Mario Cerciello Rega

off topic, cioè fuori tema.
Beppepac
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1127
Iscritto il: 21/12/2010, 17:52
Località: Torino

Mario Cerciello Rega

Messaggio da Beppepac » 01/08/2019, 7:21

Io non capisco!
https://www.armietiro.it/incapace-di-reagire-11061
https://www.liberoquotidiano.it/news/it ... icata.html
Cerciello, si apprende, non la aveva perché "dimenticata", ha spiegato il comandante provinciale dei carabinieri di Roma, Francesco Gargaro. E ancora, ha aggiunto che comunque "i due carabinieri intervenuti, Rega e Varriale, non hanno avuto il tempo di tirare fuori le pistole. L'aggressione è stata rapida", ha spiegato Gargaro. "Varriale inoltre non avrebbe potuto tirarla fuori dopo, perché il soggetto era già in fuga e in quel caso sarebbe stato lui ad avere conseguenze"
Undici coltellate non si danno in un secondo , ci vogliono almeno 5", e in tutto questo tempo cosa ha fatto????

Immagine

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14067
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da sipowicz » 01/08/2019, 7:57

................è normale andare in giro con un gingillo simile se non si ha l'intenzione di uccidere qualcuno? chi sa dove l'ha preso.
Ho l'impressione che in questo caso come in altri casi ci sia l'intenzione di occultare qualcosa, chi sa cosa si cerca di nascondere, fino ad ora non c'è nulla di chiaro se non la morte del carabiniere.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

customs

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da customs » 01/08/2019, 11:14

Ma cosa vuoi che ci sia da occultare?
Si tratta di due coglioni benestanti, viziati, violenti e strafatti.

Beppepac
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1127
Iscritto il: 21/12/2010, 17:52
Località: Torino

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da Beppepac » 01/08/2019, 12:26

ranger.78 ha scritto:
Undici coltellate non si danno in un secondo , ci vogliono almeno 5", e in tutto questo tempo cosa ha fatto????
Dopo una coltellata con una lama simile tu sei capace a difenderti ancora?
Mi riferivo , e mi pareva evidente, al collega del povero Cerciello Rega!

panella
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1420
Iscritto il: 06/03/2013, 15:22

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da panella » 01/08/2019, 12:28

Beppepac ha scritto:
ranger.78 ha scritto:
Undici coltellate non si danno in un secondo , ci vogliono almeno 5", e in tutto questo tempo cosa ha fatto????
Dopo una coltellata con una lama simile tu sei capace a difenderti ancora?
Mi riferivo , e mi pareva evidente, al collega del povero Cerciello Rega!
Penso che sarà divorato dal rimorso di non aver potuto impedire la morte del collega......che brutta storia.....

customs

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da customs » 01/08/2019, 13:21

Beppepac ha scritto:
ranger.78 ha scritto:
Undici coltellate non si danno in un secondo , ci vogliono almeno 5", e in tutto questo tempo cosa ha fatto????
Dopo una coltellata con una lama simile tu sei capace a difenderti ancora?
Mi riferivo , e mi pareva evidente, al collega del povero Cerciello Rega!
Era in colluttazione con l'altro bastrdo, e quando ha sentito il collega urlare lo ha fatto scappare, giustamente, ed è corso a soccorrere il Cerciello.
Ovviamente hanno sottovalutato l'operazione/intervento, per questo continuo a ripetere che occorre un nuovo tipo di addestramento per un nuovo approccio ai reati considerati minori.
Ovviamente occorrono anche nuove regole d' ingaggio.

Spero che Salvini faccia cadere questo governo anomalo e che, se Mattarella non fa qualche scherzo dei suoi, si torni al voto per un governo Lega/ Fratelli d'Italia ... dopodiché non ci sarebbero più scuse però!

mauesp
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 471
Iscritto il: 28/12/2010, 15:41
Località: Varese

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da mauesp » 01/08/2019, 19:08

customs ha scritto:
Era in colluttazione con l'altro bastrdo, e quando ha sentito il collega urlare lo ha fatto scappare, giustamente, ed è corso a soccorrere il Cerciello.
Ovviamente hanno sottovalutato l'operazione/intervento, per questo continuo a ripetere che occorre un nuovo tipo di addestramento per un nuovo approccio ai reati considerati minori.
Ovviamente occorrono anche nuove regole d' ingaggio.

Spero che Salvini faccia cadere questo governo anomalo e che, se Mattarella non fa qualche scherzo dei suoi, si torni al voto per un governo Lega/ Fratelli d'Italia ... dopodiché non ci sarebbero più scuse però!
Se succedesse ci bombarderebbero come la Serbia :cazz:

customs

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da customs » 02/08/2019, 10:37

ranger.78 ha scritto:Eccolo il prossimo governo!
https://www.youtube.com/watch?v=Krj4Fv38fXs
https://www.youtube.com/watch?v=AxcUtEt7GjY

Salvini, Meloni, Toti
Lo speriamo vivamente, ma c'è l'incognita impazzita Mattarella che tifa per pd/5cosi, al limite Cottarelli.

customs

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da customs » 02/08/2019, 10:45

Non c'è mai fine al peggio, anche lega/5cosi hanno un chè di risibile, se non ridicolo.

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da iguana » 02/08/2019, 15:52

ranger.78 ha scritto:Eccolo il prossimo governo!
https://www.youtube.com/watch?v=Krj4Fv38fXs
https://www.youtube.com/watch?v=AxcUtEt7GjY

Salvini, Meloni, Toti
Siamo un pò fuori con il post...ma penso che una battuta ci può stare, dite di toti? e dove va a prendere consensi? in quel di farsa italia? No non ci siamo, gente come brunetta garfagna gelmini gasparri etc. non li voglio vedere più! che fanno la solita zuppa? :vaff: :vaff: :vaff:
Immagine

customs

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da customs » 02/08/2019, 16:11

iguana ha scritto:
ranger.78 ha scritto:Eccolo il prossimo governo!
https://www.youtube.com/watch?v=Krj4Fv38fXs
https://www.youtube.com/watch?v=AxcUtEt7GjY

Salvini, Meloni, Toti
Siamo un pò fuori con il post...ma penso che una battuta ci può stare, dite di toti? e dove va a prendere consensi? in quel di farsa italia? No non ci siamo, gente come brunetta garfagna gelmini gasparri etc. non li voglio vedere più! che fanno la solita zuppa? :vaff: :vaff: :vaff:
Infatti, certamente. Però Toti, per essere un politico, mi sembra persona degna e seria.
Il suo scopo, ed è da un po' che si capisce, è quello di formare un altro movimento politico che andrà a sottrarre parecchi voti a FI per allearsi con Salvini e Meloni, i cui elettori vogliono invece levarsi Berlusconi dalle scatole.
Silvio ha provato a tenerselo buono e in casa dandogli mandato di riformare il partito dall'interno ... ma qualcosa è andato storto.
Del bel culetto della Mara invece non importa un ciufolo a nessuno, ricordate che tempo fa era pure andata sulla nave a portare solidarietà ai clandestini?

Beppepac
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1127
Iscritto il: 21/12/2010, 17:52
Località: Torino

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da Beppepac » 03/08/2019, 7:39

Massimo Fini, criticatissimo per la sua posizione, scrive: “A quanto pare è saltato fuori che il vicebrigadiere Cerciello Rega pur essendo in servizio si era dimenticato la pistola d’ordinanza in caserma. Più che un eroe, termine di cui in questi anni enfatici si è fatto uso e abuso, mi sembra un incapace. Ma anche l’ altro brigadiere coinvolto, Andrea Varriale, non scherza, non è stato in grado di portare alcun aiuto al collega in difficoltà perché, come ha dichiarato Francesco Gargaro, comandante provinciale dei carabinieri di Roma, “sopraffatto e buttato a terra” dal ragazzo americano. Se queste sono le nostre Forze dell’Ordine stiamo freschi”.
Ne abbiamo parlato con Francesco Bruno, criminologo, medico e accademico.
Non si aspettavano due personaggi pieni di droga, fortemente alterati, credevano in un tranquillo scambio senza conseguenze?

Questo poteva essere accettabile se l’appuntamento fosse stato con due italiani già conosciuti, di cui si conoscono le eventuali reazioni. Qui invece sono andati ad affrontare due perfetti sconosciuti, per di più stranieri. Dovevano avere maggiore attenzione.

A questo punto le indagini rimangono nel mistero, è così?

A me dispiace moltissimo per questo carabiniere morto. È stato celebrato da un’azione molto deferente della stampa, sicuramente a ragione perché si dice che fosse un uomo molto buono, dedito a servire il prossimo quando non era in servizio, ma di fatto il vicebrigadiere Cerciello non ha agito bene. Non è credibile che si possa venire accoltellati per ben undici volte in questo modo. È possibile che un soggetto che viene richiamato dalle forze dell’ordine tiri fuori un coltello, ma non è possibile che un militare minacciato si faccia accoltellare per undici volte senza reagire in alcun modo.
.
Ho il forte sospetto che fossero entrambi disarmati!

customs

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da customs » 03/08/2019, 8:26

Sono cattiverie dette in malafede.
Finché le regole saranno quelle che sono succederà ancora.
Finché non si potranno fermare i sospetti armi in pugno senza beccarsi una denuncia succederà ancora.
E dove sta scritto che un Carabiniere deve ingaggiare una colluttazione corpo a corpo magari non avendone le capacità e/o le doti fisiche perchè se spara per difendersi finisce in carcere?
Non stiamo mica parlando di forze speciali, dove a 30 anni sono già considerati troppo vecchi e che si allenano quotidianamente ad ogni tipo di lotta, anche contro le persone armate di coltello.
Qui parliamo di paciosi padri di famiglia che finito il turno tornano a casa a fare i compiti con i figli
Non facciamoci irretire dalle stronzate americane che vediamo in TV, più volte ho detto che la realtà è altro.
Il collega risulta che fosse armato, ma che doveva fare? Sparare ai fuggitivi? NON SI PUÒ se non è immediatamente in pericolo la vita di altri cittadini (e anche in quel caso ci sono state condanne)! Sparare all'accoltellatore del collega mentre questi l'aveva addosso? Magari trapassandoli entrambi con quelle accidente di FMJ in dotazione?

duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3277
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da duxino » 03/08/2019, 12:17

Questa infausta vicenda mette in luce varie cose, regole d’ingaggio da cambiare, cattive abitudini, pressappochismo. In caso del genere, in tempo di notte come dicevano prima, il giusto approccio sarebbe stato: Affiancati a distanza di 2/3 mt, arma impugnata a 45 gradi, siamo CC mani in alto e/o ben in vista, di spalle, mani dietro la nuca dita incrociate, manette. Sai quante volte l’avra’ fatto quello schifoso al suo paese. Qua da noi con i n/s sinistrorsi politici non sarebbe mai possibile, questi zozzi invece di andare al funerale di un bravo ragazzo vanno ad accertarsi che suo assassino stia bene, da vomitare. Cattive abitudini, come quella di non portare l’arma anche in servizio, fuori servizio sono ben pochi quelli che la portano, sia PS che CC, un peso inutile, nel caso non sarebbe servita comunque. Come arrivare a tiro di due tipi incappucciati alle tre di notte, senza prendere una minima precauzione, routine insomma. Pressappochismo, com'è possibile, che come dicono, ben quattro pattuglie non abbiano preso immediatamente, sul posto i due assassini. La cosa più triste però è che, spente le telecamere, non cambierà assolutamente niente, non si cambierà un bel niente e del povero Mario si ricorderanno solo, forse, in qualche commemorazione. L’unica certezza è che stiamo piangendo un ragazzone buono come il pane, mentre questi due schifosi faranno un po’ di galera, poi andranno liberi grazie ai soldi dei genitori, e sopratutto ai n/s magistrati troppo impegnati a perseguire i politici di dx ed i CC che hanno “torturato” quel povero assassino. :cazz: :cazz: :cazz: :cazz: :cazz:
....non chiedere per chi suona la campana, essa suona per Te.

customs

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da customs » 03/08/2019, 13:29

È tutto assolutamente condivisibile ciò che evidenziate sopra.
Purtroppo ci vorrebbe un grosso ricambio generazionale nonché bisognerebbe adibire a compiti d'ufficio i fannulloni scansapericoli (perchè purtroppo ci sono), adesso tutto ricade addosso a quanti sono, più o meno giovani, ma MOTIVATI.
Troppi sono entrati nelle forze di polizia per fare un mestiere come un altro, soprattutto un po' di anni or sono, e troppi per questo motivo sottovalutano i rischi fino al punto di considerare l'arma di servizio un inutile peso.
E il poco serio addestramento italiano non li aiuta.
Qualche anno fa procedevo con la mia macchina su strada statale trafficata, di mattina presto, insieme a un amico capo dei turni di servizio volanti della Polstrada della mia città, eravamo in ferie.
Sul ciglio della strada, in uno slargo, visibilissima, sostava muso pronto a partire una delle "sue" auto (con le insegne, preciso); a colpo d'occhio capì e mi fece accostare, scese e si avvicinò alla macchina beccando i due agenti in divisa che dormivano entrambi!! Non vi racconto quello che gli urlò ... non fece rapporto di servizio perchè è una brava persona ma si incazzò tantissimo pensando a quanto si fossero esposti ad un eventuale pericolo i due colleghi.
Questa è la realtà.
Poi mi rendo conto che l'abitudine e la noia, col tempo, riducano l'attenzione. Per cui vediamo posti di blocco con l'agente/carabiniere che porta l'M12 con aria svagata che guarda le ragazze che passano ...

Avatar utente
Zappabc
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1131
Iscritto il: 27/05/2016, 21:27
Località: zona sismica emilia

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da Zappabc » 03/08/2019, 18:54

Tragiche verità avete scritto, purtroppo, non sempre, ma troppe volte è così. Comunque bisogna fare un grosso cambiamento alla legge sulla sicurezza e alle regole d'ingaggio! Per fare questo ci vuole un Governo serio, non una accozzaglia come questa. :cazz:
C'era una volta Sergiuccio, poi venne abc che fu arbitrariamente soppresso.

Beppepac
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1127
Iscritto il: 21/12/2010, 17:52
Località: Torino

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da Beppepac » 06/09/2019, 8:49

La verità e uscita fuori, erano disarmati senza manette ne tesserino!
Andrea Varriale, era disarmato. È lo steso Varriale ad ammetterlo a verbale. Sulla ricostruzione di quella serata, cominciata a Trastevere alcune ore prima e finita drammaticamente con la morte del militare, le indagini sono ancora in corso

Dal verbale, nel quale sono annotati tutti gli oggetti che Cerciello aveva con sé quella sera, emerge anche un’altra insolita circostanza: il carabiniere, in servizio, secondo la ricostruzione, da mezzanotte alle 6 del mattino, non aveva né le manette, né il tesserino di identificazione. Nel suo marsupio c’erano delle chiavi, una banconota, alcune monete e delle
carte da gioco.
https://www.ilmessaggero.it/AMP/pay/car ... 16162.html

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da snipermosin » 06/09/2019, 9:17

Ahia, mi sa che la difesa dei due balordi impugnerà questo particolare di non poco conto.
Ma dico io, come si fa ad uscire in servizio senza tesserino, senza arma, senza manette ........ :mha:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

customs

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da customs » 06/09/2019, 10:51

Quante volte ho parlato del pressapochismo e della sottovalutazione del pericolo, data spesso dalla consuetudine, di molti appartenente alle Forze dell'ordine?
Conosco chi nella fondina chiusa appesa alla drop ci tiene penne e chiavi ...
Col massimo rispetto per i caduti e per la loro memoria.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5453
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Mario Cerciello Rega

Messaggio da cisco60 » 06/09/2019, 16:15

Però, undici coltellate sono sempre undici.

Rispondi