Stampante.

off topic, cioè fuori tema.
Rispondi
Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Stampante.

Messaggio da iguana » 13/10/2015, 8:50

Ho una Lexmark un pò datata, fino ad ora il suo lavoro lo ha fatto egregiamente, da un pò di tempo fa le bizze, la settimana scorsa l'ho fatta controllare e il responso è stato...finchè dura le cartucce vai, dopo buttala. Ho comperato le cartucce un mese fa al costo di 62€ :shoccato: il tecnico mi ha fatto notare che i componenti di questa marca costano molto di più delle altre, ora sto pensando di sostituirla con una stampante che non mi svena riguardo le cartucce. Sapete consigliarmi una marca che abbia scanner, fax etc. ad un prezzo abbordabile? Da considerare che non stampo molto. Grazie :october:

Buona giornata :october:
Immagine

M110A1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 179
Iscritto il: 24/09/2015, 22:40

Re: Stampante.

Messaggio da M110A1 » 13/10/2015, 9:25

Quanto stampi? Un conto è una inkjet, un altro è una stampante laser.

Quanto al costo delle cartucce: si possono ricaricare. Non occorre prendere quelle originali.

Io, visto il mio volume di stampa ho optato per una laser in bianco e nero perchè quella a colori era troppo costosa. Non mi son mai pentito da allora e sta ancora andando che è una favola!

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14051
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Stampante.

Messaggio da sipowicz » 13/10/2015, 11:05

..................se non vuoi una di quelli professionali io da due anni uso una Canon MX430 che ha lo scanner fa le fotocopie e ha il fax che non uso mai, costo 80 €uri acquistata alla Trony.
Le cartucce originali canon costano intorno ai 20€ quelle a colori meno quelle per il bianco e nero, le ricaricate la metà circa.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Stampante.

Messaggio da iguana » 13/10/2015, 12:09

M110A1 ha scritto:Quanto stampi? Un conto è una inkjet, un altro è una stampante laser.

Quanto al costo delle cartucce: si possono ricaricare. Non occorre prendere quelle originali.

Io, visto il mio volume di stampa ho optato per una laser in bianco e nero perchè quella a colori era troppo costosa. Non mi son mai pentito da allora e sta ancora andando che è una favola!
Non stampo molto, al momento sto guardando in zona alla ricerca di qualcuno che ricarica cartucce esaurite. :october: sempre che valga la spesa.
Immagine

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Stampante.

Messaggio da iguana » 13/10/2015, 12:11

sipowicz ha scritto:..................se non vuoi una di quelli professionali io da due anni uso una Canon MX430 che ha lo scanner fa le fotocopie e ha il fax che non uso mai, costo 80 €uri acquistata alla Trony.
Le cartucce originali canon costano intorno ai 20€ quelle a colori meno quelle per il bianco e nero, le ricaricate la metà circa.
Ok Sipo, questa potrebbe fare al caso mio :october:
Immagine

M110A1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 179
Iscritto il: 24/09/2015, 22:40

Re: Stampante.

Messaggio da M110A1 » 13/10/2015, 12:18

Dai retta a me: lascia stare le cartuccie esaurite. Piuttosto prenditi quelle con l'auto reset (non costano tantissimo), i flaconi di inchiostro, siringhe e guanti (prendine molti) e sei a posto. SE non hai esperienza, prenditi anche un copri abito, con l'inchiostro non si sa mai.

Oppure, se non vuoi perdere troppo tempo, prenditi le cartucce da alphaink su ebay... Son la stessa cosa e costano meno rispetto che i super store...

Siccome non devi stampare molto, prendi una stampante inkjet(canon, le altre lascia stare). Mi raccomando, prima di acquistare controlla se ci sono le cartucce compatibili. Se si rompe la testina, butta via e prendine un altra.Non perdere tempo a cercare cavolate per fare manutenzione (fai la manutenzione che ti propone la stampante e sei a posto, dovrebbe servire per la maggior parte dei casi).. Ricorda, che se non la usi per molto molto tempo la testina si potrebbe incrostare, quindi di norma va via parecchio inchiostro. Ricorda, inoltre che l'inchiostro fermenta (e sa da puzza)...

Avatar utente
Fabio_TLD_Lecco
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 134
Iscritto il: 20/06/2012, 17:39

Re: Stampante.

Messaggio da Fabio_TLD_Lecco » 13/10/2015, 13:40

Leggendo il titolo, ero speranzoso che tu chiedessi consigli su quale calibro utilizzare per porre termine alla triste agonia della tua stampante.....
Ma invece.....
Ad ogni modo, anche per me Canon a vita (nelle inkjet)!
:october:
W le 1911!

Avatar utente
kappevale
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2439
Iscritto il: 21/12/2010, 23:32

Re: Stampante.

Messaggio da kappevale » 13/10/2015, 15:21

se stampi poco prendi una laser che non si secca la testina di stampa perchè la cartuccia è già polvere secca.
però devi prenderla a bianco\nero perchè di toner ne ha uno solo (mediamente stampano 1000 pagine circa e costano sui 60 euro)
se la prendi a colori ci vogliono 4 toner che insieme costano sui 200 euro solo loro.
stampanti laser 3 in 1 (stampa\scanner\fotocopiatrice) b\n costano sui 130 euro.
se vuoi una inkjet prendi quelle con 2 sole cartucce che hanno le testine incorporate. se si seccano riesci a pulirle perchè le smonti mentre quelle che hanno 4 colori separati seppur più facilmente ricaricabili, non ce l'hanno a vista la testina, bensì è all'interno del carrello di stampa, una volta seccate è dura farle tornare a rivivere, anche con la pulizia testine.
le cartucce più economiche al momento sono le hp (23 euro per la coppia 301 tricromia e nero)
le cartucce canon 545 nero/546 colore costano sui 45 euro la coppia e le stampanti costano tra i 60 e i 100 euro tipo le mx495/mx475/mx535)

ti consiglio per le inkjet 2 cartucce
hp 4630 4 in 1 collegamento wifi\usb, fronte retro automatico, cassetto adf da 35 fogli (70 euro, tricromia+nero 301 23 euro tutte 2, 165pag a colori e 190pag in nero)
hp 5530 3 in 1 collegamento wifi\usb, fronte retro automatico (70 euro, tricromia+nero 301 23 euro tutte 2, 165pag a colori e 190pag in nero)

per le laser 1 toner
brother 1612w 4 in 1 collegamento wifi\usb (130 euro, toner 1050 nero 50 euro 1000 pag)
brother 1512w 3 in 1 collegamento wifi\usb (130 euro, toner 1050 nero 50 euro 1000 pag)

samsung 2070w 3 in 1 collegamento wifi\usb (140 euro, toner 111 nero 60 euro 1000 pag)

mattandre1305
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1405
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Stampante.

Messaggio da mattandre1305 » 13/10/2015, 16:09

Concordo con Sipo: io l'anno scorso ho acquistato una Canon MX 525 ( scanner,fax,stampante,copiatrice, wifi ) pressapoco allo stesso prezzo e mi trovo molto bene, le cartucce le trovi su Amazon a prezzi buoni anche quelle XL che hanno il doppio di inchiostro. :october:

http://www.canon.it/printers/inkjet/pixma/pixma_mx525/

Avatar utente
SniperElite
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 691
Iscritto il: 02/04/2012, 16:17

Re: Stampante.

Messaggio da SniperElite » 13/10/2015, 17:48

iguana ha scritto:Non stampo molto, al momento sto guardando in zona alla ricerca di qualcuno che ricarica cartucce esaurite. :october: sempre che valga la spesa.
Te le puoi anche ricaricare da solo, ci sono i kit di inchiostri appositi per ogni stampante e di solito sono venduti con le istruzioni quindi non avresti problemi.
Dal punto di vista del risparmio non c'è minimamente confronto, con quello che spendi per due cartucce a spanne le ricarichi tutte almeno 15 volte.
Se non hai esigenze particolari (uso professionale intendo), ti consiglio una multifunzione Epson o Brother: per le prime trovi le cartucce da Alphaink a prezzi estremamente convenienti, le seconde sono in assoluto le più semplici da ricaricare visto che normalmente le cartucce Brother sono dei semplici "serbatoi" (niente testina, niente chip).
Se intendi ricaricare devi evitare le cartucce con il chip, come le HP ad esempio, perché per resettarle c'è una procedura macchinosa (più che altro noiosa) da seguire.
Immagine

Avatar utente
zak68it
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25/01/2011, 20:51
Località: Trani, BAT

Re: Stampante.

Messaggio da zak68it » 13/10/2015, 19:36

da venditore ti consiglio questa:

http://store.hp.com/ItalyStore/Merch/Pr ... 80&sel=PRN

cartucce orig ad alta capacità e costano na cazzata
Silent... leges inter arma.

Avatar utente
SniperElite
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 691
Iscritto il: 02/04/2012, 16:17

Re: Stampante.

Messaggio da SniperElite » 13/10/2015, 22:49

Alpha63 ha scritto:Non sapevo che fosse possibile la ricarica domestica delle cartucce da stampante. Cmq io per 10 eurozzi prendo la XL (non originale) per la epson, e mi dura un sacco di tempo.
PS. Alphaink NON sono io.
Non solo è possibile ma è anche estremamente semplice.
Su alcuni modelli di cartuccia il refill consiste semplicemente in una "punturina" di inchiostro: con una siringa si inietta l'inchiostro in un foro situato nella parte superiore della cartuccia, si richiude e si riposiziona nella stampante. Ci vuole più tempo a mettersi i guanti (bisogna fare attenzione perché l'inchiostro ovviamente macchia) che ad eseguire l'operazione in sé.
Gli unici "problemi" potrebbero verificarsi con le cartucce dotate di chip, che necessitano generalmente di un "reset" affinché la stampante le riconosca come piene: se non lo si fa la cartuccia potrebbe non essere riconosciuta oppure potrebbe non partire la stampa (la stampante non verifica l'effettiva quantità di inchiostro ma lo stima attraverso il numero di stampe effettuate) perché la cartuccia viene erroneamente vista come vuota pur essendo piena.
In questi casi si utilizzano dei resetter (costano pochi euro e sono specifici per il singolo tipo di cartuccia) oppure ci sono delle procedure manuali da attuare (nelle HP ad esempio vanno coperti in una certa sequenza alcuni contatti del chip).
Per darti un'ordine di grandezza, se una cartuccia da 4ml per una HP costa 13€, con la stessa cifra compri 250ml di inchiostro pari a oltre 60 ricariche mentre sui 30 euro trovi il flacone da un litro. Praticamente butterai la stampante prima di finire l'inchiostro!
Proprio per questo, ci sono anche flaconcini più piccoli e quindi con una cifra simile puoi prendere sia il nero che i tre colori, assicurandoti quantomeno una trentina di ricariche.
Considerando che una cartuccia riesce ad essere ricaricata almeno una decina di volte prima di tirare le cuoia, direi che il risparmio è assolutamente evidente.

P.S.: per le cartucce compatibili dai un'occhiata qui.
Immagine

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Stampante.

