Pagina 1 di 1

Armando Piscetta . R.I.P.

Inviato: 18/02/2020, 14:40
da sniper308
Grazie a questo Signore che ha permesso a me e a tanti altri .... forse, di realizzare un piccolo sogno , avere l' "M16" ( ovviamente non li vero Colt in cal.. per motivi di costo, detenzione ecc.ecc.. ) . ma un Adler AP74 in 22lr che ancora oggi mi regala un'oretta di spensieratezza.
R.I.P.

Re: Armando Piscetta . R.I.P.

Inviato: 18/02/2020, 16:23
da duxino
Anni fa cedendo alle insistenze di un amico gli regalai l'AP74, ancora oggi me ne pento. In rastrelliera ho ancora l'AP80 l'AK di Piscetta, l'M12 disattivata, un Garand del 42 bellissimo in 30-06 ed un AR 70/90. Un grande

Re: Armando Piscetta . R.I.P.

Inviato: 18/02/2020, 19:22
da newjohnwayne
Condoglianze alla famiglia dell'estinto.

Re: Armando Piscetta . R.I.P.

Inviato: 18/02/2020, 21:40
da Marino.visconti
Grande Armando. :morto:

Re: Armando Piscetta . R.I.P.

Inviato: 19/02/2020, 10:38
da Prime_Mover
R.I.P.

condoglianze alla famiglia.

Re: Armando Piscetta . R.I.P.

Inviato: 23/02/2020, 9:54
da dottfsantonastaso@gmail.com
Un grande e benemerito rappresentante del mondo armiero.E' riuscito a realizzare molti desideri degli appassionati facendo passare tra le maglie della legge italiana armi altrimenti non possedibili e modificate lo stretto necessario.

Re: Armando Piscetta . R.I.P.

Inviato: 24/02/2020, 21:04
da AIMII
Il nostro mondo deve veramente tanto alla passione, alla lungimiranza ed all'eclettismo di Armando Piscetta.

Se oggi siamo leader mondiali nelle repliche.....bhe.....lui ne e' stato uno degli antesignani, e' l'appassionato che ha aperto l'italia e i tiratori italiani alle ex ordinanza, oggi non avremmo i Garand in 30/06 o in 308 senza i suoi in 270 Win. e di esempi se ne potrebbero fare tantissimi.
Ovviamente ha anche prodotto ciofeche assurde ma la mia opinione e' che sia stato complessivamente un grandissimo della nostra passione e che quando da appassionato gli chiedevi una cosa.....si faceva in quattro per fartela e fartela bene, mi dispiace solo di non aver mai visto la sua collezione.

Un grande abbraccio
Aim

Re: Armando Piscetta . R.I.P.

Inviato: 02/03/2020, 17:55
da paolo.brsh@gmail.com
ciao
io che non sono tanto giovane,
mi ricordo quando andavo a trovarlo a Milano,
un mio cugino lavorava da lui,
uscivo con le lacrime agli occhi, anche xc
aveva sempre qualche nuovo pezzo della sua collezione privata da vantare....
Mi regalava perfino le cal 22 lr con ogiva esplosiva...
allora si trovavano correntemente nelle armerie di di Milano...

(:-<)
ciao
paolo brsh