Pagina 1 di 1

long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 0:11
da ilpizzadocet@gmail.com
Ciao a tutti,
al momento ho sempre solo sparato ludico con una glock, un pompa e una S&W 29,
è un po' che mi gira per la testa l'idea di provare anche con arma lunga.
Qui intorno ho solo linee max 50m, e pensavo di iniziare con una 22 per prenderci la mano,
ma volendo aumentare il tiro sapete dove possa trovare delle linee dove provare?

Sono in zona Como

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 8:48
da paolo.brsh@gmail.com
ciao
lograto, poligono sotterraneo, linee da 50 a 300 m con telecamera, c'era anche un'armeria una volta, adesso non so
romano di lombardia, cieli aperti, fino a 400 m anche qui c'è un'armeria
ciao
paolo

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 8:52
da paolo.brsh@gmail.com
ciao
dimenticavo
verifica se somma lombardo(poligono uits)
ha riaperto,
avevano avuto grossi problemi di gestione e avevano chiuso...
dal sito sembra aperto, credo sia il più vicino a te
http://www.tsnsomma.com/
ciao
fammi sapere eventualmente

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 9:44
da Marino.visconti
A Somma Lombardo è aperto solo il poligono delle corte a 25m..
Purtroppo per le lunghe si deve ristrutturare e adeguare tutto il poligono e ci vorrà molto tempo e molti denari che per ora non si vedono, speriamo che la situazione si risolva al più presto possibile.

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 11:38
da paolo.brsh@gmail.com
ciao
grazie
peccato xc era un bel poligono,
ma non capisco la ristrutturazione,
c'era già il muro di cemento fino a 300 m
forse mancava l'omologazione ma...
peccato
mi piaceva fare gare ordinanza li!!
ciao
paolo brsh

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 13:05
da Alex39
Perchè e un poligono del demanio militare, e si devono rispettare le direttive tecniche emanate dal genio militare, se c'è un chiodo storto bisogna rifare tutto. Mentre i cosiddetti poligoni privati si può sparare nel mondo che va tutto bene.

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 13:22
da dangeroso
paolo.brsh@gmail.com ha scritto:
11/09/2020, 8:48
ciao
lograto, poligono sotterraneo, linee da 50 a 300 m con telecamera, c'era anche un'armeria una volta, adesso non so
romano di lombardia, cieli aperti, fino a 400 m anche qui c'è un'armeria
ciao
paolo
Ciao Paolo , Cieli Aperti è a Cologno al Serio ..... 1000mt da casa mia .. peccato che sono sempre in giro per lavoro, da Como comunque e veloce arrivarci . Saluti

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 13:47
da dangeroso
dangeroso ha scritto:
11/09/2020, 13:22
paolo.brsh@gmail.com ha scritto:
11/09/2020, 8:48
ciao
lograto, poligono sotterraneo, linee da 50 a 300 m con telecamera, c'era anche un'armeria una volta, adesso non so
romano di lombardia, cieli aperti, fino a 400 m anche qui c'è un'armeria
ciao
paolo
Ciao Paolo , Cieli Aperti è a Cologno al Serio ..... 1000mt da casa mia .. peccato che sono sempre in giro per lavoro, da Como comunque e veloce arrivarci . Saluti
Comunque ho frequentato tanto Lograto chissà quante volte ci saremo incrociati ..anche con altri del forum :october: :october:

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 15:19
da ilpizzadocet@gmail.com
Grazie!

Per iniziare sulla 50 pensavo a un cz 45(2-5-7) a seconda di quello che trovo sull'usato,
come ottica sulla 22 mi pare di capire che posso mettere qualsiasi cosa non subendo particolari sollecitazioni.
Sto su un fisso (6x?) o meglio iniziare con qualcosa di diverso subito?
Ps tra canna normale e varmint c'è una differenza sostanziale?

Re: long range ma dove?

Inviato: 11/09/2020, 22:03
da GesGas45
ilpizzadocet@gmail.com ha scritto:
11/09/2020, 0:11

ma volendo aumentare il tiro sapete dove possa trovare delle linee dove provare?

Sono in zona Como
ciao .. non sono vicinissime a Como ma se vuoi fino a 300m come Tsn c'e' Pavia, Codogno
se ti interessa a Codogno puoi anche noleggiare lunghe tipo trg M10 tikka in 308
:october:

Re: long range ma dove?

Inviato: 12/09/2020, 0:53
da AIMII
Caro Alex, vero ma molto, molto parziale!

il poligono UITS il terreno non lo paga il privato si', il poligono UITS ha esenzioni su armi e munizioni che il privato si sogna,salvo pochissime eccezioni, ci sono voluti 15 anni per vedere qualche campo di tiro privato che potesse avere la licenza per vendere munizioni per i quali devi comunque avere il pda che nei poligoni UITS non serve.

I poligoni UITS sono in zone spesso piu' che urbane, sono stati pagati da noi cittadini in epoche in cui cio' si poteva fare, i campi di tiro privati sono tutti distanti, lo svantaggio commerciale e' evidente, non a caso sono molto piu' economici, faccio l'esempio di Roma dove l'abbonamento gold mi pare costi oltre 250 Euro e se ti abboni il 10 novembre sono sempre 250 Euro, il poligono dove vado fuori Roma mi costa quasi la meta' e se mi iscrivo il 10 novembre non ripago dopo 2 mesi e mezzo ma dopo 365 giorni, per non parlare del costo delle munizioni, al TSN di Roma una scatola di 9x21 costa circa il 40% in piu' che in armeria.

Non sono stato esaustivo ma direi proprio che non e' solo una questione di obblighi e vincoli militari che certamente ci sono ma sono ben lontani dallo spiegare la crisi dei poligoni UITS.

Cordialmente
aim


Alex39 ha scritto:
11/09/2020, 13:05
Perchè e un poligono del demanio militare, e si devono rispettare le direttive tecniche emanate dal genio militare, se c'è un chiodo storto bisogna rifare tutto. Mentre i cosiddetti poligoni privati si può sparare nel mondo che va tutto bene.

Re: long range ma dove?

Inviato: 12/09/2020, 11:18
da cisco60
Per fortuna però che ci sono anche poligoni UITS dove le munizioni costano meno che in armeria
senza contare la disponibilità illimitata. Ora che da un bel po' di tempo accettano anche munizionamento
ricaricato, direi che i motivi per non frequentarli possano essere altri.
:october: