Pagina 1 di 4

GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 9:46
da davide20
Finalmente me lo sono portato a casa, manca ancora l'ottica che purtroppo non e' ancora arrivata, vabbe' tanto in questi giorni ho poco tempo da dedicargli, vacanza al mare ( ora per davvero ) e poi gli allenamenti per alter due gare sniper che si svolgono in Agosto.

e' venuto davvero bene, ultimo pezzo custom costruito da GAC e la slitta su stesso livello inclinata di 45 MOA, questo per sfruttare al massimo I clicks dell'ottica. e per avere in asse ottica e altri strumenti di puntamento.

lo sviluppo di quest'arma verra' seguito da un reparto militare estero che ha richiesto specifiche caratteristiche.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 9:53
da boloraptor
Merda!!! :applausi:


e io che stavo pensando di prendere un oberland in 308 usato per cominciare........ :felice:


non ho idea di quanto costi e neanche delle prestazioni x via della mia ignoranza in materia ma ti faccio i miei più sinceri complimenti x l'acquisto :october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 10:03
da davide20
:october:

come prestazioni e' quello che performa di piu' sulle lunghe distanze sia per precisione che per energia

ti ricopio quello che avevo scritto in un altro topic, di prove reali effettivamente fatte sul campo.

Ho avuto modo di provare tutti e tre i calibri e di farmi un'idea delle potenzialita' dei singoli sistemi d'arma.

attualmente il .50 e' quello che possiamo definire come il vero e proprio antimateriale, per via del munizionamento di cui dispone come ad esempio proiettili perforanti/incendiari/esplosivi.

ma e' anche il meno preciso, attualmente tra i .50 il piu' preciso e' il PGM Hecate.

subito dopo viene il .408, il .375 su distanze estreme la fa da padrone.

non appena verranno prodotte munizioni match e di qualita' per i .408 e .375 calibri come il .338 potranno passare in secondo piano.

il mio THUNDER in .375 Chey Tac pesa completamente configurato 10,1 kg non lontanissimo da un AWSM in .338 LM con IMUNS e slitta full rail.

dove il 338 inizia ad andare in apnea e' pero' la distanza dove il .375 inizia a scaldarsi.

un po' di dati:

tutti a density altitude pari a 0 metri ( piu' si sale piu' le prestazioni migliorano )

.50 con munizione Sniper Elite palla da 750 gr muzzle velocity presa a 10 metri 805 m/s con 14867 J

il volo supersonico termina a 1233 metri

a 1000 metri sviluppa 3795 J a 1500 2012 J a 2000 1411 J

il grosso limite sono i 1233 metri dopo i quali il proiettile non e' piu' supersonico e quindi con un decadimento della precisione che comunque e' sempre superiore ad 1 MOA

.408 Chey Tac con palla da 419 gr della Rocky Mountain muzzle velocity presa a 10 metri 849 m/s con 9795 J

il volo supersonico termina a 1622 m

a 1000 meti sviluppa 3448 J a 1500 1818 J a 2000 1153 J


.375 Chey Tac con palla Cutting Edge da 350 gr muzzle velocity presa a 10 metri 946 m/s con 10152 J

il volo supersonico termina a 2017 m

a 1000 metri sviluppa 4139 J a 1500 2404 J a 2000 1335 J

comunque con proiettile sempre in regime supersonico e dove quest'arma e' in grado di stare ampiamente sotto il MOA.

in attesa di fare prove approfondite con il .375 il tanto ambito tiro antipersonale sulle distanze di 2000 metri sembra sia cosa sua, parlo di ambito tiro perche' avendo avuto modo di conforntarmi con specialisti del settore su questa tematica cio' che e' emerso e' che gli attuali contesti operativi richiedono tiri over 2000....

attualmente il calibro di precisione in forza alla maggioranza dei reparti e' il 338 LM, ma con questo calibro i tiri con costanza e buona percentuale di hit gia' a soli 1500 metri diventano cosa difficile se le condizioni non sono piu' che buone.

un amico, mi fece vedere una tabella balistica utilizzata dagli Israeliani..... massima distanza in cui garantivano una percentuale di hit superiore al 90% erano solo 1200 metri.

un conto e' avere garanzia di prestazione un conto e' dire quel giorno ho tirato a 2200 metri on il .338......appunto quel giorno.

se ad esempio si spara con una DA di 2400 metri il .375 rimane supersonico fino a 2584 metri e servono 17.9 MIL di elevazione da impostare nelle torretta dell'ottica.

un .50 richiederebbe 34.6 MIL........ per cui non bastrebbero tutti i clicks dell'ottica piu' tutto l'hold off del reticolo... e il colpo non sarebbe piu' supersonico a partire da 1583 metri.

un .338 con palla da 300 gr richiederebbe 29 MIL e il colpo non sarebbe piu' supersonico a partire da 1780 metri......

come scritto a breve iniziero' seriamente la sperimentazione del .375, ma con i dati raccolti a tutt'oggi miei e di colleghi mi fa tranquillamente affermare che il re della savana lo conquista il .375.

ora aspettiamo che qualcuno produca una munizione match come si deve.......

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 14:08
da platoon74
prezzo come un'utilitaria ed i proiettili come una cena circa quindi prettamente uso militare e nn x tutti i civili!!!!
veramente notevole come arma ,riesci a testarla in Italia , intendo dire ci sono linee di tiro a 2000 metri ed oltre ?????è previsto l'utilizzo anche nelle competizioni da te fatte???anche xchè gli esercizi da te fatti sono0 dinamici e correre e buttarsi su un mezzo con 10kg di arma è decisamente pesante

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 14:41
da Magnum1
ahhh però! i miei complimenti!! :october: :october:
Così per curiosità....cosa costano le munizioni al pezzo? come un ingresso al cinema? :ocho:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 14:43
da rg
Ma cosa te ne fai del 408..............hai il 375,dammelo a me che la trovo io la munizione,emmmmmmmm si ma una sola pero' :felice: :felice: :october: maaaaaaaaaaa un colpo me lo lasci provare!!!!!vero???mi sa che il mio 308 lo faccio fare con quel colore e con quel calcio,troppo bello esteticamente,8 mesi per averlo?bel fucile.

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 14:46
da davide20
per Platoon, competizioni dinamiche sicuramente no, :wink: I miei amici della 601 SF della Repubblica Ceca mi hanno detto che pero' stanno pensando ad organizzare una competizione in cui e' previsto l'ingaggio di bersagli over 1800 metri, questo per rispecchiare cio' che avviene davvero nella realta' ( per loro )... quindi per il prossimo anno hanno qualcosa in cantiere, la spazi ne hanno.

per singola munizione siamo sui 7/8 euro.

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 14:47
da davide20
rg ha scritto:Ma cosa te ne fai del 408..............hai il 375,dammelo a me che la trovo io la munizione,emmmmmmmm si ma una sola pero' :felice: :felice: :october: maaaaaaaaaaa un colpo me lo lasci provare!!!!!vero???mi sa che il mio 308 lo faccio fare con quel colore e con quel calcio,troppo bello esteticamente,8 mesi per averlo?bel fucile.

certo, le lo faro' provare :october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 14:53
da Magnum1
davide20 ha scritto:per singola munizione siamo sui 7/8 euro.
Grazie per l'informazione :october:
Arma decisamente attraente e sicuramente eccezionale, ma costi di gestione da "militari" oppure da pochissimi appassionati che come te si cimentano in gare internazionali e hanno anche alcune collaborazioni di sviluppo (mi pare di aver capito).
comunque ancora complimenti! :october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 14:54
da davide20
:october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 14:57
da platoon74
8 € a munizione temevo peggio!!!!!e x l'utilizzo a distanze di 2000 mt ci sono posti in Italia??

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 15:06
da rg
Lo so che me lo fai provare..........ho voluto far lo ....................col quel leone di fucile,be ci starebbe ben sul mio quando lo faccio fare..........UNUS SED LEO con il logo del 20 gruppo aeronautico dei famosi 104,direi che lo paragono all'F104.

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 08/06/2013, 17:55
da BORDER-PATROL
Mi associo ai complimenti per il nuovo acquisto, bravo, pensavo peggio per il costo della singola munizione, buon divertimento :october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 09/06/2013, 9:30
da davide20
giusto per dare l'idea delle dimensioni del .375, meno male che e' folding

Immagine

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 09/06/2013, 23:21
da platoon74
le dimensioni sono notevoli!!!
che ottica metterai?????xchè quella che hai nell'altra carabina e che vende la gac mi pare già al top quindi sono curioso di vedere se ne esistono altre di + performanti :october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 09/06/2013, 23:25
da davide20
Metterò sempre una 5-25x56 della Première, purtroppo in GAC sono arrivare solo le 3-15.... Attendò, tanto ora non mi ci posso dedicare nel giusto modo. :october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 10/06/2013, 0:58
da platoon74
quindi confermi la stessa scelta ,bene :october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 10/06/2013, 2:59
da origian
Ti attendo al varco.............
DEVI farmelo provare appena ci vediamo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
:october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october: :october:

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 10/06/2013, 10:55
da davide20
Devo chiedere ne so quanto te

Re: GAC THUNDER .375 ...finalmente a casa..

Inviato: 10/06/2013, 16:55
da sceriffo
Giocattolone meraviglioso... si può avere uno come soprammobile?? Peccato che siamo lontani per potermi complimentare di persona!! :felice: