Il ritorno dell' ANACONDA

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2350
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da DELTAOMEGA » 15/04/2021, 21:41

.
Dopo il ritorno del Colt Python nel 2020, come speravo ora è ritornata in produzione anche la Colt Anaconda 44 Magnum, un revolver stupendo fuori produzione da decenni che prima del 2020 si poteva acquistare solo nell'usato con prezzi altissimi, ben più alti di revolver nuovi di pari calibro.

Prima dell'anno scorso il ritorno in produzione di questo magnifico revolver era solo un sogno, poi con la sorpresa del redivivo Python, il sogno si è trasformato in speranza e ora è realtà.

Tipica dell'Anaconda è la canna forata e la finitura Inox lucido a specchio, 2 particolari che in quanto a bellezza le danno una marcia in più rispetto agli S&W.
Anche i Taurus hanno la canna forata ma la finitura inox lucido è stupidamente e inspiegabilmente fuori produzione !

Anche l'usato del Colt Python prima del 2020 ha raggiunto quotazioni pazzesche, migliaia di Euro in più rispetto alla media dei revolver nuovi 357 Magnum.
I prezzi del nuovo, sia per il Python, sia per l'Anaconda, sono di 1.499 $ che tradotto in Euro, per soddisfare le assurde pretese dell'importatore di turno (in questo caso Bignami), il prezzo del Python da noi è 2.489 €, 1000 € in più rispetto agli USA ! Complimenti a Bignami ! E meno male che l'Euro vale di più del Dollaro, altrimenti la differenza di prezzo sarebbe stata ancora più assurda ! Non per niente conviene acquistare prodotti americani quando l'euro è ai massimi sul Dollaro, e proprio da ora in avanti le previsioni sono per un apprezzamento della moneta europea su quella americana. Ora siamo a 1,20 sul dollaro, l'Euro arrivò fino ad un massimo di 1,6 sul dollaro, il che significherebbe pagare le merci americane il 33% in meno rispetto ad ora, anche se a dir la verità è molto difficile che l'Euro ritorni ai massimi del 2008.

Il profitto degli importatori è veramente incredibile, mi rendo conto che da noi c'è la bancatura, probabilmente tasse doganali e imposte italiane specifiche fanno il resto, ma in questo caso 1000 € in più !!! :mha: :mha: ...
Possibile che alcune armerie non possano aggirare l'importatore e rivolgersi direttamente al produttore facendo prezzi più onesti ? Ricordo che alcune armerie nel 2013, in occasione dell'arrivo in Italia dei primi revolver 500 S&W Magnum, aggirarono l'importatore facendo prezzi sensibilmente più bassi. Io lo pagai 1650 € importato da Bignami, ma a Roma e a Verona alcune armerie lo vendevano per 1400 € senza Bignami.

Dunque un Python e un'anaconda nuovi costano 2489 €, il che dovrebbe spiazzare e mandare a :vaff: tutti gli sciacalli che in questi anni hanno fatto prezzi folli su revolver vecchi di decenni (6 / 7.000 € per un Python ! :shoccato: )

Constato con un sospiro di sollievo che l'orribile, nefasto, pernicioso, vergognoso, inguardabile, orroroso POLIMERICO non ha INQUINATO la produzione di revolver che prosegue in acciaio mantenendo la sua bellezza assolutamente intatta ! Viceversa sarebbe stato un incubo allucinante ! Immagino che il problema sia tecnico e spero che non lo risolvano mai !!! Evidentemente le PLASTICONE non tollerano le pressioni elevate che si generano nei revolver magnum ... e meno male, altrimenti ci sarebbe stato da mettersi le mani nei capelli !

I miei prossimi 3 obiettivi d'acquisto saranno :
la nuova Colt ANACONDA 44 Magnum
Immagine

La Taurus Traker 357 Magnum
Immagine

1911 Ruger 10 mm personalizzata Black - Gold accents
Immagine

Oppure la 1911 Kimber 10 mm Black - Gold Accents
Immagine



... e per chi preferisce la plastica delle polimeriche come il nostro Godzilla-Duxino ... beh che dire ... poveretti, si spera sempre in un miracolo ! Speriamo che il Signore li illumini.

Quella delle polimeriche è solo una moda schifosa avvantaggiata dal fatto che costano una miseria ... moda che prima o poi tramonterà come tutte le mode !
Una moda che va bene solo per coloro che considerano una pistola solo un attrezzo e non un gioiello da collezione e un attrezzo INSIEME, come dovrebbe essere per i veri oplofili !

ilLonfo
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 139
Iscritto il: 08/12/2015, 23:30

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da ilLonfo » 15/04/2021, 22:14

Vedo che hai letto il mio suggerimento sull'Anaconda.... ;D Purtroppo (per qualcuno invece per fortuna) invece la plastica ha raggiunto anche il mondo dei revolver. Ruger vende moltissime LCR negli Staes, revolver parzialmente polimerico. https://www.all4shooters.com/it/tiro/pi ... -revolver/

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2350
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da DELTAOMEGA » 16/04/2021, 11:17

ilLonfo ha scritto:
15/04/2021, 22:14
Vedo che hai letto il mio suggerimento sull'Anaconda.... ;D Purtroppo (per qualcuno invece per fortuna) invece la plastica ha raggiunto anche il mondo dei revolver. Ruger vende moltissime LCR negli Staes, revolver parzialmente polimerico. https://www.all4shooters.com/it/tiro/pi ... -revolver/
Quando nell'altro topic discutevamo sull'acquisto di un 357 Magnum, non si sapeva che l'Anaconda sarebbe tornata in produzione. Un'accoppiata Python + Anaconda sarebbe fantastica ... ma 5.000 € non sono pochi !

Per quanto riguarda il revolver polimerico è un orrore, non a caso è un 38 Special che sviluppa una pressione modesta ... meno male che almeno per ora i calibri Magnum sono al riparo "dall' INQUINAMENTO PLASTICOFILO".

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 23
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da info@officinacecchin.it » 17/04/2021, 7:28

Buongiorno,
non voglio difendere Bignami (mi ha fatto brutti scherzi tipo ordinare una pistola di alto livello, confermare l'ordine e poi all'arrivo dei "giocatoli" le due ordinate dalla "mia" armeria sono state dirottate a Roma, che al momento della raccolta degl'ordini non le avevano ordinate)
Torniamo in argomento: in italia (ma anche in europa) c'è l iva (da noi "solo" il 22%) quindi su di un'arma di 2500€ rappresenta solo quasi 451 € quindi quasi "solo" la metà della differenza Italo-americana. Inoltre in italia c'è una tassazione esagerato su tutto (non dimentichiamo il cuneo fiscale del solo 47.9 % teorico, pratico è ben oltre )
Naturalmente alla ditta Bignami piace guadagnare (e tanto), come del resto a tutti noi.
Buona giornata

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7771
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da Marino.visconti » 17/04/2021, 9:11

DO, la canna forata si chiama bindella ventilata, e quella dela Taurus è bindella ventilata e compensata. :october:
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

ilLonfo
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 139
Iscritto il: 08/12/2015, 23:30

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da ilLonfo » 17/04/2021, 19:13

DELTAOMEGA ha scritto:
16/04/2021, 11:17
ilLonfo ha scritto:
15/04/2021, 22:14
Vedo che hai letto il mio suggerimento sull'Anaconda.... ;D Purtroppo (per qualcuno invece per fortuna) invece la plastica ha raggiunto anche il mondo dei revolver. Ruger vende moltissime LCR negli Staes, revolver parzialmente polimerico. https://www.all4shooters.com/it/tiro/pi ... -revolver/
Quando nell'altro topic discutevamo sull'acquisto di un 357 Magnum, non si sapeva che l'Anaconda sarebbe tornata in produzione. Un'accoppiata Python + Anaconda sarebbe fantastica ... ma 5.000 € non sono pochi !

Per quanto riguarda il revolver polimerico è un orrore, non a caso è un 38 Special che sviluppa una pressione modesta ... meno male che almeno per ora i calibri Magnum sono al riparo "dall' INQUINAMENTO PLASTICOFILO".


Sono rimbambito.... dell'Anaconda te lo avevo scritto tempo fa sull'ALTRO pianerottolo!! Immagine

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2350
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da DELTAOMEGA » 18/04/2021, 15:05

ilLonfo ha scritto:
17/04/2021, 19:13


Sono rimbambito.... dell'Anaconda te lo avevo scritto tempo fa sull'ALTRO pianerottolo!!



Sull'altro pianerottolo io non posso più accedere perchè i moderatori, dopo ripetuti tentativi, avevano trovato l'unanimità nel bandirmi dal forum.
Dopo anni e anni non si sono ancora resi conto che cacciare gli utenti per autentiche cazzate è puro masochismo e l'unico risultato che ottengono è quello di danneggiare il forum :mha:

Immagino che ormai siano rimasti solo loro, ovvero una squadra di moderatori frustrati ! Contenti loro. :mha:
:sonno:

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 351
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da Customs » 18/04/2021, 17:26

Infatti di là contano 106 utenti, che sono una sciocchezza.
Ma pure di qua i 3424 registrati mi paiono un po' ottimistici,
per non parlare delle centinaia di connessi in qualunque momento!

nikkkk
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 179
Iscritto il: 16/02/2018, 12:13

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da nikkkk » 18/04/2021, 17:57

da colt, un pelo sotto delle phyton c'è la bellissima king cobra, versione 357 della cobra in 38

old ed anche la new

Immagine
Immagine

oppure sempre target ma solo il 38 spl la diamondback

Immagine

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5518
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da cisco60 » 18/04/2021, 20:10

Vero che i gusti personali facciano brutti scherzi ma io le Colt le guarderei solo da destra
e non ne faccio una questione di schieramento politico. Dall'altro lato non riesco proprio
a farmele piacere. Giusto, giusto se me la regalassero purchè brunita in modo che si veda
il meno possibile quel nottolino dalle forme così avulse rispetto gli altri profili dell'arma.

:october:

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2350
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da DELTAOMEGA » 19/04/2021, 14:50

Customs ha scritto:
18/04/2021, 17:26
Infatti di là contano 106 utenti, che sono una sciocchezza.
Ma pure di qua i 3424 registrati mi paiono un po' ottimistici,
per non parlare delle centinaia di connessi in qualunque momento!
Credo che tu non abbia capito : si parlava del forum di The Gunners, dov'è presente una squadra di moderatori (una decina) che godono nel redarguire e bannare gli utenti per dar sfogo alle proprie frustrazioni.

Sono talmente sciagurati, ciechi e ottusi da non rendersi conto che loro stessi sono deleteri per il forum.

Ma figurati se io alludessi a Goliarmi di Alphuccio63, quello non è un forum, quello è un salottino riservato ai soliti 10 rimbambiti :haha: :haha: :haha: :haha: Infatti lì ci andrebbe benissimo Caz-Nastaso :haha: :haha: :haha:

Caz-Nastaso è rimasto tagliato fuori perchè non accettano più iscrizioni, hanno il terrore che sia io sotto mentite spoglie e che li prenda per il culo come già successo diverse volte. :haha: :haha: Sono rimasti scottati di brutto e ora non "aprono più la porta" ! :haha: :haha:

Ciao, Alphuccio, prima o poi riuscirò a rientrare vedrai :sonno:

Avatar utente
dottfsantonastaso@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 124
Iscritto il: 29/12/2019, 10:06

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da dottfsantonastaso@gmail.com » 19/04/2021, 15:00

Deltuccio,pisellino!Che gioia sentirti,mi mancavano le tue puerili cazzate!Scivi più spesso che mi fai da antidepressivo.
Ciccio49
Vim vi repellere licet

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2350
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da DELTAOMEGA » 19/04/2021, 15:10

cisco60 ha scritto:
18/04/2021, 20:10
Vero che i gusti personali facciano brutti scherzi ma io le Colt le guarderei solo da destra
e non ne faccio una questione di schieramento politico. Dall'altro lato non riesco proprio
a farmele piacere. Giusto, giusto se me la regalassero purchè brunita in modo che si veda
il meno possibile quel nottolino dalle forme così avulse rispetto gli altri profili dell'arma.

:october:
Il pulsantino per aprire il tamburo ce l'hanno tutti i revolver, i Taurus ne hanno addirittura 2 e vanno azionati entrambi contemporaneamente altrimenti non si apre. Io non li trovo antiestetici, così come negli S&W non trovo antiestetico il foro per l'inserimento della chiavetta per il blocco di sicurezza, tutti ne parlano malissimo, nella mia S&W 500 c'è ma non ci trovo nulla di male per l'estetica dell'arma. Piuttosto non l'ho mai usato, per un revolver mi sembra superfluo.

Ritornando all'Anaconda la finitura inox lucido a specchio la rende sicuramente più bella degli S&W, oltre alla bindella forata.

Purtroppo c'è un particolare estetico che la differenzia in negativo rispetto ai vecchi modelli, ovvero nei modelli precedenti era presente lo stemma dorato Colt nelle guancette che ora non c'è più ... a me piaceva tantissimo.

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 351
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da Customs » 19/04/2021, 15:53

DELTAOMEGA ha scritto:
19/04/2021, 14:50
Customs ha scritto:
18/04/2021, 17:26
Infatti di là contano 106 utenti, che sono una sciocchezza.
Ma pure di qua i 3424 registrati mi paiono un po' ottimistici,
per non parlare delle centinaia di connessi in qualunque momento!
Credo che tu non abbia capito : si parlava del forum di The Gunners, dov'è presente una squadra di moderatori (una decina) che godono nel redarguire e bannare gli utenti per dar sfogo alle proprie frustrazioni.

Sono talmente sciagurati, ciechi e ottusi da non rendersi conto che loro stessi sono deleteri per il forum.

Ma figurati se io alludessi a Goliarmi di Alphuccio63, quello non è un forum, quello è un salottino riservato ai soliti 10 rimbambiti :haha: :haha: :haha: :haha: Infatti lì ci andrebbe benissimo Caz-Nastaso :haha: :haha: :haha:

Caz-Nastaso è rimasto tagliato fuori perchè non accettano più iscrizioni, hanno il terrore che sia io sotto mentite spoglie e che li prenda per il culo come già successo diverse volte. :haha: :haha: Sono rimasti scottati di brutto e ora non "aprono più la porta" ! :haha: :haha:

Ciao, Alphuccio, prima o poi riuscirò a rientrare vedrai :sonno:
Ah, O.K.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5518
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Il ritorno dell' ANACONDA

Messaggio da cisco60 » 20/04/2021, 10:49

DELTAOMEGA ha scritto:
19/04/2021, 15:10
cisco60 ha scritto:
18/04/2021, 20:10
Vero che i gusti personali facciano brutti scherzi ma io le Colt le guarderei solo da destra
e non ne faccio una questione di schieramento politico. Dall'altro lato non riesco proprio
a farmele piacere. Giusto, giusto se me la regalassero purchè brunita in modo che si veda
il meno possibile quel nottolino dalle forme così avulse rispetto gli altri profili dell'arma.

:october:
Il pulsantino per aprire il tamburo ce l'hanno tutti i revolver, i Taurus ne hanno addirittura 2 e vanno azionati entrambi contemporaneamente altrimenti non si apre. Io non li trovo antiestetici, così come negli S&W non trovo antiestetico il foro per l'inserimento della chiavetta per il blocco di sicurezza, tutti ne parlano malissimo, nella mia S&W 500 c'è ma non ci trovo nulla di male per l'estetica dell'arma. Piuttosto non l'ho mai usato, per un revolver mi sembra superfluo.

Ritornando all'Anaconda la finitura inox lucido a specchio la rende sicuramente più bella degli S&W, oltre alla bindella forata.

Purtroppo c'è un particolare estetico che la differenzia in negativo rispetto ai vecchi modelli, ovvero nei modelli precedenti era presente lo stemma dorato Colt nelle guancette che ora non c'è più ... a me piaceva tantissimo.


Sono neofita ma fin li c'ero arrivato anch'io. Però i nottolini della Ruger o della S&W hanno dei profili
più armoniosi e proporzionati alle rispettive rivoltelle. Per il resto, tutte le marche, esteticamente
hanno modelli bellissimi. Sempre legato a proporzione e linee, io stravedo ad esempio per i 4" ma
anche in quel caso, sono più che altro giudizi legati a gusti personali.

:october:

Rispondi