grilletti, è molto bello e tenuto benissimo, anche i legni sono eccellenti, il prezzo, mi ha chiesto 2.300 € con ottica variabile e attacchi a piede di porco forse riesco a limare qualcosa che ne pensate ci siamo?
Se l'arma è ben tenuta , il prezzo è onesto..
Ne ho uno in 6,5x68 S e è l'arma che preferisco.. :october:
Parla in modo gentile e porta un grosso bastone.

Avete bisogno di due sole cose in questo mondo…amore…e una Glock in .45.

Avatar utente
venerdi
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 340
Iscritto il: 21/12/2010, 19:47
Località: Colle di Val D'Elsa

Re: Mauser 66 Europa

Messaggio da venerdi » 02/05/2013, 18:54

Grazie a tutti e complimenti a Fabrizio per l'arma e la preda :october:
Chi visse solo per se non meritò di nascere

Rispondi