Pazzo bastardo che spara

off topic, cioè fuori tema.
Rispondi
Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 429
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Pazzo bastardo che spara

Messaggio da Customs » 14/06/2021, 13:43

Prepariamoci ad ulteriori giri di vite; questo governo non aspetta altro che avere
la "scusa" giusta per disarmare chiunque.
E la destra favorevole, almeno per ora, non conta nulla.
Ovviamente non si dirà che nel caso di Ardea è stata la Questura a toppare.

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2458
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Pazzo bastardo che spara

Messaggio da DELTAOMEGA » 14/06/2021, 15:10

§
Mi sembra superfluo dire che il porto d'armi, i tiratori, gli oplofili e il tiro sportivo in genere non c'entrano assolutamente niente con quanto accaduto ad Ardea ! :furboni:

Il responsabile che ha compiuto la strage è risaputo essere malato di mente da tempo, non deteneva alcun porto d'armi, piuttosto infaustamente e incredibilmente deteneva l'arma ereditata dal padre ex guardia giurata, deceduto a novembre. I familiari del genocida dichiarano di non aver trovato l'arma che infatti, purtroppo, era a sua disposizione.

Non saprei di chi sia la colpa del fatto che l'arma l'avesse un pazzo ... questura ? Carabinieri ? Familiari ? Forse un po' di tutti ... una cosa è certa : dal momento che l'arma era introvabile, doveva essere immediatamente resa nota la situazione ai carabinieri.

Ripeto, spero che in tutto questo non ci vada di mezzo il tiro sportivo e la regolare detenzione di armi da parte di persone sane di mente ... sono milioni i cittadini che posseggono regolarmente delle armi ma non mi pare proprio che vadano in giro a commettere delle stragi ! Non siamo mica negli USA dove le armi le detengono tutti senza alcun controllo !

Insomma una tragedia che si poteva evitare perquisendo l'abitazione del folle che aveva un'arma che non doveva avere !!!
Purtroppo mi pare di poter dire che questo capita spesso, infatti non di rado le armi vengono ereditate da persone prive di licenza che non sapendo che fare le detengono in casa ignorando il problema che diventa di estrema gravità quando coinvolge persone squilibrate, drogate, delinquenti / balordi abituali e recidivi che farebbero qualunque cosa per avere un'arma per i loro atti criminali.

Quando il titolare di un'arma passa a miglior vita, se gli eredi non hanno regolare licenza o le credenziali di affidabilità per la detenzione, va sequestrata immediatamente ... a quanto pare a riguardo c'è molta miopia e menefreghismo.

platoon74
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1710
Iscritto il: 06/06/2011, 13:35
Località: valle d'aosta

Re: Pazzo bastardo che spara

Messaggio da platoon74 » 14/06/2021, 18:40

Gli eredi hanno dichiarato di non sapere dove fosse l'arma!!
Purtroppo non possono rispondere di ciò perché ipoteticamente il defunto può averla venduta sottobanco oppure non essersene accorto del furto.
Può sembrare strano ma se le armi sono intestate ad un 80enne che comincia ad essere confuso può capitare!!
Gli organi preposti non so se possono fare perquisizione e su che basi, questo come discorso generale.
Nello specifico ci sono state segnalazioni e campanelli di allarme quindi qua non ci sono scusanti!!
C'è stata una falla enorme nel sistema ma a pagare il prezzo sono altri!!
2 cose sono certe nella vita: la morte e che la beretta non si inceppa MAI

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 429
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: Pazzo bastardo che spara

Messaggio da Customs » 14/06/2021, 18:56

Perché un GIP firmi un decreto di perquisizione bisogna quantomeno che la Procura abbia
aperto un fascicolo riguardante un'ipotesi di reato e che il PM lo domandi.
E, purtroppo, non si tratta del caso di specie.
I Carabinieri/Poliziotti vanno a casa del detentore (vivo o defunto) e domandano di visionare l'arma
(per sequestrarla in attesa che gli eventuali eredi la prendano in carico pure occorrono motivazioni)
e basta, non effettuano ricerche in tutta la casa.
Evidentemente esiste un "buco" normativo.

Avatar utente
sniper308
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 806
Iscritto il: 12/01/2011, 14:45

Re: Pazzo bastardo che spara

Messaggio da sniper308 » 15/06/2021, 9:42

Mi sa che siamo di fronte all'ennesimo caso di perdita di informazioni tra enti e uffici statali .
l'INPS o L'azienda avrà cessato di pagare lo stipendo /pensione del padre ? avranno fatto atti notarili per la successione ? immagino che anche l'ASl avrà tolto il padre dalle liste del medico di famiglia, anche in banca avranno cancellato il nominativo della persona e girato gli averi /conti agli eredi.
E tutti questi atti saranno stati documentati , firmati , controfirmati ... e della pistola ? e bastata la risposta "Boh! forse l'abbiamo persa" e va bene così ?
.dubbio:

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5575
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Pazzo bastardo che spara

Messaggio da cisco60 » 15/06/2021, 11:49

Siamo anche il paese dalle mille leggi fantascientifiche. Peccato non vengano applicate.
Se poi aggiungiamo quelle volute dal dott. Basaglia, allora siamo alla frutta. Invece di migliorare
e rendere umane le condizioni dei "malati psichiatrici" sempre più spesso ci si limita a pensare o
ad omettere di agire come se non esistessero più.
Sono sollevato che il tarlato, in un momento di lucidità abbia capito quanto inutile sarebbe stato
continuare a vivere. Peccato non ci sia arrivato qualche giorno prima.
Se non avesse fatto quella strage da parte mia avrebbe avuto anche qualche comprensione circa
i suoi traumi adolescenziali o le numerose cadute dal seggiolone ma dopo ciò che ha fatto, unitamente
agli/alle infami che non l'hanno tarpato prima, m'illudo che in qualche modo (purtroppo non saprei proprio
come) possano pagare.
Francesco(PC)

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1537
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: Pazzo bastardo che spara

Messaggio da Alex39 » 15/06/2021, 15:44

sniper308 ha scritto:
15/06/2021, 9:42
Mi sa che siamo di fronte all'ennesimo caso di perdita di informazioni tra enti e uffici statali .
l'INPS o L'azienda avrà cessato di pagare lo stipendo /pensione del padre ? avranno fatto atti notarili per la successione ? immagino che anche l'ASl avrà tolto il padre dalle liste del medico di famiglia, anche in banca avranno cancellato il nominativo della persona e girato gli averi /conti agli eredi.
E tutti questi atti saranno stati documentati , firmati , controfirmati ... e della pistola ? e bastata la risposta "Boh! forse l'abbiamo persa" e va bene così ?
.dubbio:
Purtroppo non è cosi, c'è chi ha riscosso per anni la pensione di un congiunto morto, chi ha guidato per anni senza patente o assicurazione, come pure un tizio che conosco che ha detenuto per anni e senza denuncia le armi di uno zio, 4 fucili a pallini, 1 BAR in 30.06, una Sako in 308, una f98 9x21 e 1 SW 19 in 38sp, non ricordo quante munizione.
Tutto ad una distanza di 100 metri dalla Caserma dei Carabinieri.

newjohnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2244
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Pazzo bastardo che spara

Messaggio da newjohnwayne » 15/06/2021, 17:03

Customs ha scritto:
14/06/2021, 13:43
Prepariamoci ad ulteriori giri di vite; questo governo non aspetta altro che avere
la "scusa" giusta per disarmare chiunque.
E la destra favorevole, almeno per ora, non conta nulla.
Ovviamente non si dirà che nel caso di Ardea è stata la Questura a toppare.
Più che una "toppata"della Questura locale,a me sembra un errore madornale ed imperdonabile,per il quale dovrebbero "saltare molte teste"nonchè diverse carriere.

Avatar utente
sniper308
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 806
Iscritto il: 12/01/2011, 14:45

Re: Pazzo bastardo che spara

Messaggio da sniper308 » 16/06/2021, 8:58

Purtroppo non è cosi, c'è chi ha riscosso per anni la pensione di un congiunto morto, chi ha guidato per anni senza patente o assicurazione, come pure un tizio che conosco che ha detenuto per anni e senza denuncia le armi di uno zio, 4 fucili a pallini, 1 BAR in 30.06, una Sako in 308, una f98 9x21 e 1 SW 19 in 38sp, non ricordo quante munizione.
Tutto ad una distanza di 100 metri dalla Caserma dei Carabinieri.
[/quote]

E allora parliamo del nulla. Solo titoli sui giornali , stucchevoli e volutamente invasivi e strappalacrime servizi TV , e ipocrisia quanto basta , per 3 giorni , poi tutto nel dimenticatoio pronti per un nuovo dramma televisivo.
ormai è un mondo di NIMBY.

Rispondi