Sciacallaggio di alcuni anti armi

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni
Itto
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 524
Iscritto il: 20/09/2013, 10:55

Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Itto » 15/07/2016, 11:59

Questa mattina su RAI1 ho ascoltato ben tre intervistati che sostenevano che in Inghilterra riescono a contenere di più e meglio gli atti di terrorismo perché c'è una legge molto più proibizionista per le armi, sostenendo addirittura che molte forze di polizia sono disarmate.
Questo è o non è sciacallaggio?
Cosa centrano le armi legalmente detenute con i terroristi?
Ci sono mai stati attentati con armi comprate in armeria e regolarmente registrate?
E se i poliziotti fossero stati tutti disarmati in Francia quanti morti in più avrebbe fatto il camionista? E soprattutto come pensano che avrebbero potuto fermarlo? Andando a trovare un altro camion più grande a farglielo andare incontro con un frontale?
Come si fa a sfruttare situazioni così tragiche per ingannare l'opinione pubblica?

Avatar utente
tderubeis
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 912
Iscritto il: 27/01/2015, 11:39
Località: Lumbardabruzz

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da tderubeis » 15/07/2016, 12:02

A questa gente bisognerebbe rispondere che se non avessimo gli islamici in casa certe cose non succederebbero. Demagogia per demagogia... opinionisti dei miei stivali che non sanno distinguere una doppietta da una carabina... :october:

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da docpilot » 15/07/2016, 12:15

Sono fondamentalisti...Però Arancia Meccanica docet.
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

bundes
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 357
Iscritto il: 10/06/2016, 12:05

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da bundes » 15/07/2016, 12:22

Se non era per il poliziotto eroe che affiancava il camion e sparava dentro al conducente, con un'arma, sti cazzi che la conta si fermava ...
"I got guns in my head and they won't go" da “Spirits” dei The Strumbellas

FilippoMo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1017
Iscritto il: 22/12/2010, 20:29
Località: Rolo (RE)

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da FilippoMo » 15/07/2016, 13:11

Talmente efficaci che un membro del parlamento è stata uccisa di recente:questo fatto non ha precedenti nella storia inglese neanche quando un suddito di sua maestà poteva acquistare una mitragliatrice dal ferramenta.
Filippo

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14053
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da sipowicz » 15/07/2016, 15:06

..................... nel baraccone di mamma rai impera l'imbecillità buonista, parlano e non sanno di cosa parlano al contrario
della gente comune che sa e vive sulla sua pelle giorno per giorno la realtà.
Ma poi basta vederli per rendersi conto della preparazione che anno questi signori su certi argomenti, parlano in tv belli seduti comodi in uno studio con l'aria condizionata con un pubblico capra che applaude :applausi: a comando, mi sono sempre chiesto ma questo pubblico che assiste passivamente in studio non ha un cazzo da fare tutto il giorno che stare li a fare da tappezzeria? o forse è pagano a ora per stare li? .dubbio:
Mah è uno dei misteri irrisolti della vita. :ciglia:
Ultima modifica di sipowicz il 15/07/2016, 15:18, modificato 1 volta in totale.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Gisto

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Gisto » 15/07/2016, 15:07

...e qualcuno di noi la vive sulla propria pelle?

lupo69
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7048
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da lupo69 » 15/07/2016, 17:20

Sulla pelle ?
In divisa tutti i giorni, da 28 anni...
Ma dai più questa condizione sociale non viene recepita.
Ehhh la disinformazione di massa cosa produce...
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"

Gisto

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Gisto » 15/07/2016, 17:33

Si e Tu sei uno di quelli che può parlare per esperienza ma la maggior parte sentenzia sulla base di quello che legge su internet!!! :october: :october: :october:

Itto
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 524
Iscritto il: 20/09/2013, 10:55

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Itto » 16/07/2016, 10:21

Gisto ha scritto:...e qualcuno di noi la vive sulla propria pelle?
Credo che si riferisca alla criminalità e all'insicurezza che dobbiamo affrontare tutti i giorni e al fatto che qualsiasi criminale possegga un'arma e che toglierle a noi brave persone sia una fesseria di chi vive altrove e non capisce il disagio.

Credo che si riferisca ad una convivenza forzata con persone così differenti da noi per cultura, per abitudini, per religione.
Parlano, i nostri politici, del bene che è l'integrazione, ma sono i cittadini che vivono il disagio tutti i giorni sulla loro pelle del degrado che porta, della violenza, della criminalità, loro stanno in studi televisivi e dicono cose di fantasia, favolette, ed hanno il pubblico che è addestrato ad applaudire al momento giusto, infatti non ce n'è mai uno fuori tempo applaudono tutti insieme e tutti nello stesso momento..., MA.. noi viviamo il lato oscuro della favoletta, loro vivono in luoghi residenziali protetti dove la violenza non arriva, non si vede, dove non devi fare a spintonate per passare se cammini su un marciapiede, dove non rischi tutti i giorni lo scippo o che ti taglino la gola con una bottiglia rotta, questo caro Gisto noi viviamo sulla nostra pelle tutti i giorni, ma poi vengono a raccontarci delle favolette e pretenderebbero anche che ci credessimo.
Dicono i ben pensanti ma molti arrivano da posti di guerra.. è vero, ma la guerra la c'è perché sono loro che sono dei barbari e conoscono solo la violenza come inibizione, nessuno li può salvare da loro stessi, se li porti qui porti la guerra qui! Perché se vivessero gli svizzeri nei loro territori questi diventerebbero il centro bancario più importante e segreto del mondo, se ci vivessero i giapponesi diventerebbe un centro di studi scientifici molto avanzato, se ci vivessero i tedeschi ci sarebbe un'economia fortissima.. ogni popolo fa il luogo dove vive, non puoi salvare un barbaro dalla guerra perché la guerra è lui, se ne porti qui una grande quantità porti qui la guerra. infatti oggi la guerra è in Europa.
Devono combattere le loro battaglie nei loro paesi, come le abbiamo combattute noi solo così conquisteranno il desideri della libertà, della legalità, dell'umanità. Nessuno le può insegnare queste cose e non basta trasferirsi in un paese che le ha per acquisirle automaticamente, anzi resteranno dei soggetti estranei alla società pronti a colpirla.
Noi viviamo tutti i giorni il disagio di essere in guerra, ma pretendono che si sia soldati disarmati d'altra parte fa così di sinistra morire senza difendersi.. vuoi mettere piuttosto che un pazzo che protegge sé e la propria famiglia? Non siamo mica nel Far West? Sai.. noi dobbiamo morire con grande dignità e lasciare che ci ammazzino i cari davanti agli occhi, perché così siamo bravi cittadini coscienziosi, mica dei pistoleri armati che pensano di difendersi, poi senza l'addestramento sarebbero solo un danno.. dai Gisto non ci cascare anche tu, per avere l'addestramento che ha il 90 per cento delle forze dell'ordine.., beh ne abbiamo certamente più noi, quindi di che stiamo a parlare?

Gisto

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Gisto » 16/07/2016, 10:59

Quindi Tu Itto hai provato qutte queste cose sulla tua pelle? Perchè era questo che intendevo... :october: :october: :october: :october:

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da docpilot » 17/07/2016, 16:25

Gisto ha scritto:Quindi Tu Itto hai provato qutte queste cose sulla tua pelle? Perchè era questo che intendevo... :october: :october: :october: :october:
Beh...chi decide del nostro destino non ha provato queste cose sulla sua pelle...però decide del nostro destino...
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

Gisto

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Gisto » 17/07/2016, 16:34

Quindi per questo noi siamo liberi di giudicare e criticare solo per sentito dire? Quindi è solo uno sfogo alla frustrazione.

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da docpilot » 17/07/2016, 16:42

Gisto ha scritto:Quindi per questo noi siamo liberi di giudicare e criticare solo per sentito dire? Quindi è solo uno sfogo alla frustrazione.
Lo stesso vale per coloro che decidono del nostro destino..(?)..il che è peggio.
Detto da uno che vive queste cose sulla propria pelle...Ciononostante non giudico niente...mi limito semplicemente a constatare...
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

Avatar utente
zak68it
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25/01/2011, 20:51
Località: Trani, BAT

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da zak68it » 20/07/2016, 16:06

....e tu Gisto cosa provi sulla tua pelle?
Silent... leges inter arma.

Gisto

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Gisto » 20/07/2016, 16:52

zak68it ha scritto:....e tu Gisto cosa provi sulla tua pelle?
Dove mi hai letto giudicare articoli di giornale forse neanche veri o approfonditi? Perchè il senso della mia domanda era quello... :october: :october: :october:

Gisto

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Gisto » 20/07/2016, 19:33

Visto che me lo hai chiesto però voglio dirti lo stesso quello che provo sulla mia pelle ed è lo schifo che sento per i miei concittadini italiani quando gioiscono per un barcone di disgraziati che si è rovesciato,i quali che scappino dalla guerra o meno se ne vanno non certo perché stanno bene al loro paese e vengono qui a farsi offrire un lavoro in nero e malpagato,poi dato che diversamente dalle altre nazioni europee che accolgono solo quelli che possono e gli altri li mandano via (affibbiandoli a quelli che non hanno voce in capitolo e cioè a noi) vedono che qui siamo così deboli che quando commettono un reato non gli facciamo nulla,allora iniziano a fare i delinquenti (cosa che magari facevano già al loro paese e che comunque al loro posto faremmo anche noi).E allora noi cosa facciamo? Invece di vergognarci perché abbiamo dei politici che fanno pena e renderci conto che questo succede perché anche noi siamo così ci lamentiamo di tutti,soprattutto di quelli che lavorano e ci mettono in cattiva luce...se la smettessimo di lamentarci e di dare la colpa agli altri per ogni cosa che pubblicano su un giornale ci renderemmo conto che siamo dei burattini...pubblicano una cosa e noi reagiamo in un certo modo,ne pubblicano un’altra e reagiamo come vogliono loro...quando ero piccolo c’era il razzismo verso i modenesi e i ferraresi (io sono di Bologna),poi negli anni a venire ce l’avevamo tutti con i meridionali che avevano “invaso” il nord italia ma dopo che li abbiamo conosciuti e siamo diventati tutti amici sono arrivati gli extracomunitari e avanti col razzismo verso di loro...poi almeno la metà degli italiani questi “invasori” però se li è sposati ed è rimasto solo il razzismo verso la religione e chi meglio degli islamici come “bersaglio”?Se ci fermassimo solo un attimo a pensare e a usare il cervello ci renderemmo conto che quei disgraziati che hanno compiuto dei massacri inneggiano ad Allah ma sono islamici come me e voi visto che sono sempre ubriachi o peggio….però è meglio lamentarsi... :october: :october: :october:

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da docpilot » 20/07/2016, 20:42

Gisto ha scritto:Visto che me lo hai chiesto però voglio dirti lo stesso quello che provo sulla mia pelle ed è lo schifo che sento per i miei concittadini italiani quando gioiscono per un barcone di disgraziati che si è rovesciato,
In questo caso si tratta di coscienza e sentimenti personali...
i quali che scappino dalla guerra
A loro vadano tutti gli aiuti possibili e immaginabili e anche di più...
o meno se ne vanno non certo perché stanno bene al loro paese e vengono qui a farsi offrire un lavoro in nero e malpagato,
Credi che sappiano già in partenza che una volta arrivati in Italia avranno un lavoro in nero e malpagato? Personalmente lo ignoro...
poi dato che diversamente dalle altre nazioni europee che accolgono solo quelli che possono e gli altri li mandano via (affibbiandoli a quelli che non hanno voce in capitolo e cioè a noi) vedono che qui siamo così deboli che quando commettono un reato non gli facciamo nulla,
No comment.
allora iniziano a fare i delinquenti (cosa che magari facevano già al loro paese e che comunque al loro posto faremmo anche noi).
Come fai a dire una cosa simile? Hai avuto esperienze dirette sulla tua persona per poter affermare quello che hai scritto?
E allora noi cosa facciamo? Invece di vergognarci perché abbiamo dei politici che fanno pena
Non dovremmo vergognarci noi per primi...
e renderci conto che questo succede perché anche noi siamo così ci lamentiamo di tutti,soprattutto di quelli che lavorano e ci mettono in cattiva luce...se la smettessimo di lamentarci e di dare la colpa agli altri per ogni cosa che pubblicano su un giornale ci renderemmo conto che siamo dei burattini...pubblicano una cosa e noi reagiamo in un certo modo,ne pubblicano un’altra e reagiamo come vogliono loro...
Vallo a dire a chi è preposto all'Ordine Pubblico...
quando ero piccolo c’era il razzismo verso i modenesi e i ferraresi (io sono di Bologna),
No comment.
poi negli anni a venire ce l’avevamo tutti con i meridionali che avevano “invaso” il nord italia ma dopo che li abbiamo conosciuti e siamo diventati tutti amici sono arrivati gli extracomunitari e avanti col razzismo verso di loro...poi almeno la metà degli italiani questi “invasori” però se li è sposati
Sì, ma i "meridionali invasori" avevano tradizioni e costumi simili (se non addirittura uguali) a quelli degli ospiti...
Certo tra di loro ci saranno stati anche "fior di galantuomini" e quando di necessità virtù si trattava di fare fogli di via, se ne facevano senza tante storie e con effetto immediato...Non ultima la galera.
ed è rimasto solo il razzismo verso la religione e chi meglio degli islamici come “bersaglio”?
Beh...veramente sembra che siano i nostri "fratelli" islamici ad aver fastidio del Crocifisso e di tutto quello che rappresenta la nostra Religione Cristiana. Te lo dice un agnostico non praticante, ma credente...
(Gli altri professanti religioni diverse dalla nostra sono tranquilli e non si lamentano...perchè?)
Se ci fermassimo solo un attimo a pensare e a usare il cervello ci renderemmo conto che quei disgraziati che hanno compiuto dei massacri inneggiano ad Allah ma sono islamici come me e voi visto che sono sempre ubriachi o peggio….però è meglio lamentarsi... :october: :october: :october:
Il cervello lo abbiamo tutti. Perchè dobbiamo usarlo solo noi? Perchè permettiamo di lasciare libero sfogo a questa gente che comunque è pur sempre ospite in casa nostra? Trattata con tutti i riguardi? Vitto e alloggio non gli mancano, oltre alla paghetta e al telefonino...
Dovrebbero esserci riconoscenti o no? Non credi?
Invece sembra che ci sia chi sputa nel piatto che gli viene offerto, se ne approfitta e delinque addirittura...O no?
Chi si comporta bene merita rispetto e attenzione come chiunque. Ma chi viene nel nostro paese a fare la "ricotta" e/o a delinquere se ne può tornare da dove è venuto accompagnato dai cumparielli che gli danno tutela e sostegno...e mandando in galera davvero e una volta e per tutte chi approfitta della situazione per lucrarci e alimentare la malavita...Ma questo è un film...
Ultima modifica di docpilot il 20/07/2016, 21:03, modificato 5 volte in totale.
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

Gisto

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da Gisto » 20/07/2016, 20:57

Caro Doc,complimenti per le citazioni a cui non replico punto per punto perchè mi verrebbe il mal di testa,sono sostanzialmente d'accordo con te,hai ragione...i delinquenti possono tornarsene a casa,allora perchè non ce li mandiamo? Se io fossi al loro posto non saprei che cosa mi aspetta in italia ma se arrivassi qui e scoprissi che a trovare lavoro non ci riesco ma a delinquere non mi fanno nulla sceglierei la seconda senza fare moralismi "a pancia piena" molto facili quando ci si trova in condizioni di vita accettabilissime come viviamo noi che ci lamentiamo! :october: :october: :october:

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Sciacallaggio di alcuni anti armi

Messaggio da docpilot » 20/07/2016, 21:10

Gisto ha scritto:Caro Doc,complimenti per le citazioni a cui non replico punto per punto perchè mi verrebbe il mal di testa,sono sostanzialmente d'accordo con te,hai ragione...i delinquenti possono tornarsene a casa,allora perchè non ce li mandiamo? Se io fossi al loro posto non saprei che cosa mi aspetta in italia ma se arrivassi qui e scoprissi che a trovare lavoro non ci riesco ma a delinquere non mi fanno nulla sceglierei la seconda senza fare moralismi "a pancia piena" molto facili quando ci si trova in condizioni di vita accettabilissime come viviamo noi che ci lamentiamo! :october: :october: :october:
Grazie, caro Gisto...purtroppo la realtà è che questi tempi piagnucolosi e ipocriti sono pervasi da un buonismo demenziale a oltranza e permeati da una "politica del pensiero a senso unico"... :barella:
E mi fermo qui. :october: :october: :october:
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

Rispondi