Corruzione & prescrizione

off topic, cioè fuori tema.
Rispondi
belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da belpi » 17/12/2014, 15:32

Alpha63 ha scritto: Per qualcuno (NCD) allungare i tempi della prescrizione è sbagliato.
non è sbagliato, è peggio.
è sbagliatissimo.
significa premettere di fare le indagini e i processi lentamente, il che equivale a concedere ulteriore tempo ed occasione a questi delinquenti per continuare ad ingrassarsi alle spalle di Pantalone, che già deve far ingrassare un sacco di parassiti.


così magari per la magra soddisfazione di vedere un paio di coglioni andare in prigione da vecchi, la comunità si vede sottrarre risorse, e vede mandare in rovina gli operatori normali e perdere il lavoro persone oneste

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da belpi » 17/12/2014, 16:49

Alpha63 ha scritto:a rinvii perchè "la domenica vado a messa, non in tribunale". (Previti)
non sono gli imputati, che fanno durare a lungo i processi.

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da belpi » 17/12/2014, 17:18

Alpha63 ha scritto:non i magistrati
tu dici?
a me non pare.
del resto, la udienze non le fissa mica l'imputato...

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da belpi » 17/12/2014, 17:25

Alpha63 ha scritto:
belpi ha scritto:
Alpha63 ha scritto:a rinvii perchè "la domenica vado a messa, non in tribunale". (Previti)
non sono gli imputati, che fanno durare a lungo i processi.
Nel caso dei "potenti" si, le imm(p)unità.
Chiaro che nella catena ogni anello ci mette del suo, ma chi he più interesse a tirarla alle lunghe? Non gli innocenti, non i magistrati, di certo avvocati e colpevoli imputati.
(Terribile sequenza cacofonica).
vorrei fare un discorso un poco più ampio.

la prescrizione è un istituto che risale ai tempi antichi, e che è condiviso in tutti i Paesi di tradizione romanistica e per molti casi anche da quelli di tradizione di "Common Law" (oggi sui quotidiani c'è la notizia che per un noto attore TV non si è nemmeno iniziato il procedimento per plurimi stupri perché comunque prescritti, e parliamo degli USA)

gli imputati sono uguali e si difendono come possono in tutti i Paesi, compresa la Germania
gli avvocati, pure; anzi, negli USA sono più squali che da noi.

eppure, a parità di mascalzoni sul lato della difesa e a parità di sistema di prescrizione, il fenomeno del numero elevatissimo di processi che si chiudono per prescrizione (compresi quelli dei poveracci, che non hanno né immunità né difese tecniche aggressivissime) è tipico nostro.
cosa cambia tra noi e la Germania?
il sistema giudiziario.
ovvero, accusa e giudicante.
ergo, la causa va cercata lì.

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da belpi » 18/12/2014, 9:40

Alpha63 ha scritto:Dico che negli ultimi anni è stata abbreviata solo per alcuni reati, "incidentalmente" quelli tipici dei potenti e di un paio in particolare.
non è mai stata abbreviata per "alcuni reati" perché la prescrizione non è fissata reato per reato, ma dipende dalla durata della pena edittale.

di recente è stata abbreviata per gli incensurati, e allungata per i pregiudicati recidivi.

la contro-riforma serve soltanto per lasciare tempo alle Procure e successivi Giudicanti di farsi i cazzi loro, con comodo.

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1461
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da Alex39 » 18/12/2014, 10:01

belpi ha scritto:
Alpha63 ha scritto: Per qualcuno (NCD) allungare i tempi della prescrizione è sbagliato.
non è sbagliato, è peggio.
è sbagliatissimo.
significa premettere di fare le indagini e i processi lentamente, il che equivale a concedere ulteriore tempo ed occasione a questi delinquenti per continuare ad ingrassarsi alle spalle di Pantalone, che già deve far ingrassare un sacco di parassiti.


così magari per la magra soddisfazione di vedere un paio di coglioni andare in prigione da vecchi, la comunità si vede sottrarre risorse, e vede mandare in rovina gli operatori normali e perdere il lavoro persone oneste

E' la questione del bicchiere, comunque come stanno le cose ora la difesa ha tutte le armi, che non immaginate, per allungare i tempi.
Piccolo esempio, processo a un'amministratore giudiziario per appropriazione indebita e truffa, cosa ha inventato la difesa, una cosa veramente magistrale, l'avvocato difensore è stato sostituito con un'altra avvocata dello stesso studio però incinta, richiesta di allungamento dei tempi per maternità, risultato prescrizione del reato e solo una multa amministrativa.
I danneggiati con un palmo di naso.

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da iguana » 18/12/2014, 10:23

Vi voglio ricordare, sempre dedicato agli smemorati, una celebre frase detta da un personaggio che di queste cose se ne intende: " Nei processi, è consigliabile far passare più tempo possibile, perchè il tempo è galantuomo. E magari, nel frattempo, muore il pm, o il giudice, o un testimone...."

