Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3076
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da ORDNANCE » 11/07/2012, 11:50

http://www.armietiro.it/emendamenti-al- ... -armi-4506

Io sarò prevenuto, ma quando parlo di dilettantismo Fisat, forse forse...
Vabbé ma sono il solito bastian contrario. Dai, FORZA FISAT! FORZA LEGA! LORO SI CHE CI DIFENDONO! LORO SI CHE SANNO!
:vaff:

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3076
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da ORDNANCE » 11/07/2012, 12:28

Cos'è, siete rimasti tutti senza parole? Dai, almeno un insultino piccolo piccolo potreste darmelo. O finalmente avete cominciato ad aprire gli occhi?

Avatar utente
MarcoVSK
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3461
Iscritto il: 29/05/2011, 15:22
Località: Centro Italia

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da MarcoVSK » 11/07/2012, 12:49

No è che ho risposto di la.

Avatar utente
Jackgio
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 183
Iscritto il: 22/12/2010, 19:25

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da Jackgio » 11/07/2012, 13:15

Ma perché non metti a disposizione della comunità la tua intelligenza e crei una nuova associazione a tutela dei diritti dei possessori di armi?
Immagine

aim
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5743
Iscritto il: 23/12/2010, 16:16

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da aim » 11/07/2012, 13:21

Caro Jj,

magari per qualcuno sta' solo denigrando la FISAT, magari per altri sta' contribuendo a farla funzionare meglio evitando il bisogno di creare l'ennesima nuova associazione.

Cordialmente
aim

Jackgio ha scritto:Ma perché non metti a disposizione della comunità la tua intelligenza e crei una nuova associazione a tutela dei diritti dei possessori di armi?

gunwriter
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 02/02/2012, 14:02

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da gunwriter » 11/07/2012, 13:36

aim ha scritto:Caro Jj,

magari per qualcuno sta' solo denigrando la FISAT, magari per altri sta' contribuendo a farla funzionare meglio evitando il bisogno di creare l'ennesima nuova associazione.

Cordialmente
aim

Jackgio ha scritto:Ma perché non metti a disposizione della comunità la tua intelligenza e crei una nuova associazione a tutela dei diritti dei possessori di armi?
Concordo con aim :applausi2: :october:

cerchiamo di non vedere sempre diavoli ovunque, per esempio anche in ORDNANCE. Nonostante il suo piglio critico, il suo approccio a me pare con spirito, comunque, costruttivo.
Ci vuole coraggio per fingere di avere paura/ Sun Zu- L'arte della Guerra.


Immagine

oldgunner
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 525
Iscritto il: 26/12/2010, 18:05

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da oldgunner » 11/07/2012, 14:16

Io sono iscritto FISAT e sono contento di come operano...in quanto alle armi che assomigliano ad armi d'assalto ecc.sono d'accordo che NON rientrino nelle armi da caccia, quando un appassionato di tali armi raggiunge i sei esemplari si fa la licenza di collezione, come ho fatto io, per poter detenere carabine cal 22,e di cui sono collezionista che, nonostante siano armi poco potenti non è possibile averne in numero illimitato perchè non ricomprese tra le armi consentite per uso venatorio dalla legge 157. :laurea:

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3076
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da ORDNANCE » 11/07/2012, 14:33

Ah, bè, allora! Per la serie "se sto male io, dovete star male anche voi".
A giovà, come è che era? UNITE WE STAND?

Avatar utente
malvaco
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1792
Iscritto il: 20/03/2011, 3:47

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da malvaco » 11/07/2012, 14:36

aim ha scritto:Caro Jj,

magari per qualcuno sta' solo denigrando la FISAT, magari per altri sta' contribuendo a farla funzionare meglio evitando il bisogno di creare l'ennesima nuova associazione.

Cordialmente
aim
questo è ciò che pensa Fisat degli emendamenti.
http://www.campagnafisat.it/www.campagn ... fisat.html
Se tu lo avessi letto prima di commentare le sciocchezze scritte da ORDNANCE,avresti notato che nulla c'entra quest'ultimo con suggerimenti per far funzionare "meglio" la Fisat...
PORGI L'ALTRA GUANCIA...

rossoduc
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 929
Iscritto il: 30/08/2011, 15:11
Località: Maranello

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da rossoduc » 11/07/2012, 14:48

oldgunner ha scritto:Io sono iscritto FISAT e sono contento di come operano...in quanto alle armi che assomigliano ad armi d'assalto ecc.sono d'accordo che NON rientrino nelle armi da caccia, quando un appassionato di tali armi raggiunge i sei esemplari si fa la licenza di collezione, come ho fatto io, per poter detenere carabine cal 22,e di cui sono collezionista che, nonostante siano armi poco potenti non è possibile averne in numero illimitato perchè non ricomprese tra le armi consentite per uso venatorio dalla legge 157. :laurea:
Anch' io sono iscritto alla FISAT (giusto per togliere ogni dubbio) ma mi sembra che tu asserisca cose che ben poco hanno a che vedere con il decreto in questione.... :mrgreen:
Non dimentichiamo che il decreto comincia con le magiche parole: " Art 1 comma 1: Al fine di potenziare l’azione di prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata e al terrorismo e rafforzare l’attività di prevenzione delle condotte illecite connesse all’uso delle armi"
Un conto sono le armi in 22 mai ammesse in Italia per la caccia, altra cosa sono le armi simil-militari usate in tutto il mondo, Italia compresa, anche per la caccia.
Leggendo in modo approfondito le ragioni esposte dai senatori, non sono affatto tranquillo, forse Ciucchi si è lasciato prendere la mano dall' euforia del momento, spero che rileggendo attentamente i vari interventi si ravveda e cominci a telefonare a chi di dovere......
Il colonnello Bill Kilgore è un grande.

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3076
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da ORDNANCE » 11/07/2012, 14:48

questo è ciò che pensa Fisat degli emendamenti.
http://www.campagnafisat.it/www.campagn ... fisat.html
Se tu lo avessi letto prima di commentare le sciocchezze scritte da ORDNANCE,avresti notato che nulla c'entra quest'ultimo con suggerimenti per far funzionare "meglio" la Fisat...
E se invece mi rispondessi nel merito?
Quindi ritieni che i commenti della Fisat agli emendamenti proposti abbiano inquadrato perfettamente la situazione?
Cioé, per te tutto ok?

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3076
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da ORDNANCE » 11/07/2012, 14:50

Leggendo in modo approfondito le ragioni esposte dai senatori, non sono affatto tranquillo, forse Ciucchi si è lasciato prendere la mano dall' euforia del momento, spero che rileggendo attentamente i vari interventi si ravveda e cominci a telefonare a chi di dovere......
Allora vedi che non sembra solo a me...

aim
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5743
Iscritto il: 23/12/2010, 16:16

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da aim » 11/07/2012, 15:01

Caro Malvaco,

l'ho cliccato una prima volta e poi pensando ad un errore mio (mi pareva strano essere inviato ad una pagina di AeT mentre si parlava di FISAT) ho cliccato nuovamente e letto il testo che mi suonava incongruo rispetto al titolo del 3D sono quindi andato sul sito FISAT dove ho ritrovato , credo, l'originale del testo che, forse per mancanze del mio PDF creator, non ho potuto salvare in PDF.

Detto quanto sopra per doverosa completezza, purtroppo tardiva, quanto ho detto a JJ rimane un pensiero generale a mio parere del tutto valido seppure postato in modo del tutto errato.

Ringraziandoti per la segnalazione ti saluto cordialmente.

Aim

oldgunner
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 525
Iscritto il: 26/12/2010, 18:05

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da oldgunner » 11/07/2012, 15:18

rossoduc ha scritto:
oldgunner ha scritto:Io sono iscritto FISAT e sono contento di come operano...in quanto alle armi che assomigliano ad armi d'assalto ecc.sono d'accordo che NON rientrino nelle armi da caccia, quando un appassionato di tali armi raggiunge i sei esemplari si fa la licenza di collezione, come ho fatto io, per poter detenere carabine cal 22,e di cui sono collezionista che, nonostante siano armi poco potenti non è possibile averne in numero illimitato perchè non ricomprese tra le armi consentite per uso venatorio dalla legge 157. :laurea:
Anch' io sono iscritto alla FISAT (giusto per togliere ogni dubbio) ma mi sembra che tu asserisca cose che ben poco hanno a che vedere con il decreto in questione.... :mrgreen:
Non dimentichiamo che il decreto comincia con le magiche parole: " Art 1 comma 1: Al fine di potenziare l’azione di prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata e al terrorismo e rafforzare l’attività di prevenzione delle condotte illecite connesse all’uso delle armi"
Un conto sono le armi in 22 mai ammesse in Italia per la caccia, altra cosa sono le armi simil-militari usate in tutto il mondo, Italia compresa, anche per la caccia.
Leggendo in modo approfondito le ragioni esposte dai senatori, non sono affatto tranquillo, forse Ciucchi si è lasciato prendere la mano dall' euforia del momento, spero che rileggendo attentamente i vari interventi si ravveda e cominci a telefonare a chi di dovere......
Per le armi cal 22 è una considerazione strettamente personale...per quanto riguarda il decreto "al fine di potenziare l'azione di prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata" voglio puntualizzare che esso è scaturito in quanto al ministero non andava a genio che armi simil militari con elevata potenza venissero accumulate senza tetto di numero e senza alcuna misura di sicurezza cosa invece che è richiesta nel caso si divenga titolari di licenza di collezione.

