Sospensione di tutti i porto d'armi

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da jacques » 09/05/2013, 16:23

45. (art. 44 T.U. 1926). - Qualora si verifichino in qualche provincia o comune condizioni anormali
di pubblica sicurezza, il Prefetto può revocare, in tutto o in parte, con manifesto pubblico, le licenze di portare armi

Questo l'ha postato Kube eh... Non prendertela con me..

:ops:

Si sente lontano un miglio che più che altro a te interessa vendere che dialogare su un fatto .
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

duxino
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3277
Iscritto il: 22/12/2010, 15:51
Località: Prov. Napoli

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da duxino » 09/05/2013, 16:34

Giusto quello che dice il VSK troll ed in più aggiungo, come detto proprio da questo jacques, questo è un forum tecnico, ci sono persone esperte e neofiti, si parla di armi, leggi e regolamenti non si possono sparare cazzate al vento. Perchè di cazzate si tratta, come già detto questo utente è un completo ignorante in fatto di armi e legislazione armiera. Già nel 3D richiamato sullo scatto di War, alla mia specifica domanda di che credenziali poteva disporre il soggetto ha divagato e sotterrato la domanda nella diarrea epistolare. Comunque sono tornato da poco proprio dalla III Divisione PAS, ci vado per lavoro ed ho un bel pò di amici. Mi sono fatto una bella chiaccherata con più di un amico, cercando di saper qualche novità, novità zero a parte il Napoli in champion ed il fatto che stanno di nuovo tutti senza divisa e tutti sudati per il troppo lavoro :sonno: Ciao
....non chiedere per chi suona la campana, essa suona per Te.

Avatar utente
boloraptor
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 294
Iscritto il: 06/03/2013, 18:49

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da boloraptor » 09/05/2013, 16:35

Non sono problemi di comprendonio è che in linea di massima ritengo il ragionamento di jacques giusto ma come ho scritto dall'inizio impraticabile materialmente x svariati motivi quindi vedi che su qualcosa sono d'accordo anche con te e non ho problemi a dirlo,è il modo in cui tu e altri lo avete demonizzato che non mi piace,anche se ha scritto una cazzzata o una falsità non è giusto trattarlo in questo modo e non è giusto trattare così chi ha un'idea diversa

In funzione di questo ho parlato di estensione di razzismo se vai a cercarlo sul vocabolario trovi prorio la definizione che calza a pennello,non ho parlato ne di omofobia ne di xenofobia

Il razzismo può essere inteso come forma di intolleranza in molti casi.....

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da jacques » 09/05/2013, 16:48

duxino ha scritto:Giusto quello che dice il VSK troll ed in più aggiungo, come detto proprio da questo jacques, questo è un forum tecnico, ci sono persone esperte e neofiti, si parla di armi, leggi e regolamenti non si possono sparare cazzate al vento. Perchè di cazzate si tratta, come già detto questo utente è un completo ignorante in fatto di armi e legislazione armiera. Già nel 3D richiamato sullo scatto di War, alla mia specifica domanda di che credenziali poteva disporre il soggetto ha divagato e sotterrato la domanda nella diarrea epistolare. Comunque sono tornato da poco proprio dalla III Divisione PAS, ci vado per lavoro ed ho un bel pò di amici. Mi sono fatto una bella chiaccherata con più di un amico, cercando di saper qualche novità, novità zero a parte il Napoli in champion ed il fatto che stanno di nuovo tutti senza divisa e tutti sudati per il troppo lavoro :sonno: Ciao
Volevate asserire che in caso fosse partito accidentalmente un colpo la responsabilità sarebbe stata la stessa che l'arma fosse di serie o con scatto alleggerito, vi ho beccati a dir sciocchezze a ve la siete presa un pochetto ora ad ogni occasione vi vorreste rifare un po' , non serve esser permalosi nella vita qualche volta scappa qualche fesseria si va oltre senza prendersela tanto a male, siamo mica bambini su.. Poi c'erano anche quelli che di lavoretti sulle armi ci vivono allora apriti cielo giù a dar del troll.. Ma anche qui ci vorrebbe un po' di responsabilità ve bene prendere qualche soldino per alleggerir scatti, ma poi in galera se parte un colpo accidentale ci vanno gli altri, quelli a cui dite ma nooooo non conta nullaaaaa anzi se è alleggerito il giudice ti prenderà più in simpatia... :rido: beh c' un limite anche all'approfittarsi degli altri per far qualche soldino: scatti leggeri nello sport e scatti di serie nella difesa, non ci vuole molto per aver un po' di rispetto per gli altri e quello che potrebbe succedergli, va bene il guadagno ma occorre anche un po' di senso morale.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

