Scelta nuova cassaforte

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
FILI686
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 228
Iscritto il: 07/06/2011, 18:31

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da FILI686 » 14/11/2013, 23:57

bignami si può contattare direttamente o possono chiamare solo le armerie ?
Sul sito non ho trovato il numero !!

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da belpi » 15/11/2013, 0:12

FILI686 ha scritto:bignami si può contattare direttamente o possono chiamare solo le armerie ?
Sul sito non ho trovato il numero !!
il numero di telefono si può trovare sulle solite pagine gialle, comunque c'è anche sul sito.

http://www.bignami.it/Informazioni-Legali/

Avatar utente
giovannimerecano
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 8689
Iscritto il: 29/07/2011, 15:44
Località: Elba, Alabama, U.S.A.

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da giovannimerecano » 15/11/2013, 5:15

A Kodiak avevo una Fort Knox che era eccellente. Adesso ho una Stack On piu' piccola per motivi di spazio. La Fort Knox e', secondo me, una delle migliori, anche per quanto riguarda il rapporto qualita'-prezzo. Pagai $1000 per quella che avevo, ma una ventina di anni or sono. Per custodire armi e preziosi la cassaforte e' l'unica cosa. Gli armadi metallici vanno bene (fino a un certo punto) soltanto se ancorati al muro e al pavimento, ma sono facili da aprire anche per un rapinatore da strapazzo. Una cassaforte, specialmente poi se piena di armi, e' impossibile da spostare se non da due o tre uomini forniti di carrello e cinghie (e I rapinatori in genere non hanno tali attrezzi). Pero' il punto debole di qualsiasi cassaforte e' il proprietario. A un coltello appoggiato alla sua gola o a quella di moglie o figlio e' impossibile rifiutarsi di svelare la combinazione o di aprire la cassaforte.
La Glock e' un'ottima pistola per quelli che non sanno usare una 1911

NEMO ME IMPUNE LACESSIT


SOCIO SOSTENITORE FISAT

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da Bizio61 » 15/11/2013, 8:35

giovannimerecano ha scritto:Pero' il punto debole di qualsiasi cassaforte e' il proprietario. A un coltello appoggiato alla sua gola o a quella di moglie o figlio e' impossibile rifiutarsi di svelare la combinazione o di aprire la cassaforte.
La cassaforte stile Fort Knox serve se i ladri ti entrano in casa mentre sei fuori casa.
Altrimenti e' un' arma a doppio taglio, te la farebbero aprire pestandoti a sangue.
Per cui quando sono in casa tengo le chiavi inserite nella serratura della porta blindata della camera in cui custodisco le armi.
Se entrano mentre sono in casa che si servano pure. Sono assicurato contro il furto/rapina.
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3287
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da duxino » 15/11/2013, 10:48

Questa risolve tutti i problemi sopra esposti, a breve la prendo. Ciao

http://www.ebay.it/itm/ARMY-cassaforte- ... 0521382997
....non chiedere per chi suona la campana, essa suona per Te.

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da Bizio61 » 15/11/2013, 10:54

duxino ha scritto:Questa risolve tutti i problemi sopra esposti, a breve la prendo. Ciao

http://www.ebay.it/itm/ARMY-cassaforte- ... 0521382997
Ciao,
va bene per lo zingarello che ti entra in casa in cerca di orologi, anelli e catenine che non riuscirebbe comunque ad aprire nemmeno una normale cassaforte.
Ma se entrano in casa esplicitamente perche' sanno che uno ha le armi le trovano e se trovano anche il padrone di casa hanno metodi molto convincenti e sbrigativi per farsi dire dove sono nascoste. Alludo ai metodi che ha descritto sopra Giovanni.

Sempre IMHO, eh.
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

FILI686
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 228
Iscritto il: 07/06/2011, 18:31

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da FILI686 » 15/11/2013, 10:58

belpi ha scritto:
FILI686 ha scritto:bignami si può contattare direttamente o possono chiamare solo le armerie ?
Sul sito non ho trovato il numero !!
il numero di telefono si può trovare sulle solite pagine gialle, comunque c'è anche sul sito.

http://www.bignami.it/Informazioni-Legali/
Grazie mille !!! Oggi provo a chiamare !!!

FILI686
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 228
Iscritto il: 07/06/2011, 18:31

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da FILI686 » 15/11/2013, 10:59

giovannimerecano ha scritto:A Kodiak avevo una Fort Knox che era eccellente. Adesso ho una Stack On piu' piccola per motivi di spazio. La Fort Knox e', secondo me, una delle migliori, anche per quanto riguarda il rapporto qualita'-prezzo. Pagai $1000 per quella che avevo, ma una ventina di anni or sono. Per custodire armi e preziosi la cassaforte e' l'unica cosa. Gli armadi metallici vanno bene (fino a un certo punto) soltanto se ancorati al muro e al pavimento, ma sono facili da aprire anche per un rapinatore da strapazzo. Una cassaforte, specialmente poi se piena di armi, e' impossibile da spostare se non da due o tre uomini forniti di carrello e cinghie (e I rapinatori in genere non hanno tali attrezzi). Pero' il punto debole di qualsiasi cassaforte e' il proprietario. A un coltello appoggiato alla sua gola o a quella di moglie o figlio e' impossibile rifiutarsi di svelare la combinazione o di aprire la cassaforte.
Per caso sai se è possibile acquistare una cassaforte negli USA e spedirla qui ??? Il costo di spedizione sarebbe folle ???

duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3287
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da duxino » 15/11/2013, 11:28

Bizio61 ha scritto:
duxino ha scritto:Questa risolve tutti i problemi sopra esposti, a breve la prendo. Ciao

http://www.ebay.it/itm/ARMY-cassaforte- ... 0521382997
Ciao,
va bene per lo zingarello che ti entra in casa in cerca di orologi, anelli e catenine che non riuscirebbe comunque ad aprire nemmeno una normale cassaforte.
Ma se entrano in casa esplicitamente perche' sanno che uno ha le armi le trovano e se trovano anche il padrone di casa hanno metodi molto convincenti e sbrigativi per farsi dire dove sono nascoste. Alludo ai metodi che ha descritto sopra Giovanni.

Sempre IMHO, eh.
Bizio, sempre considerando quello che dice Giovanni, anche una cassaforte da gioielliere non servirebbe. Questa a me servirà solo per le corte, 30, e forse per 5/6 fucili visto che non ho più spazio nelle fuciliere. Se riescono ad entrare sono augelli per diabetici comunque, e questo ci riporta alla solita discussione tante volte trattata della difesa abitativa. In città, come ho già detto, non ho problemi per la casa al mare le cose sono ben diverse. Questo settembre sono entrati di nuovo, stavolta solo in giardino e sempre quando non ci sono, i perimetrali hanno funzionato e scappati con una vecchia bici scavalcando il muro, il cancello la sera è chiuso con un robusto lucchetto. Dalla videosorveglianza abbiamo potuto vedere tutto, due extra neri a piedi sembrerebbe. Ciao
....non chiedere per chi suona la campana, essa suona per Te.

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da Bizio61 » 15/11/2013, 11:52

duxino ha scritto:Bizio, sempre considerando quello che dice Giovanni, anche una cassaforte da gioielliere non servirebbe
Certo Duxino, lo avevo giustappunto scritto poco piu' in alto. ;)
http://www.armietiro.it/forum_armi/view ... 20#p244093
Ovviamente non mi riferivo alla tua situazione particolare ma il mio e' un discorso generico relativo al tipo di cassaforte in se'.
Della difesa abitativa se ne e' straparlato ma non e' IMHO sempre applicabile.
Ad esempio i ladri se vogliono entrare a colpo sicuro sapendo che la' ci sono delle armi custodite, dopo aver "curato" la famiglia nelle sue abitudini e stile di vita, potrebbero tendere la classica imboscata e mentre uno e' intento ad aprire la porta di casa per entrarci, arrivare alle sue spalle cogliendolo di sorpresa e puntandogli un' arma alla nuca : in uno scenario del genere la difesa abitativa viene meno. Il mio sempre un discorso generico, eh.
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

sinhue
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 257
Iscritto il: 01/08/2013, 17:57

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da sinhue » 15/11/2013, 12:15

Da una mia esperienza penso che un furto progettato espressamente per rubare le armi sia da ritenersi abbastanza remoto. Io custodivo le corte in una cassaforte della Motture e Fontana, quindi abbastanza seria, e le lunghe in un armadio blindato della Silma, con tanto di certificazione. Durante un periodo di mie ferie (vivo nei pressi di Roma, ero in Sicilia) alcuni soliti noti, lavoratori extracomunitari che avevano bazzicato nel mio giardino per potature ed altro, sono entrati in casa forzando gli infissi blindati: hanno aperto facilmente l'armadio, probabilmente con un piede di porco, senza toccare i fucili; trovata la cassaforte, sapendo di avere tutto il tempo che volevano, con un flessibile hanno "affettato" lo sportello, acciaio da tre centimetri (spero che tutta la polvere di diamante e acciaio che si sono respirati faccia il suo effetto!), hanno schifato le pistole e si sono portati via quei pochi effetti in oro che avevo rinchiuso assieme alle armi. Mi hanno confermato anche i CC che difficilmente portano via le armi... Ora a scanso di equivoci legali ho solo un armadio blindato, e solo per le armi. A questo proposito un amico mi consigliava addirittura un armadio blindato con i vetri, in modo da far vedere che dentro ci sono solo armi e quindi evitare il danno economico per la rottura dell'armadio stesso. :cazz:

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da Bizio61 » 15/11/2013, 12:25

Anche ad un amico sono entrati notte tempo e non hanno toccato ne' armi ne' caricatori rastrellando tutto il resto (ori, valori e quanto altro).
Credo che per i ladri le armi costituiscano un rischio in piu', vera "roba che scotta" qualora colti in flagranza dalle Forze dell' Ordine.
Esistono pero' anche i ladri specializzati nel furto delle armi che vengono poi utilizzate per atti criminosi o riciclate per il loro eventuale valore collezionistico.
Un forumita e' rimasto recentemente vittima dei ladri di armi, gli sono entrati dentro casa e se non ricordo male erano proprio alla ricerca esclusiva di armi.
Ecco qua la triste vicenda http://www.armietiro.it/forum_armi/view ... =6&t=10908

Grazie per il tuo feedback in merito all' argomento.
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

Pit
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 767
Iscritto il: 21/12/2010, 23:45

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da Pit » 15/11/2013, 13:57

Sul tema ricordo di un racconto. Nel mio paese d'origine, al 38° parallelo in Italia, una persona si dedicava a furti in casa, crimine sconosciuto, in quanto non in uso in un ambito totalmente asservito al 416 bis. Il criminale creava fastidi e lo privarono di alcune falangi. Dopo qualche tempo, si narra ma senza prove o atti giudiziari, che privò un onesto ed appassionato collezionista di armi, dei suoi pezzi migliori. Quindi anche un balordo può arrivare ad eludere qualunque sistema. Il racconto finisce con la prematura e non serena dipartita del ladro ed il caso è vecchio di oltre un decennio.

Morale, non è il nostro ambiente, non pensiamo di entrare in competizione con certa gentaglia, la difesa abitativa e la custodia dei beni devono avere un solo scopo: salvare la nosta vita e quella dei nostri congiunti. Stiamo alla larga dai teorici della blindomania e delle pallottole anti rimbalzo
Ora et labora.

Avatar utente
giovannimerecano
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 8689
Iscritto il: 29/07/2011, 15:44
Località: Elba, Alabama, U.S.A.

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da giovannimerecano » 15/11/2013, 15:36

FILI686 ha scritto:
giovannimerecano ha scritto:A Kodiak avevo una Fort Knox che era eccellente. Adesso ho una Stack On piu' piccola per motivi di spazio. La Fort Knox e', secondo me, una delle migliori, anche per quanto riguarda il rapporto qualita'-prezzo. Pagai $1000 per quella che avevo, ma una ventina di anni or sono. Per custodire armi e preziosi la cassaforte e' l'unica cosa. Gli armadi metallici vanno bene (fino a un certo punto) soltanto se ancorati al muro e al pavimento, ma sono facili da aprire anche per un rapinatore da strapazzo. Una cassaforte, specialmente poi se piena di armi, e' impossibile da spostare se non da due o tre uomini forniti di carrello e cinghie (e I rapinatori in genere non hanno tali attrezzi). Pero' il punto debole di qualsiasi cassaforte e' il proprietario. A un coltello appoggiato alla sua gola o a quella di moglie o figlio e' impossibile rifiutarsi di svelare la combinazione o di aprire la cassaforte.
Per caso sai se è possibile acquistare una cassaforte negli USA e spedirla qui ??? Il costo di spedizione sarebbe folle ???
Col costo della spedizione ti compri cinque o sei fucili!!!!
La Glock e' un'ottima pistola per quelli che non sanno usare una 1911

NEMO ME IMPUNE LACESSIT


SOCIO SOSTENITORE FISAT

Pit
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 767
Iscritto il: 21/12/2010, 23:45

Re: Scelta nuova cassaforte

Messaggio da Pit » 15/11/2013, 16:35

[/quote] Col costo della spedizione ti compri cinque o sei fucili!!!![/quote]

Come non quotare Giovanni U.S.A., poi anche in Italia producono e importano prodotti eccellenti. Dipende da quanto si vuole spendere. :dubbio: Il modello in foto è descritto a questo link, si tratta di un modello di lusso, già costruito in oro
http://www.myluxury.it/articolo/million ... sso/34315/

Immagine
Ora et labora.

Rispondi