cervelli elettronici UITS

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni
Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

cervelli elettronici UITS

Messaggio da gunsite » 03/11/2013, 12:28

sorpresa, dall'anno prossimo certificato medico obbligatorio.......50 euro se va bene.....
ritorsione:
a. se riesco mi iscrivo a poligono privato (danno TSN 800 euro)
b. se non riesco 3 sessioni mensili invece di 4 (danno TSN sui 150 euro)
oltretutto non si trova sul sito come scrivere........
VERGOGNATEVI!!!!!!!
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Avatar utente
Hk1
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2098
Iscritto il: 21/12/2010, 14:39
Località: Dolomiti

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da Hk1 » 03/11/2013, 13:32

:dubbio: ???

Mi spieghi questa cosa?

Hk1 :king:
Non mangiate la neve gialla!!! Immagine
Immagine Immagine

johnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3446
Iscritto il: 21/12/2010, 22:02

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da johnwayne » 03/11/2013, 14:39

una buona pensata per distogliere gli appassionati dai poligoni uits......"poligoni uits:se li conosci, li eviti"....ovviamente,salvando la pace,la competenza e la professionalità della maggioranza degli istruttori uits! :ciglia:

Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1680
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia
Contatta:

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da marco64 » 03/11/2013, 18:17

gunsite ha scritto:sorpresa, dall'anno prossimo certificato medico obbligatorio.......50 euro se va bene.....
ritorsione:
a. se riesco mi iscrivo a poligono privato (danno TSN 800 euro)
b. se non riesco 3 sessioni mensili invece di 4 (danno TSN sui 150 euro)
oltretutto non si trova sul sito come scrivere........
VERGOGNATEVI!!!!!!!
Dove l'hai letto ?
Il manifesto 2014 non è ancora uscito.
Il certificato medico è obbligatorio (ad oggi) solo a chi non è in possesso di un pda in corso di validità ...

Non e che hanno messo codesta regola nel tsn dove frequenti ?

Su quale sito e a chi vuoi scrivere ?

Marco

Avatar utente
EQX
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 710
Iscritto il: 08/10/2012, 16:40

.

Messaggio da EQX » 03/11/2013, 18:42

.
Ultima modifica di EQX il 29/04/2014, 15:40, modificato 1 volta in totale.
Immagine SOSTENITORE

Duas tantum res anxius optat panem et circenses

Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da gunsite » 03/11/2013, 18:45

marco64 ha scritto:
gunsite ha scritto:sorpresa, dall'anno prossimo certificato medico obbligatorio.......50 euro se va bene.....
ritorsione:
a. se riesco mi iscrivo a poligono privato (danno TSN 800 euro)
b. se non riesco 3 sessioni mensili invece di 4 (danno TSN sui 150 euro)
oltretutto non si trova sul sito come scrivere........
VERGOGNATEVI!!!!!!!
Dove l'hai letto ?
Il manifesto 2014 non è ancora uscito.
Il certificato medico è obbligatorio (ad oggi) solo a chi non è in possesso di un pda in corso di validità ...

Non e che hanno messo codesta regola nel tsn dove frequenti ?

Su quale sito e a chi vuoi scrivere ?

Marco
c'era una circolare al TSN e in segreteria mi hanno detto di leggerla (nel dirmelo ha allargato le braccia anche l'addetto alla segreteria...) poi ho trovato questo in rete http://www.uits.it/tesserati/Circolare_ ... o_2014.pdf
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da oizirbaf » 03/11/2013, 21:49

Questi hanno abilmente ciurlato nel manico o hanno fatto finta di non capire. Non si tratta del certificato medico simile a quello che viene richiesto (che non è un certificato, quello del medico di base ma una "autocertificazione del paziente), bensì un certificato analogo a quello richiesto da palestre, piscine, e tutti i luoghi dove si svolgono attività sportive ludiche: il certificato generico di idoneità, che serve sostanzialmente a scaricare di qualsiasi responsabilità la dirigenza del luogo...
http://www.quotidianosanita.it/governo- ... =3958&fr=n
Quel che risulta un poco ridicolo è che si ponga sullo stesso piano, per quanto concerne l'attività agonistica, un tiratore di carabina a un atleta che corre la maratona o la 50Km di nuoto... (ECG da sforzo, Saturimetria, spirometria...)
Ma mi facciano il piacere!
Oizirba
PS qui si parla di pediatri ma il succo non cambia per gli adulti
Rem tene, verba sequentur.

Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1680
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia
Contatta:

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da marco64 » 04/11/2013, 8:29

secondo me quando esce il manifesto 2014 non è cambiato niente.
Questo è finalizzato al mondo "sportivo" e i soci "tiratori" (ex agonisti) sono sempre stati obbligati a presentare il certificato medico ...

Mi informo meglio e vi faccio sapere

Marco

Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1680
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia
Contatta:

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da marco64 » 04/11/2013, 12:00

Sembrerebbe che il prossimo anno ci voglia veramente il certificato medico ...

http://www.uits.it/documenti/Manifesto_2014.pdf

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1441
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da Alex39 » 04/11/2013, 12:14

gunsite ha scritto:sorpresa, dall'anno prossimo certificato medico obbligatorio.......50 euro se va bene.....
ritorsione:
a. se riesco mi iscrivo a poligono privato (danno TSN 800 euro)
b. se non riesco 3 sessioni mensili invece di 4 (danno TSN sui 150 euro)
oltretutto non si trova sul sito come scrivere........
VERGOGNATEVI!!!!!!!
Veramente il certificato medico è obbligatorio da tempo, se prima non veniva richiesto era una, diciamo, leggerezza.
Poi ora è diventata esecutiva per tutte le attività la legge 81/08 sulla sicurezza, dove sono previste anche sansioni pecuniarie e penali per gli inosservanti, dove in specifico si richiama la responsabilità individuale diretta per i preposti e dirigenti di qualsiasi tipo di attività non individuale. Questo vale per tutte le associazioni di volontariato anche onlus, le società sportive e l'intrattenimento sotto qualsiasi forma.
Riguardo ai poligoni privati la vedo dura, non illudiamoci che continuino l'attività a lungo, sono troppe le responsabilità collettive perchè si possa ottenere una qualsiasi autorizzazione amministrativa, prima fra tutti l'asseveratore del procedimento che si carica sul groppone un peso enorme. E' già difficile per un campo TAV, che non hale stesse problematiche, cosa che stòconstatando con mano.
Porto ad esempio il campo di tiro privato di Verona, inaugurato dal sindaco Tosi in persona, è chiuso e non riaprirà più se non fanno opere come le strutture TSN, Li i proiettili hanno addirittura sforacchiato il tetto e le vetrate di un capnnone industriale.

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da belpi » 04/11/2013, 12:19

marco64 ha scritto:Sembrerebbe che il prossimo anno ci voglia veramente il certificato medico ...

http://www.uits.it/documenti/Manifesto_2014.pdf
giusto per notizia, da qualche anno è necessario il certificato medico per le gare amatoriali di bocce.
giuro.
torneo di bocce degli Alpini, praticamente il deserto.
probabilmente vogliono estendere la desertificazione ad altri ambiti...

Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1680
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia
Contatta:

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da marco64 » 04/11/2013, 13:30

Alex39 ha scritto: Veramente il certificato medico è obbligatorio da tempo, se prima non veniva richiesto era una, diciamo, leggerezza.
Non è vero. Fino al 2013 era espressamente previsto dal manifesto che per i soci frequentatori non agonisti bastava un pda in corso di validità.
Il pda valido sostituiva tre documenti :
(auto)certificazione di essere residente in Italia e di non avere carichi pendenti
documento di identità
certificato medico

Il certificato medico era richiesto solo per chi faceva gare.

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da oizirbaf » 04/11/2013, 14:05

Allora, da addetto ai lavori che di certificati per queste megastronzate italiche ne ha fatti (gratis si badi bene, gratis) a centinaia per amici, parenti, inferiere, figli di infermiere, colleghi...
Per tutte le attività "ludico sportive" (gioco delle bocce, piscina, palestra e tutto quello che vi possa venire in mente per fare un'attività sportiva.. NON AGONISTICA) era previsto un certificato medico la cui formula recitava:
Il sig. Tal dei Tali, non presenta patologie, rilevabili all'esame obiettivo, che possano controindicare l'esercizio fisico sportivo NON AGONISTICO
In fede dr Caio Sempronio.
Non che con questa prescrizione i nostri beneamati (!) gliene fregasse un beneamato c...della nostra salute ma era un modo per scaricare gli eventuali responsabili da qualsiasi responsabilità: se a uno veniva un coccolone in palestra: "noi avevamo il certificato medico di Idoneità"!

Per tutti coloro che volessero cimentarsi in una attività sportiva AGONISTICA era (ed è) prescritta una certificazione che prevede una serie di indagini effettuabili presso centri di medicina dello sport contemplanti ECG da sforzo, Spirometria qualche esame ematologico ed eventuali approfondimenti in caso di necessità! Ottima e lodevole prescrizione, anche se nulla del genere potrà mai (allo stato attuale della scienza) prevedere determinate patologie criptiche che potrebbero sfociare in un disastro inatteso (vedi calciatori professionisti pagati milioni!!!).
Certo Ottima idea e perscrizione profilattica se non ci fosse qualche testa di mozzicone che volesse pelonelluovare chiedendosi se l'attività AGONISTICA DEI GIOCATORI DI CANASTA non rientrasse in questa normativa, come del resto i tiratori AGONISTI di carabina o di pistola...
Spinti da un improvviso amore per i sudditi che se crepano non pagano le tasse... qualche tempo fa i nostri imperatori si erano inventati, creando un teracasino che anche chi effettuasse una attività "ludico sportiva" (i primi, quelli che vanno in palestra per la pancetta, in piscina, etc etc...) dovesse essere sottoposto a visita contemplante ECG, confessione, comunione, cresima, solfeggio e impianto di microchip....Eccheccazz!
Nel link che ho postato sopra riporto come si sia ritornati all ' ancienne regime senza tutti i rompimenti di cugghiuni che i nostri eccelsi pensatori avevan tirato in ballo!
Fatto stà che ora, ritornano all'attacco gli aventi diritto a scassare la guallara a tutti i bocciofili, tiratori di carabina e pistola da poligono seduto, per richiedere l'doneità fisica di assenza di controindicazioni all'attività fisica sportiva non agonistica!
Ma cazzo chiedila al lavoratore che va in miniera, al muratore, quello che lavora sulle gru....a quelli manco pu cazz!
Ovvio che lo chiederanno per gli agonisti per esempio per i tiratori di bench rest ed ai giocatori di bocce e di tresette ciappa no!
Oizirbaf (medico chirurgo specialista in anestesia e rianimazione)
:cazz:
Rem tene, verba sequentur.

Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1680
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia
Contatta:

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da marco64 » 04/11/2013, 14:35

oizirbaf ha scritto: Ma cazzo chiedila al lavoratore che va in miniera, al muratore, quello che lavora sulle gru....a quelli manco pu cazz!
Ovvio che lo chiederanno per gli agonisti per esempio per i tiratori di bench rest ed ai giocatori di bocce e di tresette ciappa no!
Oizirbaf (medico chirurgo specialista in anestesia e rianimazione)
:cazz:
per la cronaca, io sono dipendente di una azienda metalmeccanica, tutti gli anni analisi del sangue e visita medica ...
Lavoro nel comparto elettrico.

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da oizirbaf » 04/11/2013, 14:43

marco64 ha scritto:
oizirbaf ha scritto: Ma cazzo chiedila al lavoratore che va in miniera, al muratore, quello che lavora sulle gru....a quelli manco pu cazz!
Ovvio che lo chiederanno per gli agonisti per esempio per i tiratori di bench rest ed ai giocatori di bocce e di tresette ciappa no!
Oizirbaf (medico chirurgo specialista in anestesia e rianimazione)
:cazz:
per la cronaca, io sono dipendente di una azienda metalmeccanica, tutti gli anni analisi del sangue e visita medica ...
Lavoro nel comparto elettrico.
Infatti non mi risulta che un lavoratore metalmeccanico (salvo eccezioni) necessiti di un ECG da sforzo o di una saturimetria come servirebbe invece ad uno di quelli che, spesso portano a spalla sacchi di cemento da 50 Kg....
Oizirbaf
Rem tene, verba sequentur.

Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1680
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia
Contatta:

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da marco64 » 04/11/2013, 14:49

oizirbaf ha scritto: Infatti non mi risulta che un lavoratore metalmeccanico (salvo eccezioni) necessiti di un ECG da sforzo o di una saturimetria come servirebbe invece ad uno di quelli che, spesso portano a spalla sacchi di cemento da 50 Kg....
Oizirbaf
Ti risulta male ... :-)

E' vero che la corrente non pesa ... ma tutto il resto si :october:

Quando devo cambiare 240 batterie da una quarantina di kg l'una in una mattinata ti chiamo ... :october:

Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1680
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia
Contatta:

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da marco64 » 04/11/2013, 14:54

ranger.78 ha scritto: Ma si parla di nuove iscrizioni o anche di rinnovi?
La circolare parla di tesserati, quindi tutti.
Sono esclusi i soci obbligati (GPG e simili)

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da oizirbaf » 04/11/2013, 15:19

marco64 ha scritto:
oizirbaf ha scritto: Infatti non mi risulta che un lavoratore metalmeccanico (salvo eccezioni) necessiti di un ECG da sforzo o di una saturimetria come servirebbe invece ad uno di quelli che, spesso portano a spalla sacchi di cemento da 50 Kg....
Oizirbaf
Ti risulta male ... :-)

E' vero che la corrente non pesa ... ma tutto il resto si :october:

Quando devo cambiare 240 batterie da una quarantina di kg l'una in una mattinata ti chiamo ... :october:
Sai cosa significa SALVO ECCEZIONI ?
Ecco, visto che cerchio il pelo nell'uovo: Fai parte delle eccezioni! E visto che fai parte delle eccezioni dovresti rientrare in quelle categorie cui si richiedono sforzi anaerobici e, comunque, importanti come quelli che corrono o nuotano, talchè, se non vengono effettuate indagini mirate come l'ECG da sforzo, la "visita" e quattro esami generici lasciano il tempo che trovano.
Oizirbaf
Rem tene, verba sequentur.

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1441
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da Alex39 » 04/11/2013, 16:29

marco64 ha scritto:
Alex39 ha scritto: Veramente il certificato medico è obbligatorio da tempo, se prima non veniva richiesto era una, diciamo, leggerezza.
Non è vero. Fino al 2013 era espressamente previsto dal manifesto che per i soci frequentatori non agonisti bastava un pda in corso di validità.
Il pda valido sostituiva tre documenti :
(auto)certificazione di essere residente in Italia e di non avere carichi pendenti
documento di identità
certificato medico

Il certificato medico era richiesto solo per chi faceva gare.
Infatti io intendevo per chi fa gare, certificato del proprio medico e quello agonistico di tipo a.
Ora con la 81/08 è obbligatorio per tutti, cioè dal 2008, per questo parlavo di leggerezza.

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1441
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: cervelli elettronici UITS

Messaggio da Alex39 » 04/11/2013, 16:32

marco64 ha scritto:
ranger.78 ha scritto: Ma si parla di nuove iscrizioni o anche di rinnovi?
La circolare parla di tesserati, quindi tutti.
Sono esclusi i soci obbligati (GPG e simili)
Perche nel caso essendo dipendenti è obbligo del datore di lavoro per tramite il medico aziendale.

Rispondi