Altro spacca-rotella?

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Altro spacca-rotella?

Messaggio da sipowicz » 05/09/2014, 11:02

..................impressione a caldo, questo è uno di quei casi che smentisce la mia idea di professionalità della nostra polizia.
http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/ ... 0274.shtml

Già al GR si parla di incidente, come può succedere che il colpo parta accidentalmente, con la beretta poi.
Ultima modifica di sipowicz il 18/09/2014, 12:12, modificato 1 volta in totale.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
zak68it
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25/01/2011, 20:51
Località: Trani, BAT

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da zak68it » 05/09/2014, 12:29

segnare sulla lavagna -1............
Silent... leges inter arma.

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7736
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da Marino.visconti » 05/09/2014, 12:40

Non si uccide per un posto di blocco non rispettato, ma non si distruggono 2 auto della polizia pagate con i nostri ormai pochi soldi per protesta .
Il ragazzo ha commesso un reato , cavoli suoi doveva fermarsi, la colpa è solo sua , e a quelli che anno distrutto le auto io li abbligherei a risarcire la spesa e 6 mesi di lavori forzati.
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
MaximilianII
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1234
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Napoli

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da MaximilianII » 05/09/2014, 12:47

-1
:magia:
I'm just a know nothing hobbyist, that understands a few things and am thirsty for more!!

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7736
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da Marino.visconti » 05/09/2014, 13:09

Allora : In due su un Motociclo non di proprietà ,ok, senza patentino senza assicurazione, sembra che avessero anche una pistola di scena, non si fermano all' ALT.
Ma cosa vogliono questi contestatori.
Correggo in 3 sul motorino e il faro bruciato.
Ultima modifica di Marino.visconti il 05/09/2014, 17:46, modificato 1 volta in totale.
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
STEFANOR
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 23/12/2010, 17:21
Località: Versilia

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da STEFANOR » 05/09/2014, 17:36

....ho ascoltato il servizio alla televisione su TG1.........
ho cambiato canale disgustato...
saluti
:october:
sste

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da sipowicz » 05/09/2014, 20:43

................. io ho notato una cosa, quando succedono casi del genere quando è la polizia ad accoppare qualcuno c'è la corsa a testimoniare della persone tutti hanno visto tutti hanno sentito nel caso sia la camorra o altra criminalità che spara e ammazza innocenti che per caso si sono trovati sulla linea di tiro nessuno vede niente nessuno ha sentito o sa niente non si trova mai un cane che abbia il coraggio di testimoniare l'accaduto ma non solo a Napoli, dappertutto.
Io il motivo lo so ma non lo dico. Immagine
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
cheytac
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1951
Iscritto il: 23/12/2010, 15:01
Località: gallia cisalpina

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da cheytac » 05/09/2014, 21:35

Marino.visconti ha scritto:Allora : In due su un Motociclo non di proprietà ,ok, senza patentino senza assicurazione, sembra che avessero anche una pistola di scena, non si fermano all' ALT.
Ma cosa vogliono questi contestatori.
Correggo in 3 sul motorino e il faro bruciato.
E dopo la tua perfetta descrizione,a cui aggiungerei il tutto svoltosi ,non certo nel giardino dell'eden ,ho ascoltato i commenti dei potenziali testimoni.. :mazza: :mazza: :mazza: :mazza:
:sadomaso: :sadomaso: :sadomaso: Ciao veci
ImmagineImmagine

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da sipowicz » 06/09/2014, 9:02

monteaspro ha scritto:sipo , non si tratta di complicita , ma di paura viscerale de cumparielli , non capisco la violenza gratuita,
.................. forse è solo paura di ritorsioni che favorisce complicità e omertà, ma anche una buona dose di cultura della illegalità c'è e risalta dai fatti, non si forza un posto di blocco impunemente può succedere di tutto come in questo caso.
I parenti, gli amici che sbraitano invocando giustizia sanno minimamente di cosa parlano? per molti di loro la parola legalità non ha nessun valore e si vede dalle auto che hanno distrutto.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
kappevale
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2439
Iscritto il: 21/12/2010, 23:32

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da kappevale » 06/09/2014, 9:25

questa poi:

"La pistola. Nelle vicinanze del luogo della tragedia è stata trovata una pistola a terra. Ma non è detto che abbia a che fare con i tre ragazzi."

e io che mi ostino ad andare in armeria a comprare armi quando posso permettermelo e con il tav... che stupido che sono!
averlo saputo prima un giretto a napoli e gratis le troverei per terra!
pare che la pianta armorifera lì cresca bene anche senza tante cure... :ocho:

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7736
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da Marino.visconti » 06/09/2014, 19:13

Certo ci vuole un bel coraggio a sua madre, suo fratello e compagnia cantante a definirlo un bravo ragazzo. Premetto che non approvo certo che la polizia spari al primo che passa, ma questo bravo figliolo di 16 anni era in giro alle 4 di mattina, senza patente e senza assicurazione, in tre su un motorino rubato in compagnia di un delinquente fuggito dagli arresi domiciliari e di un latitante, un bravo ragazzo a quell'ora sarebbe stato a dormire. Quindi la prima colpa è la sua, poi del povero carabiniere a cui probabilmente gli è veramente partito un colpo per sbaglio e che vogliono far passare per mostro.
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Bafometto
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 223
Iscritto il: 12/08/2014, 19:45

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da Bafometto » 06/09/2014, 19:51

Premetto che NON sono dalla parte del morto e appoggio incondizionatamente le forze dell' ordine.
Questo e' quanto accaduto oggi.
Nel pomeriggio sono sulla linea di tiro per fare due colpi con la mia 586 , volevo provare delle ricariche....40 colpi finiscono subito. Eravamo rimasti in due . Con me' sulla linea un giovane carabiniere della territoriale appena arrivato in citta per un corso in cui deve essere valutato anche nell' uso delle armi. Sapro' dopo che e' circa un anno che non spara un colpo.
Il direttore sulla linea che lo aveva seguito per i primi 50 colpi deve andare via. Avendo chissa come anche io un titolo di istruttore e direttore di tiro lo sostituisco.
Il ragazzo era stanco , i primi 20/30 colpi erano stati tutti strappati attingendo a mala pena il bersaglio ma poi piano piano seguendo i consigli del mio collega aveva cominciati a prendere il nero ( a 10 mt).
Si continua e diventa palese cio che avevo notato da due linee di distanza poco prima , familiarita e' maneggio veramente scarsi. Per farla breve nel giro di 5 min durante un tiro mirato per due volte mentre abbassava l' arma gli e' partito un colpo perche' aveva lasciato il dito sul grilletto. Ecco...diranno subito i furbi colpa tua che non l' hai fermato....in parte puo essere vero anche se ero alla sua destra e piu' di una volta l` ho , nei dovuti modi , richiamato.
La persona era stressata perche' conscia della sua poca dimestichezza e perche' il fatto di dover essere valutato durante il corso gli pesava.
Ora mi immagino questo ragazzo , un bravo ragazzo , in una situazione in cui deve estrarre una beretta che porta senza colpo in canna , lo immagino a valutare cio' che gli sta succedendo accanto con il cane alzato e un arma in singola azione.
Non e' polemica ma certi morti li hanno anche sulla coscenza chi taglia i fondi sull' addestramento delle forze di polizia.
Evito di entrare nella polemica Beretta Glock ma dico solo che se negli USA le 92 alla polizia le danno solo in doppia azione un motivo ci sara'.

Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da standard9 » 07/09/2014, 9:54

Bafometto ha scritto:Premetto che NON sono dalla parte del morto e appoggio incondizionatamente le forze dell' ordine.
Questo e' quanto accaduto oggi.
Nel pomeriggio sono sulla linea di tiro per fare due colpi con la mia 586 , volevo provare delle ricariche....40 colpi finiscono subito. Eravamo rimasti in due . Con me' sulla linea un giovane carabiniere della territoriale appena arrivato in citta per un corso in cui deve essere valutato anche nell' uso delle armi. Sapro' dopo che e' circa un anno che non spara un colpo.
Il direttore sulla linea che lo aveva seguito per i primi 50 colpi deve andare via. Avendo chissa come anche io un titolo di istruttore e direttore di tiro lo sostituisco.
Il ragazzo era stanco , i primi 20/30 colpi erano stati tutti strappati attingendo a mala pena il bersaglio ma poi piano piano seguendo i consigli del mio collega aveva cominciati a prendere il nero ( a 10 mt).
Si continua e diventa palese cio che avevo notato da due linee di distanza poco prima , familiarita e' maneggio veramente scarsi. Per farla breve nel giro di 5 min durante un tiro mirato per due volte mentre abbassava l' arma gli e' partito un colpo perche' aveva lasciato il dito sul grilletto. Ecco...diranno subito i furbi colpa tua che non l' hai fermato....in parte puo essere vero anche se ero alla sua destra e piu' di una volta l` ho , nei dovuti modi , richiamato.
La persona era stressata perche' conscia della sua poca dimestichezza e perche' il fatto di dover essere valutato durante il corso gli pesava.
Ora mi immagino questo ragazzo , un bravo ragazzo , in una situazione in cui deve estrarre una beretta che porta senza colpo in canna , lo immagino a valutare cio' che gli sta succedendo accanto con il cane alzato e un arma in singola azione.
Non e' polemica ma certi morti li hanno anche sulla coscenza chi taglia i fondi sull' addestramento delle forze di polizia.
Evito di entrare nella polemica Beretta Glock ma dico solo che se negli USA le 92 alla polizia le danno solo in doppia azione un motivo ci sara'.


Appunto! E chissà quanti colpi sono partiti finora dalle Beretta delle FFOO, e per fortuna non hanno causato guai!
Ipotizziamo che il carabiniere abbia indirizzato la volata della sua pistola in direzione del motorino che fuggiva,un pò per istinto, e un pò per rabbia, per essere stato beffato dai tre ragazzini! Uno scatto in singola(vedi lunghezza della corsa e il peso di sgancio)non regge nè all'istinto, e nè tanto meno ad uno scarso controllo! Questo ovviamente se la pistola era senza colpo in canna e il carabiniere ha dovuto scarrellare restando con il cane alzato, e quindi in SA.
D'ora in avanti,per maggiore prudenza, e per prevenire spari 'facili',ebbene che le FFOO siano dotate tutte con le DAO! :giudice:

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da oizirbaf » 07/09/2014, 11:11

D'ora in avanti,per maggiore prudenza, e per prevenire spari 'facili',ebbene che le FFOO siano dotate tutte con le DAO! :giudice:
...magari come quella delle Glock che poco si scosta (nelle mani di chi comunque di addestramento ne ha poco) da una singola azione!
Quel tipo di arma (Beretta 92) è fatta per essere portata con il colpo in canna!
Chi porta un'arma deve saperla usare!
Chi non conosce la propria arma costituirà sempre un pericolo, specialmente in condizioni di stress.
In molte agenzie di Paesi meno "formali" il personale ricarica e spara in proprio nei poligoni dedicati senza tante storie di autorizzazioni, regole inutili e balle varie!
E' una constatazione.
Oizirbaf
Rem tene, verba sequentur.

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da sipowicz » 07/09/2014, 12:43

.................... questo è successo a gennaio di quest'anno http://www.ilgazzettinovesuviano.com/20 ... ue-agenti/
Nessun testimone, nessuno ha visto sentito detto nulla, come al solito.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7736
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da Marino.visconti » 07/09/2014, 12:48

Scusa Sipo ,erano due coglioni che rompevano i coglioni, (fa' pure rima), non due belli e bravi ragazzi del quartiere abbandonato dallo stato e dalle istituzioni, però mantenuti sempre dai coglioni.
:bulli:
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Bafometto
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 223
Iscritto il: 12/08/2014, 19:45

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da Bafometto » 07/09/2014, 18:07

oizirbaf ha scritto:
D'ora in avanti,per maggiore prudenza, e per prevenire spari 'facili',ebbene che le FFOO siano dotate tutte con le DAO! :giudice:
...magari come quella delle Glock che poco si scosta (nelle mani di chi comunque di addestramento ne ha poco) da una singola azione!
Quel tipo di arma (Beretta 92) è fatta per essere portata con il colpo in canna!
Chi porta un'arma deve saperla usare!
Chi non conosce la propria arma costituirà sempre un pericolo, specialmente in condizioni di stress.
In molte agenzie di Paesi meno "formali" il personale ricarica e spara in proprio nei poligoni dedicati senza tante storie di autorizzazioni, regole inutili e balle varie!
E' una constatazione.
Oizirbaf
Se le mie informazioni non sono errate anche le glock in dotazione a molte polizie statunitensi sono modificate con l´indurimento dello scatto. Il punto pero' non e' questo , che GPG e carabinieri debbano girare senza colpo in canna ( con cane abbattuto con o senza sicura che sia) e frutto di una strana mentalita'. Ormai cmq vi dico sinceramente che se dovessi trovarmi difronte a un criminale armato o a un agente con la pistola in mano probabilmente avrei meno timore davanti al criminale. Purtroppo l`addestramento latita e non solo quello basilare riguardante il maneggio. La mia stima nei confronti delle FFOO e' sempre fuori discussione,rimango convinto pero' , dopo tante esperienze personali come quelle citate sopra , che la 92/98 in mano a persone poco addestrate in situazione di stress sia un arma che diventa pericolosa.

Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da standard9 » 07/09/2014, 22:18

Gli agenti di PS sono addestrati ad usare la 92sb inserendo l'abbatticane,e disinserendo velocemente la sicura, appena hanno terminato di sparare, in modo di avere la pistola pronta al fuoco, ma in DA e quindi operare in sicurezza senza il pericolo di spari accidentali in particolare durante gli inseguimenti a piedi e le operazioni di amanettamento. E' una sequenza che richiede molto allenamento per renderla automatica o quasi istintiva. Con una DAO si eviterebbero perdite di tempo e si potrebbero portare,come i CC e le GPG,le pistole anche senza colpo in canna poichè, durante un inserimento veloce della cartuccia in camera,il cane ritornerebbe automaticamente in posizione abbattuta.
La pistola per difesa deve essere affidabile,sicura, di pronto impiego e di facile uso.In una situazione di emergenza,meno azioni si eseguono,meglio si riesce ad agire con determinazione. Sì d'accordo,il dito indice deve essere sul carrello, lontano dal grilletto quando non si spara.Se si aggiunge però un grilletto da muovere sempre in DA,la sicurezza si raddoppia! :sigaro:

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da iguana » 08/09/2014, 12:08

rimango del parere che, visto come si sono svolti i fatti non erano sotto il fuoco dei tre fuggitivi, la sua arma doveva rimanere nella fondina, una volta estratta la si usa solo per rispondere ad un ipotetico conflitto a fuoco...non mi sembra che erano in queste condizioni, poi qualcuno dirà...ma....se....non si va da nessuna parte con i se e i ma...purtroppo ha cappellato di brutto.
Immagine

duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3276
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: Altro spacca-rotella

Messaggio da duxino » 08/09/2014, 14:39

Assolutamente non si può paragonare quello stron@o di Spaccarotella con questo CC, a quello bisognava dare l'omicidio volontario volontario, se ne uscito con pochissimi danni. Sembra che lo sparo sia stato davvero accidentale, e l'età del milite pare che sia 32 anni, anche la zona attinta dal proiettile a quanto pare non è frontale, si vede dalle foto di quest'articolo, altra cosa poi ma come sono finite queste foto sul web chi ha permesso di scattarle? Disquisire a freddo su di una situazione del genere, in una città come Napoli ed in un quartiere come quello e puro esercizio, doppia azione, colpo in canna, durezza di scatto, preparazione, protocolli, sangue freddo ecc. e solo dare aria ai denti. Solo chi è un operatore può capire cosa significa fare un intervento di notte o anche di giorno in certe zone, l'episodio portato poco più su è capitato a due amici di Poggioreale, ragazzi di esperienza, soprattutto Mimmo con all'attivo 15 anni di volante in queste zone ad alta densità di queste merdacce che chiamano "E miezza a via" e non è certo stato un episodio isolato, in queste zone capita spesso, ma il più delle volte non compare sui giornali, al limite solo sulle edizioni locali di cronaca.
Il ragazzo era incensurato, ma questo a Napoli non vuol dire che automaticamente era un bravo ragazzo, nel senso vero del termine, solo che probabilmente non era stato ancora beccato dalla legge. La madre dice "lo campavo io, faccio la domestica" notoriamente a Napoli le domestiche guadagnano salari altissimi .dubbio: e il papà a quanto ho sentito parrebbe avere dei precedenti di polizia.
http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/ ... 3851.shtml
http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/ ... 3739.shtml
....non chiedere per chi suona la campana, essa suona per Te.

Rispondi