Il complotto del Banco di prova

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da belpi » 15/11/2012, 17:01

Pivi ha scritto:Per le armi corte Girlando applica la legge così com'è, senza però considerare due cose:

1- Sono catalogate armi in grado di utilizzare munizionamento militare e militare "da guerra", come il 45 ACP, le cui armi però vengono regolarmente bancate e classificate

2- Tutte le armi corte sono in grado di impiegare munizionamento civile con proiettili "da guerra", sia di fabbrica che ricaricate, e quindi "munizioni da guerra"
il tutto solo a condizione che la tua interpretazione "in looping" del concetto di tipo guerra, di cui abbiamo parlato parecchio, sia quella giusta.
se invece si aderisce (a prescindere dal fatto che sia quella giuista o meno) alla interpretazione standard, non c'è nessuna incoerenza.

Avatar utente
pistolero
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2362
Iscritto il: 26/12/2010, 12:17

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da pistolero » 15/11/2012, 17:22

x Magnum1: se non ricordo male la catalogazione della SW 500 venne rifiutata perchè ritenuta troppo potente in base all'occultabilità della stessa. Sembra assurdo ma è così.

Avatar utente
GD
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 153
Iscritto il: 15/10/2012, 21:01

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da GD » 15/11/2012, 17:27

Per la serie : complicazioni affari semplici CHIEDO :
Perche' 29 e non 30 ?
Ma soprattutto perche' gli altri 20 colpi ? Dove cazzo lo compro il caricatore da 20 quando in giro ce ne sono a valanga da 30 ?
Blessed are those who, in the face of death, think only about the front sight

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da belpi » 15/11/2012, 17:30

pistolero ha scritto:x Magnum1: se non ricordo male la catalogazione della SW 500 venne rifiutata perchè ritenuta troppo potente in base all'occultabilità della stessa. Sembra assurdo ma è così.
non solo è assurdo.
da parte del Banco, è anche un abuso perché le scelte di opportunità le può fare solo il Legislatore o il Ministero (con un DM, non basterebbe una circolare).

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da belpi » 15/11/2012, 17:31

GD ha scritto: Ma soprattutto perche' gli altri 20 colpi ? Dove cazzo lo compro il caricatore da 20 quando in giro ce ne sono a valanga da 30 ?
sui 29 non ho idea.
ma su quelli da 20, mi viene da pensare male...

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da Bizio61 » 15/11/2012, 17:33

GD ha scritto:Per la serie : complicazioni affari semplici CHIEDO :
Perche' 29 e non 30 ?
Ma soprattutto perche' gli altri 20 colpi ? Dove cazzo lo compro il caricatore da 20 quando in giro ce ne sono a valanga da 30 ?
Perche' credo che uno STANAG 4179 a 30 colpi per fucile AR-15 o similare sia considerato parte d' arma da guerra.
Invece 30-1 no ? Boh. E' solo un' ipotesi.
Da 20 li trovi in metallo, ho postato un link in USA qualche giorno fa.
Guarda anche da Brownells.
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

Pivi
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 6729
Iscritto il: 22/12/2010, 19:02
Località: Loneriacco di Tarcento - Udine

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da Pivi » 15/11/2012, 18:25

Magnum1
parzialmente corretto. La bancatura è una cosa e viene riconosciuta quella di banchi aderenti al CIP. La classificazione è un'altra cosa, e armi "comuni" all'esteropossono non essere considerate tali, dato che c'è la direttiva ma ogni stato la può applicare in maniera più restrittiva se vuole.

Belpi,

Girlando in pratica dice che l'unica eccezione per le armi camerate o in grado di utilizzare munizioni da guerra ( munizioni da guerra sono anche i proiettili, quindi qualsiasi arma dello stesso calibro di un 5.56 mm o 7,62 NATO può utilizzare munizioni da guerra, non solo quelle camerate per il 223 rem e 308 win).

Tale eccezione non riguarda le pistole semiautomatiche, visto che all'inizio dell'articolo 2 c'è scritto "salvo quanto previsto dall'articolo 1".

Quindi, prendendo la legge alla lettera, sarebbero da non bancare tutte le pistole che utilizzano o possono utilizzare munizioni da guerra.
Siccome nella definizione di "munizioni da guerra" sono compresi anche i proiettili, qual è la pistola semiautomatica camerata per cartucce che:

1- sono o sono state d'ordinanza o comunque sono o sono state utilizzate anche in armi da guerra
2-possono montare proiettili militari o simil militare come perforanti, traccianti, incendiari
3-possono montare palle "a espansione"

Risultato? Tutte

Girlando fa distinzione tra munizioni militari e munizioni civili, non rendendosi conto che la legge, alla lettera è molto molto restrittiva.
WHEN COMMISSIONS ARE ALL AROUND...GET DOWN TO WHISKEY
CERCO / SCAMBIO CARTUCCE INERTI E BOSSOLI...NEL CASO MANDATE UN PM !
Immagine
ImmagineImmagine
CIAO DAL...

belpi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2624
Iscritto il: 20/03/2012, 13:56
Località: Brescia

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da belpi » 15/11/2012, 18:40

Pivi ha scritto:
1- sono o sono state d'ordinanza o comunque sono o sono state utilizzate anche in armi da guerra
2-possono montare proiettili militari o simil militare come perforanti, traccianti, incendiari
3-possono montare palle "a espansione"

Risultato? Tutte
ne abbiamo parlato, tu ritieni in buona fede che sia la lettura giusta, io resto del mio parere.
è una lettura da sofisti, non da interpreti.
1 - l'ordinanza non necessariamente è da guerra (dimostrato dal 9x19, che c'è voluta la norma apposta)
2 - anche dentro una cerbottana si può infilare un accrocchio incendiario.
3 - le palle a espansione non sono da guerra, sono vietate. e comunque la palla "militare" non trasferisce la sua caratteristica all'arma.

col tuo ragionamento, andando in loop il ragionamento tra arma e munizione e poi tra munizione ed arma, non esistono armi che non siano da guerra o tipo guerra.
e, a ben vedere, un incendiario di può lanciare anche con la fionda .

torquemada
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1065
Iscritto il: 29/05/2012, 18:07

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da torquemada » 15/11/2012, 20:49

Bizio61 ha scritto:
Grazie.
Dalle foto postate da Pistolero credo si tratti di Bignami che e' riuscito ad ottenere questo ampliamento del numero di colpi.
cosa? Bignami che lo ha ottenuto? haHaHAHAHA
Si vede che lo conosci assai poco... Semmai e' stato li ben fermo a non fare nulla ma il primo a goderne ampiamente.....

Piu volte bignami si e' capito che mai farebbe qualcosa o farebbe pressioni su banchi ora e commissioni prima col rischio di inimicarsi qualcuno......


Il qualcuno che fa qualcosa e' un altro. Ma molti zitti zitti se ne stanno li e poi appena si sblocca giu come avvoltoi.... Come successe con la catalogazione del norinco m4..,,

torquemada
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1065
Iscritto il: 29/05/2012, 18:07

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da torquemada » 15/11/2012, 20:54

GD ha scritto:Per la serie : complicazioni affari semplici CHIEDO :
Perche' 29 e non 30 ?
Ma soprattutto perche' gli altri 20 colpi ? Dove cazzo lo compro il caricatore da 20 quando in giro ce ne sono a valanga da 30 ?
Perchensecondo il girlando 29 e' limitato rispetto i 30 militari...


Di mag da 20 per ar che ne sono a cariolate in ongi negozio

torquemada
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1065
Iscritto il: 29/05/2012, 18:07

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da torquemada » 15/11/2012, 20:55

Bizio61 ha scritto:
GD ha scritto:Per la serie : complicazioni affari semplici CHIEDO :
Perche' 29 e non 30 ?
Ma soprattutto perche' gli altri 20 colpi ? Dove cazzo lo compro il caricatore da 20 quando in giro ce ne sono a valanga da 30 ?
Perche' credo che uno STANAG 4179 a 30 colpi per fucile AR-15 o similare sia considerato parte d' arma da guerra.
Invece 30-1 no ? Boh. E' solo un' ipotesi.
Da 20 li trovi in metallo, ho postato un link in USA qualche giorno fa.
Guarda anche da Brownells.

E i magpull da 20 dove li metti?

Magnum1
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 140
Iscritto il: 14/11/2012, 22:38

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da Magnum1 » 15/11/2012, 21:54

Intanto volevo ringraziare Belpi,Pistolero e Pivi che mi hanno risposto.
@Belpi e Pistolero: Si, anche a me sembra solamente un abuso bello e buono privo di qualsivoglia fondamento.
@Pivi: Mi potresti spiegare meglio, se ti va, cosa prevede la normativa? D'accordo che bancatura e classificazione siano cose diverse...ma se io non ho l'obbligo della classificazione (nuovo nome di vecchio catalogo) per arma che sia già stata bancata e visto che il giudizio del banco non influisce a livello di commerciabilità e detenzione...cosa mi vieta di acquistare l'arma in questione da un importatore e detenerla? scusate l'ignoranza....ma non mi sono mai appasionato più di tanto alle varie norme!! :cazz:

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da Bizio61 » 15/11/2012, 21:56

torquemada ha scritto:
Bizio61 ha scritto:
Grazie.
Dalle foto postate da Pistolero credo si tratti di Bignami che e' riuscito ad ottenere questo ampliamento del numero di colpi.
cosa? Bignami che lo ha ottenuto? haHaHAHAHA
Si vede che lo conosci assai poco... Semmai e' stato li ben fermo a non fare nulla ma il primo a goderne ampiamente.....

Piu volte bignami si e' capito che mai farebbe qualcosa o farebbe pressioni su banchi ora e commissioni prima col rischio di inimicarsi qualcuno......


Il qualcuno che fa qualcosa e' un altro. Ma molti zitti zitti se ne stanno li e poi appena si sblocca giu come avvoltoi.... Come successe con la catalogazione del norinco m4..,,
OK, ho detto "credo", non conosco tutti i retroscena che ci sono.
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

torquemada
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1065
Iscritto il: 29/05/2012, 18:07

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da torquemada » 15/11/2012, 22:02

Tranquillo era solo per ragguagliarti

Pivi
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 6729
Iscritto il: 22/12/2010, 19:02
Località: Loneriacco di Tarcento - Udine

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da Pivi » 16/11/2012, 0:07

Magnum1,

se la classificazione è stata effettuata in uno dei paesi CE che hanno recepito la direttiva comunitaria riguardo alle categorie di armi permesse o no ed è stata bancata da un banco estero riconosciuto CIP, l'arma non deve passare per il banco.
Questo intende il banco quando dice che "non influisce sulla detenzione".

Tuttavia :

1-devi richiedere il nulla osta all'importazione descrivendo il tipo di arma. E già qui ti possono far casini, perchè se è una 9 mm Para non te lo rilasciano, così come magari una 500 S&W magnum possono vedere cosa c'era scritto a riguardo sul vecchio rifiuto alla catalogazione.Oppure armi che sono state rifiutate perchè "tipo guerra" dalla commissione ma invece sono regolarmente bancate e classificate all'estero.
Il banco ha solo il compito di dire se un'arma che gli viene presentata ( quindi non classificata, per esempio una carabina dagli USA) è da guerra oppure comune secondo una specifica categoria.

L'italia, come gli altri paesi CE, deve adeguarsi alla direttiva, ma può prendere misure più restrittive riguardo alle disposizioni scritte.
WHEN COMMISSIONS ARE ALL AROUND...GET DOWN TO WHISKEY
CERCO / SCAMBIO CARTUCCE INERTI E BOSSOLI...NEL CASO MANDATE UN PM !
Immagine
ImmagineImmagine
CIAO DAL...

Avatar utente
GD
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 153
Iscritto il: 15/10/2012, 21:01

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da GD » 16/11/2012, 0:27

torquemada ha scritto:
GD ha scritto:Per la serie : complicazioni affari semplici CHIEDO :
Perche' 29 e non 30 ?
Ma soprattutto perche' gli altri 20 colpi ? Dove cazzo lo compro il caricatore da 20 quando in giro ce ne sono a valanga da 30 ?
Perchensecondo il girlando 29 e' limitato rispetto i 30 militari...


Di mag da 20 per ar che ne sono a cariolate in ongi negozio

Sinceramente io di caricatori da 20 non ne ho visti cosi tanti. A cariolate ho visto quelli da 30 .
In ogni caso per l'ennesima volta non si capisce come mai uno bancato da 29 l'altro da 20 . Mah
Blessed are those who, in the face of death, think only about the front sight

Avatar utente
DoubleTap
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2220
Iscritto il: 21/12/2010, 15:48

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da DoubleTap » 16/11/2012, 0:29

beh è proprio perchè i caricatori da 29 non esistono...se diamo per buona che i caricatori da 30 sono ok potrai solo mettere quelli da 20, perchè se metti uno da 30 che "sarebbe" vietato e lo carichi anche a 29 non ti esclude dall'alterazione d'arma e la limitazione non puoi farla..fai da te.

Gorz
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 341
Iscritto il: 20/06/2012, 20:03

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da Gorz » 16/11/2012, 0:30

Ci sarà dietro la lobby di quelli che finestrano i caricatori, quelli nati a 30 non gli vanno proprio giù
Sono cresciuto in mezzo a gente dura e noi dicevamo che si ottiene di più con una parola gentile e una pistola che solo con una parola gentile.

Avatar utente
malvaco
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1792
Iscritto il: 20/03/2011, 3:47

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da malvaco » 16/11/2012, 0:54

è già stato scritto centinaia di volte.Non cito più gli articoli,riportati più volte ultimamente da Dal.E' chiarissimo.
Perchè molti fanno finta di non leggere o non capire?

PRIMO : il banco NON PUO' stabilire il numero di colpi.NON PUO'.NON gli compete.La legge non glielo ha mai chiesto.
5,10, 29 è come se non esistessero.NON vale niente quel numero.

SECONDO : i caricatori sono accessori che ciascuno PUO' costruire,modificare,llimitare o accrocchiare come più gli aggrada.

eccheccapperi...
Ultima modifica di malvaco il 16/11/2012, 1:51, modificato 1 volta in totale.
PORGI L'ALTRA GUANCIA...

Avatar utente
GD
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 153
Iscritto il: 15/10/2012, 21:01

Re: Il complotto del Banco di prova

Messaggio da GD » 16/11/2012, 1:10

DoubleTap ha scritto:beh è proprio perchè i caricatori da 29 non esistono...se diamo per buona che i caricatori da 30 sono ok potrai solo mettere quelli da 20, perchè se metti uno da 30 che "sarebbe" vietato e lo carichi anche a 29 non ti esclude dall'alterazione d'arma e la limitazione non puoi farla..fai da te.
No ma io mi riferivo a quelli da 20 colpi per quelle armi che sulla scheda riportano proprio come max 20 colpi.
Torquemada diceva che fossero molto diffusivi . Io ne ho visti pochi e francamente come Malvaco ha appena detto la dovrebbero finire con queste limitazioni inutili . 20 -29 -30 o 10000 non cambia nulla .
Blessed are those who, in the face of death, think only about the front sight

Rispondi