ricarica revolver 7,62 Nagant

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione
Rispondi
valerio.borghese
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 214
Iscritto il: 07/02/2011, 19:01

ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da valerio.borghese » 11/09/2012, 11:55

Buongiorno agli iscritti al forum sono Valerio Borghese, recentemente ho avuto modo di vedere in armeria il revolver dell'ex esercito zarista, poi armata rossa, Nagant in calibro 7,62. Lo stesso revolver con cui si dice fu sterminata la famiglia imperiale zarista di Nicola II. L'arma si presenta a 7 colpi e per me è stato amore a prima vista, tuttavia la ricarica dello stesso, quindi la reperibilità dei bossoli, palle, dies e relativo crimpatore dove è possibile? Sul sito Grurifrasca non compare nulla delle cartucce in questione. Ringraziando di un prezioso aiuto porgo

Distinti saluti Valerio Borghese

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3075
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da ORDNANCE » 11/09/2012, 14:16

Ricordo un articolo di anni fa su Armi e Tiro, nel quale furono utilizzati bossoli del 32-20 Winchester. Sono più corti del 7,62 Nagant originale e quindi il revolver non fa tenuta di gas, ma per il resto vanno benone.
In caso contrario, compri i bossoli Bertram che costano come l'oro. Le palle vanno bene le wad cutter del .32 smith wesson, penso anche le dosi.
Comunque, secondo me le armerie che trattano ex ordinanza hanno di tanto in tanto le cartucce originali Fiocchi, che forse sono la soluzione più semplice. Tanto mica ci farai tiro dinamico, no?

valerio.borghese
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 214
Iscritto il: 07/02/2011, 19:01

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da valerio.borghese » 11/09/2012, 15:33

Grazie del suggerimento ORDINANCE ero dubbioso se acquistare o meno questo tipo d'arma, certo non devo farci tiro dinamico ma sparare un colpo di tanto in tanto sì. Quanto prima darò uno sguardo alle prove di Armi e Tiro e mi regolerò di conseguenza.
Obbligato Valerio Borghese

valerio.borghese
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 214
Iscritto il: 07/02/2011, 19:01

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da valerio.borghese » 11/09/2012, 15:56

Dimentico un dettaglio ORDNANCE è possibile anche utilizzare bossoli, palle o cartucce già confezionate del 32 s & w long?

Valerio Borghese

Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1680
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia
Contatta:

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da marco64 » 11/09/2012, 15:59

io ce le ho sparate ... però valuta te.
Le fiocchi costano un'eresia ...

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3075
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da ORDNANCE » 11/09/2012, 16:15

Il .32 wad cutter si può sparare, però gonfia i bossoli, perché in realtà il 7,62 Nagant è un po' più largo alla base. Comunque funziona, più o meno. Però, secondo me per quella volta che ci andrai a sparare sarebbe bello sparare le sue originali, no?

Avatar utente
giulianimezzalira
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 570
Iscritto il: 24/12/2010, 22:21
Località: Alta Padovana

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da giulianimezzalira » 11/09/2012, 16:30

Salve valerio.borghese: Ecco la mia Nagant mod. 1895
Immagine
Ho sparato solamente quei sette colpi che si vedono dato il costo della munizione originale.
Comunque per spararci una volta ogni tanto è meglio usare munizioni originali che tra l´altro danno anche più soddisfazioni!
Qui gladio ferit, gladio perit!

valerio.borghese
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 214
Iscritto il: 07/02/2011, 19:01

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da valerio.borghese » 11/09/2012, 19:47

Ringrazio nuovamente tutti gli intervenuti per le delucidazioni espresse, ora sì che sono deciso ad acquistare il revolver in questione

Distinti saluti Valerio Borghese

Avatar utente
massimoarmeria
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 458
Iscritto il: 23/12/2010, 17:26

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da massimoarmeria » 12/09/2012, 9:53

valerio.borghese ha scritto:Ringrazio nuovamente tutti gli intervenuti per le delucidazioni espresse, ora sì che sono deciso ad acquistare il revolver in questione

Distinti saluti Valerio Borghese
Le munizioni sitrovano quelle della fiocchi. Il costo è altino, 60euro

Avatar utente
piquet
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1180
Iscritto il: 22/12/2010, 13:46

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da piquet » 12/09/2012, 10:45

ORDNANCE ha scritto:Il .32 wad cutter si può sparare, però gonfia i bossoli, perché in realtà il 7,62 Nagant è un po' più largo alla base. Comunque funziona, più o meno. Però, secondo me per quella volta che ci andrai a sparare sarebbe bello sparare le sue originali, no?
confermo!!!
Immagine

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3075
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da ORDNANCE » 12/09/2012, 11:07

Le munizioni sitrovano quelle della fiocchi. Il costo è altino, 60euro
Be' dai, almeno le scatole che fa adesso la Fiocchi sono da 50! una volta erano da venticinqueeeee!

dalmare
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 384
Iscritto il: 30/12/2010, 12:23

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da dalmare » 12/09/2012, 14:04

Peccato che nessuno dei moderni produttori di revolver abbia avuto l'idea di rispolverare la meccanica a tenuta di gas.
Immagino che con i moderni macchinari e materiali cosa non si possa tirare fuori anche su calibri più pepati.

ORDNANCE
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3075
Iscritto il: 21/12/2010, 12:29

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da ORDNANCE » 12/09/2012, 15:36

Ma guarda, credo che i produttori abbiano compreso già da molto tempo che il guadagno in termini di velocità ed energia con la meccanica a tenuta di gas, non compensa la complicazione meccanica! Ecco perché nessuno ci ha più pensato...

vecchiaraffica
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5804
Iscritto il: 21/12/2010, 23:06

Re: ricarica revolver 7,62 Nagant

Messaggio da vecchiaraffica » 12/09/2012, 23:12

è una finezza inutile .
la canna bluastra del fucile a pompa stava salda come una condanna nelle sue vecchie mani
the night of the hunter (la morte corre sul fiume) di Davis Grubb

i caricatori non bastano mai (v.r.)

Rispondi