Taser

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni
Rispondi
massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 182
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Taser

Messaggio da massim8 » 17/01/2020, 15:24

In merito a quanto leggo oggi: https://www.armietiro.it/sperimentazion ... ione-12021

Mi metto comodo e aspetto di vedere cosa accadrà al primo utilizzo...

:popcorn:
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

mauesp
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 467
Iscritto il: 28/12/2010, 15:41
Località: Varese

Re: Taser

Messaggio da mauesp » 17/01/2020, 18:25

Mettiti molto comodo, la cosa deve prima passare al consiglio di stato e poi ritornare al consiglio dei ministri
Poi , forse , inizieranno a distribuirne qualche pezzo e poi forse lo vedremo utilizzato :rabbia: :cazz:

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14006
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Taser

Messaggio da sipowicz » 17/01/2020, 18:38

....................strano eppure a sinistra erano contrarissimi all'uso del fulminatore, chi sa come mai le remore sono svanite.
Ora resta da vedere le potenze del taser, l'addestramento del personale e le regole d'ingaggio come e quando potrà essere usato e già a leggere l'articolo l'operatore dovrebbe fare molta attenzione e valutare la necessità dell'azione e non oso pensare a cosa potrà succedere mai se qualche cardiopatico ci lasci la pelle, cioè so benissimo cosa accadrebbe se succedesse un evento del genere ma meglio non dirlo non voglio portare sfiga.

....................e puntualmente si avvera, era questo che intendevo.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ ... 13040.html
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

leopard2a4
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 412
Iscritto il: 02/12/2016, 23:55

Re: Taser

Messaggio da leopard2a4 » 20/01/2020, 20:54

Non ricordo dove l'ho letto se proprio su Armi e Tiro o sulla RID, ma in USA la polizia militare dei Marines nell'addestramento all'uso del taser viene sottoposta lei stessa alla scarica , nel senso che il singolo soldato che avrà in uso il taser sperimenta sulla sua pelle il dolore che infligge lo strumento ed impara, o dovrebbe, a modularne l'uso per le situazioni reali.
Questo con lo scopo di far comprendere che comunque non va usato con leggerezza in quanto arma "solitamente" non letale ma inabilitante temporaneamente.
Certamente è un addestramento un poco estremo ma credo efficace, in quanto effettivamente l'apparente non letalità del taser potrebbe indurre ad un uso "allegro".
Non che io mi dispiaccia se i delinquenti soffrono e vengono resi innocui..anzi..., tuttavia mentre del caro vecchio piombo se ne conoscono o si immaginano gli effetti, del taser qualcuno potrebbe essere indotto ad usarlo "forse " con disinvoltura.
Ovviamente non è il caso che tale addestramento lo si proponga da noi, ci mancherebbe, le nostre forze dell'ordine sono già fin troppo "bastonate" da alcuni politici o meglio politicanti.

Rispondi