Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wesson

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
revolverguy
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 136
Iscritto il: 10/03/2018, 14:37

Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wesson

Messaggio da revolverguy » 17/01/2019, 22:14

Ragazzi non ricordo una cosa,anche perche` ho sparato solo sei colpi con una Python,
praticamente la mia domanda e`con qualsiasi Smith and Wesson tirando in doppia si avverte il click di fermo del tamburo,
da qui un leggero aumento della pressione causa lo sgancio del cane,sostanzialmente,
una volta fatta la mano e` quasi come sparare in singola
questa e` una caratteristica che adoro sulle smith :ciglia: :ciglia:
con i revolver Colt (python anaconda e king cobra)e` lo stesso .dubbio: ,
A me sembra di no,pero` chiedo a chi le conosce meglio.......
..........
grazie :october:

revolverguy
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 136
Iscritto il: 10/03/2018, 14:37

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da revolverguy » 17/01/2019, 23:04

Grazie per la risposta,
quando intendi che lo scatto e` poco prevedibile intendi solo in doppia o anche in singola .dubbio:
io l`ho provata una Python :sigaro: stalkerando un altro tiratore,
pero`nell`emozione......ho provato solo la singola che mi sembrava,
buona quasi quanto la mia 686.
Concordo pienamente sulla bellezza della Python.

In che modo si puo migliorare la precisione della 686 agendo sul cono di forzamento ???????

Invece la ruger non mi piace neanche un po nella parte del cane mi sembra gobba,goffa e tagliata col la squadra :pipi:

Comunque la mia 686 deve essere difettosa :sigaro: ricama si le mouche ma intanto passa dai 10 i 9 gli 8 e qualche sporadico 7
senza quasi mai uscire dal nero pero` :applausiverde: :applausiverde: :applausiverde:

Giancarlo51
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 280
Iscritto il: 02/01/2017, 12:44

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da Giancarlo51 » 17/01/2019, 23:22

Io ho una Python ed una S&W 586. La Pyton è una fuoriserie.
Ho avuto anche una Trooper Mk. III ma è inferiore. La S&W è ottima per il tiro, la Python per la collezione!.
Giusto, il meccanismo della D.A. delle due case è diverso: il lavoro che nella Smith fanno due molle diverse nella Colt Python viene operato da una sola molla a due rebbi, copiato da vecchio sistema europeo ideato da Charles F. Galand nel 1868.
La Smith permette di sentire il click ed uno allenato può sparare in DA come fosse in SA.
Ho letto un trucco per il sistema Colt usato da tiratori americani. Con molto affiatamento sull'arma si può capire che sta quasi sganciando in D.A. sfruttando la falangetta del dito indice quando tocca la guardia del grilletto.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5431
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da cisco60 » 17/01/2019, 23:40

Approfittando del fatto che si è parlato anche di collezione, virerei anche sull'estetica.
Non picchiatemi ma i sottocanna (non so come si chiami quella parte della rivoltella),
lunghi fino alla volata, non mi garbano. Ripeto, solo esteticamente parlando.
Mi piace molto ad esempio la 66 della Smith da 4 o 6 Pollici.
:october:

revolverguy
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 136
Iscritto il: 10/03/2018, 14:37

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da revolverguy » 18/01/2019, 0:35

Alpha63 ha scritto:il 686 in doppia, presa la mano, è come in singola anzi... a volte mi succede di tirare mglio in doppia! Basta fermarsi un attimo prima dello sgancio, quando lo scatto "ti dice" che sta per sganciarsi.
Lo stesso succede a me :october:
io do ``la colpa`` al fatto che si e gia` in trazione,quindi bisogna solo aumentare leggermente il tiro per scattare,
a mio avviso si mitigano gli strappi in questo modo,
in singola si imprime una trazione al grilletto dopo essere andati in mira quindi on~off una forza in due tempi,che e`invece continua in doppia e questo penso possa causare piccoli strappi,
o almeno questa e la conclusione avuta dalle mie impressioni :dubbio:

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da monteaspro » 18/01/2019, 11:58

quante problematiche ci sono in giro prima di sparare un colpo ,un notaio lo portate appresso o no?? :sigaro: quando si spara ,si spara ,non stiamo a sentire i clichetti del molle ,, su dai ---------- :rido: :
Ultima modifica di monteaspro il 18/01/2019, 22:09, modificato 1 volta in totale.

Giancarlo51
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 280
Iscritto il: 02/01/2017, 12:44

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da Giancarlo51 » 18/01/2019, 12:05

Nessun dubbio che il sistema S&W sia più funzionale e solido: il Colt secondo rapporti della Polizia USA quando usava il revolver era più soggetto a rotture ed uscire di timing.
Inutile insistere: la doppia azione della S&W è concettualmente più moderna e superiore.
Il sottocanna lungo non è nato come semplice abbellimento estetico. Lessi su riviste USA che uno sperimentatore di canne della Colt si accorse casualmente che quelle col Full Lug erano mediamente più precise di quelle prive, verosimilmente a causa delle vibrazioni percepite in diverso modo.
Nacque così la Python che aveva anche aggiustaggi manuali e rifiniture superlative ed è nata come un'arma costosa ma più delicata delle concorrenti.
Nella produzione della New Service 1917 in .45 i modelli costruiti dalla Smith sono stati ritenuti superiori a quelli prodotti della stessa Colt.

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da monteaspro » 18/01/2019, 12:24

uno smith e wesson e saputo e superiore a qualsiasi altro revolver ,x costruzione fascino ,e uso , infatti sono i piu venduti al mondo ,peccato che negli ultimi anni sono un po scaduti ,sembrano tutti tagliati con la sega circolare , alcuni fuori serie ancora li fanno bene ,ma se li fanno pagare.i migliori sono quelli fino al 1990.

Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1819
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da mk1 » 18/01/2019, 12:26

monteaspro ha scritto:quante minchiate e problematiche ci sono in giro prima di sparare un colpo ,un notaio lo portate appresso o no?? :sigaro: quando si spara ,si spara ,non stiamo a sentire i clichetti del molle ,, su dai ---------- :rido: :
Quando si spara si spara, non si parla.... Ma tuco che fine ha fatto???? .dubbio:
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da monteaspro » 18/01/2019, 12:38

ci ha abbandonati :haha: :haha: :haha:
Ultima modifica di monteaspro il 18/01/2019, 22:09, modificato 1 volta in totale.

revolverguy
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 136
Iscritto il: 10/03/2018, 14:37

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da revolverguy » 18/01/2019, 16:17

Alpha63 ha scritto: Se tu sapessi...
il sottocanna (full lug) è un richiamo estetico all'epoca d'oro del revolver... e ci sarebbe da scrivere pagine e pagine... un tempo quello era un carter entro il quale aveva sede una leva che....
Cioè è un richiamo ai vecchi revolver single action .dubbio:
io pensavo fosse solo per mitigare rinculo e rilevamento,
secondo te è anche un omaggio .dubbio:
Alpha63 ha scritto: In realtà con il tempo la "fermata" diventa più teorica che pratica e lo scatto assume una buona continuità e fluidità. Fermo restando che solo lo Smith "comunica" quando sta per sganciare.
Non capisco cosa intendi,se ho capito bene
dici che col tempo si consumano le parti meccaniche e lo si avverte meno?
questo non viene considerato andare fuori timing?
Ma forse non ho compreso appieno
Alpha63 ha scritto: Fermo restando che solo lo Smith "comunica" quando sta per sganciare.
Questo era proprio quello che volevo sapere :applausi: :october: :applausi:
monteaspro ha scritto:quante minchiate e problematiche ci sono in giro prima di sparare un colpo ,un notaio lo portate appresso o no?? :sigaro: quando si spara ,si spara ,non stiamo a sentire i clichetti del molle ,, su dai ---------- :rido: :
Allora non consci certi tiratori le pippe mentali sono un must,
come far provare la propria arma al più bravo del gruppo per vedere
e lei o sono io :rido:
poi per ora non ho neanche la scusa di essere anziano da qualche parte devo appigliarmi per gli errori :ciglia: :sigaro: :ciglia:
Ultima modifica di revolverguy il 18/01/2019, 16:28, modificato 1 volta in totale.

revolverguy
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 136
Iscritto il: 10/03/2018, 14:37

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da revolverguy » 18/01/2019, 16:26

Giancarlo51 ha scritto:Nessun dubbio che il sistema S&W sia più funzionale e solido: il Colt secondo rapporti della Polizia USA quando usava il revolver era più soggetto a rotture ed uscire di timing.
Inutile insistere: la doppia azione della S&W è concettualmente più moderna e superiore.
Questo non lo metto in dubbio,
infatti la mia domanda era sulle differenze tra le due doppie azioni
non sull'affidabilità sulla quale,almeno da quanto letto,non avendo avuto esperienze personali concordo con te :october:
monteaspro ha scritto:uno smith e wesson e saputo e superiore a qualsiasi altro revolver ,x costruzione fascino ,e uso , infatti sono i piu venduti al mondo
Monteaspro non concordo,almeno in parte quanto da te scritto,premettendo che la 686 e la 29 sono le mie armi preferite,
vada sulla superiorita' meccanica ma in quanto a fascino sia il Python che l'Anaconda magari in maniera minore,
di certoALMENO se la giocano :october:

Avatar utente
STEFANOR
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 23/12/2010, 17:21
Località: Versilia

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da STEFANOR » 18/01/2019, 17:21

OT.... ho sempre sentito tasco parlare del suo Vaquero..... etc etc.....
... finalmente anche io...

Immagine
Immagine

ora lo devo pulire e provare ...

saluti
:october:
ste

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da docpilot » 18/01/2019, 17:43

Alpha63 ha scritto: Il Pyton è un oggetto di rara bellezza, tranne quello di una persona in particolare, che è una ciofeca e più volte mi sono offerto, generosamente, di liberarlo da quella porcheria ma lui non apprezza il mio spirito di sacrificio. INGRATO!
Io sono a strettissimo contatto con la persona :fischio: proprietaria del gioiello summenzionato, di una brunitura fantastica e di una precisione totale... :sigaro:
Ella mi manda a dire che invece apprezza il Suo spirito di sacrificio, ma preferisce rimanere in punizione in qualità di possessore del revolver in questione, essendo comunque disposto a farlo provare agli amici... :medioevo: :sigaro: :medioevo:
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da monteaspro » 18/01/2019, 19:47

bellissimo revolver tasco,pero ti ci vedo bene ,con un ruger vaccaro ,customizzato alla bob manden ,sai chi e ,chiaro, :october:

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da monteaspro » 18/01/2019, 21:40

tasco spesso e volentieri citi ,la polvere .w296-o w231.ottime polveri con cui ho cominciato ,a ricaricare.ma io qui a milano non riesco a reperirla. sparita!!. chiaro che hai una piccola riserva come il buon vino :october:

Giancarlo51
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 280
Iscritto il: 02/01/2017, 12:44

Re: Revolver differenze doppia azione tra Colt e Smith & Wes

Messaggio da Giancarlo51 » 18/01/2019, 23:44

Caro Tasco, giustamente il click della S&W ed il tocco del ponticello nella Colt sono due trucchi per imparare a sparare in D.A..
Un tiratore esperto non avrà tempi morti e tirerà il grilletto senza interruzioni o scatti. :october: :october:

Rispondi