Legittima difesa: se non c'è violenza....

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni
Rispondi
Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da iguana » 04/10/2019, 13:30

Se non c'è violenza o minaccia non si può reagire! Fatemi capire, aspetto che il ladro mi gonfia come una zampogna e, solo allora, posso difendermi? E' chiaro che non passo all'azione se vedo che il ladro una volta scoperto scappa….
https://www.armietiro.it/legittima-dife ... enza-11213
Immagine

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1267
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da lepanto357 » 04/10/2019, 14:06

Se torni a casa e vedi dei simpaticoni disarmati che ti svaligioìano l'abitazione standosene tranquilli , devi lasciar fare; nulla importa ai giudici dei sacrifici che hai fatto per avere quello che ti viene portato via. Guai far loro della bua, altrimenti ti tolgono anche la casa. Giustizia del cavolo.

customs

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da customs » 04/10/2019, 15:06

Infatti, si capiva da subito che la nuova legge sulla legittima difesa era (purtroppo) la solita sciocchezza mal fatta post-elettorale.
Come se si fosse potuto eliminare la personale visione del giudice.
Tutto come prima: se ti sparano forse puoi rispondere al fuoco .... se hanno "solo" un coltello ci sarà sempre il solito PM/GIP che dirà che hai esagerato ... nulla di nuovo anzi, con la dicitura dell'intrusione avvenuta con violenza o minaccia, è stata anche peggiorata la situazione di chi si difende.

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11245
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da docpilot » 04/10/2019, 20:48

Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da iguana » 04/10/2019, 21:24

E' duro ammetterlo ma è la sacrosanta verità.
Immagine

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5469
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da cisco60 » 04/10/2019, 23:13


Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1471
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da Alex39 » 05/10/2019, 9:12

Alpha63 ha scritto:Gli stupidi fanno, notoriamente, più danno di chi è in malafede. Se, sventuratamente, nel posto sbagliato c'è uno stupido in malafede la frittata è completa.


PS
qualcuno, circa 5 mesi fa, mi ha tacciato di (omissis) perché ho scritto che questa nuova legge è una cagata che nella migliore delle ipotesi non cambia nulla, nella peggiore va in direzione opposta a quella auspicata. E per capirlo non serviva un giurista nè una intelligenza superiore, bastava uno come me.
Mi fa piacere che abbia cambiato idea! Suggerisco, per la prossima volta, di leggere la legge e, magari sforzandosi, cercare di capirla prima di scrivere cretinaggini a chi legge e comprende prima di esprimersi.
:october:


@ranger78....... https://forum.armietiro.it/viewtopic.ph ... a8f68f06db
Questo succede a chi crede che gli asini volano, perché glie l'ho a detto un certo politico che fa più propaganda che sostanza.

customs

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da customs » 05/10/2019, 10:02

Infatti al momento stanno salendo le quotazioni di Fratelli d'Italia ... dopodiché il buio ...!!
Mo' vediamo se i proclami di questi qui relativamente ai migranti si riveleranno veritieri, se così fosse (e io me lo auguro perchè vorrei vedere la soluzione ai problemi, da qualunque parte politica venga) Salvini ha chiuso.
Ha avuto la sua possibilità e se l'è giocata in maniera fessa.

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14072
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da sipowicz » 05/10/2019, 11:33

cisco60 ha scritto:E le conseguenze, saranno queste.
https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... e/5497264/
...............li definiscono "ragazzi" neanche fossero dei bravi ragazzi, adesso va a finire che con un governo che ci ritroviamo potrebbero togliere le armi agli agenti così non si verificheranno più fatti del genere, i criminali potranno portarsele da casa le pistole così non le ruberanno più agli agenti.
Che disastro l'italia e come al solito il gregge di palazzo esprime cordoglio e condoglianze le solite parole vuote le solite promesse che non manterrà, copione già visto tante volte ormai intanto ci si prepara a dare la caccia al capro espiatorio da mettere in croce.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 216
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da massim8 » 10/10/2019, 8:34

A mio modestissimo giudizio, per tutelarsi da eventuali processi, bisognerebbe tenere accesa la macchinetta del caffè, qualora o la si offra al ladro/delinquente oppure nel caso fossimo così inospitali da non farci neanche trovare in casa, se lo possano fare da se, mi raccomando le cialde di qualità e ben visibili in modo che il ladro/delinquente le possa facilmente trovare. La stessa cosa dicasi per i viveri, nel caso il ladro/delinquente dovesse farci visita durante le ore pasti, e noi come sopra fossimo talmente maleducati da non farci trovare, essi possano tranquillamente prepararsi delle pietanze consone, temo che una semplice pasta in bianco possa fare inalberare qualcuno, meglio evitare...
Dico questo in quanto un mio vicino, di notte, è stato ulteriormente addormentato (ogni tanto capitano di queste persone che non hanno nemmeno voglia di legare, imbavagliare e pestare e quindi si cimentano nel divertentissimo gioco del piccolo anestesista) i ladri/delinquenti quindi hanno portato in cucina i comodini e mentre mangiavano hanno "ravanato" con calma per rubare le sue piuttosto umili cose, probabilmente se ne sono andati almeno soddisfatti dalla disponibilità della cambusa, altrimenti sai che guai...
D' altronde si sa, gli italiani sono sempre stato un popolo ospitale, il caffè in ogni casa, dove si mangia in tre si mangia in quattro, aggiungi un posto a tavola e per finire che ci vuole a cuocere un po di pasta, e che diamine!
Che modi sono a prendere a mazzate un povero cristo che fregandosene della proprietà privata, del luogo sicuro per qualcuno, dei sacrifici che ha fatto per comprarselo, deve rubare quello che trova sicuro che se (lui) non mena per primo e purtroppo arriva secondo c'è qualcuno che lo protegge.
I fessi siamo noi che stiamo sempre zitti.
Saluti.
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

the_hunter_j
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 208
Iscritto il: 04/04/2017, 23:30

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da the_hunter_j » 10/10/2019, 18:23

massim8 ha scritto:A mio modestissimo giudizio, per tutelarsi da eventuali processi, bisognerebbe tenere accesa la macchinetta del caffè, qualora o la si offra al ladro/delinquente oppure nel caso fossimo così inospitali da non farci neanche trovare in casa, se lo possano fare da se, mi raccomando le cialde di qualità e ben visibili in modo che il ladro/delinquente le possa facilmente trovare. La stessa cosa dicasi per i viveri, nel caso il ladro/delinquente dovesse farci visita durante le ore pasti, e noi come sopra fossimo talmente maleducati da non farci trovare, essi possano tranquillamente prepararsi delle pietanze consone, temo che una semplice pasta in bianco possa fare inalberare qualcuno, meglio evitare...
Dico questo in quanto un mio vicino, di notte, è stato ulteriormente addormentato (ogni tanto capitano di queste persone che non hanno nemmeno voglia di legare, imbavagliare e pestare e quindi si cimentano nel divertentissimo gioco del piccolo anestesista) i ladri/delinquenti quindi hanno portato in cucina i comodini e mentre mangiavano hanno "ravanato" con calma per rubare le sue piuttosto umili cose, probabilmente se ne sono andati almeno soddisfatti dalla disponibilità della cambusa, altrimenti sai che guai...
D' altronde si sa, gli italiani sono sempre stato un popolo ospitale, il caffè in ogni casa, dove si mangia in tre si mangia in quattro, aggiungi un posto a tavola e per finire che ci vuole a cuocere un po di pasta, e che diamine!
Che modi sono a prendere a mazzate un povero cristo che fregandosene della proprietà privata, del luogo sicuro per qualcuno, dei sacrifici che ha fatto per comprarselo, deve rubare quello che trova sicuro che se (lui) non mena per primo e purtroppo arriva secondo c'è qualcuno che lo protegge.
I fessi siamo noi che stiamo sempre zitti.
Saluti.
C’e da ridere per non piangere, dovrebbero semplicemente farla cosi’: chi entra in una abitazione o proprieta’ per delinquere perde ogni forma di diritto e tutela.

customs

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da customs » 10/10/2019, 18:33

Essì, crederai mica di essere in Texas?

the_hunter_j
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 208
Iscritto il: 04/04/2017, 23:30

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da the_hunter_j » 10/10/2019, 18:37

customs ha scritto:Essì, crederai mica di essere in Texas?
Magari

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 216
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da massim8 » 10/10/2019, 20:03

Ba, anche secondo me la giustizia fai da te non sarebbe la soluzione, anzi, innanzitutto esistono le leggi che tutelano tutti noi, solo che oggigiorno sembra che chi viola una proprietà privata ha poco da perdere mentre chi cerca di difendetla ha molto da perdere, così non va. Inutile pensare di rivolgersi alle forze dell'ordine in quanto a meno che non si viva al confine di una caserma dei carabinieri il tempo tecnico per arrivare c'è sempre. Quindi, secondo me, chi si intrufola in una proprietà privata per rubare dovrebbe ricevere una punizione severa, ammesso e non concesso che venga "pizzicato"...
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

customs

Re: Legittima difesa: se non c'è violenza....

Messaggio da customs » 10/10/2019, 20:11

E vorrai mica prendertela con un paio di povere zingarelle minorenni e incinte?!

Rispondi