Scovoli spennacchiati

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Scovoli spennacchiati

Messaggio da Danieleg » 19/01/2020, 18:24

Non so perchè ma tutti gli scovoli che uso si spennacchiano praticamente subito... :(
Non credo che sia un problema di qualità, anche i pro-shot fanno la stessa fine.
Praticamente inizia a perdere i peli su un lato vicino alla punta, non proprio alla fine ma a circa 1/3.
Succede lo stesso sia sul 223, che potrei capire visto che l'anima non è molto più grande del foro della canna, sia sul 9 della corta.
Tra un po' mi costa più di scovoli che di munizioni!! .dubbio:
Da cosa può dipendere?

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1219
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da lepanto357 » 19/01/2020, 19:48

Danieleg ha scritto:
19/01/2020, 18:24
Non so perchè ma tutti gli scovoli che uso si spennacchiano praticamente subito... :(
Non credo che sia un problema di qualità, anche i pro-shot fanno la stessa fine.
Praticamente inizia a perdere i peli su un lato vicino alla punta, non proprio alla fine ma a circa 1/3.
Succede lo stesso sia sul 223, che potrei capire visto che l'anima non è molto più grande del foro della canna, sia sul 9 della corta.
Tra un po' mi costa più di scovoli che di munizioni!! .dubbio:
Da cosa può dipendere?
Che sono fatti da cazzo, prendi solo quelli mada in USA

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7718
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da Marino.visconti » 19/01/2020, 21:30

I miei sono vecchi e ancora fanno il loro dovere, sicuramente sono difettosi.
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

GesGas45
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 841
Iscritto il: 15/10/2013, 22:13
Località: .............................................

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da GesGas45 » 19/01/2020, 22:56

Danieleg ha scritto:
19/01/2020, 18:24
Non so perchè ma tutti gli scovoli che uso si spennacchiano praticamente subito... :(

Tra un po' mi costa più di scovoli che di munizioni!! .dubbio:
ciao... effettivamente ci sono scovolini che durano davvero poco si spennacchiano subito gia dalla prima volta ...
anche quelli di buona marca e più costosi non sono per nulla resistenti... io uso i Cleen-Bore
durano un po di più...
più in fretta si rompono e più li ricompriamo... ormai funziona tutto cosi... purtroppo.
:october:
Immagine

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5423
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da cisco60 » 20/01/2020, 9:27

Io mi sto trovando bene con quelli della IOSSO. Ho fatto un po' fatica trovarli e non per tutti i calibri cui necessitavo.
In alternativa, non sono male nemmeno quelli della PRO SHOT (Patriot).
:october:

Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7718
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da Marino.visconti » 20/01/2020, 9:53

Dimenticavo, anche i miei sono Iosso e vanno alla grande, durano parecchio.
Si vis pacem, para bellum
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14044
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da sipowicz » 20/01/2020, 12:45

.................uso per i pochi calibri che ho 223 rem. compreso, quelli della Beretta e della Hopper's sia in bronzo che in nylon, in rame della Tetra gun e non si sono mai sfilacciati, si sfilacciano o meglio si usurano dopo poco quelli di cotone ma adesso li ho sostituiti con le strisce ricavate da stracci vari.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
paolo.brsh@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 192
Iscritto il: 09/01/2018, 18:16

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da paolo.brsh@gmail.com » 21/01/2020, 10:30

ciao,
io uso solo scovoli in nylon,
funzionano per i fucili figurati le pistole,
è MOOOLTO più importante usare prodotti di solvenza buoni,
freschi e a temperature possibilmente sopra i 10°...
inoltre se il problema è il rame usando scovoli di ottone
limiti del 50% almeno l'efficacia del prodotto.
ciao
paolo brsh

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da iguana » 21/01/2020, 10:47

Danieleg ha scritto:
19/01/2020, 18:24
Non so perchè ma tutti gli scovoli che uso si spennacchiano praticamente subito... :(
Non credo che sia un problema di qualità, anche i pro-shot fanno la stessa fine.
Praticamente inizia a perdere i peli su un lato vicino alla punta, non proprio alla fine ma a circa 1/3.
Succede lo stesso sia sul 223, che potrei capire visto che l'anima non è molto più grande del foro della canna, sia sul 9 della corta.
Tra un po' mi costa più di scovoli che di munizioni!! .dubbio:
Da cosa può dipendere?
Adoperi bacchette che hanno il cuscinetto? La bacchetta insieme allo scovolo deve poter girare, seguire la rigatura, a dx quando spingi in avanti e a sx quando ritorni indietro. :october:
Immagine

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da Danieleg » 26/01/2020, 9:16

Uso bacchette con il manico girevole, ma non sempre gira...
Ho preso un set beretta per il 9mm ma è durato ancora meno di quello di marca sconosciuta. :(
Forse dipende dal fatto che non sempre si riesce a spingere in maniera centrata, a volte si forza verso la parete della canna e lo scovolo va a piegare tutti i peletti. Sul 223 ci potrebbe stare perchè i peletti sono cortissimi ma sul 9 non me lo sarei aspettato.
Fatto sta che devo comprarne un altro!

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da Danieleg » 26/01/2020, 9:53

Invece gli scovoli in bronzo a spirale come sono? Sono adatti alla canna rigata?
Io li ho sempre visti per la liscia, per la canna rigata mi suonano un po' strani ma la pro-shot ha anche questo tipo per il 223.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5423
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da cisco60 » 26/01/2020, 13:29

Danieleg ha scritto:
26/01/2020, 9:53
Invece gli scovoli in bronzo a spirale come sono? Sono adatti alla canna rigata?
Io li ho sempre visti per la liscia, per la canna rigata mi suonano un po' strani ma la pro-shot ha anche questo tipo per il 223.

Io sono tutto tranne che esperto ma in effetti ho qualche dubbio sull'efficacia
che profili comunque tondeggianti riescano ad arrivare negli spigoli delle rigature.
Ritornando invece all'origine della domanda, ho notato anche, per lo più in quelli
ottonati che, scovoli indicati per stessi calibri, abbiano dimensioni differenti.
Alcune volte li ho trovati troppo grossi e tendenti quindi a piegarsi irrimediabilmente
all'atto della prima passata.
:october:

MD84
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 44
Iscritto il: 05/10/2019, 20:39

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da MD84 » 26/01/2020, 21:07

Io ho acquistato un kit della Tetra Gun per il 9mm e mi sta durando parecchio, se lo trovi, provalo :october:

Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1819
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da mk1 » 27/01/2020, 0:57

L'importante per non rovinare gli scivoli e quello di farli uscire dalla canna prima di riportali indietro, se si inverte il moto prima che lo scovolo fuoriesca completamente dalla canna si piegheranno tutte le "setole" e si avrà una prematura usura dello scovolo
P. S. E più facile piegare e rovinare scovoli con setole Lunghe come quelli da pistola che non quelli con setole corte come il 223
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:

newjohnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2231
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da newjohnwayne » 27/01/2020, 10:25

Personalmente,uso da molti anni gli stessi scovoli economici,sia per la canna liscia che per quella rigata,nei pochi calibri che possiedo.Notavo però come l'usura precoce oggetto della discussione,si manifesti maggiormente nei calibri da arma corta,rispetto a quella lunga rigata.Discorso opposto per i fucili a canna liscia,i cui scovoli si mantengono bene(evidentemente per l'assenza della rigatura nella canna),tanto da sembrare quasi indistruttibili,pur essendo i più economici sul mercato.

mauesp
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 467
Iscritto il: 28/12/2010, 15:41
Località: Varese

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da mauesp » 27/01/2020, 19:11

mk1 ha scritto:
27/01/2020, 0:57
L'importante per non rovinare gli scivoli e quello di farli uscire dalla canna prima di riportali indietro, se si inverte il moto prima che lo scovolo fuoriesca completamente dalla canna si piegheranno tutte le "setole" e si avrà una prematura usura dello scovolo
P. S. E più facile piegare e rovinare scovoli con setole Lunghe come quelli da pistola che non quelli con setole corte come il 223
Esatto, fare uscire lo scovolo completamente dalla canna è l'unico modo per fare che le "setole" non si pieghino.
Un errore che inizialmente facevo ma una volta capito il giochetto ho scovoli che durano un bel po'

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da Danieleg » 02/02/2020, 9:48

Macchè... niente da fare... la cosa peggiora, faccio solo 2 pulizie con uno scovolo, e non capisco perchè... :pianto:
Non era di grande qualità, era quello di decatlon ma non credo sia questo il problema...
Parlo del 223 e la cosa più noiosa è che le setole finiscono ovviamente da tutte le parti: nella camera, nello spazio dei tenoni e probabilmente anche nella canna...

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5423
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da cisco60 » 02/02/2020, 17:39

Non offenderti perchè non metto in dubbio le tue procedure ma hai controllato che
gli scovoli siano proprio della dimensione giusta ?. Magari un errore di fabbricazione
oppure nel confezionamento con qualche addetto che abbia inserito un calibro errato.
Io quelli della Decathlon li ho usati ma il n.7 ottonato, mi sembrò troppo grosso. Quello
in crine invece lo trovai perfetto e,................. parlo della stessa confezione.
:october:

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14044
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da sipowicz » 02/02/2020, 21:30

...................... tralascia tutto e guarda come usa lo scovolo dal 7° al 9° minuto del video.
https://www.youtube.com/watch?v=vTdL_rqDjoU
Può anche sembrare niente ma potrebbe funzionare se si usano scovoli della misura giusta e di buona qualità.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Scovoli spennacchiati

Messaggio da Danieleg » 08/02/2020, 10:55

cisco60 ha scritto:
02/02/2020, 17:39
Non offenderti perchè non metto in dubbio le tue procedure ma hai controllato che
gli scovoli siano proprio della dimensione giusta ?. Magari un errore di fabbricazione
oppure nel confezionamento con qualche addetto che abbia inserito un calibro errato.
Io quelli della Decathlon li ho usati ma il n.7 ottonato, mi sembrò troppo grosso. Quello
in crine invece lo trovai perfetto e,................. parlo della stessa confezione.
:october:
Da decathlon ho preso quello da 6 mm di diametro che dovrebbe andare per il 223, ma ho anche usato altri scovoli presi in armeria e fanno tutti la stessa fine...
Probabilmente spingendo la bacchetta si inarca e spinge lateralmente lo scovolo e le setole si rovinano sulle rigature.
Se è questo il problema la soluzione proposta da sipowicz potrebbe risolvere ma diventa uno stillicidio la pulizia!! :(

Rispondi