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3076
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da ORDNANCE » 11/07/2012, 15:22

Quindi, se io detengo 10 Ar 15, è giusto avere le misure di sicurezza date dalla licenza di collezione.
Se ho 10 Bar in 338 Winchester, non c'è alcun bisogno.
Bella lì!

Blackbullet
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 10746
Iscritto il: 21/12/2010, 23:02

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da Blackbullet » 11/07/2012, 15:23

oldgunner ha scritto:Io sono iscritto FISAT e sono contento di come operano...in quanto alle armi che assomigliano ad armi d'assalto ecc.sono d'accordo che NON rientrino nelle armi da caccia, :laurea:

embè certo pure io son contento , loro ovviamente più di me
Glock G19 Smith Wesson 60 .
Immagine
~ IO NON COMPRO ITALIANO ~ CHI COMPRA ITALIANO DANNEGGIA ANCHE TE DIGLI DI SMETTERE ~

Blackbullet
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 10746
Iscritto il: 21/12/2010, 23:02

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da Blackbullet » 11/07/2012, 15:27

oldgunner ha scritto:
rossoduc ha scritto:
oldgunner ha scritto:Io sono iscritto FISAT e sono contento di come operano...in quanto alle armi che assomigliano ad armi d'assalto ecc.sono d'accordo che NON rientrino nelle armi da caccia, quando un appassionato di tali armi raggiunge i sei esemplari si fa la licenza di collezione, come ho fatto io, per poter detenere carabine cal 22,e di cui sono collezionista che, nonostante siano armi poco potenti non è possibile averne in numero illimitato perchè non ricomprese tra le armi consentite per uso venatorio dalla legge 157. :laurea:
Anch' io sono iscritto alla FISAT (giusto per togliere ogni dubbio) ma mi sembra che tu asserisca cose che ben poco hanno a che vedere con il decreto in questione.... :mrgreen:
Non dimentichiamo che il decreto comincia con le magiche parole: " Art 1 comma 1: Al fine di potenziare l’azione di prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata e al terrorismo e rafforzare l’attività di prevenzione delle condotte illecite connesse all’uso delle armi"
Un conto sono le armi in 22 mai ammesse in Italia per la caccia, altra cosa sono le armi simil-militari usate in tutto il mondo, Italia compresa, anche per la caccia.
Leggendo in modo approfondito le ragioni esposte dai senatori, non sono affatto tranquillo, forse Ciucchi si è lasciato prendere la mano dall' euforia del momento, spero che rileggendo attentamente i vari interventi si ravveda e cominci a telefonare a chi di dovere......
Per le armi cal 22 è una considerazione strettamente personale...per quanto riguarda il decreto "al fine di potenziare l'azione di prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata" voglio puntualizzare che esso è scaturito in quanto al ministero non andava a genio che armi simil militari con elevata potenza venissero accumulate senza tetto di numero e senza alcuna misura di sicurezza cosa invece che è richiesta nel caso si divenga titolari di licenza di collezione.
a parte farsi una pippa [ quelli più incorregibili ] cosa ne faccio di armi in collezione ?

