Winchester turchi?

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3261
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Winchester turchi?

Messaggio da duxino » 28/06/2018, 22:06

A quanto pare i turchi producono “lisci” marcati Winchester, hanno impiantato una fabbrica Win in Turchia? A chi appartiene adesso la Winchester?
....non chiedere per chi suona la campana, essa suona per Te.

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Winchester turchi?

Messaggio da monteaspro » 28/06/2018, 22:43

solo i fucili a pompa ,xsp hanno il marchio winchester ,in vista ,ma poi sotto scritto made in turkia-- valgono poco-mentre i lever action.winchester 1894 ,e altri ,sono fatti in giappone,miroku. e un socio del gruppo browinig. fatti ancora meglio del mitico winchester new haven.u.s.a..robusti .e costano pure di piu--non comprerei mai un miroku.....

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1213
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Winchester turchi?

Messaggio da lepanto357 » 28/06/2018, 23:40

I turchi costruiscono armi da fuoco da metà del '400. L'assedio di Costantinopoli fu vinto dai turchi grazie alle enormi bombarde fatte da loro su progetto di mastri cannonnieri ungheresi. In turchia ho sparato con una loro copia (ottima) della Walther PP degli anni '50. Non sottovalutiamoli

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Winchester turchi?

Messaggio da monteaspro » 28/06/2018, 23:45

Alpha63 ha scritto:
monteaspro ha scritto:solo i fucili a pompa ,xsp hanno il marchio winchester ,in vista ,ma poi sotto scritto made in turkia-- valgono poco-mentre i lever action.winchester 1894 ,e altri ,sono fatti in giappone,miroku. e un socio del gruppo browinig. fatti ancora meglio del mitico winchester new haven.u.s.a..robusti .e costano pure di piu--non comprerei mai un miroku.....
Non capisco, dici che sono migliori ma non li compreresti mai?
confermo ,la costruzione e migliore .pero il lever action winchester new haven.u.s.a. e una leggenda l originale .il miroku e solo un buon clone ,con su il marchio winchester... vuoi mettere la carabina winchester bancata nel 1900 ,oppure nel epopea western.

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Winchester turchi?

Messaggio da monteaspro » 28/06/2018, 23:49

le armi x guerregiare devono essere x forza efficenti ,chiaro e anche robusti ,il fascino e la storia che segue un arma e tuttaltra cosa,collezione e valore ..poi non tutto quello che e a costruzione militare sia perfetto o buono , specie armi del secolo scorso

louisonsecondo
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 150
Iscritto il: 10/07/2012, 3:02

Re: Winchester turchi?

Messaggio da louisonsecondo » 29/06/2018, 3:35

Dopo l'acquisizione del marchio Winchester da parte del gruppo FN-Browning (e sono passati circa una ventina d'anni) le armi Winchester hanno finito per essere fabbricate negli stabilimenti Browning sparsi per il mondo ... Es . le bolt action dalla FN USA ; i semiautomatici a canna rigata e liscia , ed sovrapposti : dagli stabilimenti Browning in Portogallo ed FN Herstal in Belgio .... Per i fucili a pompa e le carabine a leva è già stato detto .... Comunque le lever action fabbricate in Giappone sono oggi disponibili in un maggior numero di modelli rispetto a quelle che erano fabbricate a New Haven (USA) .... Es. modello 94 sia in versione normale che take down (smontabile), mod. 92, mod. 86, mod. 73 , mod. 66 ; oltre a qualche modello commemorativo in serie limitatissima e dal costo decisamente maggiore .

newjohnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2228
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Winchester turchi?

Messaggio da newjohnwayne » 29/06/2018, 18:12

Allora faccio bene a tenermi stretto il winchester '94ae in 30/30 originale USA degli anni '80,sparandoci pochissimo e conservandolo al meglio. :felice:

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5391
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Winchester turchi?

Messaggio da cisco60 » 29/06/2018, 22:47

newjohnwayne ha scritto:Allora faccio bene a tenermi stretto il winchester '94ae in 30/30 originale USA degli anni '80,sparandoci pochissimo e conservandolo al meglio. :felice:

Ma no, che dici. Liberatene subito di quel taccone. Dov'è che abiti che ti faccio il favore
di ritirartelo io. :ciglia: :haha: :haha: :haha:
:october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october:

bundes
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 356
Iscritto il: 10/06/2016, 12:05

Re: Winchester turchi?

Messaggio da bundes » 17/07/2018, 16:10

Le carabine credo che siano di nuovo prodotte in usa dopo la fallimentare esperienza portoghese, ma non più nei mitici stabilimenti di NH.
La mia carabina del 2000 N.H. è ancora vergine non ho il cuore di spararci.
"I got guns in my head and they won't go" da “Spirits” dei The Strumbellas

Gianpoz
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 39
Iscritto il: 16/01/2017, 20:39

Re: Winchester turchi?

Messaggio da Gianpoz » 19/07/2018, 9:05

Leggo che l'esperienza Winchester in Portogallo sia considerata fallimentare, ma allora la XPR che, sembra, essere una buona carabina entry level, che ha avuto e sta avendo un buon successo commerciale, è l'eccezione che conferma la regola?
Ciao a tutti
Gianpoz

Avatar utente
massimo_vallini
Amministratore
Messaggi: 2077
Iscritto il: 21/12/2010, 12:11

Re: Winchester turchi?

Messaggio da massimo_vallini » 31/07/2018, 17:06

Ho spiegato la vicenda anche recentemente sulla rivista. I Winchester Sxp a pompa sono prodotti in Turchia dal 2010 dalla Istanbul silah. Tutti i sovrapporti Browning-Winchester-Miroku e larga parte delle carabine (comprese quelle a leva) in Giappone da Miroku. Semiautomatici a canna liscia e rigata Browning e Winchester a Viana (Portogallo). Ovunque con successo.
Saluti, MV

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5391
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Winchester turchi?

Messaggio da cisco60 » 31/07/2018, 20:05

E poi, mi cazziate perchè ho preso le cinesate ? :mazza:
Ps) a proposito di originali, prossimamente vi aggiornerò
della ex che sto accattando.
:october:

Rispondi