Pagina 4 di 7

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 25/12/2018, 13:49
da sipowicz
............................cisco mai nessuno che si offra volontario quando c'è da fare il lavoro sporco neanche a pagarlo.
Tarata a 70 m. cartucce Norma TAC-223 da 55 gs. e appoggio rest Smartreloader, ancora da migliorare cercherò di bucare il rosso, forse.
Prossimamente la porto a 100m. e poi a 170m. che è il massimo della cava vediamo cosa ne uscirà fuori. Immagine

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 26/12/2018, 17:28
da maxwunsche
Come prima rosata non è male , penso che hai fatto anche la taratura dell' ottica su questo bersaglio , la prossima sara' migliore , l' ottica fa la sua buona parte.
Alla prossima prova!!!Auguri e buone feste!

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 27/12/2018, 0:05
da cisco60
Eppoi, comunquemente, uno nel rosso, l'hai piazzato.
Non stiamo li a fare troppo i pignoli. :felice: :medioevo:
:october: :bacio: :october: :bacio:

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 27/12/2018, 10:52
da sipowicz
cisco60 ha scritto:Eppoi, comunquemente, uno nel rosso, l'hai piazzato.
Non stiamo li a fare troppo i pignoli. :felice: :medioevo:
:october: :bacio: :october: :bacio:
...................si te squisciu = (si sfiorato). :ciglia:

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 27/12/2018, 11:31
da snipermosin
Tranquillo, con la ricarica personalizzata e un po di affiatamento, i colpi saranno molto piu' raggruppati.

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 27/12/2018, 12:13
da cisco60
Ovviamente, anche il mio è un incoraggiamento.
:october:

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 01/01/2019, 14:20
da Danieleg
Anche io ho comprato da poco una CZ 527 .223R, ma la thumhole.
Ho appena fatto montaggio e taratura dell'ottica e un po' di rodaggio.

Potremo scambiarci qualche impressione e qualche consiglio... :)

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 02/01/2019, 19:43
da sipowicz
daniele@gdweb.it ha scritto:Anche io ho comprato da poco una CZ 527 .223R, ma la thumhole.
Ho appena fatto montaggio e taratura dell'ottica e un po' di rodaggio.

Potremo scambiarci qualche impressione e qualche consiglio... :)
................bella ottimo acquisto sicuramente ti darà molte soddisfazioni, se non sono indiscreto che ottica hai montato? io sulla mia ho montato una modestissima nikko stirling regalata da un amico ma ho in mente una meopta o una zaiss terra 3 appena possibile faccio la spesa.
Per lo scambio di consigli no problem qui non aspettiamo altro per confonderti le idee. :haha: :haha: :haha:

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 03/01/2019, 12:50
da Danieleg
...
se non sono indiscreto che ottica hai montato?
Non volevo spenderci una fortuna e ho trovato un ottimo prezzo per una Minox ZX5 5-25x50 e l'ho presa.
Devo dire di esserne soddisfatto, è bella luminosa anche al massimo ingrandimento e mi permette tranquillamente di non avere bisogno dello spotter anche a 170m.

Ora i consigli :D, avete indicazioni o riferimenti per la posizione per il tiro dal bancone?
Normalmente uso solo sacchetti anteriori e, nonostante risultati del tutto accettabili per la seconda volta (intorno a 0.7-0.8 moa), li vedo abbastanza incostanti... :(
E' facile che stia sbagliando io qualcosa... ;)

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 03/01/2019, 19:44
da snipermosin
daniele@gdweb.it ha scritto:
...
se non sono indiscreto che ottica hai montato?
Non volevo spenderci una fortuna e ho trovato un ottimo prezzo per una Minox ZX5 5-25x50 e l'ho presa.
Devo dire di esserne soddisfatto, è bella luminosa anche al massimo ingrandimento e mi permette tranquillamente di non avere bisogno dello spotter anche a 170m.

Ora i consigli :D, avete indicazioni o riferimenti per la posizione per il tiro dal bancone?
Normalmente uso solo sacchetti anteriori e, nonostante risultati del tutto accettabili per la seconda volta (intorno a 0.7-0.8 moa), li vedo abbastanza incostanti... :(
E' facile che stia sbagliando io qualcosa... ;)
Usi ricariche o colpi commerciali?
Per verificare la bontà e la costanza di una munizione occorre tirare in doppio appoggio ed avere una cura maniacale dello scatto e della corretta visione dell'ottica, oltre che della parallasse, da non trascurare la posizione da assumere durante tutta la sessione che deve essere TASSATIVAMENTE sempre la medesima.
Solo così possiamo dire se le nostre ricariche sono affidabili e costanti, poi se vogliamo testare il tiratore, cioè noi stessi, togliamo l'appoggio posteriore e ripetiamo quanto detto sopra.

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 04/01/2019, 11:49
da Danieleg
snipermosin ha scritto: Usi ricariche o colpi commerciali?
Per verificare la bontà e la costanza di una munizione occorre tirare in doppio appoggio ed avere una cura maniacale dello scatto e della corretta visione dell'ottica, oltre che della parallasse, da non trascurare la posizione da assumere durante tutta la sessione che deve essere TASSATIVAMENTE sempre la medesima.
Solo così possiamo dire se le nostre ricariche sono affidabili e costanti, poi se vogliamo testare il tiratore, cioè noi stessi, togliamo l'appoggio posteriore e ripetiamo quanto detto sopra.
Sto usando cartucce commerciali, al momento non ricarico.
Sono le fiocchi epn 56gr. Lo so, non sono il massimo per il poligono.
Ho anche letto che sono troppo leggere per il passo di rigatura della mia canna, ma erano le uniche che avevano in armeria quando ho preso la carabina.
In doppio appoggio è importante avere il calcio in posizione sulla spalla come se si imbraccia libero? E con solo appoggio anteriore?
Perchè ho sempre qualche problema ad averlo ad altezza giusta...
Stavo pensando infatti a un bipiede o un rest (tipo questo: https://www.amazon.it/Battenfeld-323225 ... 4578&psc=1 ) invece degli scomodissimi sacchetti.

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 11/01/2019, 21:07
da KUTOMAS
Allora ciao a tutti e da un po che non intervengo ma visto il post del'amico SIPOWICZ mi sono buttato xche anchio ho una Ruger in 223 con passo 1/8 che stabilizza bene le palle da 69-77 con discrete rosate ma migliorabili se riesco posto le foto piu avanti
consiglio a tutti di ricaricare e fare solo il colletto non la ricalibratura totale n saluto a tutti :october:

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 12/01/2019, 10:03
da sipowicz
.................non ci crederete in zona non si trovano palle da 69 gr. ho dovuto ordinarle in rete.
Appena arrivano ricarico, trovo solo quelle da 55 gr. ma le uso per il Colt M4, le ho provate anche con il 527 ma non vanno bene.

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 12/01/2019, 10:53
da paperinik61
sipowicz ha scritto:..................ho terminato il rodaggio alla canna della 527, una vera scocciatura pulire e sramare la canna tante volte usando scovoli e un mucchi di feltrini, per fortuna avevo a disposizione la postazione di pomeriggio e dato che ero da solo ho fatto tutto con calma senza scocciatori nei dintorni, ci ho messo due giorni e arrivato a 50 cartucce Fiocchi ho detto basta così mi sono stufato e credo sia sufficiente.
Ora mi resta solo da tarare l'ottica e poi sarà tutto apposto, ho portato anche il K31 per tirare qualche colpo per vedere la differenza tra il rinculo dello svizzero che scalciava come un mulo e la CZ che era quasi inesistente :felice: la mia spalla destra n'è stata entusiasta del nuovo acquisto.Immagine
Immagine
che ottica hai montato?

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 13/01/2019, 11:50
da Danieleg
Niente da fare... :(
Doppio appoggio, grande attenzione allo scatto anche con lo stecker ma è del tutto imprevedibile dove andrà a colpire... :pianto:
La massima dispersione va da 0.8 a 1.1 moa, ma la cosa che mi delude maggiormente è l'incostanza.
Spiego meglio.
Faccio i primi due bersagli e noto che oltre al resto, rimangono tutti un po' bassi e spostati a dx, allora aggiusto un po' l'ottica alzando e spostando a sinistra.
Primo colpo sul bersagli successivo all'aggiustamento va in linea con il centro ma a sx, ok, dico, ho spostato troppo a sx, compenso un po' a destra e riprovo. Sempre elevazione giusta ma a dx. Aggiusto ancora la deriva e iniziano ad andare bassi quasi centrati (3 colpi, non uno, quindi non è un caso)... più o meno dove erano prima dell'aggiustamento iniziale!!! :cazz:

Ora, per come la posso vedere io, o le 56gr epn sono assolutamente indigeste alla cz, o l'ottica ha problemi con le regolazioni, o io commetto errori assurdi di cui non mi accorgo, anche con il doppio appoggio sui sacchetti...

HEEELP!!!!

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 13/01/2019, 13:34
da maxwunsche
Stesso problema che ho avuto io con Howa 223 varm. , ho ricontrollato la regolazione delle viti , gli anelli e la slitta ,il calcio con apposite viti, nessuna era lenta ,ho corretto l' ottica su rest x molti colpi per metterli piu' o meno nella stessa direzione evitando scostamenti dovuti al mio movimento ,niente da fare , i colpi cambiavano di continuo , vicino a me tirava un signore con tikka 223 ,ho ceduto 5 colpi per provarli nella sua arma , bene gli hanno fatto quasi un buco solo a 100 m. mi sono convinto che le regolazioni non tenevano , vedremo con una nuova ottica , alla fine rimaneva una sola indiziata "l' ottica" appunto . Saluti Marc

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 13/01/2019, 18:57
da Danieleg
Anche tu quindi sei dell'idea che il problema sia l'ottica...
In questo caso sarà complicato farla sistemare perchè l'ho presa su internet... :(

Un piccolo indizio in più è che sul manuale è riportato un range di regolazione di +/- 13 moa mentre se vado a verificare la corsa intera sulle torrette risulta di più di 40 moa...
Inoltre per la prima regolazione ho dovuto abbassarla rispetto al centro di almeno 10 moa, quindi non vorrei che mi trovo oltre il range di regolazione e qua, nonostante non ci sia lo stop meccanico, non c'è più "supporto meccanico" e il reticolo va dove vuole....

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 13/01/2019, 19:12
da maxwunsche
Per la mia arma penso che sia un problema di ottica come scritto sopra , ho ricaricato le munizioni in maniera certosina, su dieci che ne ho assemblate , ho controllato due volte ogni pesata , stessi inneschi e bossoli( bossoli accorciati a misura) in piu' ho pesato anche le ogive per avere uno standard uguale scartando quelle con minimi eccessi o difetti , super controllo dell' altezza di fine cartuccia. se non erano assemblate a dovere non mi spiego la rosata del tiratore accanto a me .

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 13/01/2019, 19:19
da snipermosin
Danieleg ha scritto:Niente da fare... :(
Doppio appoggio, grande attenzione allo scatto anche con lo stecker ma è del tutto imprevedibile dove andrà a colpire... :pianto:
La massima dispersione va da 0.8 a 1.1 moa, ma la cosa che mi delude maggiormente è l'incostanza.
Spiego meglio.
Faccio i primi due bersagli e noto che oltre al resto, rimangono tutti un po' bassi e spostati a dx, allora aggiusto un po' l'ottica alzando e spostando a sinistra.
Primo colpo sul bersagli successivo all'aggiustamento va in linea con il centro ma a sx, ok, dico, ho spostato troppo a sx, compenso un po' a destra e riprovo. Sempre elevazione giusta ma a dx. Aggiusto ancora la deriva e iniziano ad andare bassi quasi centrati (3 colpi, non uno, quindi non è un caso)... più o meno dove erano prima dell'aggiustamento iniziale!!! :cazz:

Ora, per come la posso vedere io, o le 56gr epn sono assolutamente indigeste alla cz, o l'ottica ha problemi con le regolazioni, o io commetto errori assurdi di cui non mi accorgo, anche con il doppio appoggio sui sacchetti...

HEEELP!!!!
Sono cartucce ricaricate o commerciali?
Che ottica hai ? E' montata a regola d'arte con viti e slitta fissate nel modo corretto ?
Potrebbero essere tante cose messe assieme, come ad es. quello appena citato sopra, o magari un'errore di parallasse, oppure sei tu che strappi.
Devi andare per step. Assicurati dell'ottica e del montaggio, poi procurati una scatola di buone cartucce commerciali col peso di palla indicato al passo dell'arma, recati al campo e poggia l'arma in doppio appoggio, regola bene reticolo e parallasse, sai come si fa ? Occorre regolare la ghiera alla distanza in cui si trova il bersaglio, e poi affini la regolazione guardando col centro del reticolo in un punto fisso del bersaglio, muovi la testa in basso e in alto e devi assicurarti che il centro del reticolo resti incollato sul bersaglio anche muovendo la testa, sia in basso che in alto e sia a destra che a sinistra, se vedi che non è così muovi la ghiera in avanti o indietro, lascia perdere se invece di 100 metri ti risulta 90 oppure 130, l'importante è che il centro del reticolo rimanga incollato sul centro del bersaglio.

Poi inizia la sessione tirando una paio di colpi di riscaldamento, dopodichè fai la prova del quadrato, mi spiego:
- Tira 1 colpo e dai 15 click a scendere (se lo scatto è 1/4 di Moa), sono circa 10 cm a 100 metri.
- Tira un secondo colpo e dai 15 click a sinistra.
- Tira un terzo colpo e dai 15 click a salire.
- Tira un quarto colpo e dai 15 click destra.
- Infine tira il quinto e ultimo colpo con il quale dovresti aver disegnato un quadrato ritrovandoti esattamente attaccato al
primo, ovviamente se l'ottica risponde alla perfezione meccanicamente.

Naturalmente l'arma va appoggiata, bloccata, tenuta ferma, incollata, saldata... sul banco in doppio appoggio, e cerca di scattare con la massima concentrazione senza strappare.
Solo così potrai escludere errori di ricarica e difetti dell'ottica e/o montaggio.

Dopo penserai alla ricarica.

Re: CZ 527 varmint 223 REM.

Inviato: 13/01/2019, 20:43
da mk1
Confermo da quanto detto dai colleghi qui sopra, a me capitava con la mia marlin cal 25-06, sono quasi impazzito e alla fine o scoperto che le vite della slitta si erano allentate, quindi controlla che tutto sia serrato a dovere, (io invece del frena filetti uso teflon in pasta ha un'ottima azione frenante senza incollare!! A lavoro lo uso nel pacco guarnizioni dei martinetti oleodinamici, tenuto allo svitamento garantita) e prova con diverse munizioni commerciali di "marca" magari fai provare anche qualcosa altro tiratore esperto del poligono per verificare anche che non sei tu che stampi durante il tiro :october: