cci stinger per lento mirato?

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
nikkkk
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 179
Iscritto il: 16/02/2018, 12:13

cci stinger per lento mirato?

Messaggio da nikkkk » 25/04/2021, 19:07

in una gara di precisione a 20 metri usati su una pistola semiautomatica, uno stinger può dare un vantaggio o darebbe solo rinculo in più senza offrire una traiettoria più piatta per via della breve distanza?

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 358
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da Customs » 25/04/2021, 19:42

Vabbe' ... adesso parlare di rinculo per cartucce in .22 ... 😄

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1505
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da Alex39 » 25/04/2021, 20:05

Cosa si intende per "tiro di precisione"
Il tiro a segno ha come finalità la precisione come base.
Poi le gare si svolgono ad una distanza di 25 metri, su di un bersaglio di 50 cm al punto 1 e 5 cm il 10.
Di tiro mirato si sparano 20 colpi in serie di 5 in 150 secondi, poi 20 in serie di 5 in 20 secondi e infine in serie di 5 in 10 secondi.
E ammesso solo il 22 LR come munizionamento.

ilLonfo
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 139
Iscritto il: 08/12/2015, 23:30

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da ilLonfo » 25/04/2021, 21:35

A mio avviso, di vantaggi non ne avresti nessuno.
Premetto che sto parlando a ruota libera, senza cognizione specifica del caso.
Pima di tutto, non è la traiettoria tesa che rende precisa la munizione, quanto la sua resa costante: ovvero , a parità di palla, la stessa velocità e traiettoria (anche se fosse più curva). La deviazione standard deve essere ridotta al massimo. Non per nulla le wad cutter .32 e .38 si rivelano le più precise, e sono lente.
Secondo, a seconda dell'arma , le munizioni più esasperate stressano di più la meccanica. Sono ben noti i casi di carrelli e telai nelle .22 che presentano crepe o spaccature vere e proprie. Un carrello che va a sbattere a fine corsa , oltre a creare danni, sbilancia anche l'insieme arma-mano, che nel tiro rapido per esempio è controproducente. Ricordo come se fosse ieri la mia prima .22, una High Standard favolosa, che dovetti usare con munizioni fornite dal tsn. Erano decisamente vecchie, con la palla ossidata, e la povere probabilmente vivacizzata. Percepivo chiaramente il carrello che sbatteva sul fermo di fine corsa, e non era rassicurante né piacevole.
Per ultimo, le CCI Stinger hanno la palla più leggera ed il bossolo più lungo dello standard. Non so perché, ma non mi rende felice l'idea di spararle in un'arma corta.

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 23
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da info@officinacecchin.it » 26/04/2021, 8:03

Buongiorno, le ho utilizzate in un'altra tipo di arma (carabina canna pesante a colpo singolo a 100 metri) e le ho trovate tutto tranne che precise. Nelle stesse situazioni faccio rosate più strette con le long Zeta Fiocchi. Naturalmente dopo aver ri tarato l'ottica ( vi è una differenza di circa 35 cm fra i punti d'impatto delle due munizioni ed avendo un'ottica cross air puro senza altri riferimenti ti tocca ritarare l'alzo)
Naturalmente sulle padelle le CCi fanno dei fori-deformazioni più significativi rispetto alle Fiocchi che appena segnano le padelle
Quindi dal mio punto di vista sulla carabina superiamo le velocità ottimali per la palla, quindi si perde in precisione.
Buona giorna

Alex39
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1505
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da Alex39 » 26/04/2021, 11:52

Ritorno sulla definizione "tiro di precisione"
Innanzi tutto la precisione è intrinseca alle caratteristiche della canna dell'arma e il munizionamento impiegato.
Ci sono accoppiate fra canna lunga da match e munizione in 22LR che a 50 metri fanno praticamente un solo buco.
La stessa prova con le Stinger ti troveresti una rosata di 5-6 centimetri se va bene.
In canna corta e con una pistola standard, la prova non ha consentito di stare neanche nel 9.

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 23
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da info@officinacecchin.it » 26/04/2021, 15:43

Infatti la mia carabina ha una canna math e ottica adeguata con le SK faccio quasi un buco a 100 (il quasi è dovuto alla mia incapacità). Con le CCI sembra che abbia sparato con un 12 a pallettoni
Buona giornata

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7772
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da Marino.visconti » 26/04/2021, 17:18

Io con le CCI MIni Mag mi sono trovato sempre bene, ottime anche le SK e le RWS.
Le Stinger sono fatte per la caccia in America non per il tiro a segno.
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

nikkkk
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 179
Iscritto il: 16/02/2018, 12:13

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da nikkkk » 26/04/2021, 19:33

le cci green tag qualcuno le usa? sembra siano le target specifiche di cci

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3077
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da ORDNANCE » 05/05/2021, 9:54

La ragion d'essere delle Stinger è quella di fornire, in un calibro come il .22 lr, il massimo delle prestazioni e dell'efficacia terminale per il Varmint (caccia ai nocivi) sulla distanza di 50-100 metri, possibilmente anche oltre. Come accade per qualsiasi cartuccia iperveloce in .22 lr, spesso sull'altare del raggiungimento delle più elevate velocità (superiori ai 400 metri al secondo) si sacrifica la massima precisione intrinseca possibile. Il che è tanto più vero con una pistola semiautomatica, che ha canna ben più corta rispetto a una carabina e nella quale, quindi, più alta risulterà la deviazione standard (cioè in pratica lo scarto velocitario tra un colpo e l'altro), visto che la carica di propellente farà fatica a bruciare tutta nella canna corta.

nikkkk
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 179
Iscritto il: 16/02/2018, 12:13

Re: cci stinger per lento mirato?

Messaggio da nikkkk » 05/05/2021, 11:19

fin'ora ho sempre usato le cci mini mag per via del fatto che mi dava più costanza e meno inceppamenti (venivo dalle federal american eagle che inceppavano abbastanza), poi un armaiolo mi ha messo a punto la buckmark e non inceppa più (oltre che migliorarmi il già ottimo scatto, ottimo lavoro Fanfarillo)

da li sto provando diverse munizioni ed ad oggi mi sto trovando con le CCI standard velocity (target) in attesa che Bignami inizi a distribuire le Green tag, che dovrebbero essere simili alle standard velocity ma con un controllo qualità maggiore

Un tiratore mi ha anche consigliato le federal Gold medal (target e match) ma che non ho ancora trovato in nessuna armeria

archiviato quindi il dubbio sulle stinger e grazie per gli interessanti contributi, cartuccia da varmit

Rispondi