Di che anno è la mia Glock?

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Avatar utente
Harry_Callahan
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2790
Iscritto il: 20/01/2011, 20:49
Località: Torino

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da Harry_Callahan » 10/03/2012, 13:55

WaltherP22 ha scritto:Stamattina l'ho .............. lubrificata.
mi raccomando, 6 gocce con la regola 1-2-3:

http://youtu.be/pGobEpUO3Uc
Harry Callahan: We're not just going to let you walk out of here.
Crook: Who's "we", sucker?
Harry Callahan: Smith, and Wesson, and me.

Immagine

Avatar utente
WaltherP22
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 04/03/2012, 0:27

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da WaltherP22 » 10/03/2012, 14:15

I punti da lubrificare li conoscevo, ma non ho grasso per armi, quindi ho usato l'olio sprai Beretta. Anche quando l'ho acquistata c'era olio. Fa lo stesso, o è meglio usare il grasso?
A proposito, si mette via con il cane semiarmato o si scarica? Non avendo l'abbatticane, si danneggia sparando in bianco?
Grazie

U22Neos
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/03/2012, 16:02

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da U22Neos » 13/03/2012, 16:02

Up!

Avatar utente
Harry_Callahan
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2790
Iscritto il: 20/01/2011, 20:49
Località: Torino

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da Harry_Callahan » 13/03/2012, 16:17

se l'up è riferito alle domande di WaltherP22

1) eviterei spray vari, meglio un olio serio, io utilizzo FP 10 Shooters Choice
2) puoi sparare in bianco
3) per un periodo di fermo prolungato a mio avviso non succede nulla, o armato oppure no
Harry Callahan: We're not just going to let you walk out of here.
Crook: Who's "we", sucker?
Harry Callahan: Smith, and Wesson, and me.

Immagine

Avatar utente
WaltherP22
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 04/03/2012, 0:27

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da WaltherP22 » 13/03/2012, 16:21

Grazie Harry! Le risposte sono quelle che supponevo, ma preferivo avere conferma dai più esperti. :october:

falchetto1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 07/03/2012, 11:15

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da falchetto1 » 13/03/2012, 16:29

falchetto1 ha scritto:
WaltherP22 ha scritto:No Falchetto a te niente medaglia! La Glock è austriaca, viene punzonata in Austria e non in Italia. Il link che hai postato tu, vale per le armi italiane ma sicuramente non per la Glock! :bla:
Bhe però potevi avere la certezza (la mia è una scusa per la medaglia) della produzione "effettiva" in Austria rilevando che su canna e fusto c'era il punzone - che è un po' difficile da descrivere - che distingue la produzione estera.... huffff niente madaglia... e vabbhè!!! :ninzo::

FACCIAMO ORECCHIA DI MERCANTE QUI!!????? :felice: :felice:

RIPROPONGO!!!! :furboni:

...però... spetta n'attimo... la storia del punzone, vale anche per le armi lunghe??? :mazza2:

Avatar utente
WaltherP22
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 04/03/2012, 0:27

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da WaltherP22 » 13/03/2012, 16:38

Nessun orecchio da mercante. Il link che hai postato lo conoscevo già e come ti ho detto, vale per le armi italiane.
Che la Glock sia austriaca lo sanno tutti, mica può essere testata in Italia.......... :bla:
I punzoni ci devono essere su tutte le armi che hanno fatto la prova a banco.

falchetto1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 07/03/2012, 11:15

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da falchetto1 » 13/03/2012, 17:01

WaltherP22 ha scritto:Nessun orecchio da mercante. Il link che hai postato lo conoscevo già e come ti ho detto, vale per le armi italiane.

Che la Glock sia austriaca lo sanno tutti, mica può essere testata in Italia.......... :bla:
Lo ben so anche io... ma dal banco di prova italiano deve cmq passare per essere commercializzata in Italia e perciò deve avere i vari punzoni (italiani) tra cui quello di due lettere bordato da un rettangolo giusto?
WaltherP22 ha scritto:I punzoni ci devono essere su tutte le armi che hanno fatto la prova a banco.
Bravo... e ovviamente intendi il banco di prova italiano giusto??... perchè è quello che io intendo e, obbligatoriamente, le armi per poter essere in circolazione e vendute in italia devono avere i punzoni del B.N.P. giusto? di contro i punzoni del banco italiano non fanno riferimento all'anno effettivo di produzione dell'arma.... magari l'hanno costruita nel 2000 ed è stata testata dal banco italiano nel 2002....

Avatar utente
WaltherP22
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 04/03/2012, 0:27

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da WaltherP22 » 13/03/2012, 18:23

Sbagliato! I punzoni sono solo del banco prova dello stato di produzione.

falchetto1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 07/03/2012, 11:15

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da falchetto1 » 13/03/2012, 18:28

WaltherP22 ha scritto:Sbagliato! I punzoni sono solo del banco prova dello stato di produzione.
perciò... che ne so, ad esempio una S&W o una Colt venduta in Italia non ha i punzoni del banco di prova italiano perchè ha quelli USA... giusto?? come anche un fucile Hatsan o Winchester, acquistato in armeria Italiana, non li hanno perchè hanno quelli del banco in Turchia e USA ...giusto no??

Avatar utente
WaltherP22
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 04/03/2012, 0:27

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da WaltherP22 » 13/03/2012, 18:51

Giusto!

falchetto1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 07/03/2012, 11:15

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da falchetto1 » 13/03/2012, 18:59

uhmmmmmmmmm... sicuro???? mi spieghi allora come mai la mia S&W 686-3 ha i punzoni del BNP italiano cosi come li ha il mio Hatsan cal 12/76??? forse perchè i banchi USA e Turchia non sono riconosciuti e perciò ribancati in italia al loro arrivo in T.N???... infatti i banchi aderenti alla C.I.P. sono: Germania, Austria, Belgio, Cile, Spagna, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Ungheria, Federazione Russa, Repubblica Slovacca, Repubblica Ceca (a breve saranno inseriti nell'elenco del Banchi Prova riconosciuti in Italia anche gli Emirati Arabi, la Serbia e la Tanzania)....e perciò non essendoci USA e Turchia, queste armi, una volta arrivate in Italia, devono essere bancate A Gardone V.T.

Forse pian piano sono arrivato a capire..... :felice: :october:

falchetto1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 07/03/2012, 11:15

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da falchetto1 » 14/03/2012, 10:25

Magari a qualcuno può interessare anche questo...

http://www.tiropratico.com/htm/punzoni.htm

cralberto
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 61
Iscritto il: 21/12/2010, 17:00

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da cralberto » 14/03/2012, 12:24

Solo per dovere di cronaca... LDW quindi Feb 91...! vecchietta la mia G20...! grazie a tutti!

Avatar utente
Osint
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 167
Iscritto il: 24/02/2011, 19:25
Località: Roma

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da Osint » 14/03/2012, 17:15

Che strano, la mia 19 gen 3 riporta VWW ovvero novembre 2011.
Credevo fosse cessata la produzione di gen3 :ninzo:

Avatar utente
WaltherP22
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 04/03/2012, 0:27

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da WaltherP22 » 14/03/2012, 18:09

Assolutamente no! La Glock continua la produzione sia della terza che della quarta generazione.

Avatar utente
paolo82
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2930
Iscritto il: 21/12/2010, 12:15

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da paolo82 » 14/03/2012, 19:44

Vorrei precisare che i punzoni dei banchi presenti sulle armi non sono quelli del paese di provenienza, ma per la legge italiana è sufficiente che siano i punzoni di un banco riconosciuto. Infatti molte S&W riportano i timbri del banco di Liegi, probabilmente venivano importate attraverso un passaggio in Belgio. Quindi se le armi presentano i timbri di un banco riconosciuto, magari sono americane ma sono state importate da uno stato con banco riconosciuto (Austria, Germania, Belgio etc) non è necessario che vengano fatte timbrare anche in Italia.

:october:
Chi vive sperando muore cxxxxxo!

De gustibus non est putanandum!!!

Avatar utente
WaltherP22
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 04/03/2012, 0:27

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da WaltherP22 » 14/03/2012, 19:49

Grazie della precisazione. Io sono andato per logica controllando le punzonature delle mie armi e vedendo che sono tutte del paese d'origine.

falchetto1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 07/03/2012, 11:15

Re: Di che anno è la mia Glock?

Messaggio da falchetto1 » 14/03/2012, 20:38

paolo82 ha scritto:Vorrei precisare che i punzoni dei banchi presenti sulle armi non sono quelli del paese di provenienza, ma per la legge italiana è sufficiente che siano i punzoni di un banco riconosciuto. Infatti molte S&W riportano i timbri del banco di Liegi, probabilmente venivano importate attraverso un passaggio in Belgio. Quindi se le armi presentano i timbri di un banco riconosciuto, magari sono americane ma sono state importate da uno stato con banco riconosciuto (Austria, Germania, Belgio etc) non è necessario che vengano fatte timbrare anche in Italia.

:october:
bhe... la Glock di WalterP22 lo è sicuramente, ha i punzoni Austriaci.... La mia S&W non avendo altri punzoni se non quelli Italiani, è importata direttamente dagli USA e poi passata direttamente al BNP di Gardone.... cosi come il fucile turco.....

Rispondi