colpo accidentale muore bambino

off topic, cioè fuori tema.
Giugi67
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 200
Iscritto il: 22/07/2019, 18:19

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da Giugi67 » 17/08/2020, 21:20

Sono anch’io d’accordo che il momento del “cucco” arrivi prima o poi per tutti.
Ma purtroppo questo nonno, se le cose sono andate davvero così..., ha:
Puntato la volata verso una persona (primo errore)
Messo il dito sul grilletto (secondo errore)
Aveva la pistola con il colpo in casa con un bambino vicino (terzo errore o errore più grave in assoluto?)

La combinazione dei tre errori ha determinato la tragedia.
Beh, sicuramente prima o poi arriverà anche per me il momento di sbagliare, ma non da commettere 3 errori contemporaneamente.
Sono cresciuto giocando con le pistole giocattolo, ma con un’educazione severa da parte di mio padre, che mi ha sempre impedito di puntarle verso le persone anche solo per gioco.
Le mie armi sono in cassaforte. Salvo che non ne abbia necessità, sono sempre scariche ( :laurea: = cariche...) e mio figlio di 12 anni non le ha mai viste.
In queste situazioni, per evitare gli errori, bisogna essere rigidi nel rispettare le regole basilari che sono necessarie per un maneggio sicuro.

AK5GFSRSYTN@GMAIL.COM
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 1
Iscritto il: 06/04/2020, 22:05

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da AK5GFSRSYTN@GMAIL.COM » 20/08/2020, 11:12

dottfsantonastaso@gmail.com ha scritto:
16/08/2020, 11:48
Fermo restando che la verità dei fatti è tutta da accertare,io non sarei così categorico.Le armi le carica il demonio e a chiunque può partire un colpo.Tutti possiamo avere l'attimo dello scemo...

:haha: :haha: :haha: :haha: :haha: :haha: :haha:
"Le armi le carica il demonio" :applausi: :applausi:
:haha: :haha: :haha: :haha: :haha: :haha: :haha:

"Tutti possiamo avere l'attimo delle scemo ... " :applausi: :applausi: Ma questo è proprio scemunito ! :stupido: :haha: :haha: :haha: :haha: :haha:

Stendo un velo pietoso ... sinceramente non sapevo se ridere o piangere quando ho letto ste cazzate :mha:

Un deficiente che maneggia un'arma carica in casa, la punta su un bambino, addirittura col dito sul grilletto ... bhe giustificare uno così tirando fuori il demonio, oppure con "l'attimo dello scemo", è da irresponsabili quanto colui che ha cagionato la disgrazia !
Le mie armi le ho sempre caricate io (certamente non il diavolo), ogni volta che erano cariche sapevo benissimo che lo erano e non mi è mai passato per l'anticamera del cervello di maneggiare armi cariche in casa in presenza di bambini.

Ingiustificabile quanto è accaduto poichè non è semplice fatalità ma ci sono responsabilità gravissime e altresì ingiustificabile chiunque difenda l'omicida.

Avatar utente
dottfsantonastaso@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 50
Iscritto il: 29/12/2019, 10:06

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da dottfsantonastaso@gmail.com » 22/08/2020, 11:24

Ricompaiono i soliti educatissimi,compitissimi forumisti pieni di livore,di intolleranza per i pareri altrui e di dubbia competenza tecnica che sono qui non per scambiare idee,ma per scaricare tutta la loro frustrazione che si alimenta forse di una male accettata mediocrità psico sociale.Un colpo accidentale può essere fatto partire da chiunque ed è frutto di un comportamento errato che non è mai giustificabile,mai scusabile,ma comunque comprensibile.A quei soloni che si ritengono immuni da errori auguro che quando sarà la loro volta di sbagliare non accada nulla di tragico che li faccia amaramente piangere sulla stupida presunzione ostentata.
Ciccio49
Vim vi repellere licet

Avatar utente
dottfsantonastaso@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 50
Iscritto il: 29/12/2019, 10:06

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da dottfsantonastaso@gmail.com » 22/08/2020, 11:25

temo sia ricomparsa la puzza ammorbante di delta omega che come al solito ha sospeso i farmaci...
Ciccio49
Vim vi repellere licet

acc88b2aed@emaillab.xyz
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/08/2020, 8:25

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da acc88b2aed@emaillab.xyz » 22/08/2020, 15:11

dottfsantonastaso@gmail.com ha scritto:
22/08/2020, 11:25
temo sia ricomparsa la puzza ammorbante di delta omega che come al solito ha sospeso i farmaci...
No! Non ha sospeso i farmaci! non dire fesserie!!!
prende, anzi, gli danno sempre l' OLIO DI RICINO in dosi massicce, tanto è vero che dice sempre .... STRONZATE!!!! :haha: :haha: :haha:

duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3271
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da duxino » 22/08/2020, 18:56

Una tragedia che non doveva accadere, un povero bimbo ucciso per coglionaggine o per amore. “Nonno, nonno mi fai vedere la pistola” la facinoleria e/o il rambismo del tizio e succede l’irreparabile. ( già rambismo, perché tieni una striker con il colpo in canna? Se provano ad entrarmi in casa, vedrete come li combino, ecco il perché del colpo in canna, un ipotesi non tanto peregrina). Oltre che le armi le scarica il diavolo, sidice anche che uccidono più le armi scariche di quelle cariche. :october: :october:
....non chiedere per chi suona la campana, essa suona per Te.

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 206
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da massim8 » 24/08/2020, 14:23

Brutta storia, il dolore che staranno provando quelle persone è immenso, inimmaginabile.
Che serva da monito a tutti noi, quando si maneggiano armi o oggetti pericolosi in genere, nello stare attenti per la sicurezza di noi stessi e di chi ci circonda.
Certo, chissà cosa sarà successo in quella casa ma, almeno parlo per me, bisognerebbe tenere la percezione del rischio sempre alta, anche se si ha estrema confidenza con le armi da fuoco.
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

Oldodés
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 12
Iscritto il: 30/05/2020, 11:33

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da Oldodés » 28/08/2020, 9:16

sipowicz ha scritto:
15/08/2020, 16:42
..................fatto drammatico e tragico ma se non tiri il grilletto il colpo non parte.
Bisogna anche accertare chi altro c'era in casa al momento dello sparo e chi realmente stava maneggiando l'arma.
Osservazione mooolto interessante (ricordo il caso dell'omicidio di Marco Vannini e dei gravi dubbi che ancora suscita).

Sottoscrivo inoltre, le prudenti opinioni di Visconti e Santonastaso.

Per quel che valgo...
Saluti.
Ol Dodés

benny
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1135
Iscritto il: 24/12/2010, 22:44

Re: colpo accidentale muore bambino

Messaggio da benny » 15/09/2020, 16:43

Difficile sapere cosa sia accaduto realmente, in ogni caso che sia da monito a tutti noi, meglio controllare che la camera di scoppio sia vuota una volta di più che una in meno.

Personalmente ho adottato la prassi di pulire le armi esclusivamente quando sono solo in casa: la presenza di altre persone, che magari ti chiamano, ti parlano, hanno bisogno di qualcosa e ti interrompono, risulta comunque una fonte di distrazione che, quando si maneggia un'arma da fuoco, è meglio non avere.

Se poi sai che gireranno dei bambini per casa, come nel caso di cronaca in questione, va messo tutto in cassaforte ben prima che arrivino!

P.s. unico punto che non condivido è il discorso sul non tenere il colpo in canna. Se uno decide di tenere un'arma carica in casa (sconsigliabile in generale e DA EVITARE ASSOLUTAMENTE IN PRESENZA DI BAMBINI!!!!!), a quel punto credo sia in definitiva meno pericoloso tenerla col colpo in canna che senza. Mi spiego: se abitualmente l'arma è carica e pronta al fuoco, il proprietario lo sa e la maneggerà (si spera) con la dovuta attenzione. Se si abitua a tenere caricatore pieno e camera di scoppio vuota, rischia di maneggiarla in maniera "disinvolta" pensando "ma sì, tanto non può sparare" e prima o poi fatalmente capita un attimo di distrazione e... boom.

La mia idea di sicurezza si rifà concettualmente ai vecchi revolver: o completamente scarico oppure pronto al fuoco, senza vie di mezzo. La medesima logica con una semiauto si può seguire tenendo camera di scoppio vuota e caricatore pieno ma NON inserito nell'arma, bensì accanto. A infilarlo e scarrellare (nel malaugurato caso di estrema necessità) ci vuol poco, ma così facendo si riduce drasticamente il rischio di ritrovarsi con un colpo in canna senza esserne consapevoli.

Rispondi