Messaggio da iguana » 14/10/2015, 11:33

kappevale ha scritto:se stampi poco prendi una laser che non si secca la testina di stampa perchè la cartuccia è già polvere secca.
però devi prenderla a bianco\nero perchè di toner ne ha uno solo (mediamente stampano 1000 pagine circa e costano sui 60 euro)
se la prendi a colori ci vogliono 4 toner che insieme costano sui 200 euro solo loro.
stampanti laser 3 in 1 (stampa\scanner\fotocopiatrice) b\n costano sui 130 euro.
se vuoi una inkjet prendi quelle con 2 sole cartucce che hanno le testine incorporate. se si seccano riesci a pulirle perchè le smonti mentre quelle che hanno 4 colori separati seppur più facilmente ricaricabili, non ce l'hanno a vista la testina, bensì è all'interno del carrello di stampa, una volta seccate è dura farle tornare a rivivere, anche con la pulizia testine.
le cartucce più economiche al momento sono le hp (23 euro per la coppia 301 tricromia e nero)
le cartucce canon 545 nero/546 colore costano sui 45 euro la coppia e le stampanti costano tra i 60 e i 100 euro tipo le mx495/mx475/mx535)

ti consiglio per le inkjet 2 cartucce
hp 4630 4 in 1 collegamento wifi\usb, fronte retro automatico, cassetto adf da 35 fogli (70 euro, tricromia+nero 301 23 euro tutte 2, 165pag a colori e 190pag in nero)
hp 5530 3 in 1 collegamento wifi\usb, fronte retro automatico (70 euro, tricromia+nero 301 23 euro tutte 2, 165pag a colori e 190pag in nero)

per le laser 1 toner
brother 1612w 4 in 1 collegamento wifi\usb (130 euro, toner 1050 nero 50 euro 1000 pag)
brother 1512w 3 in 1 collegamento wifi\usb (130 euro, toner 1050 nero 50 euro 1000 pag)

samsung 2070w 3 in 1 collegamento wifi\usb (140 euro, toner 111 nero 60 euro 1000 pag)
Azzarola...moolto dettagliato, c'è solo l'imbarazzo della scelta! :october:
Immagine

Avatar utente
SniperElite
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 691
Iscritto il: 02/04/2012, 16:17

Re: Stampante.

Messaggio da SniperElite » 14/10/2015, 13:24

kappevale ha scritto:se vuoi una inkjet prendi quelle con 2 sole cartucce che hanno le testine incorporate. se si seccano riesci a pulirle perchè le smonti mentre quelle che hanno 4 colori separati seppur più facilmente ricaricabili, non ce l'hanno a vista la testina, bensì è all'interno del carrello di stampa, una volta seccate è dura farle tornare a rivivere, anche con la pulizia testine.
Precisiamo però...
E' vero che le cartucce con testina incorporata possono essere pulite in caso di necessità (se non basta la pulizia automatica, si puliscono manualmente con il liquido apposito), ma è anche vero che una cartuccia vecchia difficilmente si riesce a sbloccare quindi se la si lascia seccare troppo va inevitabilmente buttata.
Poi va detto che anche le testine posizionate nel carrello di stampa possono essere pulite e sbloccate, certo è più macchinoso ma si può comunque fare.
Precisato questo, per un moderato utilizzo domestico (nell'ordine di 10-30 fogli a settimana), io propenderei per una inkjet a 2 cartucce da abbinare ad un piccolo kit di ricarica (1 flaconcino nero + 3 flaconcini colore), mentre per un utilizzo un po' più sostenuto andrei su un modello a 4 cartucce: anche queste potrebbero essere facilmente ricaricate ma nel caso in cui non volessi perderci tempo, potrei comunque acquistarle a 2 soldi mentre di solito le "2 cartucce" costano decisamente di più.
In ogni caso, vale sempre la massima generale: MAI lasciare la stampante inkjet inutilizzata per troppo tempo.
Immagine

M110A1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 179
Iscritto il: 24/09/2015, 22:40

Re: Stampante.

Messaggio da M110A1 » 14/10/2015, 14:30

Se opti per una stampante laser, controlla prima di tutto che esistano le cartucce tarocche su ebay, oppure costa troppo. Le stampanti laser ricorda che quando stampano lasciano delle emissioni (mai entrato in copisteria?, ecco l'odore più o meno è quello), perciò se stampi molto (es: 100 pagine), lascia arieggiare la stanza.

Per quanto riguarda la stampa laser a colori: i prezzi sono già molto più alti rispetto a quelle bianco e nero e hanno più problemi, sopratutto considerato che i toner si usurano lo stesso anche senza che il colore è stato erogato(ci sono i chip, e resettarli è troppo complesso). Le stampanti in bianco e nero odierne ti lasciano stampare in scala di grigi. Evita i prodotti di samsung e lexan: si rompono con niente e i toner costano un putiferio, la manutenzione in negozio,costa più della stampante. Brother, si, ma canon è decisamente meglio!

Esistono i toner compatibili: li trovi in internet usa quelli, se ci sono, prendi gli XL.

Ovviamente, il laser è un altro mondo rispetto all' inkjet: fai conto che una buona stampante laser ti permette di avere una qualità fotografica ( e un livello di dettaglio che è semplicemente tutt'altra cosa, non scherzo!)

Un altra cosa che pochi sanno: le stampanti inkjet hanno un sensore di posizione a nastro: è praticamente un encoder con un nastro in acetato stampato: la testina quando raggiunge la tacca lascia una quantità di inchiostro. Quando pulisci la stampante, il nastro si unge di inchiostro, diventando illeggibile... Dopo un po che la usi, hai problemi di parallasse verticale. Nelle laser questo problema non c'è.

M110A1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 179
Iscritto il: 24/09/2015, 22:40

Re: Stampante.

Messaggio da M110A1 » 14/10/2015, 14:33

SniperElite ha scritto:Precisato questo, per un moderato utilizzo domestico (nell'ordine di 10-30 fogli a settimana), io propenderei per una inkjet a 2 cartucce da abbinare ad un piccolo kit di ricarica (1 flaconcino nero + 3 flaconcini colore), mentre per un utilizzo un po' più sostenuto andrei su un modello a 4 cartucce: anche queste potrebbero essere facilmente ricaricate ma nel caso in cui non volessi perderci tempo, potrei comunque acquistarle a 2 soldi mentre di solito le "2 cartucce" costano decisamente di più.
NON prendere quelle tricolor: non hai idea in che crisi isteriche ti vai a cacciare! Sopratutto quando finisci un colore e gli altri 2 sono al massimo, e la stampante si pianta!

Succede questo: :pcrotto: garantito!

Avatar utente
SniperElite
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 691
Iscritto il: 02/04/2012, 16:17

Re: Stampante.

Messaggio da SniperElite » 14/10/2015, 15:29

Considerando l'uso domestico, è raro che un colore finisca molto prima dell'altro. Comunque ricaricando si elimina il problema alla radice.
Immagine

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Stampante.

Messaggio da iguana » 14/10/2015, 17:44

Fabio_TLD_Lecco ha scritto:Leggendo il titolo, ero speranzoso che tu chiedessi consigli su quale calibro utilizzare per porre termine alla triste agonia della tua stampante.....
Ma invece.....
Ad ogni modo, anche per me Canon a vita (nelle inkjet)!
:october:
lo sai che ci avevo pensato? Avevo pensato al 12, strozzatore cilindrico che spande bene e fine dello strazio :sigaro:
Immagine

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Stampante.

Messaggio da iguana » 14/10/2015, 17:46

Grazie a tutti dei consigli, ne farò buon uso quando la stampante tirerà le quoia :october: :october: :october:
Immagine

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7726
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Stampante.

Messaggio da Marino.visconti » 14/10/2015, 18:00

NON prendere quelle tricolor: non hai idea in che crisi isteriche ti vai a cacciare! Sopratutto quando finisci un colore e gli altri 2 sono al massimo, e la stampante si pianta!

Succede questo: :pcrotto: garantito![/quote]
Confermo ho avuto la stessa avventura.
Presto devo cambiare anche la HP che ho ora perchè è come avere una cambiale fissa per l'Inchiostro.
Spendo più in inchiostro che in :vino: .
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Rispondi