Pagina 2 di 2

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 22/10/2012, 23:38
da tacticalsense
Era ora... :october: :october:

Onore al merito.

Lex docet speriamo non sia l'ultima.

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 23/10/2012, 9:50
da Scarrello
massimoarmeria ha scritto:Poco tempo fa il Tribunale di Roma ha assolto un tizio che era stato denunciato e rinviato a giudizio, anche per la dentenzione di un caricatore da 20 colpi di un FN Fal. Hanno applicato la direttiva comunitaria sui caricatori non più parte d'arma.
Ottimo lavoro :october:

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 23/10/2012, 12:37
da torquemada
sceriffo ha scritto:
peppino ha scritto:Spero che il direttore del BNP, altri burocrati ministeriali e lo stesso dott. Mori leggano questa sentenza e meditino invece di continuare a dire che i caricatori con alta capacità (alta quanto lo sanno solo loro) sono parti d'arma da guerra.
Meditare lo fanno le persone con raziocinio, perciò come cazzo fanno questi camici bianchi ottusi?! :october: :october:

anche perche i caricatori sono tutti caricatori, indipendentemente dal fucile e dalla capienza... quindi la detenzione non crea nessun prblema ne per un caricatore del fal ne per uno del barret

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 23/10/2012, 14:12
da coordinatoreAMST
Le sentenze :giudice: sono ancora emesse "In nome del Popolo Italiano" o sbaglio ???
Quindi omettendo il nome del processato si possono pubblicare.
Peraltro un qualsiasi cittadino potrebbe richiederne copia alla Cancelleria - versando i relativi diritti (pochi euro).
Se è di interesse per tanti perché non condividerla ??? Per la privacy ... de che .dubbio: .dubbio: .dubbio:

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 24/10/2012, 20:01
da guntofire
Interesserebbe anche a me... non sarebbe possibile postare il dispositivo (ovviamente rimuovendo i dati sensibili)?
.dubbio:

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 25/10/2012, 12:46
da ineedstubby
tacticalsense ha scritto:Era ora... :october: :october:

Onore al merito.

Lex docet speriamo non sia l'ultima.
bhè la sentenza fà legge in merito a quel processo.....quindi non è detto che vada così anche in altri.....purtroppo

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 25/10/2012, 12:52
da belpi
ineedstubby ha scritto:
tacticalsense ha scritto:Era ora... :october: :october:
Onore al merito.
Lex docet speriamo non sia l'ultima.
bhè la sentenza fà legge in merito a quel processo.....quindi non è detto che vada così anche in altri.....purtroppo
appunto per quello è importante poter leggere la motivazione.,
perché da lì si vede se è un precedente solido.

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 25/10/2012, 13:03
da ineedstubby
belpi ha scritto:
ineedstubby ha scritto:
tacticalsense ha scritto:Era ora... :october: :october:
Onore al merito.
Lex docet speriamo non sia l'ultima.
bhè la sentenza fà legge in merito a quel processo.....quindi non è detto che vada così anche in altri.....purtroppo
appunto per quello è importante poter leggere la motivazione.,
perché da lì si vede se è un precedente solido.
ma a quale grado di giudizio si trovava? cassazione?

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 25/10/2012, 13:05
da belpi
ineedstubby ha scritto:ma a quale grado di giudizio si trovava? cassazione?
no, era in Tribunale quindi in primo grado.
per quella ragione la motivazione è fondamentale; perché un foro di merito non può fare precedente "perché l'ha detto lui" ma è utile solo se c'è una motivazione di evidente forza autonoma

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 25/10/2012, 14:10
da Dal
belpi ha scritto:
ineedstubby ha scritto:ma a quale grado di giudizio si trovava? cassazione?
no, era in Tribunale quindi in primo grado.
per quella ragione la motivazione è fondamentale; perché un foro di merito non può fare precedente "perché l'ha detto lui" ma è utile solo se c'è una motivazione di evidente forza autonoma
sottoscrivo in pieno

quindi siate gentili, fateci avere tutto per cortesia, ne va del bene comune :giudice:

Re: Una sentenza interessante

Inviato: 10/11/2012, 20:07
da Dal
UP, se qualcuno può farci avere il testo della sentenza o altre novità... :giudice: