OBAMERICA

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni
Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: OBAMERICA

Messaggio da gunsite » 07/11/2012, 7:56

Alpha63 ha scritto:Come da previsioni serie e contrariamente alle ridicole teorie a scopo mediatico del testa a testa, Obama ha vinto largamente.
Speriamo bene, santa NRA ora pro nobis.
Ma Romney era davvero impresentabile.
O i repubblicani si danno una bella regolata con "ristrutturazione" o i democratici governeranno per decenni.
Scusa ma cos'e' hai letto Zucconi? Il problema e' che R non ha infiammato il campo Rep e comunque non ha vinto ma non ha certo subito la debacle di 4 anni fa....non era di certo impresentabile, vorrei sapere per quale motivo lo sarebbe.
Purtroppo, e lo ripeto da un po', troppa immigrazione e gli Usa non riescono a convertire gli immigrati in americani, per cui hanno un mucchio di gente che sta convertendo gli Usa in europa e obama sarebbe un ottimo socialista europeo....purtroppo...
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: OBAMERICA

Messaggio da gunsite » 07/11/2012, 8:44

Alpha63 ha scritto:
gunsite ha scritto: Scusa ma cos'e' hai letto Zucconi? Il problema e' che R non ha infiammato il campo Rep e comunque non ha vinto ma non ha certo subito la debacle di 4 anni fa....non era di certo impresentabile, vorrei sapere per quale motivo lo sarebbe.
Purtroppo, e lo ripeto da un po', troppa immigrazione e gli Usa non riescono a convertire gli immigrati in americani, per cui hanno un mucchio di gente che sta convertendo gli Usa in europa e obama sarebbe un ottimo socialista europeo....purtroppo...
Zucconi? anche, ma solo per ridere.
E' impresentabile un cristianista radicale antiaborto ecc. Ha fatto delle dichiarazione che nemmeno la più bigotta baciapile approverebbe. Se sostituisci Cristo con Allah ti accorgi che parla come una testadipezza.
In politica economica è stato vago, mentre le ricette di Obama (che poi sono uguali a quelle della Gremania 2008/2009) hanno sostanzialmente funzionato, mentre un preciso programma repubblicano non c'è stato, solo proclami ("meno tasse per tutti", "milioni di posti di lavoro" ecc. ecc. Già sentito).
Per non parlare della politica estera: ogni volta che apriva bocca perdeva migliaia di voti, e questo partendo già da una bassa considerazione internazionale.

Guarda che ripeti solo le cazzate dei giornali italiani, riportami dei link a queste cazzate che avrebbe detto. è antiaborto? e allora anche molti italiani lo sono. in politica economica non è stato vago e soprattutto meglio di quella all'italiana di obama....spendi, spendi, specie per dar soldi agli amici....il programma economico c'è basta che lo vai a leggere, è di P.Ryan ed è sicuramente meglio di quello di Obama che in 4 anni non ha sortito niente. Politica estera? perchè Obama che ha perso influenza ovunque con l'immobilismo e si è fatto far fuori un ambasciatore? e non tiriamo fuori bin laden che non è certo merito suo....
L'unico vero motivo per cui i Rep hanno perso è solo di carattere (solo si fa per dire) strategico di base....l'america purtroppo sta cambiando.....ormai decidono gli immigrati e i non whites.......ti ricordo che Romney ha preso il 70% del voto maschio bianco e il 60% di quello femminile bianco. Questo è il massimo che si può fare perchè i polli universitari...come dovunque...sono tutti de sinistra....salvo cambiare quando hanno un lavoro da cercare una famiglia da mantenere e le tasse da pagare (famoso motto americano...). A questo punto l'unica strategia per poter vincere era avere come candidato un Marco Rubio. Ti assicuro che in Florida tutte le bandierine e i cartelli nei giardini erano pro Romney eppure è li in bilico e potrebbe andare ad Obama....come mai....per i latini!
Comunque....se avete da investire vi do una dritta.....azioni Colt Smith, Ruger....quelle che volete....prevedo aumenti a due cifre per la vendita di armi......
L'immigrazione è certamante influente ma non l'unico fattore determinante.
Basta andare a vedere i risultati in stati che hanno un tasso basso di neoamericani e confrontarli.
Spero che i repubblicani analizzino seriamente i loro errori, perchè se si trincereranno dietro le motivazioni "esterne" (immigrati ecc.) non faranno un solo passo avanti e continueranno a perdere non per decenni ma secoli.
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: OBAMERICA

Messaggio da belpi » 07/11/2012, 9:05

Alpha63 ha scritto:Come da previsioni serie e contrariamente alle ridicole teorie a scopo mediatico del testa a testa, Obama ha vinto largamente.
sul "largamente" avrei da far notare che a quest'ora (8 del mattino qua, due di notte là) il conto dei voti popolati è
54,058,383 Obama
53,262,388 Romney

meno di 800mila voti di differenza su oltre 100 milioni di elettori.
un distacco inferiore all'uno per cento (lo 0,0074)

certamente ha vinto, ma si vede che tanto impresentabile Romney non era. a differenza di come la stampa italiana (e probabilmente europea) ha deciso di dipingerlo.

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: OBAMERICA

Messaggio da belpi » 07/11/2012, 9:24

Alpha63 ha scritto:
belpi ha scritto:
Alpha63 ha scritto:Come da previsioni serie e contrariamente alle ridicole teorie a scopo mediatico del testa a testa, Obama ha vinto largamente.
sul "largamente" avrei da far notare che a quest'ora (8 del mattino qua, due di notte là) il conto dei voti popolati è
54,058,383 Obama
53,262,388 Romney

meno di 800mila voti di differenza su oltre 100 milioni di elettori.
un distacco inferiore all'uno per cento (lo 0,0074)

certamente ha vinto, ma si vede che tanto impresentabile Romney non era. a differenza di come la stampa italiana (e probabilmente europea) ha deciso di dipingerlo.

Mi sa che si è autodipinto.
Comunque i seggi sono 332 a 206, ovvero un margine di 126 su 538.
Si vota per stati, non puoi contare i risultati come se si votasse con un sistema diverso!!!

Giorgetto Jr ha vinto con meno voti dell'avversario, eppure nessuno ha messo in dubbio la legittimità del voto.
sul fatto che "nessuno abbia mesos in dubbio la legittimità del voto" avrei da dire.
allora, e pure adesso a distanza di anni (io sento la radio, il tormentone dei giorni scorsi era sulla "Florida dei brogli" oppure "se riuscita a spiegare a Al Gore come si fa a prendere più voti e perdere", questa sentita stamattina)

non ho detto che non ha perso Romney, capita che io sappia che si vota per Stati, ho detto che per vedere se è o non è presentabile (non per vedere se vince) bisogna leggere i voti che prende.
e se uno perde, anche per meno dell'uno per cento, ha perso.
ma se perde per meno dell'uno per cento si vede che tanto impresentabile non era.


poi si può discutere di quanto abbia perso per ragioni di comunicazione e quanto per ragioni di programma.
ma quello è difficile da contare.

Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: OBAMERICA

Messaggio da gunsite » 07/11/2012, 9:31

Alpha63 ha scritto:http://247.libero.it/focus/23159219/0/g ... si-meglio/
http://versounmondonuovo.wordpress.com/tag/47/
http://abcnews.go.com/Politics/OTUS/etc ... JoGeGe0OWk
http://www.csmonitor.com/USA/Politics/T ... e-misspeak
http://247.libero.it/focus/22696385/957 ... n-polonia/
http://route66.corriere.it/2012/10/23/r ... di-stupro/
http://www.lettera43.it/politica/romney ... 559649.htm
http://www.ilpost.it/2012/09/13/i-sorrisini-di-romney/
http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/ ... 5210.shtml
https://www.google.it/#about:blank
http://www.ispionline.it/it/documents/A ... 7_2012.pdf

Ecc. ecc.

Se invece di cercare di capire perchè abbiamo (hanno) perso diamo la colpa ai neri, agli ispanici, al buco nell'ozono, alla congiunzione astrale ecc. la vedo veramente male.
La politica deve dirigere le istanze della gente e dare risposte. Con "la colpa è della gente bianca, nera, verde, rossa, a pois" non si va da nessuna parte.
ma è perchè viene da li la sconfitta, te l'ho argomentata coi numeri, se non prendi voti almeno dagli ispanici (che sono il 17% degli americani e concentrati specie proprio in Florida...) non vinci, GWB vinse con quelli. Al momento la differenza è di miseri 60.000 voti..sono al 50% contro 49% e come ti ho detto nei giardini si vedono solo stand pro Romney....
Per la presentabilità quoto Belpi in toto.
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: OBAMERICA

Messaggio da gunsite » 07/11/2012, 9:35

comunque l'impresentabile era Obama....soldi ad aziende "amiche" fallite e morte dell'ambasciatore lasciato solo con squadre di Seal e cannoniera in zona.....ma questo al suo elettorato non frega.....l'importante è che elargisca soldi....di questo passo l'america (anche per le armi..) diventerà l'europa....questo mi rode non l'elezione di un democratico....

Edit: tanto per chiarire, non sono contrario agli aiuti pubblici quando sono diretti al cittadino sia tramite sussidi che programmi di sostegno, sono contrario ai soldi dati alle imprese e alla gestione del pubblico di attività nonchè alla burocrazia e ai posti di lavoro inutili e dannosi che questo crea e che ha portato l'italia sull'orlo del baratro.
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Avatar utente
gunsite
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3596
Iscritto il: 02/08/2011, 17:37

Re: OBAMERICA

Messaggio da gunsite » 07/11/2012, 10:33

Alpha stai solo facendo propaganda sul nulla riportato dai media.....italici.
ti ricordo che quello che viene ricordato come uno dei più grandi presidenti, Ronald Regan, era dipinto uguale se non peggio, io c'ero...purtroppo (per l'età...) i voti raccontano altro, Romney non è impresentabile, non era gradito a molti Rep (come anche il sottoscritto) ma alla fine è riuscito a farsi votare da loro, ha perso perchè...l'ho già spiegato prima...
Per i soldi....io non parlavo di Chrysler, quello diciamo che in generale è stato un buon piano anche se io non amo i sussidi statali, perchè ha coinvolto investitori esteri a portare soldi e tecnologia (Fiat) ma mi riferivo a Solyndra e GM dove invece i soldi sono arrivati a babbo morto.....
Ti assicuro poi che l'economia è ferma (non paragonarla a quella italiana....) gli imporenditori sono impauriti e non investono e non assumono (i posti persi non sono stati recuperati). Per la finanza ricorda che certe leggi che hanno permesso di fare prestiti oltre le garanzie (uno dei motivi principali) sono retaggio dell'era Clinton e non certo repubblicana. Anzi obama ha lasciato fallire qualcuno....e salvato altri.....amici.....
Comunque, per vincere il GOP deve tornare all'era Reagan, cioè niente ideologia radicale ma prima di tutto ottimismo, consiglio di leggere il libro di uno speechwriter di RR su come la sua vità cambiò conoscendolo...e con la promessa (da mantenere) di perpetrare quello che è il vero spirito americano (affanculo Kynes) cioè la possibilità di miglioramento (la cosidettà mobilità sociale) che da sempre è il motore del paese e l'ha differenziato dagli altri...
Thank's God for Guns.....
Danny Crane

Immagine

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: OBAMERICA

Messaggio da sipowicz » 07/11/2012, 11:14

.....................come dice Sevregnini saremo in grado di raccogliere almeno le briciole di questo successo di Obama?
http://video.corriere.it/meglio-deve-an ... ac4e174519

L'AMERICA CI INSEGNA LA POLITICA PER I CITTADINI:NOI INSEGNAMO LA POLITICA PER I POLITICI: IN AMERICA C'E' CHI PERDE MENTRE IN ITALIA TUTTI VINCONO MA IL POPOLO PAGA.

Commento molto sensato.
Ultima modifica di sipowicz il 07/11/2012, 11:19, modificato 1 volta in totale.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

FilippoMo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1017
Iscritto il: 22/12/2010, 20:29
Località: Rolo (RE)

Re: OBAMERICA

Messaggio da FilippoMo » 07/11/2012, 11:17

Se volete un'analisi su questo ed altri argomenti non di parte leggete gli editoriali sul sito www.amfire.com
saluti
Filippo

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: OBAMERICA

Messaggio da sipowicz » 07/11/2012, 11:46

FilippoMo ha scritto:Se volete un'analisi su questo ed altri argomenti non di parte leggete gli editoriali sul sito http://www.amfire.com
saluti
Filippo
.............e si non c'è che dire Mac Molchan ha fatto centro.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

gunwriter
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 02/02/2012, 14:02

Re: OBAMERICA

Messaggio da gunwriter » 07/11/2012, 12:18

Dccordissimo con tutti i post di Alpha 63

Se anche M. Romney era parzialmente presentabile candidare in alcuni stati CERTI FUORI DI TESTA , ULTRA ESTREMISTI DI DESTRA, NON GLI HA GIOVATO (COME E' GIUSTO CHE SIA), "DIO LO VUOLE, L'AMERICA COME L'ITALIA..." ECC. ECC. ALTRE CAZZATE DEL GENERE, SIGNIFICA NON ESSERE ALL'ALTEZZA DI UNA CARICA COSI' IMPORTANTE...

NON CAPIRE QUESTO ED ALTRO... E DIRE CHE L'IMPRESENTABILE ERA OBAMA SENZA TENER CONTO DELLA POLITICA ESTERA SIGNIFICA ESSERE OTTUSI

SALUTI+
Ci vuole coraggio per fingere di avere paura/ Sun Zu- L'arte della Guerra.


Immagine

Gorz
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 341
Iscritto il: 20/06/2012, 20:03

Re: OBAMERICA

Messaggio da Gorz » 07/11/2012, 12:54

Ragazzi tranquilli, anche se Obama ha vinto, il congresso è in buona maggioranza in mano ai Repubblicani, Obama difficilmente potrà compiere azioni concrete contro le armi, ma bisogna stare attenti al livello locale stato per stato
Sono cresciuto in mezzo a gente dura e noi dicevamo che si ottiene di più con una parola gentile e una pistola che solo con una parola gentile.

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: OBAMERICA

Messaggio da belpi » 07/11/2012, 13:25

Gorz ha scritto:Ragazzi tranquilli, anche se Obama ha vinto, il congresso è in buona maggioranza in mano ai Repubblicani, Obama difficilmente potrà compiere azioni concrete contro le armi, ma bisogna stare attenti al livello locale stato per stato
con tutta simpatia per gli amici statunitensi (che peraltro se lo sono votato loro), io sono più preoccupato per come l'amministrazione USA si comporterà nei lavori del trattato NU sul commercio delle armi, e relative ricadute sul mercato civile.

mi pare che la linea guida dell'ambasciatore USA alle NU sia faccenda dell'amministrazione, non delle camere.
e senza nemmeno lo spauracchio della rielezione, starei con le orecchie diritte

Gorz
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 341
Iscritto il: 20/06/2012, 20:03

Re: OBAMERICA

Messaggio da Gorz » 07/11/2012, 13:58

belpi ha scritto:
Gorz ha scritto:Ragazzi tranquilli, anche se Obama ha vinto, il congresso è in buona maggioranza in mano ai Repubblicani, Obama difficilmente potrà compiere azioni concrete contro le armi, ma bisogna stare attenti al livello locale stato per stato
con tutta simpatia per gli amici statunitensi (che peraltro se lo sono votato loro), io sono più preoccupato per come l'amministrazione USA si comporterà nei lavori del trattato NU sul commercio delle armi, e relative ricadute sul mercato civile.

mi pare che la linea guida dell'ambasciatore USA alle NU sia faccenda dell'amministrazione, non delle camere.
e senza nemmeno lo spauracchio della rielezione, starei con le orecchie diritte
La Cina porrà sempre il veto tranquilli, in particolare ora che Obama ha fatto campagna sul pericolo Cinese per l'economia americana peggiorando i rapporti tra i 2 stati, è vero che gli Usa sono grandi acquirenti di prodotti made in Cina che potrebbero prodursi da soli facendo ripartire la loro economia, ma le Cina tiene per le palle il debito Usa, ha comprato miliardi di valuta Usa per mantenere alto il dollaro e basso il Renminbi(valuta Cinese), così che convenisse aprire fabbriche in Cina e non in usa, ma gli stati uniti così possono essere ricattati facilmente e tutto il mondo occidentale con lui, se la Cina immette sul mercato tutti quei miliardi di dollari, il valore della valuta crollerà, e gli Usa faranno la fame, di contro il petrolio andrebbe alle stelle visto che si compra in dollari, e ci rimetterebbero tutti i paesi industrializzati. Tirando le somme, Usa e Cina sono in una situazione delicata, troppo per rischiare problemi per una cosa del genere, Obama non andrebbe mai all' ONU per vedersi porre il veto dal nemico Cinese che li sta spodestando dalla vetta del mondo. Bisogna anche vedere come si metteranno le cose con il cambio di vertice Cinese...
Sono cresciuto in mezzo a gente dura e noi dicevamo che si ottiene di più con una parola gentile e una pistola che solo con una parola gentile.

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: OBAMERICA

Messaggio da oizirbaf » 07/11/2012, 16:47

Scusate, ma volendo fare il terra terra...
voi, potendo, avreste veramente consegnato il vostro "destino" nelle mani di uno che si chiede perchè gli oblò dei Jet di linea non possono essere aperti; che crede che la terra sia stata creata 5.000 anni fa, che disnosauri e Adamo nonchè Eva siano convissuti...
Via...ci bastano le balle di oltre Tevere!
Oizirbaf :mha:
Rem tene, verba sequentur.

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: OBAMERICA

Messaggio da belpi » 07/11/2012, 17:34

oizirbaf ha scritto:Scusate, ma volendo fare il terra terra...
voi, potendo, avreste veramente consegnato il vostro "destino" nelle mani di uno che si chiede perchè gli oblò dei Jet di linea non possono essere aperti
era una battuta.
solo che la stampa indigena nostra non l'ha capita, e l'ha spacciata come gaffe.

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: OBAMERICA

Messaggio da belpi » 07/11/2012, 17:52

Alpha63 ha scritto:
belpi ha scritto:
oizirbaf ha scritto:Scusate, ma volendo fare il terra terra...
voi, potendo, avreste veramente consegnato il vostro "destino" nelle mani di uno che si chiede perchè gli oblò dei Jet di linea non possono essere aperti
era una battuta.
solo che la stampa indigena nostra non l'ha capita, e l'ha spacciata come gaffe.


Indigena? Intendi del nostro pianeta, vero?
no, intendo quella italiana.

sui siti americani era pubblicato tutto il video, con le risate.

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: OBAMERICA

Messaggio da oizirbaf » 07/11/2012, 18:06

http://missionarimormoni.org/11/garments
Io, da non credente o...da persona che bada al sodo e che pensa che l'Altissimo non debba proprio essere un fessacchiotto che non abbia altro da "pensare" a mutande, magliette, scialli ed indumenti vari, mi meraviglio che soggetti di cultura, successo, intelligenza, siano attaccati a sciocchezze del genere. Le capisco solo quando diventino dei distintivi di appartenenza ad una organizzazione sociale...
Ma allora che dovresti mostrarmi le mutande o il reggipetto per dirmi che sei Mormone? Penso che si possa essere persona retta e gradita a Dio anche senza mutande, mangiare la bistecca al venerdì o anche la carne di cavallo, che non ha lo zoccolo "fesso" o una bella "casoela" (sgrassata eh!) con le costine di maiale come quella che mi stà profumando la cucina!
No, proprio il credo isnt' my cup of tea!
Oizirbaf
Rem tene, verba sequentur.

coordinatoreAMST
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 573
Iscritto il: 29/05/2012, 12:03

Re: OBAMERICA

Messaggio da coordinatoreAMST » 07/11/2012, 20:13

Bohh ... io ho visto attorno a Romney una America che forse non esiste più. Non multietnica, non multireligiosa, non tutto; non ci sono solo i WASP - insomma.
Quanto alle armi : sono stato agli ultimi 3 shot show (tutti under Pres. Obama) e mi sembra che le vendite non sono mai calate, anzi. E le paventate leggi restrittive, i Gun-ban ? Non è che ciurlano anche loro nel manico (NRA e compagnia bella) gettando benzina su un fuoco che forse non c'è e spaventando tante persone, che di conseguenza corrono a comprare oggi quello che (forse) domani non si potrà più avere.
Mi esimo da analisi politiche o economiche (che non so fare), ma per le armi certe cose le ho viste e sentite là, non lette sui nostri quotidiani. E' anche vero che ora Pres. Obama non deve più temere nulla, tanto non potrà più essere rieletto. Ma non credo che i gun-ban siano una priorità ... forse qualche riforma sui temi sociali tipo scuole, sanità, disoccupazione e tasse. Cmq. staremo a vedere.

rossoduc
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 929
Iscritto il: 30/08/2011, 15:11
Località: Maranello

Re: OBAMERICA

Messaggio da rossoduc » 07/11/2012, 20:18

Vado contro corrente, preferisco che, tra i due, abbia vinto Obama, sappiamo già chi è e come si muove, tra l' altro non è certo uno stupido e cercherà di lasciare un buon ricordo del suo operato. Romney non mi piace proprio, mi sembra la brutta copia di Bush Jr. che già era di una tristezza infinita, sarà l' esperienza di 40 anni da commerciante, che se le persone non le impari a valutare a colpo d' occhio cambi lavoro presto.... ma questo, giusto per fare un paragone, con Regan , ha in comune il fatto che sono Repubblicani, stop. Io ha Romney non gli darei in mano neanche un cent perchè sono certo lo farebbe sparire subito. :sigaro:
Purtroppo il mondo non si basa solo sulle armi e comunque al di là dei gran sbattimenti di grancassa degli antiarmi, quando è ora di fare i conti sappiamo bene come si comportano i cittadini americani, Obama o non Obama.
Il colonnello Bill Kilgore è un grande.

Rispondi