Consigli per acquisto 7,65

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
oneshot49
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 13
Iscritto il: 04/05/2015, 18:32

Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da oneshot49 » 15/05/2015, 22:14

Ciao a tutti,

Sto seriamente considerando un'automatica a doppia azione in 7,65 (.32 ACP), per difesa abitativa. Oltre alle Beretta, conoscete o avete posseduto altre automatiche simili? La Walther mi piace, soprattutto una versione con il carrello che sembra viola/blu. Però non conosco altro in questo calibro, doppia azione (possibilmente con l'abbatticane).

Qualche esperto del genere sarebbe così gentile da darmi un paio di consigli?

Grazie a tutti
G.

bill8000
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 587
Iscritto il: 24/12/2010, 23:05

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da bill8000 » 16/05/2015, 8:06

Intendi in singola /doppia azione , tipo la beretta 81, ad esempio, oppure il sola doppia azione ?

johnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3446
Iscritto il: 21/12/2010, 22:02

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da johnwayne » 16/05/2015, 8:44

se ti piace la walther,potresti orientarti su un modello simile,la sig sauer p230/p232,superiore alla prima per finiture,affidabilità,brandeggio. :october:

Avatar utente
lg.klink
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1270
Iscritto il: 21/12/2010, 12:47

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da lg.klink » 16/05/2015, 9:39


rossoduc
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 929
Iscritto il: 30/08/2011, 15:11
Località: Maranello

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da rossoduc » 16/05/2015, 9:57

Ho sia la Beretta 81 in 7,65 che la 84 in 9 corto. Nonostante le due armi siano quasi identiche preferisco la 81, ci ho sparato circa 6.000 colpi, quasi tutti ricaricati con palle ramate, mai avuto un problema. Al contrario delle mode attuali, preferisco di gran lunga il 7,65 ai calibri superiori, maggior facilità d' uso, minor rilevamento, migliore occultabilità, maggior numero di colpi nell' unità di tempo e se li metti bene fanno quello che fa un 357.
Il colonnello Bill Kilgore è un grande.

Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da standard9 » 16/05/2015, 12:49

In pratica un calibro medio come il 7,65. BR in mani esperte è altrettanto stoppante come un 357 mg. :ciglia:

Avatar utente
orso88
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 221
Iscritto il: 09/04/2014, 15:30

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da orso88 » 16/05/2015, 12:57

condivido anche io l'idea di valutare il 380acp... e poi se ti piace la walther (ppk ecc..) la fanno anche in quel calibro
e ce anche la glock 42 che mi sembra un bel gioiellino

valerio.borghese
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 214
Iscritto il: 07/02/2011, 19:01

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da valerio.borghese » 16/05/2015, 13:39

Tra tutte quelle citate non hai che l'imbarazzo della scelta.

Valerio Borghese

oneshot49
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 13
Iscritto il: 04/05/2015, 18:32

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da oneshot49 » 17/05/2015, 22:21

Perdonatemi tutti, per il ritardo con il quale rispondo e ringrazio. :roll: ho avuto qualche problema con la password di accesso al forum :wall:

Innanzitutto grazie per i preziosi consigli. Avevo pensato ad un calibro medio come il 7,65 poiché, avendo già una S&W 945 in .45 ACP, un calibro più grosso sarebbe un doppione. Poi vi confesso che se dovessi sparare al chiuso e senza cuffie con la .45 credo che resterei sordo per qualche minuto. Al poligono mi é capitato di sparare dimenticandomi di rimettere la cuffia a posto, dopo che avevo spostato la protezione ad un orecchio per parlare con una persona a fianco. Per 5 minuti mi sono fischiate le orecchie. Un altro motivo è perché credo che, rilevando meno, potrei essere più preciso nel tiro, essendo un'arma più piccola è più facilmente brandeggiabile e poi perché, come sostengono in molti, non credo che una 45 o una 357 fulmini all'istante la minaccia, mentre un 7,65 la lasci andare via a prendersi un caffè al bar. Forse l'utilità di un grosso calibro sta più nel potere deterrente, questo sì.

Parlavo di Wather PPK poiché mi piace e poi ne ho trovata una molto bella, tenuta perfettamente. Tuttavia anche altre andrebbero benissimo. In singola/doppia o solo doppia, non è molto importante, purché mi consenta di tenere il colpo in canna "facendomi stare tranquillo". Se avesse l'abbatticane, sarebbe ancora meglio. Sono sicuro che la mia è un'inutile fobia, però io la mia 945 con il colpo in canna, non me la terrei sotto il,cuscino di notte, riuscendo a dormire. Non so se mi spiego. Con una doppia azione con l'abbatticane, sarei già decisamente più tranquillo.

Il 9 corto è un calibro che non conosco affatto, per cui se ha un comportamento simile al 7,65 andrebbe benissimo. Se, al contrario, è più simile al 9x21, allora lo considererei un doppione rispetto al 45. Anzi, sparando con una beretta 98 in 9x21, l'ho trovata molto più nervosa rispetto alla mia 945.

Ciao
Ultima modifica di oneshot49 il 17/05/2015, 22:37, modificato 1 volta in totale.

oneshot49
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 13
Iscritto il: 04/05/2015, 18:32

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da oneshot49 » 17/05/2015, 22:30

.... Dimenticavo di precisare... Lo so che le caratteristiche che cerco le posso trovare facilmente in un revolver. Tuttavia mi piacerebbe avere un'automatica. Insomma, un po' un compromesso tra la mia passione per le semiautomatiche, e l'affidabilità del revolver

Ri-grazie a tutti

Gisto

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da Gisto » 17/05/2015, 22:33

Fermo restando che ognuno spara col calibro che gli pare vi prego di tenere in considerazione che nessuno qui ha mai dovuto fare l'esperienza di difesa abitativa e IMHO non serve pensare a quanti colpi si riescono a mettere a segno se la notte che ci capita svuotiamo il caricatore sparando in giro per casa in preda all'adrenalina mentre ce la stiamo facendo nel pannolone...a mio parere dobbiamo usare l'arma con cui ci alleniamo di più... :october: :october: :october:

oneshot49
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 13
Iscritto il: 04/05/2015, 18:32

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da oneshot49 » 17/05/2015, 22:47

Gisto ha scritto:Fermo restando che ognuno spara col calibro che gli pare vi prego di tenere in considerazione che nessuno qui ha mai dovuto fare l'esperienza di difesa abitativa e IMHO non serve pensare a quanti colpi si riescono a mettere a segno se la notte che ci capita svuotiamo il caricatore sparando in giro per casa in preda all'adrenalina mentre ce la stiamo facendo nel pannolone...a mio parere dobbiamo usare l'arma con cui ci alleniamo di più... :october: :october: :october:

Giusta considerazione. Tuttavia io al poligono ci vado per puro divertimento con un calibro ed un'arma che raggiunge questo scopo e mi dà' maggiori soddisfazioni a livello ludico, sportivo. Detto questo, se sentissi passeggiare nella camera a fianco di casa mia quando sono sicuro che in casa non dovrebbe esserci nessuno, oppure se venissi svegliato nel cuore della notte, preferirei avere sul comodino un'arma che, a mio personalissimo parere, ritengo più adatta, cioè più leggera, più maneggevole e con il colpo in canna. Poi naturalmente starà a me, allenarmi anche con quest'arma, per acquisire una maggiore dimestichezza, oltre che con quella che mi fa divertire di più

Avatar utente
piquet
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1180
Iscritto il: 22/12/2010, 13:46

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da piquet » 18/05/2015, 12:37

Se sei orientato sul 7,65 e non ti interessa il porto la scelta migliore a mio avviso è la walther PP. le trovi a poco e in ottime condizioni. e mantengono minimo il valore. le beretta ottime ma non tengono il valore. poi la qialità degli acciai tedeschi... un altra storia. e per non ultimo... non mi risulta che beratta tuteli gli appassionati italiani... quindi per me niente armi italiane finchè non pensano al mecato italiano.
Immagine

Gisto

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da Gisto » 18/05/2015, 13:04

piquet ha scritto:e per non ultimo... non mi risulta che beratta tuteli gli appassionati italiani...
Nemmeno la Walther però...ognuno guarda solo a dove può vendere di più....io starei su quella che risulta essere migiore ai tuoi gusti. :october: :october: :october:

Avatar utente
kappevale
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2439
Iscritto il: 21/12/2010, 23:32

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da kappevale » 18/05/2015, 13:55

Ho la beretta 82bb e devo dire che è come sparare con l'aria compressa. Spareresti 7,65 senza fine.
La ppk ce l'ho da un poco ma non ho ancora avuto modo di usarla. Spero questa settimana poi saprò dire.
Certo che una scatola di 7,65 costa anche più di una 9x21... 13 euro.

johnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3446
Iscritto il: 21/12/2010, 22:02

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da johnwayne » 19/05/2015, 16:33

pienamente d'accordo!la mia '84 fs dopo tanti anni va ancora benissimo! :felice: :october:

Avatar utente
STEFANOR
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 23/12/2010, 17:21
Località: Versilia

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da STEFANOR » 20/05/2015, 12:27

Gisto ha scritto:Fermo restando che ognuno spara col calibro che gli pare vi prego di tenere in considerazione che nessuno qui ha mai dovuto fare l'esperienza di difesa abitativa e IMHO non serve pensare a quanti colpi si riescono a mettere a segno se la notte che ci capita svuotiamo il caricatore sparando in giro per casa in preda all'adrenalina mentre ce la stiamo facendo nel pannolone...a mio parere dobbiamo usare l'arma con cui ci alleniamo di più... :october: :october: :october:
........ domenica scorsa , in cava...., bersaglio a 5/7 metri...., S&W 36 Chief..., calibro 38 special...., palle ramate da 145 gr wad cutter ....., tre amici......, tutti appassionati , bravissimi, utilizzatori di minimo 5/6 calibri diversi,....

premessa ,...... un caricatore tiro rapido , senza indugio......

risultato ,..... il primo nessun colpo in sagoma ,..... il secondo 1 in sagoma gli altri fuori...., io ( il proprietario dell'arma...quindi esperto ed abituato all'uso ...) due colpi in sagoma e gli altri fuori..... Tutti molto alti.....-

Considerazioni,.... occorre abbassare la linea di mira , mirare meglio il primo colpo , tenere il polso verso il basso , etc etc etc,.....
stessa performance leggermente migliorata , ma solo " leggermente " .
( abbiamo sparato 6 caricatori per uno......)

Ora io sono un fautore che le armi di giorno e di notte devono stare " ben " chiuse negli armadi blindati,
e che l'uso " improprio" non e' certo alla portata di tutti,.....

la sfida/gara con i miei amici ha "confermato " la mia teoria,....

saluti
:october:
ste

Gisto

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da Gisto » 20/05/2015, 13:14

STEFANOR ha scritto: Ora io sono un fautore che le armi di giorno e di notte devono stare " ben " chiuse negli armadi blindati,
e che l'uso " improprio" non e' certo alla portata di tutti,.....
Ti ringrazio per la tua testimonianza,qualche anno fa ho seguito il consiglio di un forumista (non mi ricordo se fu Jacques o Ventiduemarzo,se è stato un altro amico del forum mi scuso ma non mi ricordo) che proponeva il seguente esperimento:Puntare la sveglia alle tre di notte e svegliandosi all'improvviso aprire il più velocemente possibile il cassetto del comodino e inserire il caricatore senza munizioni ma con salvapercussori nella semiautomatica e scarrellare preparandosi alla "virtuale invasione".
Io ho provato e la prima volta suona la sveglia,io vado in bagno e torno a letto,rialzandomi di scatto dopo che mi sono ricordato quello che dovevo fare...
La seconda notte ci provo ma faccio un gran casino,fortuna che non premo il grilletto (comunque dentro ci sono solo salvapercussori rossi ben distinguibili dalle munizioni vere)...da quella volta sono convinto che bisogna avere quelle difese passive che consentano di svegliarsi,mettersi le cuffie elettroniche e a momenti farsi anche il caffè,altrimenti se i delinquenti sono già lì,IMHO è molto meglio lasciare l'arma nel comodino. :october: :october: :october:

p.s. E poi per Difesa Abitativa,IMHO usare un revolver.

johnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3446
Iscritto il: 21/12/2010, 22:02

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da johnwayne » 20/05/2015, 15:09

quoto totalmente gisto in quanto ci accomuna la stessa esperienza,solo che io l'ho ripetuta ben 5 volte,prima di rendermi conto che la semiauto,quando si è rincitrulliti da un risveglio di soprassalto,non è il massimo.meglio affidarsi al revolver! :october:

Avatar utente
flagg
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 725
Iscritto il: 17/07/2012, 19:20
Località: Venezia

Re: Consigli per acquisto 7,65

Messaggio da flagg » 20/05/2015, 15:30

johnwayne ha scritto:quoto totalmente gisto in quanto ci accomuna la stessa esperienza,solo che io l'ho ripetuta ben 5 volte,prima di rendermi conto che la semiauto,quando si è rincitrulliti da un risveglio di soprassalto,non è il massimo.meglio affidarsi al revolver! :october:
Quotone!
Negli States mi sono procurato questa: http://www.cabelas.com/product/Shooting ... 369580.uts
Dentro c'è la mia S&W 15 scarica con due speedloader già pronti,il tutto infilato nel como' a due metri dal letto.
Semplice e affidabile. :sigaro:
"God made the animals 'n God made the trees
God made you, Hell he even made me
He gave me this voice so I could be a singer
So you tell me why I've got a trigger finger"
Steve Lee
Immagine

Rispondi