TROLL
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 25
Iscritto il: 07/05/2013, 15:41

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da TROLL » 09/05/2013, 17:05

.
Ultima modifica di TROLL il 09/05/2013, 17:11, modificato 1 volta in totale.

TROLL
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 25
Iscritto il: 07/05/2013, 15:41

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da TROLL » 09/05/2013, 17:09

jacques ha scritto:45. (art. 44 T.U. 1926). - Qualora si verifichino in qualche provincia o comune condizioni anormali
di pubblica sicurezza, il Prefetto può revocare, in tutto o in parte, con manifesto pubblico, le licenze di portare armi

Questo l'ha postato Kube eh... Non prendertela con me..

:ops:

Si sente lontano un miglio che più che altro a te interessa vendere che dialogare su un fatto .

Sul fatto che i PDA possano essere revocati non ci piove, è una cosa risaputa, l'ho scritto anche sopra, ma quello che ti contesto è ciò che hai scritto nel 1° post, vale a dire che voci di corridoio nelle questure porterebbero a pensare ad un progetto per il ritiro dei PDA : non ti credo, nelle questure non c'è nessun progetto, secondo me hai montato tutto questo per fare gazzarra nel forum. Punto.

Sulla mia identità credo proprio che tu sia completamente fuori strada, non posso usare il mio "vero nick" perchè in questo forum sono ricercato, vivo o morto. Sai com'è, i cacciatori se la sono presa a male, poveretti, li ho bastonati di brutto ed è dovuto intervenire Vallini a proteggerli, poveri figliuoli.

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da jacques » 09/05/2013, 17:18

TROLL ha scritto:
jacques ha scritto:45. (art. 44 T.U. 1926). - Qualora si verifichino in qualche provincia o comune condizioni anormali
di pubblica sicurezza, il Prefetto può revocare, in tutto o in parte, con manifesto pubblico, le licenze di portare armi

Questo l'ha postato Kube eh... Non prendertela con me..

:ops:

Si sente lontano un miglio che più che altro a te interessa vendere che dialogare su un fatto .

Sul fatto che i PDA possano essere revocati non ci piove, è una cosa risaputa, l'ho scritto anche sopra, ma quello che ti contesto è ciò che hai scritto nel 1° post, vale a dire che voci di corridoio nelle questure porterebbero a pensare ad un progetto per il ritiro dei PDA : non ti credo, nelle questure non c'è nessun progetto, secondo me hai montato tutto questo per fare gazzarra nel forum. Punto.

Sulla mia identità credo proprio che tu sia completamente fuori strada. Non posso usare il mio "vero nick" perchè in questo forum sono ricercato, vivo o morto. :haha:
Forse tu pensavi a Tacticalsense, bhe non sono lui.
Allora partiamo dal fatto che in qualsiasi paese da momento che si concedono delle armi ai civili proprio nel momento stesso si prepara un piano di rientro, nessun paese neppure l'ultimo e più sperduto concede armi senza avere un piano per poterle prendere, e' una delle cose che chiunque abbia avuto un po' d'esperienza di bene pubblico non po' che sapere.
Nel momento stesso che si danno delle concessioni si prepara un sistema per bloccare la condizione per casi previsti e classificati a vari livelli, solo che questi piani con il tempo diventano vecchi obsoleti e inefficaci e in certe situazioni come l'attuale qualcuno si domanda ma se dovessimo trovarci difronte a problemi ripetuti abbiamo un piano per ritirare le armi in giro? Risposta l'ultimo e' degli anni 70/ 80... Catzo... Allora dobbiamo rivederlo un po'!
È facile no? Non ci va un genio.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da Bizio61 » 09/05/2013, 17:49

Oltre ad un eventuale piano di rientro sara' bene che inizino anche a creare un fondo cassa cospicuo altrimenti rischiano davvero di andare a prendere le armi a casa degli Italiani e di trovare solo fuciliere e casseforti vuote.
Hai presente la scena del film "La pelle" della Cavani in cui a Napoli i ragazzini nel giro di mezzora smontano e si fregano fino all' ultimo bullone il carroarmato parcheggiato nel cortile di un caseggiato popolare e rimangono a terra solo chiazze d' olio e qualche bullone ? Ebbene, andrebbe a finire cosi'.
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da jacques » 09/05/2013, 17:58

Bizio61 ha scritto:Oltre ad un eventuale piano di rientro sara' bene che inizino anche a creare un fondo cassa cospicuo altrimenti rischiano davvero di andare a prendere le armi a casa degli Italiani e di trovare solo fuciliere e casseforti vuote.
Hai presente la scena del film "La pelle" della Cavani in cui a Napoli i ragazzini nel giro di mezzora smontano e si fregano fino all' ultimo bullone il carroarmato parcheggiato nel cortile di un caseggiato popolare e rimangono a terra solo chiazze d' olio e qualche bullone ? Ebbene, andrebbe a finire cosi'.
Questo e' il discorso delle multe, moltissimi di noi quando se la trovano sul tergicristallo la prendono è con rabbia l'appallottolano buttandola sul sedile dietro magari, dicendo col cavolo che la pago, poi alla scadenza andiamo a ridistenderla e cerchiamo i dati per andarla a pagare, i più duri invece la pagano quando arriva la cartella raddoppiata.
Non metto in dubbio che un due tre per mille potrà anche andare incontro a seri guai penali per tenerle, ma non sarà più che quella percentuale. Ora pensiamo tutti di essere tra questi, ma allora non ci saremo, bestemmieremo un po' e faremo come ci diranno.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da Bizio61 » 09/05/2013, 18:08

Chi vivra' vedra' ... forse. :sigaro:
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

Avatar utente
Silentes76
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 16
Iscritto il: 02/05/2013, 8:51

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da Silentes76 » 09/05/2013, 18:10

200 e passa risposte e piu' di 4000 visite !!!!!....... :boff:

....aggiungerei di programmare piuttosto piani di rientro da finanziamenti e mutui.....c'e' altro su cui dovremmo spendere le nostre stratosferiche energie....
Ultima modifica di Silentes76 il 09/05/2013, 18:14, modificato 2 volte in totale.
Anche le pecore...se belano..fanno sentire di essere tante...
Socio Sostenitore FISAT

Immagine
Immagine

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da jacques » 09/05/2013, 18:12

Bizio61 ha scritto:Chi vivra' vedra' ... forse. :sigaro:
Magari tu sarai uno di quei pochi, questo io non posso saperlo.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da Bizio61 » 09/05/2013, 18:43

jacques ha scritto:Non metto in dubbio che un due tre per mille potrà anche andare incontro a seri guai penali per tenerle, ma non sarà più che quella percentuale. Ora pensiamo tutti di essere tra questi, ma allora non ci saremo, bestemmieremo un po' e faremo come ci diranno.
Jacques, tu parli di seri guai penali per poter tenere le armi ma non tieni conto che la soluzione legale per non rinunciare e consegnare le proprie armi ti e' gia' stata delineata chiaramente: esiste l' esportazione dell' intera collezione all' estero, in un paese membro della CEE o extra CEE.
Credi forse che i collezionisti inglesi abbiano rinunciato alle loro ambite armi consegnandole a sua maesta' o accontentandosi di un risarcimento a valore di mercato per qualcosa che per loro ha invece un valore incommensurabile frutto magari di ricerche durate una vita ?
Hanno semplicemente esportato le loro collezioni in Francia ... per lo meno ufficialmente e sulla carta.
Ultima modifica di Bizio61 il 09/05/2013, 18:45, modificato 1 volta in totale.
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

morto
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 192
Iscritto il: 29/12/2010, 18:21

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da morto » 09/05/2013, 18:44

Scusa jacques, io ho diversi fucili (almeno una quundicina) a canna liscia, sovrapposti e giustapposti (doppiette) che hanno un valore di qualche migliaio di euro ciascuno. Se dovessi consegnarli, visto che un graffio al calcio in radica di noce mi costerebbe anche 5 o 600 euro ripristinare, come potrebbero esser valutate le condizioni in cui io li ho dati in consegna?
Come, e da chi, potrebbe essere stimatoil valore del bene consegnato?
Un mio amico carissimo amico ha almeno 60 (sessanta) fucili del valore superiore ai diecimila euro l'uno.
Chi darebbe garanzie sulla loro conservazione, sulla loro custodia, e chi di nuovo ti chiedo ne stimerebbe il valore?

Non so chi sei jacques, ma sicuramente non un giornalista, perche dare queste notizie, che potrebbero essere dannose per diverse categorie, senza citare fonti sicure ti garantirebbe la radiazione dall'albo.

Detto questo, spero che tu mi sappia rispondere ai miei quesiti e citare le fonti della notizia che hai pubblicato.

Avatar utente
MarcoVSK
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3461
Iscritto il: 29/05/2011, 15:22
Località: Centro Italia

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da MarcoVSK » 09/05/2013, 18:55

TROLL ha scritto:
boloraptor ha scritto: Ma vorrei capire se,e,che,c'è bisogno di apostrofare la gente in modo maleducato xchè hanno idee diverse .dubbio:
Veramente non riesco a capirlo,poi rispondimi come vuoi ma questo modo di fare x la lingua italiana è un'estensione del razzismo secondo me qui non è più un discorso di troll o rompiballe che dir si voglia qua è proprio ignoranza della peggior specie,e meno male che si parla di ritiri più o meno legittimi di porto d'arma,ma se ci si comporta così xchè esistono idee differenti in casi un pò più gravi cosa combineresti troll??? .dubbio:
Hai ragione, sono proprio un troll razzista e ignorante.Il razzismo è assolutamente collegato ai Porto d'armi, hai ragione da vendere, sono prorpio xenofobo, omofobo, anzi, sono Jack lo squartatore.
Comunque tieni presente che generalmente i troll in un forum rompono le palle, altrimenti che troll sarebbero ?
C'è chi lo fa in modo velato come Jacques e chi lo fa in modo manifesto come VSK oggi.
Il ritiro dei PDA può essere legittimo in certi casi, ma i casi in cui sarebbe legittimo farlo collettivamente come paventato in questo topic, NON CI SONO, ed è tutta una presa per i fondelli, se non hai capito questo hai grossi problemi di comprendonio.
Chi spara FALSITA' non dovrebbe avere tutto questo seguito.
Rifaccio i miei complimenti al troll Jacques.
Deltaomega ma perché rifiuti le cure ? Guarda che alla fine c'è il TSO e non è una bella esperienza...

TROLL
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 25
Iscritto il: 07/05/2013, 15:41

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da TROLL » 09/05/2013, 21:03

MarcoVSK ha scritto:
TROLL ha scritto:
boloraptor ha scritto: Ma vorrei capire se,e,che,c'è bisogno di apostrofare la gente in modo maleducato xchè hanno idee diverse .dubbio:
Veramente non riesco a capirlo,poi rispondimi come vuoi ma questo modo di fare x la lingua italiana è un'estensione del razzismo secondo me qui non è più un discorso di troll o rompiballe che dir si voglia qua è proprio ignoranza della peggior specie,e meno male che si parla di ritiri più o meno legittimi di porto d'arma,ma se ci si comporta così xchè esistono idee differenti in casi un pò più gravi cosa combineresti troll??? .dubbio:
Hai ragione, sono proprio un troll razzista e ignorante.Il razzismo è assolutamente collegato ai Porto d'armi, hai ragione da vendere, sono prorpio xenofobo, omofobo, anzi, sono Jack lo squartatore.
Comunque tieni presente che generalmente i troll in un forum rompono le palle, altrimenti che troll sarebbero ?
C'è chi lo fa in modo velato come Jacques e chi lo fa in modo manifesto come VSK oggi.
Il ritiro dei PDA può essere legittimo in certi casi, ma i casi in cui sarebbe legittimo farlo collettivamente come paventato in questo topic, NON CI SONO, ed è tutta una presa per i fondelli, se non hai capito questo hai grossi problemi di comprendonio.
Chi spara FALSITA' non dovrebbe avere tutto questo seguito.
Rifaccio i miei complimenti al troll Jacques.
Deltaomega ma perché rifiuti le cure ? Guarda che alla fine c'è il TSO e non è una bella esperienza...

DELTAOMEGA ?
E chi è. Non ho avuto ancora l'onore di conoscerlo.

VSK mi pare che tu sia fissato con sto Deltaomega, lo vedi e lo leggi dapertutto, scommetto che lo vedi persino in televisione, lo sogni durante la notte, lo vedi al poligono al posto della sagoma. Io credo che tu sia malato, hai bisogno d'aiuto, la sindrome di Deltaomega può essere molto pericolosa, oltre alle già citate allucinazioni e deliri, potrebbero assalirti manie di onnipotenza, potresti addiritura sostituire il tuo penoso 9x21 con una Desert Eagle e/o con una Magnum 500, ecco questo è il sintomo principale, allora saresti veramente senza speranze.
Un'altra manifestazione della sindrome di ΔΩ è la multipersonalità ; mi pare che tu sia proprio incasinato, infatti tu sei ZIOBELLO, Onnipotente e Deltaforce.
Io ti consiglio di rivolgerti subito ad uno psicologo, vedrai, ti prescriverà una dose di calci in culo e guarirai, però devi farlo subito, altrimenti poi è troppo tardi, lo dico per il tuo bene.

Avatar utente
MarcoVSK
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3461
Iscritto il: 29/05/2011, 15:22
Località: Centro Italia

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da MarcoVSK » 09/05/2013, 21:32

TROLL ha scritto:
MarcoVSK ha scritto:Deltaomega ma perché rifiuti le cure ? Guarda che alla fine c'è il TSO e non è una bella esperienza...
DELTAOMEGA ?
E chi è. Non ho avuto ancora l'onore di conoscerlo.
VSK mi pare che tu sia fissato con sto Deltaomega, lo vedi e lo leggi dapertutto, scommetto che lo vedi persino in televisione, lo sogni durante la notte, lo vedi al poligono al posto della sagoma. Io credo che tu sia malato, hai bisogno d'aiuto, la sindrome di Deltaomega può essere molto pericolosa, oltre alle già citate allucinazioni e deliri, potrebbero assalirti manie di onnipotenza, potresti addiritura sostituire il tuo penoso 9x21 con una Desert Eagle e/o con una Magnum 500, ecco questo è il sintomo principale, allora saresti veramente senza speranze.
Un'altra manifestazione della sindrome di ΔΩ è la multipersonalità ; mi pare che tu sia proprio incasinato, infatti tu sei ZIOBELLO, Onnipotente e Deltaforce.
Io ti consiglio di rivolgerti subito ad uno psicologo, vedrai, ti prescriverà una dose di calci in culo e guarirai, però devi farlo subito, altrimenti poi è troppo tardi, lo dico per il tuo bene.
Deltaomega, cacate in mano e datte 'na pizza :occhiolino:

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da jacques » 10/05/2013, 10:37

Bizio61 ha scritto:
jacques ha scritto:Non metto in dubbio che un due tre per mille potrà anche andare incontro a seri guai penali per tenerle, ma non sarà più che quella percentuale. Ora pensiamo tutti di essere tra questi, ma allora non ci saremo, bestemmieremo un po' e faremo come ci diranno.
Jacques, tu parli di seri guai penali per poter tenere le armi ma non tieni conto che la soluzione legale per non rinunciare e consegnare le proprie armi ti e' gia' stata delineata chiaramente: esiste l' esportazione dell' intera collezione all' estero, in un paese membro della CEE o extra CEE.
Credi forse che i collezionisti inglesi abbiano rinunciato alle loro ambite armi consegnandole a sua maesta' o accontentandosi di un risarcimento a valore di mercato per qualcosa che per loro ha invece un valore incommensurabile frutto magari di ricerche durate una vita ?
Hanno semplicemente esportato le loro collezioni in Francia ... per lo meno ufficialmente e sulla carta.

Quello di cui parli e' a mio avviso uno dei sitemi migliori per conservare le proprie armi, tuttavia non vorrei che qualcuno fosse indotto a pensare che si possa mettere un sacco di cemento in una cassa spedirlo ad un amico e tenersi le armi in casa.
Per portare fuori delle armi del paese occorre il permesso del questore della provincia in cui sono denunciate, il questore se sono armi comuni deve avere il benestare del suo pari grado del paese nel quale saranno inviate, per le armi da caccia potrebbe essere un po' più facile usufruendo dell'esportazione temporanea e chiedendo dopo di detenerle nello stato ricevente, ma non è facile neppure questo, oltre all'autorizzazione del luogo di partenza e quello di arrivo ci vuole anche quello della provincia di confine, se le quantità sono notevoli occorrono anche tutti i benestare dei questori delle province che si attraversano per arrivare al confine; tutto questo di cui scrivo e' necessario per l'esportazione temporanea per la quale occorre anche la carta europea, suppongo che per l'esportazione permanente non sia tanto diverso.
Ammesso di riuscire in tutto questo occorre qualcuno in un paese straniero che faccia da ricevente o che abbiate una casa in cui detenere voi stessi le armi, oppure un'armeria che c'è le tenga, nel qual caso alcuni passi burocratici di prima potrebbero decadere, forse potreste prendere una cassetta di sicurezza presso una banca e denunciare li, non so se le banche estere accettino armi molte delle nostre non lo fanno. Ammesso di risolvere anche questo problema il paese ricevente potrebbe accettare e dare il benestare al vostro questore della vostra provincia al l'esportazione se avete almeno una casa nel luogo di destinazione, se avete a che fare con questo paese almeno lavorativamente insomma se create una qualche forma di ricchezza nel paese, ma solo per dar rifugio alle vostre armi... Non so se avrete il benestare a ricevere, soprattutto se un paese mette in atto un piano di rientro armi avrà concordato con gli stati confinanti qualche procedura, potrebbe anche essere una procedura di agevolazione,ma potrebbe anche non esserlo, ultima cosa le armi in un paese estero all'interno di una cassetta di sicurezza sono poco appaganti, certo meglio di doverle vendere o perdere del tutto.
Comunque è la strada secondo me che andrebbe maggiormente sondata quella di cui parli e forse l'unica scappatoia anche se complicata e poco gratificante.

Sempre inteso che si venga a creare questa necessità che al momento attuale non sussiste, ripeto si dovrebbero creare dei gravi problemi di ordine pubblico, anche se ci fossero molti suicidi non credo avverrebbe nulla, anche se ci fossero dei gruppi come le BR d'un tempo non succederebbe nulla ugualmente, se i cittadini dovessero compiere delle azioni come quella di Roma in piazze riunioni politiche ambasciate, magari chi c'è l' ha con la Germania... Insomma dovrebbe esserci un incremento di azioni di singoli cittadini contro le istituzioni o contro personaggi ritenuti responsabili facendo una giustizia privata.
La nascita di gruppi armati o pericolosi avulsi dal contesto della cittadinanza non credo porterebbe a provvedimenti sulle armi.
Ultima modifica di jacques il 10/05/2013, 10:55, modificato 1 volta in totale.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

Avatar utente
shootout
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 417
Iscritto il: 26/12/2010, 10:34

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da shootout » 10/05/2013, 10:51

.... posso dire la mia ?

BASTA !!!! non date piu seguito a questa discussione !!!! tempo perso !!!!

andate a questo link per sondaggio U.E.
http://www.armietiro.it/forum_armi/view ... =6&t=13415

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Sospensione di tutti i porto d'armi

Messaggio da Bizio61 » 10/05/2013, 10:56

Vabbeh, prendila come un what-if & pour-parlez... ;)
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

Rispondi