Ruger carbine 44 magnum.

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
esparadi
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/03/2013, 10:59

Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da esparadi » 12/03/2013, 11:43

Mi presento: vado a caccia dall'età della ragione e ricarico - palla e pallini, liscio e rigato - da sempre.
Possiedo più armi: corte, lunghe lisce e rigate e ad aria compressa che uso - saltuariamente - a caccia e al poligono.

Ho acquistato, usata, la Ruger 44 magnum carbine (1° tipo, caricatore tubolare per intenderci, dal n. di matricola prodotta nel 1980). Era piuttosto malridotta, ma il prezzo e l'amore per il modello mi hanno convinto. Risistemata nel calcio, che era stato accorciato e nel mirino, che era stato forato per inserire un rivetto rosso, ho iniziato a spararci sia al poligono che fuori con munizioni originali e ricaricate.
Con frequenza casuale fra il secondo e il quinto colpo (4 nel serbatoio tubolare + 1 in canna) il nuovo colpo carico non viene inserito in camera, che rimane vuota, mentre il colpo carico cade in terra come se la cucchiaia dell'elevatore avesse perso la sincronizzazione con la fase di estrazione/espulsione del bossolo esploso e di inserimento della cartuccia in camera da parte dell'otturatore. E' scontato che l'arma è stata da me smontata, ispezionata, lavata con petrolio bianco e lubrificata con moderazione con un prodotto appropriato e correttamente rimontata.
Ho scritto anche alla casa madre che ha puntualmente risposto ma - stante la cessata produzione del modello - non ha saputo fornire suggeritmenti.

E' capitato ad altri appassionati?

Avatar utente
JimBowie
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2118
Iscritto il: 23/12/2010, 17:58
Località: ACTGE1 http://igknifer.jimdo.com/
Contatta:

Re: Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da JimBowie » 12/03/2013, 11:47

Capita spesso!
Ho il modello nuovo e dopo qualche lavoretto funziona come un orologio svizzero! Ho un compagno di caccia che ne ha due come la tua, me ne regalava che ha il tuo problema, ma non sono riuscito a trovare nessun armaiolo che ci volesse mettere le mani sopra! I ricambi sono un problema, le molle varie andrebbero rifatte, magari è solo il problema di una molla che non lavora più come deve....

Avatar utente
hunter1951
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 6038
Iscritto il: 21/12/2010, 12:40

Re: Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da hunter1951 » 12/03/2013, 12:17

Purtroppo non so rispondere al tuo quesito, ma ti do il benvenuto sul forum ! :october:

scania
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 64
Iscritto il: 07/09/2011, 20:45

Re: Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da scania » 12/03/2013, 15:33

Generalmente il problema stà nel pistone della presa gas, che troppo sudicio, si muove a stento, quel tanto da espellere il bossolo sparato, ma senza energia sufficente a camerare il successivo. Soluzione molto semplice, smontare tutta l'arma e pulire bene, ma bene tutte le parti in movimento, dopo rimpontare il tutto: a regola dovrebbe scarrellare anche le 44 Special.
Per capire come smontare l'arma segui questo filmato http://www.youtube.com/watch?v=muV5e-3E4Dg
Cordiali saluti

Avatar utente
JimBowie
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2118
Iscritto il: 23/12/2010, 17:58
Località: ACTGE1 http://igknifer.jimdo.com/
Contatta:

Re: Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da JimBowie » 12/03/2013, 22:11

Ma il problema è che la cartuccia dal serbatoio, invece di metterla in canna la butta per terra!

esparadi
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/03/2013, 10:59

Re: Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da esparadi » 14/03/2013, 10:44

Grazie e a tutti.
A scanso di errori, per lo smontaggio ho anche acquistato in internet lo specifico e.book ma il problema vero non è tanto il corretto funzionamento del sistema recupero gas, quanto il fatto che, al momento della sua uscita dal serbatoio tubolare la nuova cartuccia non sempre trova la cucchia dell'elevatore pronta ad accoglierla, cadendo così a terra. Ritengo che la cucchia sia rimasta in posizione elevata dopo aver camerato il colpo precedente e il risultato non è un inceppamento, ma l'assenza del colpo successiva nella camera di scoppio che è vuota e mi saluta con un bel "clik".
Ovviamente tale aspetto non inficia l'uso dell'arma al poligono ma solo l'eventuale suo uso a caccia.
Grazie e saluti a tutti.

Avatar utente
JimBowie
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2118
Iscritto il: 23/12/2010, 17:58
Località: ACTGE1 http://igknifer.jimdo.com/
Contatta:

Re: Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da JimBowie » 14/03/2013, 12:41

Sai come ti prende male un "clik" con un bel verro che ti punta!

esparadi
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/03/2013, 10:59

Re: Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da esparadi » 14/03/2013, 17:18

Tranquillo JimBowie, al cinghiale non uso la Ruger.
Partecipo alle cacciate, in verità pochissimo, con una Marlin 1895 in 45/70 e la carico con palla da 350 grs RN SP spinta da 43 grs di Norma 200, con arresti immediati.

Avatar utente
JimBowie
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2118
Iscritto il: 23/12/2010, 17:58
Località: ACTGE1 http://igknifer.jimdo.com/
Contatta:

Re: Ruger carbine 44 magnum.

Messaggio da JimBowie » 14/03/2013, 22:03

Bravo!!! Abbiamo gusti simili, anche se io uso palle da 300 grani!

Rispondi