Niente più clandestini?

off topic, cioè fuori tema.
Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1630
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da Alex39 » 25/06/2022, 12:08

Customs ha scritto:
25/06/2022, 9:01
ennebi ha scritto:
24/06/2022, 20:35
Customs le tue sono parole sante.
Comunque per sapere cosa ci aspetta da queste risorse basta fare un giro notturno per il centro di grandi città , per esempio Milano. Ci sarà un motivo se gli italiani sempre più , nei sondaggi , si spostano a destra.
Anche la storiella che le risorse ci pagano la pensione è una favola che ha inventato la sinistra.
Vorrei tanto sbagliarmi ma temo che non sia così.
Non vedo la fine di questa situazione che degenererà sempre più;
solo gli intellettualmente disonesti possono fingere che non avvenga nulla,
oppure, come detto sopra, la nostra infima classe dirigente che nell'immigrazione
clandestina e incontrollata riversa interessi di vario tipo (economici, politici, destabilizzanti, ecc..).
Invito gli sciocchi buonisti a parlare con i cittadini onesti letteralmente prigionieri nei loro
quartieri un tempo rispettabili, in diverse città, ormai in mano alle varie mafie africane dove avvengono
efferatezze di ogni tipo, anche alla luce del giorno
.
No no .... ma questi ci pagheranno la pensione! ... sicuramente.

P.S. Vorrei aggiungere alla dotazione del "richiedente asilo" summenzionata, pure il monopattino elettrico, con cui
circolano indisturbati zigzagando sui marciapiede e facendo il pelo ad anziani e bambini: come mai
non ho visto un vigile fermarli, anche solo per una volta?
Evidentemente hanno paura di essere tacciati di "razzismo" dall'Alex di turno, oltre ad avere probabilmente ordine
di non "esasperarli" altrimenti poi si innervosiscono...
Una domanda, per i cosiddetti intellettualmente disonesti quali sarebbero precisamente i loro fini e quali gli interessi economici e politici. Domanda che non vuole una risposta tipo menan il can pel l'aia, ma precisa e credibile.
Per quanto riguarda il degrado, tipo gli spacciatori che assediano le strade, comicamente si potrebbe dire che se no ci fossero ci sarebbe una torma di sballati in crisi di astinenza. Forse non l'ho avete notato, ma la droga sta dilagando e i nostri giovani si stanno bruciando il cervello per il vizio. Questo si che forse è un problema più grosso dell'immigrazione.

Customs
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 629
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da Customs » 25/06/2022, 15:43

Alla domanda, se leggi con attenzione, ho risposto sopra.
Per il resto ... non so se rileggi le stupidaggini che scrivi quando giustifichi gli spacciatori (ormai quasi esclusivamente africani, e lo sai)
condannando alla galera in casa propria migliaia di nostri connazionali dicendo che sarebbe peggio avere in giro
orde di giovani in crisi di astinenza!!
Ed è soltanto banale dire che questi deficienti si drogano perché non vedono motivo di non farlo non avendo un futuro
decente in questa nazione dove pensate soltanto ad "integrare" i clandestini senza preoccuparvi di fornire uno scopo
di vita ai giovani italiani.
E non giustifico di certo i tossici, ma sono figli e nipoti di voi benpensanti permissivisti che avete sempre sostenuto
che impartire la disciplina ai giovani sia roba da "fascisti".

Evita di rispondermi, io non lo farò più perché non ha senso discutere, neppure costruttivamente, con chi ha ideologie
al posto del cervello. Grazie.

E non venire a parlare a me di droga ed affini perché è un argomento che, per 29 anni di lavoro, ho conosciuto perfettamente partecipando
ad operazioni, sia di intelligence che sul territorio nazionale ed europeo, anche in collaborazione con la DEA americana e con i nostri "servizi".
Quando avrai contribuito a sequestrare quintali di eroina e cocaina come ho fatto io, quando sarai costretto a guardarti continuamente
le spalle perchè temi vendette dei rappresentanti dei cartelli colombiani e messicani ... allora potrai dire la tua.

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2600
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da DELTAOMEGA » 27/06/2022, 10:37

Customs ha scritto:
23/06/2022, 21:29
DELTAOMEGA ha scritto:
23/06/2022, 19:32
.
Con una guerra alle porte e che potrebbe coinvolgerci direttamente, con la crisi economica che non molla anzi dovrebbe peggiorare, con una pandemia con centinaia di migliaia di morti che non è assolutamente finita (non oso immaginare ciò che succederà a novembre dal momento che sciaguratamente e incredibilmente sono tutti senza mascherina e il virus avanza incontrastato con nuove varianti !), i clandestini sono l'ultimo dei problemi che abbiamo in Italia, anzi NON sono proprio un problema bensì una risorsa dal momento che gli italiani non fanno più figli e vi è un esercito di pensionati che vuole la pensione tutti i mesi ... e chi cazzo gliela paga se non ci sono più giovani che lavorano ?

Chissenefrega se i giovani che lavorano sono migranti e provengono chissà da dove, l'importante che si integrino nella società e diventino italiani e facciano parte della forza lavoro del Paese altrimenti il nostro PIL andrebbe sotto zero !

Gli USA sono nati così e fortunatamente per loro non vi erano fascisti xenofobi che rimandavano indietro francesi, italiani irlandesi, inglesi, ecc. tutti venivano accolti ... l'immigrazione è stata la loro fortuna, il che testimonia che i migranti sono una risorsa.
Ovvio che esiste la criminalità ovunque, anche tra i migranti, basti pensare ai siciliani che hanno esportato in America la mafia, ma non mi sembra un buon motivo per bloccare l'immigrazione e per essere razzisti !

Se poi volete rinunciare alla vostra pensione perchè l'INPS andrà in fallimento dal momento che nessuno più lavora e i lavori dei campi certamente non li farete voi , bhe allora prepariamoci al default dell'Italia !

Dovete ficcarvi in testa che la crescita demografica in Italia è sotto lo zero, significa che questo Paese senza l'immigrazione è MORTO !!!
Gli USA insegnano, senza l'immigrazione non sarebbero mai esistiti !

L'unica preoccupazione vera è la religione islamica, è un autentico cancro per l'umanità, sono pericolosissimi da tutti i punti di vista !
Infatti, nulla da eccepire relativamente a chi entra legalmente, lavora, paga le tasse e rispetta le nostre leggi e le nostre usanze.
Peccato che saranno 10 su 100.000 ... a voler essere ottimisti; quindi per adesso e chissà per quanti decenni ancora, saremo noi a mantenere loro e chi gli
rifà i letti, non certo il contrario.
Si e gli altri 100.000 di cui parli se ne vanno in Germania o in Inghilterra ... la maggior parte dei migranti non ha nessuna intenzione di rimanere in Italia, sono di passaggio, lavorano e si integrano soprattutto in Germania !

Voi fascisti con sti migranti avete proprio una fissa !!!
Finchè lo fa il cazzaro verde e Giorgetta di gridare "al migrante, al migrante" per ottenere i voti dei fessi, posso anche capirlo, ma voi perchè lo fate ?
Preoccupatevi dei problemi reali, come ad esempio la crisi energetica innescata dal padre dei nazionalisti e anti-europeisti, ovvero il vostro Putin, crisi innescata tra l'altro anche da 2 referendum da suicidio che ci hanno negato l'indipendenza energetica col nucleare ! Questi sono problemi, altro che i migranti di passaggio !

E ripeto di nuovo il concetto, la criminalità non ha nazionalità, è ovunque ci sia l'Homo Sapiens !!!

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2600
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da DELTAOMEGA » 27/06/2022, 10:49

ennebi ha scritto:
24/06/2022, 20:35
Customs le tue sono parole sante.
Comunque per sapere cosa ci aspetta da queste risorse basta fare un giro notturno per il centro di grandi città , per esempio Milano. Ci sarà un motivo se gli italiani sempre più , nei sondaggi , si spostano a destra.
Anche la storiella che le risorse ci pagano la pensione è una favola che ha inventato la sinistra.
Ti sbagli di grosso, nessuna favola, senza contribuenti l'INPS va in fallimento e la tua pensione te la scordi !

... e con un Paese come il nostro con crescita non zero ma addirittura NEGATIVA (ci sono più morti che nati), accadrà molto presto se i vuoti non verranno colmati dai migranti che diventeranno italiani e che voi fascisti volete respingere a prescindere.

