Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
reset-N1
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 878
Iscritto il: 09/02/2011, 14:00
Località: Milano, Francia meridionale, Cittadino del Mondo fido al Governor

Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da reset-N1 » 15/04/2011, 15:16

Sull'onda di thread simili ho pensato, perché no, anche a queste, io purtroppo non posso ancora metterne una, ma appena arriverà (spero dopo Pasqua), metterò la mia (che è del Middle West :rido:)
:october:
http://www.youtube.com/watch?v=7fbjTYSZvC8

Se la volontà c'è, un modo si trova. Albert Einstein

Quando sarò famoso, se ci vedremo su un treno diretto ad ovest, fingeremo di non esserci mai incontrati.
(Bob Dylan)

Avatar utente
Winchester1894
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2598
Iscritto il: 21/12/2010, 21:45

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da Winchester1894 » 15/04/2011, 17:35

Tre delle mie bimbe:

Uberti Cattleman 1873;
Immagine

Winchester Yellow Boy 1866:
Immagine

Marlin 1891 in cal. 22 LR originale del 1896:
Immagine

Vanni
Avanti, Ariete!

reset-N1
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 878
Iscritto il: 09/02/2011, 14:00
Località: Milano, Francia meridionale, Cittadino del Mondo fido al Governor

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da reset-N1 » 15/04/2011, 20:54

Bellissime Vanni, davvero! Sia il Cattleman che il Marlin e lo Yellow boy. :applausi:
(Il Cattleman e il Winchester sono in 45 L.C.?)

E voglio dirti che mi dispiace che non ci siamo visti all'EXA, speriamo di riuscirci almeno l'anno prossimo.

:october: :october: :october:
http://www.youtube.com/watch?v=7fbjTYSZvC8

Se la volontà c'è, un modo si trova. Albert Einstein

Quando sarò famoso, se ci vedremo su un treno diretto ad ovest, fingeremo di non esserci mai incontrati.
(Bob Dylan)

Avatar utente
Winchester1894
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2598
Iscritto il: 21/12/2010, 21:45

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da Winchester1894 » 15/04/2011, 21:17

Si, sono in 45 LC, che è diventato il mio calibro preferito, tanto che sono troppo spesso intento a ricaricare...
Sarebbero armi da usare nel circuito Western, ma non me la sento di vestirmi da cow-boy e così le uso al TSN (ma è un peccato).
L'arma più preziosa è il Marlin che perfino negli USA è rarissima: per decenni è rimasta appesa sopra un camino... ad affumicarsi... ma anche preservarsi dalla ruggine, dato che era rivestita da una pellicola di grasso (nel camino ci cucinavano).

Quando la pulii, appena comprata, aveva la canna piena di residui di polvere nera!
I legni sono quasi perfetti, incredibile dopo 114 anni di vita.

Vanni
Avanti, Ariete!

reset-N1
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 878
Iscritto il: 09/02/2011, 14:00
Località: Milano, Francia meridionale, Cittadino del Mondo fido al Governor

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da reset-N1 » 15/04/2011, 21:21

Bella davvero complimenti Vanni.

Giuse :october:
http://www.youtube.com/watch?v=7fbjTYSZvC8

Se la volontà c'è, un modo si trova. Albert Einstein

Quando sarò famoso, se ci vedremo su un treno diretto ad ovest, fingeremo di non esserci mai incontrati.
(Bob Dylan)

reset-N1
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 878
Iscritto il: 09/02/2011, 14:00
Località: Milano, Francia meridionale, Cittadino del Mondo fido al Governor

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da reset-N1 » 16/04/2011, 12:25

tascopropoint ha scritto:Immagine

Rarissimo esemplare di Beretta/Stampede in 45lc!!

Rarissimo perchè quelli "furbi" ...hanno preso l'Uberti!!


:nooo: :prrrr: :sigaro:
è la stampede Blue, bella è bella, però... c'è anche l'Uberti che si difende ed è molto apprezzata, de gustibus :prrrr: hihi.

