È arrivata la sentenza.

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni
Rispondi
Avatar utente
duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3328
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

È arrivata la sentenza.

Messaggio da duxino » 06/02/2021, 20:50

Quasi cinque anni fa, forse qualcuno lo ricorda, postai di un problema con un armeria in prov. di Napoli per un arma venduta e non pagata. :giudice: :laurea: Posso annunciare con “rullo’ di tamburi che la sentenza è diventata esecutiva ed a giorni procederemo al pignoramento mobiliare, sarò un “rullo” compressore, un “ rullo” schiaccia tutto. :boff: :banana90:
... la campana è suonata per me. :morto:

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5518
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: È arrivata la sentenza.

Messaggio da cisco60 » 07/02/2021, 2:02

Per curiosità e anche perchè sei tu a parlarne, potresti rinfrescarci la memoria ?
Magari postando il vecchio intervento. Comunquemente, a prescindere, sono
contento che tu abbia ragione e che te l'abbiano anche riconosciuta. :giudice:
:october:

Avatar utente
duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3328
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: È arrivata la sentenza.

Messaggio da duxino » 07/02/2021, 15:42

Semplice arma in “conto vendita”, per la serie tienila qualche giorno che poi mando la nuova gpg a riprenderla, dopo 15 giorni non ha più l’arma perché venduta. In cambio di una 98 Fs pari al nuovo voleva rifilarci un catorcio di IMI Jerico rifiutata voleva pagare la 98 ben 100 €, di li è finita davanti al giudice. Il tizio è noto per essere un arrogante presuntuoso ignorante, non è neanche lui il titolare della licenza di armeria, ma la moglie, adesso fra spese legali e di giustizia pagherà ben più dei 900 € della fattura.👋👋
... la campana è suonata per me. :morto:

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5518
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: È arrivata la sentenza.

Messaggio da cisco60 » 07/02/2021, 20:35

Immaginavo si trattasse di contovendita. Io l'ho fatto una volta sola ma mi è bastato.
Per inciso, niente di disonesto, anzi me la vendette ad un prezzo maggiore del minimo
stabilito e me li diede tutti solo che fece un casino tale con le scartoffie che dovetti
prendermi un giorno di ferie e spupazzarmi quasi 500Km. per metterci una pezza. Fortuna
che l'acquirente era il Sindaco del paese e "maneggiò" coi C.C. Non ero riuscito a fare
le debite correzioni entro le 72ore. Da quella volta, una pietra sopra.
:october:

Rispondi