Per wardog

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 13:21

Ti rendi conto che non c'è nessun uomo d'azione che passi il suo tempo a farsi una cultura sugli idolatrati del passato? E' nessuno di questi idolatrati l'ha mai fatto con quelli prima di lui? Ti rendi conto che un uomo d'azione neppure li conosce i nomi di quelli lì? Ti rendi conto che l'uomo d'azione ha degli ideali, ha dei motivi per lottare, ha delle cose in cui credere, che non sono certo proteggersi il culo, ma ben sì costruire qualche cosa per gli altri, liberare dall'oppressione o militare o della malavita.
Ti rendi conto che questi personaggi la sera pianificano il lavoro che dovranno fare domani, come dovranno agire, quali compromessi dovranno o no accettare, quali rischi dovranno far correre a persone innocenti, quanti uomini rischiano di perdere se l'azione è mal progettata, come tutto potrà andare storto se le valutazioni che ha fatto sui suoi uomini non saranno veritiere, i dubbi che vengono la sera se lui stesso sarà in grado di portare avanti l'azione con sufficiente freddezza o se per qualche cattiva valutazione dovuta all'emotività qualcuno ci lascerà la pelle.
Ti rendio conto che nessuno di questi le sera si legge la storia di bufalo bill o di tutti quei personaggi che hai voluto portare alla nostra attenzione. Sono solo i bambini che hanno i loro idoli o quelli che restano bambini, che passano il tempo libero al campetto a sparar colpi e sognar che d'esser prima uno e poi l'altro e poi trafficano con le loro armi cercando su di esse la perfezione che compensi ciò che non hanno.

Appena tornato alla vita civile sai in cosa si è laureato il tuo caro Cooper?

Scienze politiche? per migliorare un po' il mondo? No!

Sociologia, per capire il comportamento che spinge la gente alle atrocità delle guerre? No!

Studi militari, per continuare a battersi con più conoscenze? No!

Medicina, perché tutti i morti che ha avuto vicino gli hanno fatto venir voglia di saper curare oltre che ferire? No!

LUI SI E' LAUREATO IN ECONOMIA E COMMERCIO E HA MESSO SU LE SUE SCUOLE DI TIRO.

Caro wardog quanti anni ci vorranno per diventare adulti, sono solo i bimbi che sanno tutto dei soldatini e dei grandi campioni, non certo chi agisce o serve una causa davvero.

Come puoi pensare di dire che si può portare una 1911 per difesa con uno scatto di 1 Kg? Sapendo che tanti ti leggono e potrebbero farlo così facendosi del male e risciando di ammazzare qualcuno che malauguratamnte gli stava intorno? Anche solo parlarne in un forum accessibile ad un sacco di ragazzi giovanissimi e sprovveduti, che ti sentono parlare col tuo gergo come nei films d'azione spaghetti all'italiana e potrebbero prenderti per uno che ci capisce?
Ultima modifica di jacques il 02/11/2012, 13:33, modificato 1 volta in totale.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

FilippoMo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1017
Iscritto il: 22/12/2010, 20:29
Località: Rolo (RE)

Re: Per wardog

Messaggio da FilippoMo » 02/11/2012, 13:30

Master degree in History università della California
Filippo

Avatar utente
Butch
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1369
Iscritto il: 27/10/2011, 18:30

Re: Per wardog

Messaggio da Butch » 02/11/2012, 13:30

Immagine[/url]

Uploaded with ImageShack.us[/url]

In arrivo.... :rido:
Tutte le armi sono buone, finché sparano ovviamente....

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 13:39

FilippoMo ha scritto:Master degree in History università della California
Filippo
Questo da ragazzo prima di partire, ma successivamente tornato alla vita civile, o ha preso una seconda laurea o ha seguito studi successivi alla laurea con specilizzazione in economia e commercio.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

muchoglock
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2012
Iscritto il: 27/12/2010, 10:43

Re: Per wardog

Messaggio da muchoglock » 02/11/2012, 13:41

Intervengo adesso...dopo aver letto un po' di perle di saggezza della nostra nuova mascotte jacques e vorrei fargli una domanda, anzi una preghiera:

Se vuoi continuare a sputare sentenze, almeno pubblica un tuo curriculum vitae ed un palmares di ciò che hai fatto....altrimenti la figura del bamboccio la fai tu, non wardog che precisa sempre che ciò che dice sono sue personali opinioni e convinzioni...e che quindi se lui porta ( e la porta...credimi, lo conosco) una 1911 cocked 'n locked in appendix non significhi che lo stia consigliando agli altri... anzi è proprio l'opposto.


Questo è un forum democratico e tranquillo...perchè agitare gli animi?

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 13:47

muchoglock ha scritto:Intervengo adesso...dopo aver letto un po' di perle di saggezza della nostra nuova mascotte jacques e vorrei fargli una domanda, anzi una preghiera:

Se vuoi continuare a sputare sentenze, almeno pubblica un tuo curriculum vitae ed un palmares di ciò che hai fatto....altrimenti la figura del bamboccio la fai tu, non wardog che precisa sempre che ciò che dice sono sue personali opinioni e convinzioni...e che quindi se lui porta ( e la porta...credimi, lo conosco) una 1911 cocked 'n locked in appendix non significhi che lo stia consigliando agli altri... anzi è proprio l'opposto.


Questo è un forum democratico e tranquillo...perchè agitare gli animi?
Nessuno legge tutti i suoi interventi tantomeno io, che questo sia un modo suo l'ha detto di nuovo, visto che tu dici che l'aveva già detto in passato, ma in altre discussioni successive rendendosi conto d'aver detto una fesseria con me.
Nessuno è tenuto a sapere tutto quello che ha scritto un utente, ma se si fanno delle affermazioni in un forum letto da tantissime persone che non devono per forza aver letto altro di lui ci si prende la responsabilità di un sacco di persone che possono o farsi del male o farne ad altri.

Ah il curricula... non ti pare che a scrivere siano tutti bravi, qui ci si può confrontare solo sulle idee, c'è già la vita reale per mostrare le credenziali, ma li si possono appunto mostrare.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

Avatar utente
leuca1998
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7351
Iscritto il: 21/12/2010, 12:41
Località: Bergamo

Re: Per wardog

Messaggio da leuca1998 » 02/11/2012, 13:53

....mangiato troppi dolcetti ad Allouin?

Ciascuno ha diritto di esprimere le proprie opinioni.
E' chi legge che dovrebbe valutare attentamente e decidere cosa vuole fare.

Siamo maggiorenni e veccinati e dotati di quel libero arbitrio che ci rende autonomi nelle decisioni.

Poi, non tutti devono per forza conoscere la storia di questo o quel Rambo del passato per vivere sereno e divertirsi nell'uso delle armi.

Io sono laureato in Scienze politiche e cerco nel mio piccolo di migliorare il mondo senza, per forza, immaginare quali battaglie armate mi attendono la mattina al risveglio.

Saluti
Immagine

La via del saggio è agire, ma non competere.

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 14:00

leuca1998 ha scritto:....mangiato troppi dolcetti ad Allouin?

Ciascuno ha diritto di esprimere le proprie opinioni.
E' chi legge che dovrebbe valutare attentamente e decidere cosa vuole fare.

Siamo maggiorenni e veccinati e dotati di quel libero arbitrio che ci rende autonomi nelle decisioni.

Poi, non tutti devono per forza conoscere la storia di questo o quel Rambo del passato per vivere sereno e divertirsi nell'uso delle armi.

Io sono laureato in Scienze politiche e cerco nel mio piccolo di migliorare il mondo senza, per forza, immaginare quali battaglie armate mi attendono la mattina al risveglio.

Saluti

E fai bene, molto bene.

Per il fatto che siamo tutti maggiorenni, non so, non ci si può iscrivere se non lo si è?

In verità io vedo molti interessanti, che dicono cose molto ben ponderate, anche articoli tecnici di wardog che trovo interessanti, ma vedo anche una grande quantità di ragazzi che non posso che stimare giovanissimi e totalmente sprovveduti, certamente sono questi su cui fa presa war quando sconfina nel fantasy e parla di difesa o operativo.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 14:02

Ci si risente lunedì, fate un buon ponte.


:october:
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

coars
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1349
Iscritto il: 24/12/2010, 20:56

Re: Per wardog

Messaggio da coars » 02/11/2012, 14:23

jacques ha scritto: [E fai bene, molto bene.

Per il fatto che siamo tutti maggiorenni, non so, non ci si può iscrivere se non lo si è?

In verità io vedo molti interessanti, che dicono cose molto ben ponderate, anche articoli tecnici di wardog che trovo interessanti, ma vedo anche una grande quantità di ragazzi che non posso che stimare giovanissimi e totalmente sprovveduti, certamente sono questi su cui fa presa war quando sconfina nel fantasy e parla di difesa o operativo.
Io non voglio difendere War dog ..... anzi ... per certi versi fa girare le p@lle anche a me, soprattutto quando dice che "per menare un vigile c'è sempre un perchè" ..... scherzo, la cosa è stata gia superata :bacio:

Però questo è un forum d'armi e se dovessimo preoccuparci di giovani e ragazzini .... bhe ...allora il forum dovrebbe essere chiuso .... non credi?
Io posso dirti solo una cosa ..... che anche uno scatto da un kilo è perfettamente gestibile anche in situazioni di forte stress da una persona addestratissima.
Con uno scatto da un Kilo ti fai 20 anni?
No.
Se spari a cazzo e al momento sbagliato ti fai 20 anni.
E non c'è neanche bisogno di prepararle con uno scatto simile. Ci sono delle ADC o Willson che escono già dal loro produttore con uno scatto telepatico. In quel caso Roberto Dallera che fa?..... viene arrestato per concorso in omicidio?
Estrarre una 1911 con la sicura inserita e dito fuori dal grilletto (tipo TDS) è perfettamente sicuro.... anche con uno scatto da mezzo kilo. Se c'è la necessità di dover sparare è un attimo puntare l'arma e contemporaneamente abbassare la sicura con il pollice.
Una persona lungamente e perfettamente addestrata con una 1911 ci riesce benissimo.
Un altro conto è non reggere lo stress di una situazione di scontro a fuoco.
Bhe ... in questo caso uno sarebbe capace di far casini anche con una scatto da Beretta 34.

Saleut.

Avatar utente
MarcoVSK
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3461
Iscritto il: 29/05/2011, 15:22
Località: Centro Italia

Re: Per wardog

Messaggio da MarcoVSK » 02/11/2012, 14:30

Glock, revolver, 1911, 3 kg, 1kg, mezzo kg..... che io sappia, se il grilletto non viene premuto da colui che tiene la pistola, il colpo non parte.
Ma non vorrei sembrare rivoluzionario...

gunwriter
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 02/02/2012, 14:02

Re: Per wardog

Messaggio da gunwriter » 02/11/2012, 14:35

Per Jacques "il rottamatore"

E no, troppo facile, colpire e poi nascondersi perché c'è il ponte, Jacques.
Pur se condivido, condividevo in parte il tuo precedente ragionamento sulle 1911 e sull'alleggerimento ad un solo Kg dello scatto che trovo inidonei o non inidonei nell'ambito di una certa sicurezza in un contesto generale di difesa, non condivido in estrema sintesi questo:

il fatto che non si debbano avere dei riferimenti cui attingere per affrontare meglio certe situazioni.

E mi chiedo: tu credi davvero che un'uomo d'azione (ma aggiungo anche non soltanto per un uomo d'azione) come tu dici, non si basi in parte anche su modelli, simulazioni, ricerche, esempi, persone ed esperienze del passato?

Be' sbagli. E di grosso anche.

... visto che probabilmente non risponderai, in quanto verosimilmente già involato per il week-end dopo aver tirato il classico sasso nello stagno...

Ciao e... alla prossima, forse.
Ultima modifica di gunwriter il 02/11/2012, 14:53, modificato 1 volta in totale.
Ci vuole coraggio per fingere di avere paura/ Sun Zu- L'arte della Guerra.


Immagine

rigaturas
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2030
Iscritto il: 17/02/2011, 12:08

Re: Per wardog

Messaggio da rigaturas » 02/11/2012, 14:53

coars ha scritto:
jacques ha scritto: [E fai bene, molto bene.

Per il fatto che siamo tutti maggiorenni, non so, non ci si può iscrivere se non lo si è?

In verità io vedo molti interessanti, che dicono cose molto ben ponderate, anche articoli tecnici di wardog che trovo interessanti, ma vedo anche una grande quantità di ragazzi che non posso che stimare giovanissimi e totalmente sprovveduti, certamente sono questi su cui fa presa war quando sconfina nel fantasy e parla di difesa o operativo.
Io non voglio difendere War dog ..... anzi ... per certi versi fa girare le p@lle anche a me, soprattutto quando dice che "per menare un vigile c'è sempre un perchè" ..... scherzo, la cosa è stata gia superata :bacio:

Però questo è un forum d'armi e se dovessimo preoccuparci di giovani e ragazzini .... bhe ...allora il forum dovrebbe essere chiuso .... non credi?
Io posso dirti solo una cosa ..... che anche uno scatto da un kilo è perfettamente gestibile anche in situazioni di forte stress da una persona addestratissima.
Con uno scatto da un Kilo ti fai 20 anni?
No.
Se spari a cazzo e al momento sbagliato ti fai 20 anni.
E non c'è neanche bisogno di prepararle con uno scatto simile. Ci sono delle ADC o Willson che escono già dal loro produttore con uno scatto telepatico. In quel caso Roberto Dallera che fa?..... viene arrestato per concorso in omicidio?
Estrarre una 1911 con la sicura inserita e dito fuori dal grilletto (tipo TDS) è perfettamente sicuro.... anche con uno scatto da mezzo kilo. Se c'è la necessità di dover sparare è un attimo puntare l'arma e contemporaneamente abbassare la sicura con il pollice.
Una persona lungamente e perfettamente addestrata con una 1911 ci riesce benissimo.
Un altro conto è non reggere lo stress di una situazione di scontro a fuoco.
Bhe ... in questo caso uno sarebbe capace di far casini anche con una scatto da Beretta 34.

Saleut.
Concordo con Coars :october:
SI VIS PACEM , PARA BELLUM

marchilonghi
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4264
Iscritto il: 22/12/2010, 16:12
Località: Palermo Sicilia

Re: Per wardog

Messaggio da marchilonghi » 02/11/2012, 15:03

Conoscendo Wardog so che neanche ti risponderà ... non ha tempo da perdere. :october: :haha:
Ci dissi lu surci a la nuci: Dammi tempu chi ti perciu! Rispunni la nuci a lu surci: 'chiu tempu passa e 'chiù dura mi fazzu!
Immagine

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 15:04

coars ha scritto:
jacques ha scritto: [E fai bene, molto bene.

Per il fatto che siamo tutti maggiorenni, non so, non ci si può iscrivere se non lo si è?

In verità io vedo molti interessanti, che dicono cose molto ben ponderate, anche articoli tecnici di wardog che trovo interessanti, ma vedo anche una grande quantità di ragazzi che non posso che stimare giovanissimi e totalmente sprovveduti, certamente sono questi su cui fa presa war quando sconfina nel fantasy e parla di difesa o operativo.
Io non voglio difendere War dog ..... anzi ... per certi versi fa girare le p@lle anche a me, soprattutto quando dice che "per menare un vigile c'è sempre un perchè" ..... scherzo, la cosa è stata gia superata :bacio:

Però questo è un forum d'armi e se dovessimo preoccuparci di giovani e ragazzini .... bhe ...allora il forum dovrebbe essere chiuso .... non credi?
Io posso dirti solo una cosa ..... che anche uno scatto da un kilo è perfettamente gestibile anche in situazioni di forte stress da una persona addestratissima.
Con uno scatto da un Kilo ti fai 20 anni?
No.
Se spari a cazzo e al momento sbagliato ti fai 20 anni.
E non c'è neanche bisogno di prepararle con uno scatto simile. Ci sono delle ADC o Willson che escono già dal loro produttore con uno scatto telepatico. In quel caso Roberto Dallera che fa?..... viene arrestato per concorso in omicidio?
Estrarre una 1911 con la sicura inserita e dito fuori dal grilletto (tipo TDS) è perfettamente sicuro.... anche con uno scatto da mezzo kilo. Se c'è la necessità di dover sparare è un attimo puntare l'arma e contemporaneamente abbassare la sicura con il pollice.
Una persona lungamente e perfettamente addestrata con una 1911 ci riesce benissimo.
Un altro conto è non reggere lo stress di una situazione di scontro a fuoco.
Bhe ... in questo caso uno sarebbe capace di far casini anche con una scatto da Beretta 34.

Saleut.
Sei sicuro che fossero armi comuni? Non sono affatto a conoscenza che Dallera metta sul mercato di serie, per così dire, delle 1911 da difesa con scatto inferiore ai 2 Kg. poi certo se gliela chiedi te la fa anche da 500 grammi, ma che lui le proponga già così non ne sono a conoscenza.
Ci si può addestrare all'inverosimile, ma ciò che non si può addestrare e l'utilizzo sotto forte stress e grandi quantità di adrenalina, tutto certo va bene se tieni il dito lontano dal grilletto, ma chi può sapere se lo farà? Neppure uno che ha già avuto altri scontri a fuoco perché cambiano un sacco di cose se per esempio ti appresti ad un'azione che hai programmato la tua emotività sarà in un modo e magari tieni il dito fuori, se invece vieni colto di sorpresa completamente la tua emotività e adrenalina saranno cento volte più grandi e le reazioni possono essere molto diverse. Quindi dato per certo che anche chi ha avuto degli scontri a fuoco non sa se terrà il dito fuori dal grilletto ci vuole un margine di sicurezza e visto che 2,5 Kg sotto adrenalina sono un soffio mi domando cosa è 1 Kg. poi si può dover sparare un colpo o due e poi tenere sotto tiro chi si è arreso e molto probabilmente il dito sarà rimasto sul grilletto anche se prima non lo era.
Per quello che riguarda il concorso in colpa non esiste l'armaiolo non può sapere l'utilizzo dell'arma anche se è comune, ma ti che avevi un'arma con uno scatto tanto leggero se spari e avevi intenzione di farlo allora non cambia nulla legalmente per il tuo scatto leggero, ma se hai sparato e non ce ne erano le condizioni perché ti è partito un colpo è molto diverso se il tuo scatto era di serie e hai tutte le giustificanti del grande stress in cui eri, altro e se ti è partito da un'arma modificata, lì come minimo il colposo non te lo toglie nessuno.
Il fatto di essere in un sito di armi non preclude il fatto di tenersi qualche cosa per sé e se proprio si vogliono fare delle cose assurde, assurde detto da chiunque, perchè proprio i più addestrati al mondo adoperano 1,5 Kg, gente che ha esperienza non di campetti ma di scontri reali. Divulgare certe fesserie è indegno d'una persona che in altri campi ha un giusto seguito e poi quando si sbizzarrisce nel operativo o nella difesa ricoredai anche tu quante assurdità da videogioco abbiamo più volte letto.

:october:
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 15:09

marchilonghi ha scritto:Conoscendo Wardog so che neanche ti risponderà ... non ha tempo da perdere. :october: :haha:
Wardog piace molto ai ragazzini proprio perché parla come un videogioco e ragiona come sui viedeogiochi, ma non nego che probabilmente come tecnico non sia male, questo non lo nego, per questo dico che ha due personalità.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

Avatar utente
Harry_Callahan
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2790
Iscritto il: 20/01/2011, 20:49
Località: Torino

Re: Per wardog

Messaggio da Harry_Callahan » 02/11/2012, 15:10

@jacques scusami se chiedo senza leggere, porta pazienza ma più di tre righe non riesco a leggere...
il cervello va in blocco, anche sul lavoro è così, chi mi conosce non scrive mai più di tre righe

domanda: perchè non gli hai scritto in privato? ora manca solo che apriamo dei post stile bacheca e siamo a posto
Harry Callahan: We're not just going to let you walk out of here.
Crook: Who's "we", sucker?
Harry Callahan: Smith, and Wesson, and me.

Immagine

gunwriter
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 623
Iscritto il: 02/02/2012, 14:02

Re: Per wardog

Messaggio da gunwriter » 02/11/2012, 15:15

Ripeto Jacques (vedasi poco sopra per maggior chiarezza il mio precedente post )

Condivido in parte le tue considerazioni, ma dire però che non bisogna aver riferimenti del passato è, IMHO e senza voler offendere, da pirla e non porta mai ad ottimi risultati, fidati.
:october:
Ci vuole coraggio per fingere di avere paura/ Sun Zu- L'arte della Guerra.


Immagine

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 15:19

gunwriter ha scritto:Per Jacques "il rottamatore"

E no, troppo facile, colpire e poi nascondersi perché c'è il ponte, Jacques.
Pur se condivido, condividevo in parte il tuo precedente ragionamento sulle 1911 e sull'alleggerimento ad un solo Kg dello scatto che trovo inidonei o non inidonei nell'ambito di una certa sicurezza in un contesto generale di difesa, non condivido in estrema sintesi questo:

il fatto che non si debbano avere dei riferimenti cui attingere per affrontare meglio certe situazioni.

E mi chiedo: tu credi davvero che un'uomo d'azione (ma aggiungo anche non soltanto per un uomo d'azione) come tu dici, non si basi in parte anche su modelli, simulazioni, ricerche, esempi, persone ed esperienze del passato?

Be' sbagli. E di grosso anche.

... visto che probabilmente non risponderai, in quanto verosimilmente già involato per il week-end dopo aver tirato il classico sasso nello stagno...

Ciao e... alla prossima, forse.

Un attimo...

Ci si ispira ad altri, di altro spessore, nessun uomo d'azione si ispira ad altri uomini d'azione, questi personaggi non devono trarre coraggio da nessuno è già una caratteristica che possiedono, quello che hanno imparato è dovuto a buoni istruttori e all'esperienza. Si ispirano magari a personaggi della storia per i valori, qualche bastardo magari a Hitler, qualcuno a Churchill, qualcono a Dannunzio, qualcuno al Che, ma ti garantisco che non c'è mai stato nessun uomo d'azione che si sia ispirato al colonnello Cooper o al famoso cecchino di turno. Quelli sono quelli che vorrebbero essere e non sono e allora cercano idoli, gli idoli degli uomini d'azione sono politici, scrittori, poeti, statisti, magari il padre, tutta gente che faceva cose completamente diverse da loro, non hanno bisogno di ispirarsi per avere quello che già hanno e se non c'è e meglio fare altro.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

jacques
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 757
Iscritto il: 24/07/2012, 13:45

Re: Per wardog

Messaggio da jacques » 02/11/2012, 15:22

Harry_Callahan ha scritto:@jacques scusami se chiedo senza leggere, porta pazienza ma più di tre righe non riesco a leggere...
il cervello va in blocco, anche sul lavoro è così, chi mi conosce non scrive mai più di tre righe

domanda: perchè non gli hai scritto in privato? ora manca solo che apriamo dei post stile bacheca e siamo a posto
Far notare che certe affermazioni sono pericolose secondo me deve restare in chiaro.
1911 ? No grazie la portava mio nonno e già allora lo pigliavano per il culo.

Rispondi