PS: ho conosciuto PSTUTOR all' EXA. e ti ha (forse giustamente) glorificato/santificato.

ciao
:october: :october: :october:
http://www.youtube.com/watch?v=7fbjTYSZvC8

Se la volontà c'è, un modo si trova. Albert Einstein

Quando sarò famoso, se ci vedremo su un treno diretto ad ovest, fingeremo di non esserci mai incontrati.
(Bob Dylan)

bill8000
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 587
Iscritto il: 24/12/2010, 23:05

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da bill8000 » 16/04/2011, 13:02

Che ne pensate delle 1873 in cal. 38sp o 357M? :dubbio:
Sono una profanazione :cazz: o una cosa intelligente :felice: ?
Mi piacerebbe comprarmi una 1873, ma il cal. 45 LC è molto costoso anche in ricarica :ninzo:
...magari usando le palle del 45acp si può risparmiare qualcosa. A proposito: si possono usare la palle del 45 acp? :idea:

reset-N1
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 878
Iscritto il: 09/02/2011, 14:00
Località: Milano, Francia meridionale, Cittadino del Mondo fido al Governor

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da reset-N1 » 16/04/2011, 13:38

bill8000 ha scritto:Che ne pensate delle 1873 in cal. 38sp o 357M? :dubbio:
Sono una profanazione :cazz: o una cosa intelligente :felice: ?
Mah io mi prendo un 1873 della Uberti negli stessi calibri e il doppio tamburo del Colt Scout Frontier in 22 l.r./22magnum.
Nel mio caso non è del tutto una profanazione proprio perchè Colt fece (anche se successivamente)il modello di cui sopra.
Nei calibri 38sp o 357M g può essere una profanazione per il purista, ma se per te è meglio averlo in quei calibri che ti frega?
(a quel punto però, se non avessi già uno Smith 586, io il 1873 me lo farei in 357Mg (così ci potrei sparare a volte anche in 38), ciao. :october:
http://www.youtube.com/watch?v=7fbjTYSZvC8

Se la volontà c'è, un modo si trova. Albert Einstein

Quando sarò famoso, se ci vedremo su un treno diretto ad ovest, fingeremo di non esserci mai incontrati.
(Bob Dylan)

johnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3446
Iscritto il: 21/12/2010, 22:02

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da johnwayne » 16/04/2011, 14:04

sono un felice possessore di una pietta 1873,SA,cal.45lc,canna da 4pollici e 3/4,brunita(non riuscendo a postare le foto vi dirò che è quasi uguale al modello "cattleman" uberti di winchester1894,forse meno rifinita,di certo molto + economica).l'ho acquistata con l'intenzione di cimentarmi nel tiro western ma il regolamento della OWSS(l'associazione italiana)è molto intransigente riguardo al "costume"di gara,io non me la sento di paludarmi,quindi mi diverto a tirare in stile western informalmente con gli amici.inoltre possiedo un winchester modello '94ae,in calibro 30/30,col quale mi svago spesso a tirare al cinghiale corrente,occasionalmente a quello vero.per quanto riguarda i calibri,il 45lc è sicuramente molto in linea con la tradizione americana,quanto al 30/30,si tratta di uno storico calibro da caccia,dal quale ho avuto molte soddisfazioni e non lo cambierei con un leva in calibro da revolver causa i frequenti inceppamenti(specie con munizioni ricaricate). :sigaro:

reset-N1
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 878
Iscritto il: 09/02/2011, 14:00
Località: Milano, Francia meridionale, Cittadino del Mondo fido al Governor

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da reset-N1 » 16/04/2011, 19:49

Ok, da modesto titatore domenicale quale sono spero di vederla/leggerla presto, grazie carissimo Tasco e...
...alla prossima !

Ciao
:october: :october: :october: :october:
http://www.youtube.com/watch?v=7fbjTYSZvC8

Se la volontà c'è, un modo si trova. Albert Einstein

Quando sarò famoso, se ci vedremo su un treno diretto ad ovest, fingeremo di non esserci mai incontrati.
(Bob Dylan)

reset-N1
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 878
Iscritto il: 09/02/2011, 14:00
Località: Milano, Francia meridionale, Cittadino del Mondo fido al Governor

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da reset-N1 » 16/04/2011, 20:06

johnwayne ha scritto:sono un felice possessore di una pietta 1873,SA,cal.45lc,canna da 4pollici e 3/4,brunita(non riuscendo a postare le foto vi dirò che è quasi uguale al modello "cattleman" uberti di winchester1894,forse meno rifinita,di certo molto + economica).l'ho acquistata con l'intenzione di cimentarmi nel tiro western ma il regolamento della OWSS(l'associazione italiana)è molto intransigente riguardo al "costume"di gara,io non me la sento di paludarmi,quindi mi diverto a tirare in stile western informalmente con gli amici.inoltre possiedo un winchester modello '94ae,in calibro 30/30,col quale mi svago spesso a tirare al cinghiale corrente,occasionalmente a quello vero.per quanto riguarda i calibri,il 45lc è sicuramente molto in linea con la tradizione americana,quanto al 30/30,si tratta di uno storico calibro da caccia,dal quale ho avuto molte soddisfazioni e non lo cambierei con un leva in calibro da revolver causa i frequenti inceppamenti(specie con munizioni ricaricate). :sigaro:

Ho visto anch'io Caro John delle single action di Pietta molto belle e rifinite all'ultima EXA, ma anche sul suo catalogo.
Sul winchester 1894 ho letto vari pareri e a certi, se ricordo bene, come a Vanni, in calibro "45 Colt" (o 45 "Long Colt") funziona bene e senza inceppamenti mi pare.
Sul fatto del tiro western sono daccordo con Te, Vanni ed altri, anche se potrebbe essere interessante, a me non attira proprio per il dover addobbarmi in tal senso. La mia Uberti (che spero dopo Pasqua arriverà e la posterò) l'ho presa e ordinata appunto in 22 l.r /22Mg, proprio per il solo puro tiro ludico e di divertimento.

Ciao

:october: :october: :october: :october:
http://www.youtube.com/watch?v=7fbjTYSZvC8

Se la volontà c'è, un modo si trova. Albert Einstein

Quando sarò famoso, se ci vedremo su un treno diretto ad ovest, fingeremo di non esserci mai incontrati.
(Bob Dylan)

Avatar utente
santapazienza
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 848
Iscritto il: 21/12/2010, 21:43

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da santapazienza » 16/04/2011, 21:04

Per reset-N1

Se posso permettermi di darti un consiglio rinuncia al calibro 22 lr o 22 magnum che sia perche' dopo alcuni colpi sparati in tale calibro con un tamburo ed una canna nati per il 45 Colt ma forati per un 22 lr. ti accorgerai che la soddisfazzione di sparare con un revolver nato per il 45 colt , non ti consentira' di sentire nessuna vera reazione allo sparo.
Se il munizionamento del 45 Colt costa effettivamente di piu' di un 22 lr vedi di ricaricare e ti costera' come un 22lr di buona marca.
Non commettere la "fesseria" di fare la spesa due volte perche' , ed e' scontato, che poi deciderai di rivendere la tua Old West in 22lr. per sostituirla con una in 45 Colt, moooooltooooo difficilmente troverai qualche acquirente.
Prova a guardare la canna dalla parte della volate di un revolver Western in 45 Colt e uno uguale ma con il forellino del 22 lr. e vedrai che cambierai idea.
Non si puo' "svilire" un'arma e un calibro che ha fatto ed e' la storia dei pionieri del vecchio West acquistandone una in 22 ma neanche in 38 o 357.
Credimi piuttosto spara meno ma spara 45 Colt cosi' quando il cane del tuo revolver Western colpira' l'innesco deve "godere" sapendo che poi "sputera'" una palla da 250 grani e non una "cacchetta" da 40 grani.
Poi vedi un po' tu ma un revolver Western in un calibro diverso dal 45 COLT non sara' mai un revolver del Vecchio West.
Io ho una Ruger Vaquero ed una Uberti Cattleman Inox prodotta in USA e che ritengo decisamente superiore alla Vaquero solo ed esclusivamente in 45 Colt perche' questo tipo di revolver per quello che rappresenta non puo' che essere esclusivamente che in 45 COLT.
Ancora una cosa vai su Youtube e vai a vedere le gare di tiro e di estrazione veloce che fanno negli USA e sicuramente cambierai idea.
Saluti cordiali

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Ultima modifica di santapazienza il 24/04/2011, 22:58, modificato 7 volte in totale.

Avatar utente
Winchester1894
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2598
Iscritto il: 21/12/2010, 21:45

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da Winchester1894 » 16/04/2011, 21:30

Eh si, caro Giuseppe, confermo quello che ha consigliato santapazienza!!! Non buttare via la grana per una povera pistola costretta a sputacchiare delle cacchette da 40 grs!!!
Oltre a tutto il resto il rilevamento della 45 LC è amichevole e morbido, mai fastidioso... ma potente.

A me risulta che la Stampede Beretta sia costruita da Uberti, che fa parte del gruppo Beretta.
Così almeno mi hanno detto gli operai Uberti... se sbaglio "corigetemi"

Vanni

P.S. x Giuseppe: confermo. Mai inceppamenti: neppure uno che uno... e i colpi sparati ormai superano i 2.000
Ultima modifica di Winchester1894 il 18/04/2011, 18:09, modificato 1 volta in totale.
Avanti, Ariete!

reset-N1
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 878
Iscritto il: 09/02/2011, 14:00
Località: Milano, Francia meridionale, Cittadino del Mondo fido al Governor

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da reset-N1 » 18/04/2011, 13:40

Carissimi amici Santapazienza e Vanni, grazie per il vostro sincero e accorato consiglio, so com'è il 45 colt e come morbido è il colpo, e sarebbe il calibro giusto per un 1873 (io forse ci metterei anche il 44/40 tra i possibili calibri Old West scelti).
So com'è il 45 colt perché, come ho detto, in 45 colt ne ho avuta già una in passato (anche se era una taurus 450, anche se era uno snubnose compensato alla volata), il punto è che dovevo comprarmi le commerciali perché i miei amici lo ricaricavano pochissimo il 45 colt (e poi fu lo stessa cosa anche per le ricariche in 44 magnum). E' chiaro che se avessi voluto o volessi adesso ricaricare io, non ci sarebbe questo problema e mi prenderei una 1873 in 45 colt (ma non ho ne tempo, ne la passione per la ricarica o la pazienza di farlo).
In 357Mg ho già uno Smith 586 PC, e la cagatina in 40 grani l'ho ordinata proprio perchè c'è anche il tamburo per il 22 magnum. Soltanto in 22 l.r. sono daccordo con voi, non l'avrei ordinata, ma così ho la doppia possibilità e un calibro paragonabile al 38 WC o al 7.65 Browning (e che costa però poco o un po' meno). E comunque così facendo sarebbe sempre avere una sorta di "replica Old West", anche se del meno storico "Scout Frontier" che faceva un tempo la Colt.


Con grande cordialità e amicizia
Giuseppe

:october: :october: :october: :october: :october: :october:
http://www.youtube.com/watch?v=7fbjTYSZvC8

Se la volontà c'è, un modo si trova. Albert Einstein

Quando sarò famoso, se ci vedremo su un treno diretto ad ovest, fingeremo di non esserci mai incontrati.
(Bob Dylan)

Avatar utente
FORTY-FIVE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2001
Iscritto il: 21/12/2010, 14:09
Località: Roman Castles

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da FORTY-FIVE » 18/04/2011, 17:13

Non sarà l'originale, ma questo passa il convento :wink: :wink:

...è ovvio che per assaporare tutta la sensazione che può "rilasciare" un 1873 durante il suo utilizzo, non può essere che in 45LC :october: :october: :october:

Immagine

Immagine



FF.

Avatar utente
STEFANOR
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 23/12/2010, 17:21
Località: Versilia

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da STEFANOR » 18/04/2011, 18:37

sabato pomeriggio 80 colpi 45Long Colt con il " mio" Chaparral 1873 , che non ho in immagine...,
poi sono dovuto andare via di corsa e non ho potuto usare la" mia " Pietta 1873 SA , ovviamente in 45 l.C.

Immagine
saluti
ste
:october:

Avatar utente
Harry_Callahan
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2790
Iscritto il: 20/01/2011, 20:49
Località: Torino

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da Harry_Callahan » 18/04/2011, 19:03

mi avete fatto venire voglia di tirare fuori la mia Uberti 1873 .45LC in 5" 1/2 :wink:

ho preso la "old model", praticamente ha la vitina

secondo voi per ragioni "storiche" sarebbe stato meglio prendere la 7" 1/2?

se non erro le prime Colt erano in 7 pollici e mezzo


P.S. Una ricarica cowboy con la VV N320 rende queste armi veramente divertenti!
Harry Callahan: We're not just going to let you walk out of here.
Crook: Who's "we", sucker?
Harry Callahan: Smith, and Wesson, and me.

Immagine

Avatar utente
santapazienza
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 848
Iscritto il: 21/12/2010, 21:43

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da santapazienza » 18/04/2011, 20:47

Direi di no 7" 1/5 la trovo piuttosto "ingombrante" tante' che le mi due le ho prese con canna da 4" 3/4 e' molto piu' gestibile e molto piu' veloce per l'estrazione.
Saluti cordiali.
:pistole:

gengis70
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 148
Iscritto il: 21/12/2010, 11:33

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da gengis70 » 19/04/2011, 8:52

Immagine

Immagine

Avatar utente
Winchester1894
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2598
Iscritto il: 21/12/2010, 21:45

Re: Dai sveglia mettete le vostre Old West, corte e lunghe

Messaggio da Winchester1894 » 19/04/2011, 9:02

Un bel trio!
Non c'è che dire, le vecchie 1873 hanno un loro fascino sempre-verde.
Complimenti!

Vanni

Oooops! Nella fretta di commentare non ho tenuto conto che c'era anche una bella Colt precedente....
Ultima modifica di Winchester1894 il 19/04/2011, 9:40, modificato 1 volta in totale.
Avanti, Ariete!

Rispondi