BOYCOTT ITALIAN GUNS
Ultima modifica di Blackbullet il 11/07/2012, 15:27, modificato 1 volta in totale.
Glock G19 Smith Wesson 60 .
Immagine
~ IO NON COMPRO ITALIANO ~ CHI COMPRA ITALIANO DANNEGGIA ANCHE TE DIGLI DI SMETTERE ~

Avatar utente
malvaco
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1792
Iscritto il: 20/03/2011, 3:47

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da malvaco » 11/07/2012, 15:27

ORDNANCE ha scritto: E se invece mi rispondessi nel merito?
Quindi ritieni che i commenti della Fisat agli emendamenti proposti abbiano inquadrato perfettamente la situazione?
Cioé, per te tutto ok?
cosa c'è da spiegare?Fisat ha elencato tutti i cambiamenti al testo e sotto pubblicato commenti assolutamente condivisibili,peraltro quasi tutti negativi tranne quelli palesemente positivi,in cui si ribadisce che la qualifica sportiva è a discrezione del produttore/importatore.
L'unico punto che non ha commentato è quello sulla qualifica sportiva obbligatoria per le automatiche demilitarizzate.Io sono ovviamente contrario,Fisat pure ma non so perchè non abbia commentato.

p.s. Fisat non è in parlamento e non può condizionare i politici,può solo cercare amicizie qua e là per la causa...
PORGI L'ALTRA GUANCIA...

F.M.JACKET
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5737
Iscritto il: 22/12/2010, 12:44
Località: Carrara -Ms

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da F.M.JACKET » 11/07/2012, 15:29

oldgunner ha scritto:Io sono iscritto FISAT e sono contento di come operano...in quanto alle armi che assomigliano ad armi d'assalto ecc.sono d'accordo che NON rientrino nelle armi da caccia, quando un appassionato di tali armi raggiunge i sei esemplari si fa la licenza di collezione, come ho fatto io, per poter detenere carabine cal 22,e di cui sono collezionista che, nonostante siano armi poco potenti non è possibile averne in numero illimitato perchè non ricomprese tra le armi consentite per uso venatorio dalla legge 157. :laurea:
Ma come cavolo Ragioni scusa , a te va bene che le armi ex Militari le passino
Sportive,solo perchè hai delle cal 22 lr in numero superiore x poterle detenere ,e ti obbligano alla Collezione .
Allora prima di tutto il cal 22 non è un calibro da caccia e pertanto è stato catalogato Sportivo o Comune x forza di cose e quindi ne risente pure il numero da detenere normalmente senza Collezione.
Tutte le Armi ex Ordinanza sono state Catalogate Arma da Caccia in Quanto modificate in Semiauto non hanno nessuna differenza da carabine che si usano normalmente a Caccia.
Come può un Appassionato di armi affermare di essere d'accordo su una legge che ti modifica una Catalogazione che esiste da circa 20 anni ,solo perchè lui deve avere la collezione x le 22 Lr .
Ma fammi il piacere ... va.. :bulli: :bulli: :bulli:

F.M.J :bla: :bla: :bla: :bla:
Ultima modifica di F.M.JACKET il 11/07/2012, 15:52, modificato 1 volta in totale.
ImmagineImmagineImmagine
Solo due cose sono infinite :L'Universo e la Stupidità Umana ,e non sono sicuro della Prima.

Blackbullet
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 10746
Iscritto il: 21/12/2010, 23:02

Re: Ma per la Fisat è tutto "ottimo"...

Messaggio da Blackbullet » 11/07/2012, 15:36

F.M.JACKET ha scritto:
oldgunner ha scritto:Io sono iscritto FISAT e sono contento di come operano...in quanto alle armi che assomigliano ad armi d'assalto ecc.sono d'accordo che NON rientrino nelle armi da caccia, quando un appassionato di tali armi raggiunge i sei esemplari si fa la licenza di collezione, come ho fatto io, per poter detenere carabine cal 22,e di cui sono collezionista che, nonostante siano armi poco potenti non è possibile averne in numero illimitato perchè non ricomprese tra le armi consentite per uso venatorio dalla legge 157. :laurea:

Tutte le Armi ex Ordinanza sono state Catalogate Arma da Caccia in Quanto modificate in Semiauto non hanno nessuna differenza da carabine che si usano normalmente a Caccia.

Ma fammi il piacere ... va.. :bulli: :bulli: :bulli:

F.M.J :bla: :bla: :bla: :bla:
si ma non sono prodotte dai lobbysti suggeritori del decretino che vanno boicottati a sangue

BOICOTTAREILPRODOTTODEILOBBYSTI
Glock G19 Smith Wesson 60 .
Immagine
~ IO NON COMPRO ITALIANO ~ CHI COMPRA ITALIANO DANNEGGIA ANCHE TE DIGLI DI SMETTERE ~

Rispondi