Tikka...Grazie Beretta...!

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
rusty
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 548
Iscritto il: 30/12/2010, 19:25

Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da rusty » 25/08/2011, 13:49

Voglio ringraziare, e coinvolgervi in questo ringraziamento, la nostra cara Beretta, azienda di spicco nel settore che amiamo, e che ha reso l'Italia famosa anche per questo.

Evidentemente anche a Beretta sono molto cari gli Italiani, sì, perchè pagano i prezzi del c...o che chiede. Meno uno però...io, dal giorno (7 agosto 2011) che ho trovato questa pubblicità negli USA.

http://imageshack.us/photo/my-images/807/tikka01.jpg/


Abbiamo la Beretta in casa, le armi Tikka sono fatte in Europa, la versione più economica si paga 1000-1100 euro+100-130 di attacchi per ottica, e negli Stati Uniti, dovendo pure pagare anche un trasporto notevole, la si vende al pubblico a 600$, vale a dire attualmente circa 400 euro, attacchi compresi, in più una versione con canna fluted che in Italia non esiste...

Volevo da tempo acquistarne una, ma mi è passata la voglia!

E adesso divertitevi a guardare il resto.

http://imageshack.us/photo/my-images/405/beretta01.jpg/

Avatar utente
lg.klink
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1270
Iscritto il: 21/12/2010, 12:47

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da lg.klink » 25/08/2011, 14:15

Un motivo in piu' per non acquistare da queste ditte , io ormai non acquisto munizioni e armi di produzione Italica da 5 anni , e non mi sento meno appagato da quello che offre il mercato estero , con prezzi se metti lo sdoganamento iva ecc sempre piu' accessibili di quelli fatti da queste industrie sul proprio territorio , l'unica fetta di mercato che resiste e ' quella cacciatori che non e' al corrente delle varie politiche espresse nelle sedi appropriate da questi produttori, oltre ai prezzi triplicati verso i propri connazionali .
Saluti Marc

jacknife
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 23
Iscritto il: 15/01/2011, 17:51

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da jacknife » 25/08/2011, 14:45

Concordo perfettamente, meglio cambiare marca.

cat-erpillar
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1371
Iscritto il: 21/12/2010, 23:39

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da cat-erpillar » 25/08/2011, 14:48

beh..... nessuna novità, dall'era di internet tutti sanno andare a vedere cosa costano le armi italiane in USA ma anche quelle a stellestrisce, cosa costano da loro e da noi...... ci vorrebbe si un boicottaggio di massa, non solo per questo ma sopratutto per i giochi sporchi che fanno a discapito dei black rifle
Immagine
Immagine

Avatar utente
pistolero
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2362
Iscritto il: 26/12/2010, 12:17

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da pistolero » 25/08/2011, 15:23

E' scandaloso e bisognerebbe veramente non comprare nemmeno una molla di ricambio da queste ditte.

Ma purtroppo non sono le sole, mi sono comprato da poco una Ducati Superbike 1198 da 18 mila euro. La stessa moto in Usa viene venduta, regolarmente a 14.000 euro (facendo il cambio euro/dollaro).

Considerando che da Modena/Bologna ci sono 30 km mentre da Bologna a New York 10.000, la prima cosa che ho detto è stata: MAVAFFANCULO...

aljoshapiaia
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1863
Iscritto il: 14/02/2011, 20:24
Località: Centro Cadore
Contatta:

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da aljoshapiaia » 25/08/2011, 15:29

Veramente la cosa è oscena...

Come diceva qualcuno sul forum


NON LA PIGLIO NELL'ANO, IO NON COMPRO ITALIANO
Ora la CZSP01 finalmente è MIA!
Immagine Immagine

Avatar utente
Alessandro_S
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 915
Iscritto il: 21/12/2010, 12:55
Località: Ravenna

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da Alessandro_S » 25/08/2011, 16:10

Che schifo... evidentemente come popolo siamo propensi... :banana90:
Sarebbe bello chiedere a questi signori di motivare le differenze di prezzo... che siano costretti ad esportare e rimportare l'arma più volte ?!?!
:furboni: :vaff:
Per quel che mi riguarda la loro roba può starsene a prendere la polvere! :vaff:

Francesco1272
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 909
Iscritto il: 28/05/2011, 14:50

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da Francesco1272 » 25/08/2011, 16:12

Organizziamo un boicottaggio in grande stile. Mi pare che la cosa stia già riuscendo bene, anche perchè siamo riusciti ad informare i nostri amici oplofili Americani di come si comportano verso di noi quei "signori" che hanno dei loro rappresentanti nella Commissione Consultiva (che sarebbe meglio chiamare commissione per il protezionismo a scapito dei fruitori). Oltre a non comprare più vi invito a vendere i prodotti dei personaggi in questione: se ci sono tanti pezzi sul mercato dell' usato difficilmente chi vuole acquistare si compra un pezzo nuovo. Vediamo se pigliando una batosta come l' ha presa Smith & Wesson cambieranno idea......io dubito....Al limite falliranno, chissenefrega, con tutte le ditte che han chiuso per la crisi qualcuna in più o in meno.....A proposito: spero proprio che a causa di scarsità di fondi quell' aborto di ARX160 non lo compri nessuno. Così per venderli saranno costretti a trasformarli in fucili ad acqua.

Alaska5
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 41
Iscritto il: 04/01/2011, 11:58

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da Alaska5 » 25/08/2011, 16:45

beh i semiautomatici costano dal 35 al 50% in meno rispetto all' italia...

Avatar utente
Osint
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 167
Iscritto il: 24/02/2011, 19:25
Località: Roma

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da Osint » 25/08/2011, 18:01

A qualcuno viene in mente che TUTTO, nell'enorme mercato americano costa meno e che gli stessi prodotti hanno prezzi LARGAMENTE inferiori a quelli del nostro asfittico orticello afflitto inoltre da troppi intermediari?

Farmaci? Spesso meno 70%.
Elettronica? Viaggia intorno al meno 40%
Vestiario per bambini? Meno 50%... e così via discorrendo.

Quindi, oltre alle armi e munizioni, smettete di comprare aspirine, radoline, vestitini etc perchè oltre oceano vanno via a meno.
Dimenticavo, magari per coerenza smettete pure di fare carburante.

Avatar utente
malvaco
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1792
Iscritto il: 20/03/2011, 3:47

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da malvaco » 25/08/2011, 19:11

Osint ha scritto:A qualcuno viene in mente che TUTTO, nell'enorme mercato americano costa meno e che gli stessi prodotti hanno prezzi LARGAMENTE inferiori a quelli del nostro asfittico orticello afflitto inoltre da troppi intermediari?

Farmaci? Spesso meno 70%.
Elettronica? Viaggia intorno al meno 40%
Vestiario per bambini? Meno 50%... e così via discorrendo.

Quindi, oltre alle armi e munizioni, smettete di comprare aspirine, radoline, vestitini etc perchè oltre oceano vanno via a meno.
Dimenticavo, magari per coerenza smettete pure di fare carburante.
esattamente.
Se Beretta,Ducati,Gucci ecc. sa che in Italia venderà comunque non più di 1000 pezzi è in USA ne prevede 100'000 è ovvio che il prezzo sarà molto diverso. In più c'è una tassazione diversa.
Se volete un confronto valido dovete farlo con gli altri paesi "Euro" e vi renderete conto che le differenze sono quasi sempre minime,a volte anche a nostro favore.
PORGI L'ALTRA GUANCIA...

Francesco1272
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 909
Iscritto il: 28/05/2011, 14:50

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da Francesco1272 » 25/08/2011, 19:19

Eh, no! Caro Osint, il paragone col carburante non regge perchè da noi ci sono le accise, idem per i farmaci da banco che vengono venduti nei negozi e non nelle farmacie. I vestiti per i pargoli non so, perchè non ho bambini e da bocia mi vestivano coi vestiti dei cugini più grandi. Oltretutto sono incazzato oltremodo perchè l' industria italiota fa spesso richiami all' amor patrio, ma dei patrioti suoi se ne batte: prezzi alti e roba prodotta in gran parte con manodopera straniera. Magari in patria, ma con operai stranieri. Se ci aggiungi che nel nostro settore (armi) fanno pure i furbetti con la Commissione la cosa mi indispone ancora di più (per dirla in modo educato....). Spero che questa volta il boccone gli vada per traverso: boicottaggio all over the world da parte degli appassionati, e pioggia di ricorsi legali per assurdità tipo il 9para legale da export per loro, per i comuni mortali (noi) illegale per sempre. Comunque anche se prendessero una sonora batosta dubito che imparerebbero la lezione, ergo tanto bastone (che non si consuma) e poca carota. Gran parte dell' industria italiota è governata da imprenditori "furbi", basta che ti leggi gli annunci di lavoro: "Cercasi per prestigiosa azienda laureato a pieni voti, 3 lingue a livello madrelingua, 4 master minimo, esperienza pluriennale nel settore. Età massima 23 anni, contratto di apprendistato a 800 euro al mese." Poi si lamentano se falliscono e fanno richiami patriottardi. Ma che i se .....

Avatar utente
samurai63
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1304
Iscritto il: 22/12/2010, 20:39
Località: Immigrato dalla Dalmazia nel 1410 poi Abruzzese espatriato a Pavia

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da samurai63 » 02/09/2011, 9:04

Osint ha scritto:A qualcuno viene in mente che TUTTO, nell'enorme mercato americano costa meno e che gli stessi prodotti hanno prezzi LARGAMENTE inferiori a quelli del nostro asfittico orticello afflitto inoltre da troppi intermediari?

Farmaci? Spesso meno 70%.
Elettronica? Viaggia intorno al meno 40%
Vestiario per bambini? Meno 50%... e così via discorrendo.

Quindi, oltre alle armi e munizioni, smettete di comprare aspirine, radoline, vestitini etc perchè oltre oceano vanno via a meno.
Dimenticavo, magari per coerenza smettete pure di fare carburante.
Già lo stiamo facendo, per la benzina chi può passa il confine. Faccio notare che quando presi il TAV mi regalarono una Beretta 90 TWO, la molla di richiamo costa 8 euro ma non è in vendita nelle armerie on line ma solo nei negozi autorizzati Beretta, non posso dire lo stesso per la G34 i cui ricambi te li buttano dietro a 4 soldi.
P.S. Se non era per la STI col c...o potevo comprarmi la la 45 ACP!!!!! :furboni:
Michael: uccidere o morire in montagna o nel Vietnam è esattamente la stessa cosa, ma deve succedere lealmente.
Nick: Come? Un colpo solo?
Michael: Un colpo solo.

(IL CACCIATORE)

Avatar utente
sciamano68
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 569
Iscritto il: 26/08/2011, 18:50
Località: brianzaland

Re: Tikka...Grazie Beretta...!

Messaggio da sciamano68 » 02/09/2011, 14:55

Francesco1272 ha scritto:Comunque anche se prendessero una sonora batosta dubito che imparerebbero la lezione, ergo tanto bastone (che non si consuma) e poca carota. Gran parte dell' industria italiota è governata da imprenditori "furbi", basta che ti leggi gli annunci di lavoro: "Cercasi per prestigiosa azienda laureato a pieni voti, 3 lingue a livello madrelingua, 4 master minimo, esperienza pluriennale nel settore. Età massima 23 anni, contratto di apprendistato a 800 euro al mese." Poi si lamentano se falliscono e fanno richiami patriottardi. Ma che i se .....
ti quoto, soprattutto sul boldato. tuttavia, in modo diretto o indiretto, le prime vittime del boicottaggio (questo o altri, non importa) saremo ancora noi
il mio nome è legione perchè siamo molti

Rispondi