scelta 1911 usata

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
nikkkk
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 180
Iscritto il: 16/02/2018, 12:13

scelta 1911 usata

Messaggio da nikkkk » 13/04/2021, 16:33

vorrei prendere una 1911, nel calibro orginale ed a canna lunga, usata, per sparare il poligono, budget 600 euro, quindi idealmente già con mire target ed uno scatto decente, ma quelli eventualmente posso metterli io visto il budget


ne trovo molte in rete ma sinceramente come qualità costruttiva ho zero esperienza su queste cloni, tra questi marchi che mi consigliate?

bul - norinco - witness (credo siano delle tanfoglio) - ruger- vecchie colt - kimberly - tanfoglio - para ordanance -sti

platoon74
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1702
Iscritto il: 06/06/2011, 13:35
Località: valle d'aosta

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da platoon74 » 13/04/2021, 17:10

Io aspiro ad acquistare una kimber :october:
Ho una para ordnance che voglio vendere e sostituire per mio sfizio ma non mi ha dato mai problemi!! Anche grazie alla canna rampata digerisce ogni profilo di ogive
La norinco mai nessuno ne ha parlato male, precise ed affidabile!!
Le compri con poco ed ovviamente le rivendo a poco
2 cose sono certe nella vita: la morte e che la beretta non si inceppa MAI

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7774
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da Marino.visconti » 13/04/2021, 17:49

nikkkk ha scritto:
13/04/2021, 16:33
vorrei prendere una 1911, nel calibro orginale ed a canna lunga, usata, per sparare il poligono, budget 600 euro, quindi idealmente già con mire target ed uno scatto decente, ma quelli eventualmente posso metterli io visto il budget


ne trovo molte in rete ma sinceramente come qualità costruttiva ho zero esperienza su queste cloni, tra questi marchi che mi consigliate?

bul - norinco - witness (credo siano delle tanfoglio) - ruger- vecchie colt - kimberly - tanfoglio - para ordanance -sti
Hai solo l'imbarazzo della scelta, le marche vanno tutte bene, il problema è il budget, un pochino basso, non troverai niente al top, forse una nuova Norinco o una Tanfoglio consumata per le altre la vedo dura.
Io ho una STI e ne sono soddisfatto, mi piaciono molto anche le Kimber anzi mi piaciono tutte.
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 374
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da Customs » 13/04/2021, 20:03

nikkkk ha scritto:
13/04/2021, 16:33
vorrei prendere una 1911, nel calibro orginale ed a canna lunga, usata, per sparare il poligono, budget 600 euro, quindi idealmente già con mire target ed uno scatto decente, ma quelli eventualmente posso metterli io visto il budget


ne trovo molte in rete ma sinceramente come qualità costruttiva ho zero esperienza su queste cloni, tra questi marchi che mi consigliate?

bul - norinco - witness (credo siano delle tanfoglio) - ruger- vecchie colt - kimberly - tanfoglio - para ordanance -sti
Mi spiace comunicarti che il budget di 600 euro per una 1911 seria ... non è granché, altro che farci rientrare
pure le mire e modifiche varie!

AIMII
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 01/03/2017, 23:09

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da AIMII » 13/04/2021, 20:55

Opinione personalissima,

anche in questo momento di grande ribasso del mercato, prevedo un'attesa lunga prima di trovare cio' che cerchi, a questo punto forse ti conviene rivolgerti ad una Norinco nuova e ti avanzano pure dei soldi, se non ti serve classificata sportiva, penso che con 450 euro te la cavi, magari cerca in piu' armerie e vedi se riesci a trovarne un'esemplare rifinito un pochino meno peggio, da quello che mi dicono, estetica a parte, funzionano bene (ovviamente non aspettarti l'affidabilita' di una 98 o di una P226).

Non avendo mai sentito il bisogno delle mire regolabili, io la preferirei con le mire fisse ma questa e' una preferenza personalissima.

Cordialmente
aim

Avatar utente
dottfsantonastaso@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 137
Iscritto il: 29/12/2019, 10:06

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da dottfsantonastaso@gmail.com » 14/04/2021, 9:11

AIMII ha scritto:
13/04/2021, 20:55
Opinione personalissima,

anche in questo momento di grande ribasso del mercato, prevedo un'attesa lunga prima di trovare cio' che cerchi, a questo punto forse ti conviene rivolgerti ad una Norinco nuova e ti avanzano pure dei soldi, se non ti serve classificata sportiva, penso che con 450 euro te la cavi, magari cerca in piu' armerie e vedi se riesci a trovarne un'esemplare rifinito un pochino meno peggio, da quello che mi dicono, estetica a parte, funzionano bene (ovviamente non aspettarti l'affidabilita' di una 98 o di una P226).

Non avendo mai sentito il bisogno delle mire regolabili, io la preferirei con le mire fisse ma questa e' una preferenza personalissima.

Cordialmente
aim
Concordo.Il budget è bassino.Meglio una Norinco nuova che un'arma blasonata,ma ormai sbidonata
Ciccio49
Vim vi repellere licet

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 374
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da Customs » 14/04/2021, 11:20

Se sbidonata sì, altrimenti molto meglio cercare una Kimber usata ma buona
piuttosto che acquistare una cinesata nuova priva di qualunque appeal.
Se si decide di acquistare un bellissimo classico come la 1911 DEVE essere
americana e di qualità, e ovviamente in calibro .45ACP.
Altrimenti meglio cercare altro, o perlomeno io farei così.

Avatar utente
duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3328
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da duxino » 14/04/2021, 11:57

Mercato strano quello delle armi, gli armieri non ritirano armi usate se non in permuta, migliaia e migliaia di privati che vogliono disfarsi delle armi per non essere soggetti a controlli, dopo l'obbligo di presentare il certificato medico anche per la sola detenzione questa tendenza è aumentata di tanto, e lui non trova un arma decente a quel prezzo. Neanche una bistrattata, ma in realtà ottima arma, Tanfoglio Witnees usata? :ocho: :ocho: :ocho:
... la campana è suonata per me. :morto:

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5529
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da cisco60 » 14/04/2021, 17:58

Per il mio braccismo corto sono un estimatore di alcune armi Norinco.
In .45 ho una Big Ten nichelata che per me è una favola soprattutto
nel "sound". Causa le mie mani tozze, la accompagnerò ad una
monofilare (Tanfoglio citata nel post precedente) che appena sarà
possibile ritirerò in quel di Milano. Sul calibro .45, d'accordo su tutta
la linea. Non pretendo d'aver ragione ma quando vedo una '911 in 9x21
mi viene l'orticaria. In .40 invece ho già ceduto. Anche lì però sto cercando
una "monofilare" dal prezzo umano. E' dura, molto dura. :?

:october:

Avatar utente
ughes70@yahoo.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 156
Iscritto il: 28/03/2020, 19:26

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da ughes70@yahoo.com » 14/04/2021, 20:53

Io posseggo una Remington 1911 R1 comprata nuova pagata 519 dollari( ma in Italia non ho idea dei prezzi).molto affidabile e precisa.
Questa e' una 44 magnum,una delle pistole piu potenti del mondo,capace di far saltare la testa ad un toro.Che effetto fa ,vista dalla vostra parte.

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 374
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da Customs » 15/04/2021, 9:11

ughes70@yahoo.com ha scritto:
14/04/2021, 20:53
Io posseggo una Remington 1911 R1 comprata nuova pagata 519 dollari( ma in Italia non ho idea dei prezzi).molto affidabile e precisa.
Qui non è tra le più costose ma siamo comunque intorno ai 1.200 euro.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5529
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da cisco60 » 15/04/2021, 10:06

Customs ha scritto:
15/04/2021, 9:11
ughes70@yahoo.com ha scritto:
14/04/2021, 20:53
Io posseggo una Remington 1911 R1 comprata nuova pagata 519 dollari( ma in Italia non ho idea dei prezzi).molto affidabile e precisa.
Qui non è tra le più costose ma siamo comunque intorno ai 1.200 euro.


Usata ?! :wall:

:october:

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 374
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da Customs » 15/04/2021, 10:17

cisco60 ha scritto:
15/04/2021, 10:06
Customs ha scritto:
15/04/2021, 9:11
ughes70@yahoo.com ha scritto:
14/04/2021, 20:53
Io posseggo una Remington 1911 R1 comprata nuova pagata 519 dollari( ma in Italia non ho idea dei prezzi).molto affidabile e precisa.
Qui non è tra le più costose ma siamo comunque intorno ai 1.200 euro.


Usata ?! :wall:

:october:
No, nuova.
Le 1911 usate non le considero neppure, essendo armi il cui perfetto
funzionamento può essere inficiato dal cattivo uso/scarsa manutenzione.
Ciò non significa che non ne esistano di usate come nuove però.

AIMII
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 01/03/2017, 23:09

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da AIMII » 15/04/2021, 13:23

Un mio amico collezionista di 1911 e Single Action ha anche una Norinco, la piu' affdabile 1911 della sua collezione.

Di Colt 1911 che funzionavano male ne ho viste a cataste (letteralmente), negli anni 90 un'armeria di Roma vendeva praticamente solo quelle, ne ho viste funzionare bene pochissime (e ne ho provate decine), a memoria ne ricordo solo una inox di proprieta' di un dentista.

Ovviamente una 1911 che sia di fabbricazione USA e di buona manifattura e decente affidabilita' e' maggiormente congrua. di maggior soddisfazione complessiva e...di maggior costo; col budget in questione mi pare comunque inarrivabile, a questo punto, se l'interesse e' solo che spari bene....io andrei di Norinco.

Cordialmente
aim

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 374
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da Customs » 15/04/2021, 13:37

AIMII ha scritto:
15/04/2021, 13:23
Un mio amico collezionista di 1911 e Single Action ha anche una Norinco, la piu' affdabile 1911 della sua collezione.

Di Colt 1911 che funzionavano male ne ho viste a cataste (letteralmente), negli anni 90 un'armeria di Roma vendeva praticamente solo quelle, ne ho viste funzionare bene pochissime (e ne ho provate decine), a memoria ne ricordo solo una inox di proprieta' di un dentista.

Ovviamente una 1911 che sia di fabbricazione USA e di buona manifattura e decente affidabilita' e' maggiormente congrua. di maggior soddisfazione complessiva e...di maggior costo; col budget in questione mi pare comunque inarrivabile, a questo punto, se l'interesse e' solo che spari bene....io andrei di Norinco.

Cordialmente
aim
Sarà ... ma una 1911 secondo me deve essere ... una 1911!
No cloni cinesi.
Anche perchè la si acquista per una questione di fascinazione
e glamour armifero, non solo per fare uscire un proiettile dalla canna.
Piuttosto ne farei a meno; poi c'è pure chi compra finte Ferrari di plastica ...

Sniper_drink
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 30
Iscritto il: 13/03/2017, 23:41
Località: Siena

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da Sniper_drink » 15/04/2021, 14:51

..se posso dare un consiglio... come possessore di una Brixia te la consiglio , arma fatta veramente bene ,canna lothar walther avendo avuto in passato anche Kimber .( ..non kimberly .. :sadomaso: ..) ti posso garantire l'uguale precisione a 25 metri !! ( io ti parlo in .45 acp come deve essere una 1911 ..) costo da nuova , di 850 € ( periodo in promo ..) poi passate a 1050€ circa . Oggi se ne trovi una la cifra possa essere quella tra i 600/700...mire regolabili già nel pacchetto !! :october:

Sniper_drink
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 30
Iscritto il: 13/03/2017, 23:41
Località: Siena

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da Sniper_drink » 15/04/2021, 14:57

...aggiungo anche che possessore in vecchia data anche di una Remington sempre in 45 ... ti posso garantire che era anche lei un'ottima 1911 !!! e su armi usate ce ne sono ... :october:

Avatar utente
duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3328
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da duxino » 15/04/2021, 18:31

duxino ha scritto:
14/04/2021, 11:57
Mercato strano quello delle armi, gli armieri non ritirano armi usate se non in permuta, migliaia e migliaia di privati che vogliono disfarsi delle armi per non essere soggetti a controlli, dopo l'obbligo di presentare il certificato medico anche per la sola detenzione questa tendenza è aumentata di tanto, e lui non trova un arma decente a quel prezzo. Neanche una bistrattata, ma in realtà ottima arma, Tanfoglio Witnees usata? :ocho: :ocho: :ocho:
Gentile il n/s DO mi ha messo un bel atavar, non cambiarlo mi piace un sacco. :october: :october: :october: :october:
... la campana è suonata per me. :morto:

AIMII
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 01/03/2017, 23:09

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da AIMII » 15/04/2021, 19:29

Le Brixia erano molto apprezzate negli USA poi scomparvero dal mercato, il problema e' che siamo ben fuori il budget proposto.

Cordialmente
aim

Sniper_drink ha scritto:
15/04/2021, 14:51
..se posso dare un consiglio... come possessore di una Brixia te la consiglio , arma fatta veramente bene ,canna lothar walther avendo avuto in passato anche Kimber .( ..non kimberly .. :sadomaso: ..) ti posso garantire l'uguale precisione a 25 metri !! ( io ti parlo in .45 acp come deve essere una 1911 ..) costo da nuova , di 850 € ( periodo in promo ..) poi passate a 1050€ circa . Oggi se ne trovi una la cifra possa essere quella tra i 600/700...mire regolabili già nel pacchetto !! :october:

AIMII
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 240
Iscritto il: 01/03/2017, 23:09

Re: scelta 1911 usata

Messaggio da AIMII » 15/04/2021, 19:34

Si, ma oltre ad essere fuori budget , mi pare abbia anche poca esperienza per capire se si tratta di un buon usato.

Cordialmente
aim

Sniper_drink ha scritto:
15/04/2021, 14:57
...aggiungo anche che possessore in vecchia data anche di una Remington sempre in 45 ... ti posso garantire che era anche lei un'ottima 1911 !!! e su armi usate ce ne sono ... :october:

Rispondi