Marcello Dell'utri

Conferenza a Macerata, 12 novembre 2002
Immagine

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da belpi » 18/12/2014, 12:57

Alex39 ha scritto: E' la questione del bicchiere, comunque come stanno le cose ora la difesa ha tutte le armi, che non immaginate, per allungare i tempi.
io che le armi non mi limito a immaginarle, ribadisco che sono minuzie rispetto al governo del procedimento che è totalmente in mano alla procura prima e al Giudicante poi.
la sospensione del processo per maternità dell'avvocato non esiste. al massimo, potrà non venire ad una udienza perché impegnata a partorire; ma siccome l'obbligo/facoltà di astensione dal lavoro in gravidanza non si applica, tutto quello che può fare è rimediare un rinvio di due-tre mesi.
siccome l'appropriazione indebita e la truffa si prescrivono in sei anni, ammesso e non concesso che il caso sia vero (se si è prescritto, come hanno fatto a dargli la sanzione amministrativa?), vuol dire che gli altri cinque anni e nove mesi li hanno impiegati i giudici.

tenete presente che quando leggete la stampa sulle questioni processuali, la credibilità è pari (e anche meno) a quanto leggete in materia di armi (arsenali; pericolosi coltelli; mitra; eccetera)

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1461
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da Alex39 » 18/12/2014, 13:34

belpi ha scritto:
Alex39 ha scritto: E' la questione del bicchiere, comunque come stanno le cose ora la difesa ha tutte le armi, che non immaginate, per allungare i tempi.
io che le armi non mi limito a immaginarle, ribadisco che sono minuzie rispetto al governo del procedimento che è totalmente in mano alla procura prima e al Giudicante poi.
la sospensione del processo per maternità dell'avvocato non esiste. al massimo, potrà non venire ad una udienza perché impegnata a partorire; ma siccome l'obbligo/facoltà di astensione dal lavoro in gravidanza non si applica, tutto quello che può fare è rimediare un rinvio di due-tre mesi.
siccome l'appropriazione indebita e la truffa si prescrivono in sei anni, ammesso e non concesso che il caso sia vero (se si è prescritto, come hanno fatto a dargli la sanzione amministrativa?), vuol dire che gli altri cinque anni e nove mesi li hanno impiegati i giudici.

tenete presente che quando leggete la stampa sulle questioni processuali, la credibilità è pari (e anche meno) a quanto leggete in materia di armi (arsenali; pericolosi coltelli; mitra; eccetera)
Appunto, di udienze ne saltarono 3 e fra istanze e cavilli sulle perizier arrivò la prescrizione. Cioè quello che si era cercato fin dall'inizio.

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da belpi » 18/12/2014, 13:51

Alex39 ha scritto:Appunto, di udienze ne saltarono 3 e fra istanze e cavilli sulle perizier arrivò la prescrizione. Cioè quello che si era cercato fin dall'inizio.
sei anni (almeno) per la prescrizione
di cui tre rinvii (diciamo totale 8 mesi?) per artifici, e 5 anni e 4 mesi per i tempi del Tribunale.
se le difese avessero veramente le "armi" per far arrivare la prescrizione, di processi in tempo non ne finirebbe nemmeno uno.

aim
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5743
Iscritto il: 23/12/2010, 16:16

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da aim » 18/12/2014, 21:09

Caro Belpi,

non sono un "penalista" e sicuramente la magistratura ha le sue responsabilita' ma credo che qualsiasi magistrato Tedesco possa contare su di un carico di lavoro ben inferiore a quello di un collega Italiano e credo possa anche contare su indagini di PG, servizi di cancelleria, notifiche ed oggi, purtroppo, anche su di una qualita' delle norme e della giurisprudenza di legittimita' decisamente migliori del collega Italiano, aggiungo che se un magistrato ha il doppio dei processi che dovrebbe avere e' ovvio che potra' dedicare ad ogni processo solo la meta' del tempo necessario e che quindi i processi avranno durata mediamente doppio.

Cordialmente
aim

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Corruzione & prescrizione

Messaggio da belpi » 19/12/2014, 10:42

aim ha scritto:Caro Belpi,
non sono un "penalista" e sicuramente la magistratura ha le sue responsabilita' ma credo che qualsiasi magistrato Tedesco possa contare su di un carico di lavoro ben inferiore a quello di un collega Italiano
queste sono alcune delle molte ragioni per le quali il sistema è grandemente inefficiente.
ad alcune di queste sarebbero rimediabili facilmente con l'abolizione (anche relativa, come hanno i tedeschi) della obbligatorietà dell'azione penale.
ma non fanno altro che confermare che l'intervento della prescrizione non avviene "per colpa dei difensori" e che il punto su cui si dovrebbe intervenire (ma costa, e trova resistenze fortissime all'interno della casta dei magistrati) è l'efficienza della struttura e la durata dei processi, non la durata della prescrizione.

Rispondi