ci mancava

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Avatar utente
shootout
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 417
Iscritto il: 26/12/2010, 10:34

ci mancava

Messaggio da shootout » 07/06/2016, 16:02


Avatar utente
stefanodt
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1596
Iscritto il: 31/05/2011, 12:46
Località: Trentino Alto Adige

Re: ci mancava

Messaggio da stefanodt » 07/06/2016, 16:51

Se qualcuno ancora fosse convinto che UE e Euro sono la miglior cosa che esista e che senza di essi non si possa vivere ed avere un'economia funzionante dico solo una cosa: :vaff:
Sappiamo più cose inutili di quante ne ignoriamo necessarie. (L. de Clapiers de Vauvenargues)

Gisto

Re: ci mancava

Messaggio da Gisto » 07/06/2016, 17:29

Io non sono un esperto di soldi,adesso ci vorrebbe DeltaOmega che ha sempre spiegato queste cose in maniera abbastanza chiara anche per uno come me che non ci capisce nulla,ma io penso (parere personale) che se non avessimo l'Euro ma ancora la lira,avremmo una valuta molto debole tipo l'Albania e saremmo messi molto peggio...già con l'Euro siamo messi male nei confronti dei Paesi che al cambio hanno una moneta più forte della nostra (vedi la Germania nonostante sia "eurizzata") :october: :october: :october:

Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 11243
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: ci mancava

Messaggio da docpilot » 07/06/2016, 18:21

Sono le proposte del solito "scienziato" di turno che vuole darsi notorietà. Al pari delle meravigliose italiche richieste delle politicanti nostrane che volevano le armi custodite nei poligoni... :bla: :bla: :bla: :pipi:

Figurarsi se chi le commercializza permetterebbe una simile genialata... :sadomaso:
Immagine
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: ci mancava

Messaggio da snipermosin » 07/06/2016, 18:51

Sempre piu' ridicoli, è una decisione che naviga tra il grottesco e l'assurdo.
Credo che a quest'ora i malavitosi, terroristi e tutti i possessori di armi illegali si stiano sbellicando dalle risate.....
Non ho piu' nulla da aggiungere, non mi escono le parole.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

Avatar utente
stefanodt
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1596
Iscritto il: 31/05/2011, 12:46
Località: Trentino Alto Adige

Re: ci mancava

Messaggio da stefanodt » 07/06/2016, 22:59

Gisto ha scritto:Io non sono un esperto di soldi,adesso ci vorrebbe DeltaOmega che ha sempre spiegato queste cose in maniera abbastanza chiara anche per uno come me che non ci capisce nulla,ma io penso (parere personale) che se non avessimo l'Euro ma ancora la lira,avremmo una valuta molto debole tipo l'Albania e saremmo messi molto peggio...già con l'Euro siamo messi male nei confronti dei Paesi che al cambio hanno una moneta più forte della nostra (vedi la Germania nonostante sia "eurizzata") :october: :october: :october:
Una moneta debole ha i suoi pro ed i suoi contro. Lo svantaggio sarebbe certo per il costo di energia e materie prime che non possediamo in quantità sufficiente a soddisfare i nostri bisogni anche se, non necessariamente, se debole nei confronti dell'€, lo dovrebbe essere in quelli del dollaro ed è questa la valuta usata per le operazioni internazionali. Come vantaggi avremmo possibilità di stampare moneta con una banca di Stato e non privata che ce li presta (come accade ora) quindi non costerebbe nulla immettere liquidi sul mercato e si ridurrebbe, col tempo, il debito; in secondo luogo diverremmo appetibili commercialmente per le nazioni con valute forti perché avremmo un costo del lavoro più basso, esporteremmo di più perché concorrenziali, quindi avremmo una ripresa dell'occupazione collegata all'automatica ripresa dei consumi ed ad un aumento dell'inflazione. Inoltre saremmo più gettonati dal turismo straniero. Le cosiddette economie emergenti (Cina, India, ecc...) hanno monete deboli ma PIL a 2 cifre che noi non vediamo dagli anni '60... Un motivo ci sarà o no?
Certo il sistema in cui ci troviamo è fatto per farci credere che al di fuori sia la fine perché esso stesso vive grazie ai debiti che genera ogni nazione per procurarsi la valuta di cui abbisogna di conseguenza sa bene che se cominciano le defezioni ci sarebbe entro pochi anni in crollo dell'economia internazionale in favore di quelle locali e questo, loro, non lo vogliono. Vogliamo essere per sempre schiavi delle banche e dei finanzieri stranieri che ci tengono per le palle finanziariamente o vogliamo tornare a camminare con le nostre gambe?
Fate vobis!
Sappiamo più cose inutili di quante ne ignoriamo necessarie. (L. de Clapiers de Vauvenargues)

mauesp
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 467
Iscritto il: 28/12/2010, 15:41
Località: Varese

Re: ci mancava

Messaggio da mauesp » 08/06/2016, 19:00

stefanodt ha scritto: Una moneta debole ha i suoi pro ed i suoi contro. Lo svantaggio sarebbe certo per il costo di energia e materie prime che non possediamo in quantità sufficiente a soddisfare i nostri bisogni anche se, non necessariamente, se debole nei confronti dell'€, lo dovrebbe essere in quelli del dollaro ed è questa la valuta usata per le operazioni internazionali. Come vantaggi avremmo possibilità di stampare moneta con una banca di Stato e non privata che ce li presta (come accade ora) quindi non costerebbe nulla immettere liquidi sul mercato e si ridurrebbe, col tempo, il debito; in secondo luogo diverremmo appetibili commercialmente per le nazioni con valute forti perché avremmo un costo del lavoro più basso, esporteremmo di più perché concorrenziali, quindi avremmo una ripresa dell'occupazione collegata all'automatica ripresa dei consumi ed ad un aumento dell'inflazione. Inoltre saremmo più gettonati dal turismo straniero. Le cosiddette economie emergenti (Cina, India, ecc...) hanno monete deboli ma PIL a 2 cifre che noi non vediamo dagli anni '60... Un motivo ci sarà o no?
Certo il sistema in cui ci troviamo è fatto per farci credere che al di fuori sia la fine perché esso stesso vive grazie ai debiti che genera ogni nazione per procurarsi la valuta di cui abbisogna di conseguenza sa bene che se cominciano le defezioni ci sarebbe entro pochi anni in crollo dell'economia internazionale in favore di quelle locali e questo, loro, non lo vogliono. Vogliamo essere per sempre schiavi delle banche e dei finanzieri stranieri che ci tengono per le palle finanziariamente o vogliamo tornare a camminare con le nostre gambe?
Fate vobis!
:applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi:
:applausi: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2: :applausi2:

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: ci mancava

Messaggio da snipermosin » 08/06/2016, 19:07

L'analisi di Stefanodt è esattamente lo specchio della realtà, io l'ho sempre detto, maledetto il giorno in cui siamo entrati in questo sistema che ci sta portando alla distruzione, e pare che siamo sulla buona strada.

Comunque, la notizia è vera, si sta muovendo anche Pedersoli (ora che vogliono toccare i suoi interessi, ma prima dov'era)? :cazz:

http://blog.davide-pedersoli.com/muzzle ... e-by-face/
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

Gisto

Re: ci mancava

Messaggio da Gisto » 08/06/2016, 19:17

Quindi con la lira ci libereremmo del giogo delle banche? A me pare che ci tartassassero uguale anche prima...e per i turisti stranieri allora converrebbe andare di più in Albania per riprendere l'esempio precedente ma non mi pare che sia una meta turistica ambita,addirittura è calato il turismo nei paesi della ex Jugoslavia dove fino a qualche anno fa era pieno come il Salento adesso...

Gisto

Re: ci mancava

Messaggio da Gisto » 09/06/2016, 23:57

Purtroppo invece gli stupidi anche questa volta siamo noi italiani e stavolta non si può dare nemmeno la colpa ai politici. Vi ricordate che quando è iniziata la cosa 1 euro valeva 1.936,27 lire? Però è troppa fatica fare i conti ( un po' come facciamo qui sul forum che abbiamo imparato solo il minimo indispensabile per scrivere) e tutti l'abbiamo automaticamente arrotondato a 2.000 lire aumentandoci l'inflazione da soli e poi lamentandoci di Prodi che ci faceva spendere di più.....

Avatar utente
zak68it
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25/01/2011, 20:51
Località: Trani, BAT

Re: ci mancava

Messaggio da zak68it » 10/06/2016, 9:05

a me pare che manco a Bruxelles ci siano invece dei Leonardo Da Vinci della finanza...penso sinceramente che aver adottato una moneta unica per paesi con diseguaglianze economico-fiscali abissali abbia solo favorito gli stati che già, prima dell'euro, erano forti economicamente ed hanno risolto i loro problemi con il culo dei più poveri, indebitandoli di più. in quanto tempo la ex germania dell'est si è allineata all'economia di quella dell'ovest recuperando un gap notevole?? e poi a completare l'opera, la nostra classe politica ci ha messo la propria sprofessionalità e lungimiranza.....ed ancora oggi siamo sempre più nella merda.
Silent... leges inter arma.

Gisto

Re: ci mancava

Messaggio da Gisto » 10/06/2016, 9:20

zak68it ha scritto:abbia solo favorito gli stati che già, prima dell'euro, erano forti economicamente ed hanno risolto i loro problemi con il culo dei più poveri
Si ma questo succede in ogni operazione finanziaria (vedi le banche anche prima della moneta unica),non è certo colpa dell'euro....anche in italia sono sempre i ricchi a rimanere ricchi...quando non falliscono... :october: :october: :october:

Beppepac
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1127
Iscritto il: 21/12/2010, 17:52
Località: Torino

Re: ci mancava

Messaggio da Beppepac » 10/06/2016, 13:51

Mentre aspettiamo che l'Europa decida sul futuro delle armi in italia!!
Vi racconto chi ci ha guadagnato nel avere una moneta unica e una comunità economica.
In Germania con il marco forte le esportazioni si bloccavano e noi con la lira debole riprendevamo a esportare.
L'euro stabile ha permesso alla Germania di fare il record nelle esportazioni.
La Fiat produce in Polonia importa e vende in italia senza dazi, e invece di pagare il 45% di tasse in italia.
Grazie al UE puo pagare il 10% in Inghilterra.
Grazie al Europa e ad Juncker centinaia di multinazionali non pagano 45% di tasse ma soltanto il 4% in Lussemburgo.
Grazie alla comunità Europea e grazie alla ingegneria tributaria che Google paga il 0.005% di tasse in Irlanda!!
Posso continuare ma penso che anche un sordo abbia capito a chi serva una comunità europea e una moneta unica.
Beppe

Gisto

Re: ci mancava

Messaggio da Gisto » 10/06/2016, 14:18

Beppepac ha scritto:Mentre aspettiamo che l'Europa decida sul futuro delle armi in italia!!
Grazie all'inettitudine dei politici di cui tanto vi lamentate abbiamo il maggior numero di armi in europa e oltre a questo pensi che in un paese dove ormai vogliono tassare l'acqua che beviamo avere un tav completamente gratuito per sei anni di fila sia un riconoscimento ai nostri diritti?
Beppepac ha scritto: In Germania con il marco forte le esportazioni si bloccavano e noi con la lira debole riprendevamo a esportare.
E questo l'abbiamo capito dato che ormai l'abbiamo ripetuto ad ogni post su questo argomento,come abbiamo già ribadito che il problema è importare.
Beppepac ha scritto: La Fiat produce in Polonia importa e vende in italia senza dazi, e invece di pagare il 45% di tasse in italia.
Che è quello che ha sempre fatto ben prima che arrivasse l'euro,la sigla FSM te la ricordi? Io mi ricordo le Fiat 126 FSM che avevo 15 anni....tutte le industrie aprono nei paesi dove la manodopera costa meno (vedi boom cinese) e le tasse sono più basse,cosa c'entra l'euro con questo??
Beppepac ha scritto: Grazie alla comunità Europea e grazie alla ingegneria tributaria che Google paga il 0.005% di tasse in Irlanda!!
Anche qui non comprendo (nel senso che non lo so proprio) cosa c'entri l'euro dato che anche questa è una cosa che è sempre stata fatta (da Valentino Rossi recentemente a tanti altri nel passato remoto che non conosco molte persone e ditte hanno chiesto il domicilio fiscale in Irlanda) e comunque l'Irlanda come la Germania (e grazie al fatto che noi ci siamo autotassati di 63,73 lire) ha una delle valute più forti in Europa. :october: :october: :october:

Avatar utente
stefanodt
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1596
Iscritto il: 31/05/2011, 12:46
Località: Trentino Alto Adige

Re: ci mancava

Messaggio da stefanodt » 11/06/2016, 12:36

Gisto ha scritto:Quindi con la lira ci libereremmo del giogo delle banche? A me pare che ci tartassassero uguale anche prima...
Il problema non è tanto quello della valuta ma quello di una banca centrale di Stato cosa che la B.d.I. non è più dal '79 per l'entrata nello SME e peggiorata nel '92 con Maastricht, diciamo le cose come stanno. L'indipendenza monetaria non l'abbiamo persa con l'Euro ma con tutti i trattati di anni precedenti alla moneta unica, essa è stata solo la mazzata finale. Quindi l'Europa ha cominciato a rovinarci già più di trent'anni fa!
Gisto ha scritto:e per i turisti stranieri allora converrebbe andare di più in Albania per riprendere l'esempio precedente ma non mi pare che sia una meta turistica ambita,addirittura è calato il turismo nei paesi della ex Jugoslavia dove fino a qualche anno fa era pieno come il Salento adesso...
Ma hai presente la situazione di ricettività turistica e vivibilità di Albania e ex Yugo? Non fare paragoni ad minchiam Gisto! Tu andresti in ferie in Burkina Faso solo perché costa poco? E che pifferi...
Alpha63 ha scritto:E poi non solo le materie prime energetiche ma tutte le altre (metalli ecc.) prova a pagarli in euro o dollari avendo una moneta che vale carta straccia, vedrai che succede.
Vedi Alpha, come ho scritto all'inizio, svincolati dall'Europa non c'è scritto da nessuna parte che la nosta valuta non potrebbe avere differenti valutazioni su euro e su dollaro e tutte le transazioni internazionali si fanno ancora in dollari. Com'è che storicamente abbiamo preso legnate dal dollaro (quando c'era ancora la lira) in concomitanza con i trattati europei? Qui sotto il grafico dello storico cambio £/$, noti niente? coincidenze?... Mah Io resto dell'idea che fuori dai sistemi bancari sovranazionali le cose sarebbero molto migliori per molti aspetti.
Alpha63 ha scritto:Ma naturalmente c'è chi è convinto che in Francia, Belgio, Olanda, Germania ecc. siano tutti stupidi dato che hanno adottato l'euro e non si sognano di metterlo in discussione.
zak68it ha scritto:a me pare che manco a Bruxelles ci siano invece dei Leonardo Da Vinci della finanza...penso sinceramente che aver adottato una moneta unica per paesi con diseguaglianze economico-fiscali abissali abbia solo favorito gli stati che già, prima dell'euro, erano forti economicamente ed hanno risolto i loro problemi con il culo dei più poveri, indebitandoli di più.
Qui sopra Zak ti ha risposto Alpha. Ogni governo che si rispetti fa il proprio interesse e se può "fottere" il vicino non ci pensa due volte! Se pensi che l'Europa sia un posto dove cooperazione, fratellanza, comunità d'intenti. ecc... muovano le decisioni sei un illuso. Le nazioni con economie robuste dettano legge e se ne fregano dei vicini, altro che Unione Europea, sono solo chiacchiere! I forti schiacciano i deboli quìndi meglio deboli e soli che deboli e malaccompagnati. La Germania, tanto per fare un esempio, si è fatta finanziare la riunificazione negli anni '90 dalla UE e, grazie alla sua egemonia economica non ha restituito un cent mentre è bravissima a far le pulci a Italia, Spagna, Grecia... Ma vi sembra veramente che "semo in una botte de' fero" a star con l'Europa delle banche?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di stefanodt il 11/06/2016, 15:56, modificato 1 volta in totale.
Sappiamo più cose inutili di quante ne ignoriamo necessarie. (L. de Clapiers de Vauvenargues)

Gisto

Re: ci mancava

Messaggio da Gisto » 11/06/2016, 13:12

stefanodt ha scritto:L'indipendenza monetaria non l'abbiamo persa con l'Euro ma con tutti i trattati di anni precedenti alla moneta unica, essa è stata solo la mazzata finale. Quindi l'Europa ha cominciato a rovinarci già più di trent'anni fa!
Quindi anche qui l'euro non c'entra ma tu pensi che tornando a una moneta nazionale in uno stato che non vale nulla come l'italia le cose andranno meglio solo perchè possiamo stampare la moneta nazionale?Meglio rivolgersi a una fabbrica di carta igienica allora,ha lo stesso valore e il risultato e lo stesso.
stefanodt ha scritto: Ma hai presente la situazione di ricettività turistica e vivibilità di Albania e ex Yugo? Non fare paragoni ad minchiam Gisto! Tu andresti in ferie in Burkina Faso solo perché costa poco? E che pifferi...
Mi pare che come paragoni sia tu che non scherzi in realtà,cosa c'entra il Burkina Faso con la ex Jugoslavia (e intendo Croazia e Slovenia) che fino a qualche anno fa era la meta preferita di italiani e non e con l'Albania che invece sta prendendo piede ora e che quindi nei prossimi anni godrà finalmente anche lei del suo boom turistico,proprio non lo capisco...

http://www.andiamoinalbania.com/#!spiagge/c1m0a

ragazzi io non ho studiato tanto e non è che sono un intelligentone ma ho imparato che le mie opinioni hanno un fondo di oggettività solo se imparo a guardare le cose da tutti i punti di vista e poi ad analizzarle prima di giudicarle (e spesso anche allora si rivelano poi sbagliate) ma vedo che in tanti perorano le cause solo dall'idea che si sono fatti loro....come quando si posta sul forum ogni articolo di giornale che ci passa davanti e si commenta alla pene di cane....allora adesso abbiamo l'euro? Siamo messi male che sia per colpa dei politici (quindi nostra che siamo dei pecoroni ed è al potere la gente che ci meritiamo),delle banche o della madonna d'san lòcca in ogni caso ora c'è....ma se dovessimo abbandonarlo e tornare alla lira,siete sicuri di avere analizzato proprio tutti i possibili scenari o avete fatto come quando si pubblicano le sciocchezze? A mio parere l'euro è il male minore,poi fate voi...

Avatar utente
stefanodt
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1596
Iscritto il: 31/05/2011, 12:46
Località: Trentino Alto Adige

Re: ci mancava

Messaggio da stefanodt » 11/06/2016, 15:48

Gisto ha scritto:Quindi anche qui l'euro non c'entra ma tu pensi che tornando a una moneta nazionale in uno stato che non vale nulla come l'italia le cose andranno meglio solo perchè possiamo stampare la moneta nazionale?Meglio rivolgersi a una fabbrica di carta igienica allora,ha lo stesso valore e il risultato e lo stesso.
Allora vedi che non vuoi capire. Il problema non è la moneta ma la sovranità monetaria di uno stato! Per avere ciò deve essere il governo, tramite il Min. Tesoro che controlla la Banca Centrale, a controllare l'emissione di valuta, i tassi di interesse e la politica monetaria nazionale. Questo sto dicendo! Mi capistiiii.....? E' ovvio quindi che, se si volesse riavere sovranità monetaria, si dovrebbe avere una propria valuta quindi uscire dall'euro sarebbe solo una conseguenza secondaria della scelta di tornare ad avere il controllo nazionale della propria finanza.
Gisto ha scritto:Mi pare che come paragoni sia tu che non scherzi in realtà,cosa c'entra il Burkina Faso con la ex Jugoslavia (e intendo Croazia e Slovenia) che fino a qualche anno fa era la meta preferita di italiani e non e con l'Albania che invece sta prendendo piede ora e che quindi nei prossimi anni godrà finalmente anche lei del suo boom turistico,proprio non lo capisco...
Ovvio che la mia era un'iperbole! Suvvia... Un minimo di immaginazione. Rimane il fatto che la costa dalmata sta solo ora e molto lentamente ricostruendo dopo i casini della guerra (ho amici personali sloveni e sono abbastanza aggiornato, prima del '95 andavo al mare spesso da quelle parti), che comunque il costo della vita è aumentato parecchio e si sta allineando con i paesi UE quindi e quando sarà tornata a regime con il turismo, non sarà poi più così concorrenziale se non per le bellezze naturali anche perché molti lavori ed investimenti li stanno facendo gli stranieri che quindi godranno anche dei loro frutti lasciando le popolazioni, come al solito al palo. L'Albania ha un'economia in forte sviluppo, e farà (notare il tempo futuro) il culo al turismo in Italia proprio perché, come dicevo poch'anzi, i paesi emergenti con moneta debole hanno PIL a due cifre o poco meno ed economia in forte sviluppo quindi, una volta raggiunti i livelli qualitativi che il turista medio europeo pretende, verranno invasi e faranno i soldoni, proprio perché deboli dal punto di vista monetario e noi con nostro bell'Euro ci faremo le pippe piangendo sui turisti persi...
Vedi un po' te se il mio ragionamento sragiona...
Sappiamo più cose inutili di quante ne ignoriamo necessarie. (L. de Clapiers de Vauvenargues)

Avatar utente
stefanodt
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1596
Iscritto il: 31/05/2011, 12:46
Località: Trentino Alto Adige

Re: ci mancava

Messaggio da stefanodt » 11/06/2016, 16:08

E' molto semplificato da un puntro di vista economico/finanziario ma rende pefettamente l'idea. Guardatelo che forse capisci qualcosina in più.

https://www.youtube.com/watch?v=LGx6jPcCxSk

:october: :october: :october:
Sappiamo più cose inutili di quante ne ignoriamo necessarie. (L. de Clapiers de Vauvenargues)

Gisto

Re: ci mancava

Messaggio da Gisto » 11/06/2016, 16:44

Guarda...facciamo che hai ragione e io vado fuori con una mia amica,poi quando torno magari se non c'è niente in tv lo guardo intanto che finisce la lavatrice... :october: :october: :october:

p.s. Guardato i primi 5 secondi mentre mi preparavo...chi sono azione prometeo e roger99? non è che postando un video di una persona qualsiasi che dice le stesse cose che hai scritto tu hai automaticamente ragione,è solo un'opinione che combacia con la tua come potrebbe fare qualsiasi altro forumista ma fortunatamente ne tu nè tantomeno io abbiamo la verità in tasca e come qualsiasi discussione da bar,invariabilmente poi ognuno rimane della sua idea.Buona Serata :october: :october: :october:

Avatar utente
stefanodt
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1596
Iscritto il: 31/05/2011, 12:46
Località: Trentino Alto Adige

Re: ci mancava

Messaggio da stefanodt » 13/06/2016, 10:06

Gisto ha scritto: non è che postando un video di una persona qualsiasi che dice le stesse cose che hai scritto tu hai automaticamente ragione
Guarda che il video spiega semplicemente come funzionava quando la valuta era di stato e come funziona oggi con la valuta delle banche, tutto qui, non sono opinioni quelle del video ma solo divulgazione, in maniera semplice, dei principi che regolano l'emissione e la gestione della valuta. Ti sfido a trovare ovunque e chiunque che può dire che quel video dice cose fasulle. Non esprime idee di parte o concetti travisati da ideologie ma semplici metodi di produzione e circolazione della moneta messi a confronto.
Spero questo tu lo capisca.

:october:
Sappiamo più cose inutili di quante ne ignoriamo necessarie. (L. de Clapiers de Vauvenargues)

Rispondi