Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni
Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da gunsite » 23/12/2014, 14:49

Gisto, le auto sono due a testa ma ricorda che di armi ne abbiamo anche tre-4-6 ecc a testa e che le auto provocano decine di volte i morti delle armi..... (in Francia ieri e domenica, due casi in due giorni con furgoni sulla folla usati dagli islamici...)
sono entrambi strumenti, le morti le causano gli uomini non gli strumenti se guido come un pazzo e come se brandisco un'arma carica senza averne coscienza...
la paura delle armi l'hanno instillata appositamente ........... è chiaro.
quei geni del M5S che vanverano della sicurezza e della necessità di togliere i porti d'arma lo sanno cosa è la statistica? purtroppo la democrazia diffusa non è auspicabile, specie in una nazione che non ha dato e non da le basi di educazione civica e di apertura mentale alla popolazione. Gli americani sono ignoranti come la smalta in storia e in geografia (ma anche noi, prova a chiedere a uno dove sta il Rhode Island...) ma parla con qualcuno di politica ed educazione civica poi vedi chi è più avanti. e il loro ultimo sondaggio da chi vuole protetto il 2nd amendament avanti al 55%....leggiamo Cesare Beccaria invece di pascoli e manzoni....che pure era suo nipote.... non diamo spago a certi che se ragionano così sulle armi pensa come ragionano di economia......e qui ho calato l'asso di bastoni sul M5S....uno che da retta a Borghi.....
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da gunsite » 23/12/2014, 14:56

guardiamo poi le statistiche....negli ultimi 20 anni sono arrivati a 45 gli stati americani che consentono il ccw e molti anche l'open carry (nei '70 era proibito in più della metà degli stati, ora restano california e Dc oltre alcune città che sono in testa alla murder rate...) e gli omicidi calati del 39% e i crimini violenti con armi del 60 e rotti (dati FBI non NRA eh.....)

correlation is not causation, of course....però nemmeno il contrario....
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Gisto

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Gisto » 23/12/2014, 15:30

gunsite ha scritto:Gisto, le auto sono due a testa ma ricorda che di armi ne abbiamo anche tre-4-6 ecc a testa e che le auto provocano decine di volte i morti delle armi..... (in Francia ieri e domenica, due casi in due giorni con furgoni sulla folla usati dagli islamici...)
sono entrambi strumenti, le morti le causano gli uomini non gli strumenti se guido come un pazzo e come se brandisco un'arma carica senza averne coscienza...
Si ma anche ad avere 5 o 6 armi a testa la sproporzione è comunque di almeno 10 a 1,i paragoni e le similitudini bisogna farli con cose che si assomigliano anche nei numeri,quando io ti ho detto che le persone che si soffocano con una mela sono molte di più di quelle che lo fanno con del costosissimo caviale importato che mangerà il 10% della popolazione mondiale che paragone ti ho fatto?
gunsite ha scritto: la paura delle armi l'hanno instillata appositamente ........... è chiaro.
Infatti...e noi con il nostro modo di fare li aiutiamo continuamente,chi ci legge pensa che siamo dei pazzi frustrati con una o più armi a portata di mano...e gli antiarmi crescono...ma nei vostri tsn ci sono molte persone più giovani di voi?Quanto saranno in percentuale?Io di giovani ne vedo sempre meno e se non ci tolgono tutto prima a mio parere nel giro di 10/15 saremo semplicemente estinti...e questo perchè grazie all'impressione che diamo le persone dalle armi e dai loro possessori ne stanno ben lontane. :october: :october: :october:

Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da gunsite » 23/12/2014, 17:03

Anche facendo 10 a1 le armi vincono..... Ci sono almeno 3 o 3 morti al giorno in Italia causa strada. Quanti causa armi? In più quelli causa armi per la maggior parte sono mogli, mariti, figli....
Per i giovani, a parte che non ho un gran feeling coi giovani d'oggi, ma nel mio Tsn c'è ne sono molti più giovani di me, ma sarà perchè sono vecchio io...... :ocho:
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Gisto

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Gisto » 23/12/2014, 17:15

gunsite ha scritto:Anche facendo 10 a1 le armi vincono..... Ci sono almeno 3 o 3 morti al giorno in Italia causa strada. Quanti causa armi?
Mah ragazzi forse sarò fatto male io eh? Come fai dire che ci sono più morti con le auto che sono migliaia piuttosto che con le armi che sono poche centinaia?E' chiaro che ci sono più morti con le auto no?
Se tu mi dicessi che negli USA dove ci sono diecimila persone che hanno sia le auto che le armi e fanno più morti le auto allora ti darei ragione ma qui in italia come fai a fare questo paragone???
Se io ti dico che ci sono più morti con i coltelli da cucina che con le bombe a mano che non le ha nessuno che paragone sarebbe?

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da docpilot » 23/12/2014, 18:15

Il paragone con altri "strumenti pericolosi" può anche andare.
L'unica arma da considerare, ripeto l'unica, è il nostro cervello...A questo punto ognuno può trarre le debite conclusioni e fare le altrettante debite proporzioni...
Intelligenti pauca.
E ho detto tutto (cfr. Peppino)
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da gunsite » 23/12/2014, 20:33

Morti in auto 3400, omicidi 400 di cui almeno metà non con armi da fuoco, anzi 2 terzi..... E quelli con le armi sono per i 4/5 omicidi con armi illegali è solo un quinto famigliari che sclerano. Non ricordo a memoria il caso in cui uno col porto da difesa ha sparato a qualcuno per una lite stradale...o roba simile....
Eh si le armi legali sono un problema.......si nel cervello di certi personaggi...
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Gisto

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Gisto » 23/12/2014, 20:53

Probabilmente non mi sono spiegato bene :october: :october: :october:

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da docpilot » 23/12/2014, 21:38

Il guaio di questi tempi è una deresponsabilizzazione assurda e terrificante nei confronti di chi commette reati, "giustificata" (in determinati casi) da una colpevolizzazione verso la categoria di appartenenza, in perfetto stile da caccia alle streghe, con conseguenti spari nel mucchio...adò cojo cojo...
Quindi, per colpa di qualche "sconsiderato" (eufemismo elevato all'infinito) si finisce in un bel calderone, tutti insieme appassionatamente...
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

Gisto

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Gisto » 23/12/2014, 23:25

Ancora una volta mi sono spiegato male... :october: :october: :october:

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da belpi » 23/12/2014, 23:38

Gisto ha scritto:Come fai dire che ci sono più morti con le auto che sono migliaia piuttosto che con le armi che sono poche centinaia?E' chiaro che ci sono più morti con le auto no?
non conosco i dati USA.

i dati che ho sottomano sono del 2008, in Italia c'erano circa 10 milioni di armi legali a fronte di 36.074.000 automobili circolanti.

i morti per incidenti stradali sono stati 4.731 (in calo rispetto ai 5.131 del 2007)
i morti per armi da fuoco in generale 317
di questi, 128 sono stati vittime della criminalità organizzata, quindi molto probabilmente di armi da fuoco illegali.

per la proporzione, se le auto fossero pericolose uguale alle armi ci sarebbero dovuti essere a fronte di 4.731 morti per automobile almeno 1.314 morti per armi, invece sono meno di un quarto, e a togliere quelli della mafia circa un settimo

Gisto

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Gisto » 24/12/2014, 0:04

belpi ha scritto: per la proporzione, se le auto fossero pericolose uguale alle armi ci sarebbero dovuti essere a fronte di 4.731 morti per automobile almeno 1.314 morti per armi, invece sono meno di un quarto, e a togliere quelli della mafia circa un settimo
Meno di un quarto?Allora,visto che le auto e i coltelli da cucina li usano tutti per i più svariati motivi e le armi invece servono solo ad uccidere,per diminuire quel quarto bisogna togliere tutte le armi legalmente detenute e si salveranno molte altre vite...capito a cosa servono questi paragoni? Grazie belpi per avermi dato un'ulteriore possibilità,io cerco sempre di vedere le cose dal punto di vista di chi ci vuole male.... :october: :october: :october:

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da belpi » 24/12/2014, 0:16

Gisto ha scritto:
belpi ha scritto:per la proporzione, se le auto fossero pericolose uguale alle armi ci sarebbero dovuti essere a fronte di 4.731 morti per automobile almeno 1.314 morti per armi, invece sono meno di un quarto, e a togliere quelli della mafia circa un settimo
Meno di un quarto?Allora,visto che le auto e i coltelli da cucina li usano tutti per i più svariati motivi e le armi invece servono solo ad uccidere,per diminuire quel quarto
non direi
visto che le automobili sono quattro (o sette) volte più pericolose, per salvare delle vite bisogna togliere le auto.

per non parlare degli incidenti domestici; bisogna togliere le case.

Gisto

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Gisto » 24/12/2014, 0:21

belpi ha scritto: non direi
visto che le automobili sono quattro (o sette) volte più pericolose, per salvare delle vite bisogna togliere le auto.
Vero ma ribadisco che le auto,i coltelli da cucina e tutto il resto,le usiamo nella vita di tutti i giorni e i morti che provocano per quanto spiacevoli sono danni collaterali,cosa dobbiamo smettere di usare le auto per questo?Le armi invece servono solo ad uccidere e le usano solo una sparuta percentuale di italiani e quindi se ne può benissimo fare a meno... :october: :october: :october:

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da docpilot » 24/12/2014, 0:57

Gisto ha scritto:...Le armi invece servono solo ad uccidere e le usano solo una sparuta percentuale di italiani e quindi se ne può benissimo fare a meno... :october: :october: :october:
Bene...
Quindi chi vuole rinunciarvi è padronissimo di farlo in perfetta autonomia. Nessuno lo costringe a detenere, possedere e/o utilizzare le armi... :october:
-------------------------------------------
Chi non vuole rinunciarvi è però altrettanto "padronissimo" di detenere, possedere e/o utilizzare le armi legalmente... :october: :october: :october: :october: :october: :october:

0 - 0
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

Gisto

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Gisto » 24/12/2014, 9:39

Gisto ha scritto: Basta leggere quello che scrivono,i continui paragoni tra armi e auto che basterebbe pensarci un attimo per capire che sono una cagata pazzesca di fantozziana memoria (le armi le hanno il 5% della popolazione,le auto addirittura più del 100% visto che in tanti ne hanno due,te lo credo che le armi uccidono di meno :bla: ) e tutte le altre boiate,comprese le offese che dette da chi possiede un'arma "spaventa" molto di più,mi inducono a pensare che invece le cose stiano molto peggio di quello che penso io.
Ma io vorrei vedere se leggendo queste cose,chiunque di voi che fosse un politico approverebbe un uso delle armi meno severo di quello di oggi.
Alpha63 ha scritto: Dai Gisto, come fai a considerare sullo stesso piano un commento in un forum di hobbisti e una proposta nel sito di un partito???
Non sganciamoci dalla realtà.
Infatti il confronto lo sto facendo solo sui commenti che sono tutti uguali,siano su siti,forum o quotidiani.
docpilot ha scritto: Bene...
Quindi chi vuole rinunciarvi è padronissimo di farlo in perfetta autonomia. Nessuno lo costringe a detenere, possedere e/o utilizzare le armi... :october:
-------------------------------------------
Chi non vuole rinunciarvi è però altrettanto "padronissimo" di detenere, possedere e/o utilizzare le armi legalmente... :october: :october: :october: :october: :october: :october:

0 - 0
Qui se fossi antiarmi potrei iniziare a sproloquiare all'infinito ma penso di aver reso l'idea...fare commenti inutili e dannosi in giro condendo poi sempre il tutto con le offese non porta a nulla di buono. :october: :october: :october:

Francesco1272
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 909
Iscritto il: 28/05/2011, 14:50

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Francesco1272 » 24/12/2014, 12:56

A proposito di m5s....
la cosa non ha nulla a che fare con le armi, ma riguarda il m5s e le sue "votazioni online". Ogni tanto leggo questo blog, molto spesso non sono d' accordo con l' autore e non apprezzo il fatto che usa sempre parolacce anche quando è inutile. Però quello che scrive qui è interessante. In sostanza dimostra che le famose votazioni online non avvengono:
http://www.keinpfusch.net/2014/11/che-s ... d-m5s.html

Gisto

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Gisto » 24/12/2014, 14:42

Francesco1272 ha scritto:A proposito di m5s....
Però quello che scrive qui è interessante. In sostanza dimostra che le famose votazioni online non avvengono:
http://www.keinpfusch.net/2014/11/che-s ... d-m5s.html
Quello che dice il sito non è una novità,è da tempo che è venuta fuori la faccenda e tutti sanno che questi voti online sono pilotati,interessante articolo comunque. :october: :october: :october:

Francesco1272
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 909
Iscritto il: 28/05/2011, 14:50

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da Francesco1272 » 24/12/2014, 15:20

Chi votare in Italia è un grosso problema. Personalmente voterei alla meno peggio Salvini, ma capisco che molti italiani al sud non lo voteranno, e non mi sento di biasimarli. La Lega si rivolge solo al nord, e troppe volte ha offeso indistintamente tutti i meridionali, che onestamente non hanno nessuna colpa se le cose van così. Ci vorrebbe una Marine Le Pen o un Viktor Orban.
Pronostico delle prossime politiche: astensionismo altissimo, ma i sinistri (tutti dipendenti pubblici, sinistrati inguaribili, professori, ecc...) andranno a votare. Risultato: un bel 40% al PD con altri 5 anni di era Renzi....a proposito, avete visto i "Cinegiornali" di Paolo Hendel? Spassoso
Gisto ha scritto:
Quello che dice il sito non è una novità,è da tempo che è venuta fuori la faccenda e tutti sanno che questi voti online sono pilotati,interessante articolo comunque. :october: :october: :october:
Attenzione, "pilotare" è una cosa: significa manipolare qualcuno a fare qualcosa. Ma qui stiamo parlando di falsificazioni belle e buone. Cioè comparirebbero migliaia di voti che sarebbero superiori agli accessi al sito del giorno delle votazioni. Significherebbe che un "admin" entra e falsifica tutto di sana pianta....

Avatar utente
SniperElite
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 691
Iscritto il: 02/04/2012, 16:17

Re: Movimento 5 stelle e H.I.T. di Vicenza

Messaggio da SniperElite » 24/12/2014, 17:57

Francesco1272 ha scritto:Chi votare in Italia è un grosso problema. Personalmente voterei alla meno peggio Salvini, ma capisco che molti italiani al sud non lo voteranno, e non mi sento di biasimarli. La Lega si rivolge solo al nord, e troppe volte ha offeso indistintamente tutti i meridionali, che onestamente non hanno nessuna colpa se le cose van così.
Bah...Salvini è ben lontano dal potersi affermare come un interlocutore credibile, riesce a ramazzare consensi parlando alla pancia di persone che ovviamente sono più sensibili alle sparate spicciole che propone ogni 3x2, ma all'atto pratico non c'è nemmeno l'idea di una linea politica che possa definirsi organica e coerente.
Rompendo le balle in ogni momento con rom, immigrati, coltivatori di riso e raccoglitori di mele può certamente dare l'idea di una persona che vuole occuparsi dei problemi (solo alcuni ovviamente) della gente comune, ma questo può ovviamente servire per raccatare voti d'impulso, non certo per governare un Paese come l'Italia.
Immagine

Rispondi