Criterio definizione corta / lunga

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
Avatar utente
anam72
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 631
Iscritto il: 30/01/2013, 13:28
Località: Roma

Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da anam72 » 22/02/2013, 18:45

Salute a tutti,

Ho preso il volume di Vandelli sul tiro e leggendo i primi capitoli sono incappato nella distinzione tra armi corte e lunghe.
L'autore definisce come criterio quello di moltiplicare il calibro per 20 e classifica come corte le armi che hanno un valore inferiore a 200.
Io sapevo che il criterio ( per le corte ) è quello della lunghezza canna inferiore a 30 cm e della lunghezza totale dell'arma inferiore a 60 cm.
Ma il BNP, quale criterio usa ? Perché immagino che sarà stabilito per legge.

louisonsecondo
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 150
Iscritto il: 10/07/2012, 3:02

Re: Criterio definizione corta / lunga -canna liscia

Messaggio da louisonsecondo » 23/02/2013, 15:25

In Italia le armi a canna liscia sono state considerate da caccia (quindi senza restrizione nel numero detenibile) e senza necessità del numero di catalogo (ora abolito) con LUNGHEZZA DI CANNA NON INFERIORE A CM 45. Misure inferiori dovrebbero rientrare nelle armi comuni, quindi parificate alle armi corte comuni (massimo 3 detenibili).

Avatar utente
wardog
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5732
Iscritto il: 21/12/2010, 16:29

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da wardog » 23/02/2013, 15:28

Questo risponde alla mia domanda sul fabarm ultrashort allora...

La lunghezza inferiore ai 45 cm della canna lo caccia fra le armi comuni..

E se si provasse a catalogarlo sportivo???
COST QUEL CHE COST, IL PIU' FIGO L'E' CHRIS COST...

louisonsecondo
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 150
Iscritto il: 10/07/2012, 3:02

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da louisonsecondo » 23/02/2013, 15:39

Con l"abolizione del catalogo non si hanno ancora certezze sul metodo necessario per l"accertamrento delle armi sportive.

louisonsecondo
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 150
Iscritto il: 10/07/2012, 3:02

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da louisonsecondo » 23/02/2013, 15:40

Con l"abolizione del catalogo bisognerà attendere gli sviluppi tecnico-buroctatici prossimi venturi.
Ultima modifica di louisonsecondo il 23/02/2013, 15:44, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
sceriffo
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5062
Iscritto il: 28/04/2012, 20:05

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da sceriffo » 23/02/2013, 15:44

wardog ha scritto:E se si provasse a catalogarlo sportivo???
il catalogo non esiste più, è il costruttore o importatore che deve chiedere la classificazione di un^arma! :october:

Avatar utente
JimBowie
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2118
Iscritto il: 23/12/2010, 17:58
Località: ACTGE1 http://igknifer.jimdo.com/
Contatta:

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da JimBowie » 23/02/2013, 15:59

"Sportivo" per quale sport?
Mi verrebbero in mente battutacce tipo "tiro al ......." , ma il forum è pubblico non vorrei mai....

Avatar utente
sceriffo
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5062
Iscritto il: 28/04/2012, 20:05

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da sceriffo » 23/02/2013, 16:03

Ma si Jim "tiro ai cardini delle porte" :haha: :haha: :haha:

coars
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1349
Iscritto il: 24/12/2010, 20:56

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da coars » 23/02/2013, 17:23

sceriffo ha scritto:Ma si Jim "tiro ai cardini delle porte" :haha: :haha: :haha:
Sheriffo, a proposito di stò tiro ai cardini delle porte........ ma il problema dei rimbalzi dei pallettoni (sparando a così breve distanza) come siete riusciti a risolverlo?

Saleut.

Avatar utente
JimBowie
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2118
Iscritto il: 23/12/2010, 17:58
Località: ACTGE1 http://igknifer.jimdo.com/
Contatta:

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da JimBowie » 23/02/2013, 17:29

sceriffo ha scritto:Ma si Jim "tiro ai cardini delle porte" :haha: :haha: :haha:
Non pensavo a qualcosa di così innocente da dire!

Avatar utente
sceriffo
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5062
Iscritto il: 28/04/2012, 20:05

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da sceriffo » 23/02/2013, 17:40

coars ha scritto: Sheriffo, a proposito di stò tiro ai cardini delle porte........ ma il problema dei rimbalzi dei pallettoni (sparando a così breve distanza) come siete riusciti a risolverlo?
Per sparare ai cardini o serrature delle porte da abbattere non si usano cartucce a pallettoni, no, ma apposite cartucce che hanno una palla singola composta da un agglomerato sintetico, dei leganti con polvere di piombo , che all^impatto scaricano tutta l^energia distruggendo il punto e si sbriciolano, senza avere rimbalzi.Inoltre visto che solitamente viene quasi da appoggiare molto vicino la volata sulla porta da sfondare e per sicurezza vista la concitazione e fretta che si ha in quei momenti, l^arma deve avere uno apposito spegnifiamma compensatore molto aperto.Fatto questo detto fucilotto non serve più a niente, infatti in una squadra un operatore solo lo porta dietro in spalla, per aprire la porta e basta, poi imbraccia l^arma consueta. :october: :october:

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da belpi » 23/02/2013, 19:51

anam72 ha scritto:Io sapevo che il criterio ( per le corte ) è quello della lunghezza canna inferiore a 30 cm e della lunghezza totale dell'arma inferiore a 60 cm.
Ma il BNP, quale criterio usa ? Perché immagino che sarà stabilito per legge.
il criterio è stabilito da una direttiva UE.

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/Lex ... 77:IT:HTML

il punto è questo:
IV. Ai sensi del presente allegato, si intende per:
a) « arma da fuoco corta » un'arma da fuoco la cui canna ha una lunghezza inferiore ai 30 cm oppure la cui lunghezza totale non supera i 60 cm;
b) « arma da fuoco lunga » qualsiasi arma da fuoco diversa dalle armi da fuoco corte;


non è canna <30 e arma < 60 ma canna <30 oppure arma < 60 .
che è una cacata, ma purtroppo è così.
per ragioni che non conosco, nella sola traduzione tedesca (e danese) quello che per tutti gli altri è "oppure/ or / ou" è diventato "und", stravolgendo il senso.

torquemada
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1065
Iscritto il: 29/05/2012, 18:07

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da torquemada » 23/02/2013, 20:02

europa unita.. manco ci si capisce :giudice:

Avatar utente
anam72
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 631
Iscritto il: 30/01/2013, 13:28
Località: Roma

Re: Criterio definizione corta / lunga

Messaggio da anam72 » 25/02/2013, 9:41

belpi ha scritto:
anam72 ha scritto:Io sapevo che il criterio ( per le corte ) è quello della lunghezza canna inferiore a 30 cm e della lunghezza totale dell'arma inferiore a 60 cm.
Ma il BNP, quale criterio usa ? Perché immagino che sarà stabilito per legge.
il criterio è stabilito da una direttiva UE.

...
OK, grazie per la risposta. :october:

Rispondi