Gli italiani negli ultimi sondaggi si sono spostati a destra semplicemente perchè dopo aver provato tutto in fatto di governi, con risultati "deludenti", ora vogliono provare ciò che non hanno ancora provato, ovvero le stronzate di Giorgetta Meloni dimenticandosi che proprio lei è stata ministro nei governi Berlusconi votando leggi vergognose per salvargli il culo nei processi !
L'unico che può sventare Giorgetta al governo è proprio Draghi appoggiato magari da una coalizione simile a quella attuale, tranne la Lega, si spera. Se Draghi si candidasse, i sondaggi attuali verrebbero stravolti e la sua vittoria sarebbe molto probabile ... e Giorgetta in Parlamento avrebbe una nuova crisi di nervi tutta da godere :haha: :haha: :haha:

Customs
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 629
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da Customs » 27/06/2022, 12:33

Non c'è verso, siete privi di capacità di ragionamento propria.
Vi esprimete con slogan e frasi fatte; quando non sapete più che dire tacciate il prossimo
di "fascismo" (qualunque cosa immaginiate che voglia dire....) quando più e più volte vi è
stato spiegato che non è così, anzi che la politica non c'entra nulla.

Il sottoscritto non avendo più intenzione di disquisire nè con sinistri estremi col cervello imbottito
di mortadella nè con insulsi anarchici gonfi d'odio verso chi dissente relativamente alle loro idee...
ringrazia per la compagnia e toglie il disturbo.
A mai più risentirci!

ennebi
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 124
Iscritto il: 13/10/2017, 18:33

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da ennebi » 27/06/2022, 13:41

DELTAOMEGA ha scritto:
27/06/2022, 10:49
ennebi ha scritto:
24/06/2022, 20:35
Customs le tue sono parole sante.
Comunque per sapere cosa ci aspetta da queste risorse basta fare un giro notturno per il centro di grandi città , per esempio Milano. Ci sarà un motivo se gli italiani sempre più , nei sondaggi , si spostano a destra.
Anche la storiella che le risorse ci pagano la pensione è una favola che ha inventato la sinistra.
Ti sbagli di grosso, nessuna favola, senza contribuenti l'INPS va in fallimento e la tua pensione te la scordi !

... e con un Paese come il nostro con crescita non zero ma addirittura NEGATIVA (ci sono più morti che nati), accadrà molto presto se i vuoti non verranno colmati dai migranti che diventeranno italiani e che voi fascisti volete respingere a prescindere.

Gli italiani negli ultimi sondaggi si sono spostati a destra semplicemente perchè dopo aver provato tutto in fatto di governi, con risultati "deludenti", ora vogliono provare ciò che non hanno ancora provato, ovvero le stronzate di Giorgetta Meloni dimenticandosi che proprio lei è stata ministro nei governi Berlusconi votando leggi vergognose per salvargli il culo nei processi !
L'unico che può sventare Giorgetta al governo è proprio Draghi appoggiato magari da una coalizione simile a quella attuale, tranne la Lega, si spera. Se Draghi si candidasse, i sondaggi attuali verrebbero stravolti e la sua vittoria sarebbe molto probabile ... e Giorgetta in Parlamento avrebbe una nuova crisi di nervi tutta da godere :haha: :haha: :haha:

Ti segnalo che la mia modesta pensione viene pagata con i 45 anni di contributi versati all'INPS. Se poi hanno usato i miei soldi per mantenere stormi di nulla facenti ( e ancora lo fanno con il RDC ) non è un valido motivo per farci invadere dagli extra. Tanto più che in Italia abbiamo 5 milioni di disoccupati.

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7819
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da Marino.visconti » 27/06/2022, 14:12

ennebi ha scritto:
27/06/2022, 13:41
DELTAOMEGA ha scritto:
27/06/2022, 10:49
ennebi ha scritto:
24/06/2022, 20:35
Customs le tue sono parole sante.
Comunque per sapere cosa ci aspetta da queste risorse basta fare un giro notturno per il centro di grandi città , per esempio Milano. Ci sarà un motivo se gli italiani sempre più , nei sondaggi , si spostano a destra.
Anche la storiella che le risorse ci pagano la pensione è una favola che ha inventato la sinistra.
Ti sbagli di grosso, nessuna favola, senza contribuenti l'INPS va in fallimento e la tua pensione te la scordi !

... e con un Paese come il nostro con crescita non zero ma addirittura NEGATIVA (ci sono più morti che nati), accadrà molto presto se i vuoti non verranno colmati dai migranti che diventeranno italiani e che voi fascisti volete respingere a prescindere.

Gli italiani negli ultimi sondaggi si sono spostati a destra semplicemente perchè dopo aver provato tutto in fatto di governi, con risultati "deludenti", ora vogliono provare ciò che non hanno ancora provato, ovvero le stronzate di Giorgetta Meloni dimenticandosi che proprio lei è stata ministro nei governi Berlusconi votando leggi vergognose per salvargli il culo nei processi !
L'unico che può sventare Giorgetta al governo è proprio Draghi appoggiato magari da una coalizione simile a quella attuale, tranne la Lega, si spera. Se Draghi si candidasse, i sondaggi attuali verrebbero stravolti e la sua vittoria sarebbe molto probabile ... e Giorgetta in Parlamento avrebbe una nuova crisi di nervi tutta da godere :haha: :haha: :haha:

Ti segnalo che la mia modesta pensione viene pagata con i 45 anni di contributi versati all'INPS. Se poi hanno usato i miei soldi per mantenere stormi di nulla facenti ( e ancora lo fanno con il RDC ) non è un valido motivo per farci invadere dagli extra. Tanto più che in Italia abbiamo 5 milioni di disoccupati.
:applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2:
Ad oggi sono esattamente 56 anni che pago contributi pensionistici e non devo ringraziare nessuno quando il 1/06/2023 andrò in pensione a 70 anni e 7 mesi, penso che bastino per avere una misera pensione, che gli immigrati ci pagano la pensione è una balla stratosferica (controllare i dati statistici del ministero), noi e i nostri figli pagheremo la loro vita (sopravvivenza) in Italia, in ogni modo faccio come Customs. per ora tolgo il disturbo, tanto è come lavare la testa ad un asino o come si dice dalle mie parti: spalare la neve e perticare le noci non serve a niente.
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2600
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da DELTAOMEGA » 27/06/2022, 15:46

.
Cerchiamo di chiarire le cose :
Io non sono assolutamente a favore dell'immigrazione clandestina, dipendesse da me i migranti irregolari verrebbero imbarcati e rispediti nei Paesi d'origine scortati dalla marina militare e qualsiasi ostacolo da parte della Libia o dell'Algeria andrebbe considerato atto di guerra a cui rispondere immediatamente. Ovvio che in questo modo i migranti e gli scafisti ci penserebbero 2 volte prima di rimettersi in mare, ma purtroppo certe cose l'italia da sola non le può fare a causa della sua debolezza politica, gli USA invece lo farebbero eccome, perchè sono una federazione di Stati molto forte militarmente e politicamente, ecco perchè sarebbe importante un'Europa federale con un presidente e un Parlamento con pieni poteri, esattamente ciò che non vogliono i fascisti, nazionalisti, sovranisti, populisti, trogloditi come Giorgetta, Salvini, Le Pen, Orban ecc ... per cui dobbiamo tenerci i migranti, tranne il 90% di loro che va in Germania !
Il blocco navale invocato dalla Meloni è un miraggio per fini elettorali di difficilissima realizzazione, sia da un punto di operativo sul campo, sia da un punto di vista politico-militare come ho detto sopra.

I contributi pensionistici che avete versato 10, 15, 20, 25, 30, 40, 50 anni fa (quasi, quasi torniamo nell'era dei dinosauri !) sono serviti per pagare le pensioni di allora ! Senza contribuenti-lavoratori che versano i soldi OGGI, l'INPS andrebbe a picco ! In proiezione futura, se le nascite sono in negativo rispetto ai decessi, chi è che lavora in questo Paese e chi è che versa i contributi se non i migranti integrati che colmerebbero i "vuoti" ?
D'accordo che l'immigrazione clandestina va combattuta ma azzerare l'immigrazione in senso assoluto significa suicidarsi !

Caro Custom e caro Marino, essere in disaccordo sulle scelte elettorali e su qualche tema, non mi sembra un buon motivo per togliere il disturbo e fare gli offesi (per cosa poi ? Perchè vi ho definito fascisti ? La fiamma tricolore fascista sta nello stemma di FdI !!!!), tanto più che mi pare di poter dire che almeno al 50% siamo d'accordo, ciò che ci divide è soprattutto il vostro antieuropeismo e nazionalismo e la vostra simpatia per le forze politiche che lottano per la frammentazione e la disgregazione dell'Europa anzichè per la sua coesione, inoltre debbo dire che simpatizzare per politici vicini a Putin, significa connivenza col nemico !

Giusto per inquadrare nell'attualità drammatica il falso problema dell'immigrazione che avete sollevato, elenco 5 veri problemi di oggi :

1) La guerra e la minaccia russa verso tutta l'Europa.

2) Situazione economica in grave peggioramento ; le possibilità di avere un crack simile al 1929 sono in aumento.

3) Crisi energetica scatenata dal vostro Putin e NON dalle sanzioni europee come sostengono i fessi e i putiniani !

4) Grano rubato dai russi e bloccato in Ucraina a causa del quale si prevedono nuove ondate di migranti proprio in Italia !

5) Siccità e temperature da 40 - 50°C entro il mese di agosto e ogni anno va sempre peggio ! Non avrei mai immaginato che nell'area mediterranea si potessero raggiungere i 50°, ora è possibile, il che è tutto dire !
Prima che l'uomo usasse i combustibili fossili e prima che distruggesse le foreste, per avere questi cambiamenti climatici erano necessari decine di migliaia di anni, ora invece anno dopo anno la temperatura aumenta in modo drammatico unita alla siccità. Per invertire la tendenza bisognerebbe usare il nucleare eliminando le fonti fossili, rimboschire immediatamente a livello planetario tutto ciò che è stato distrutto infliggendo l'ergastolo ai piromani.
Inoltre bisognerebbe costringere militarmente i governi che distruggono le foreste a rimboschire, Bolsonaro andrebbe processato e condannato all'ergastolo per la devastazione dell'Amazzonia a favore delle compagnie agricole. Ma purtroppo Bolsonaro è un destrorso trumpiano putiniano come voi, per cui non si tocca, può continuare a distruggere tutto ! Stessa cosa la fa Putin nelle foreste siberiane !

I vostri tanto odiati migranti, sono la conseguenza dei 5 punti sopra elencati !!!!!!!!!

Se non capite questo allora siete fuori dal mondo e non avete capito proprio nulla ed è inutile che facciate gli offesi !

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5714
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da cisco60 » 28/06/2022, 17:46

Però volendo essere idealisti e discendenti dalle piante del sapone, i contributi odierni non dovrebbero "coprire" le pensioni dei nostri predecessori altrimenti si fa come gli imbonitori che proponevano assicurazioni ed accantonamenti per pensioni integrative dagli interessi da paese del bengodi e obiettivamente irrealizzabili. Infatti si è poi visto come sono andate le cose.

:october:

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1630
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: Niente più clandestini?

Messaggio da Alex39 » 28/06/2022, 18:55

DELTAOMEGA ha scritto:
27/06/2022, 15:46
.
Cerchiamo di chiarire le cose :
Io non sono assolutamente a favore dell'immigrazione clandestina, dipendesse da me i migranti irregolari verrebbero imbarcati e rispediti nei Paesi d'origine scortati dalla marina militare e qualsiasi ostacolo da parte della Libia o dell'Algeria andrebbe considerato atto di guerra a cui rispondere immediatamente. Ovvio che in questo modo i migranti e gli scafisti ci penserebbero 2 volte prima di rimettersi in mare, ma purtroppo certe cose l'italia da sola non le può fare a causa della sua debolezza politica, gli USA invece lo farebbero eccome, perchè sono una federazione di Stati molto forte militarmente e politicamente, ecco perchè sarebbe importante un'Europa federale con un presidente e un Parlamento con pieni poteri, esattamente ciò che non vogliono i fascisti, nazionalisti, sovranisti, populisti, trogloditi come Giorgetta, Salvini, Le Pen, Orban ecc ... per cui dobbiamo tenerci i migranti, tranne il 90% di loro che va in Germania !
Il blocco navale invocato dalla Meloni è un miraggio per fini elettorali di difficilissima realizzazione, sia da un punto di operativo sul campo, sia da un punto di vista politico-militare come ho detto sopra.

I contributi pensionistici che avete versato 10, 15, 20, 25, 30, 40, 50 anni fa (quasi, quasi torniamo nell'era dei dinosauri !) sono serviti per pagare le pensioni di allora ! Senza contribuenti-lavoratori che versano i soldi OGGI, l'INPS andrebbe a picco ! In proiezione futura, se le nascite sono in negativo rispetto ai decessi, chi è che lavora in questo Paese e chi è che versa i contributi se non i migranti integrati che colmerebbero i "vuoti" ?
D'accordo che l'immigrazione clandestina va combattuta ma azzerare l'immigrazione in senso assoluto significa suicidarsi !

Caro Custom e caro Marino, essere in disaccordo sulle scelte elettorali e su qualche tema, non mi sembra un buon motivo per togliere il disturbo e fare gli offesi (per cosa poi ? Perchè vi ho definito fascisti ? La fiamma tricolore fascista sta nello stemma di FdI !!!!), tanto più che mi pare di poter dire che almeno al 50% siamo d'accordo, ciò che ci divide è soprattutto il vostro antieuropeismo e nazionalismo e la vostra simpatia per le forze politiche che lottano per la frammentazione e la disgregazione dell'Europa anzichè per la sua coesione, inoltre debbo dire che simpatizzare per politici vicini a Putin, significa connivenza col nemico !

Giusto per inquadrare nell'attualità drammatica il falso problema dell'immigrazione che avete sollevato, elenco 5 veri problemi di oggi :

1) La guerra e la minaccia russa verso tutta l'Europa.

2) Situazione economica in grave peggioramento ; le possibilità di avere un crack simile al 1929 sono in aumento.

3) Crisi energetica scatenata dal vostro Putin e NON dalle sanzioni europee come sostengono i fessi e i putiniani !

4) Grano rubato dai russi e bloccato in Ucraina a causa del quale si prevedono nuove ondate di migranti proprio in Italia !

5) Siccità e temperature da 40 - 50°C entro il mese di agosto e ogni anno va sempre peggio ! Non avrei mai immaginato che nell'area mediterranea si potessero raggiungere i 50°, ora è possibile, il che è tutto dire !
Prima che l'uomo usasse i combustibili fossili e prima che distruggesse le foreste, per avere questi cambiamenti climatici erano necessari decine di migliaia di anni, ora invece anno dopo anno la temperatura aumenta in modo drammatico unita alla siccità. Per invertire la tendenza bisognerebbe usare il nucleare eliminando le fonti fossili, rimboschire immediatamente a livello planetario tutto ciò che è stato distrutto infliggendo l'ergastolo ai piromani.
Inoltre bisognerebbe costringere militarmente i governi che distruggono le foreste a rimboschire, Bolsonaro andrebbe processato e condannato all'ergastolo per la devastazione dell'Amazzonia a favore delle compagnie agricole. Ma purtroppo Bolsonaro è un destrorso trumpiano putiniano come voi, per cui non si tocca, può continuare a distruggere tutto ! Stessa cosa la fa Putin nelle foreste siberiane !

I vostri tanto odiati migranti, sono la conseguenza dei 5 punti sopra elencati !!!!!!!!!

Se non capite questo allora siete fuori dal mondo e non avete capito proprio nulla ed è inutile che facciate gli offesi !
OK, volevo replicare io, ma questo basta e avanza.
Cosi tanto per la cronaca, a Lucca, anche grazie a Renzi, al comune ha vinto la destra per un pugno di voti.
Che ce di strano, niente, solo che il corteo che accompagnava Pardini il vincitore del ballottaggio verso il Comune, c'era chi ha intonato canti fascisti e il motto "Lucca è nera". Infatti Casa Paund, che ha avuto anche 3 consiglieri, ha appoggiato Pardini.

Rispondi