ricarica carabina

polveri, dosi, dubbi
Rispondi
Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1819
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: ricarica carabina

Messaggio da mk1 » 29/03/2019, 11:23

io ho iniziato ricaricando per le lunghe.... il risparmio qui e decisamnte maggiore, mio zio è arrivato a pagare 20 catucce per il 6,5x55 un centinaio di euro.... rispetto alle corte serve un tornietto per accorciare eventuali bossoli allungati( io controllo e tonisco anche quelli per corte semiauto) bisogna lubrificare i bossoli prima di riformarli e succesivamente vanno poi sgrassati, le palle da caccia piu costose di quelle da tiro vengono più o meno 1€ l'una, quelle da tiro si aggirano sui 0,33€.
Nei bossoli a collo di bottiglia praticamente non svaso mai il bossolo, anche il crimpaggio lo eseguo solo per armi semiautomatiche
:october: poi per il resto l'attrezzatura e quella...
di solito procedo cosi:
taro il dosatore volumetrico con una dose leggermente più bassa di quella che mi serve, poi con bilancia e centinellatore la porto alla quantità esatta, invine travoso tutto nel bossolo con apposito imbuto :october:
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: ricarica carabina

Messaggio da oizirbaf » 29/03/2019, 11:54

Rem tene, verba sequentur.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5433
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: ricarica carabina

Messaggio da cisco60 » 29/03/2019, 15:09

boboman ha scritto:se è per un 223 semiauto non conviene molto ricaricare visti questi prezzi...

https://www.arcoefrecce.it/armeria/arti ... -50pz.aspx

Però, non si possono acquistare online, non le posso utilizzare nei TSN che frequento ed al momento sono esaurite.
Sarà anche che la ricarica la faccio non solo per motivi economici, che comunque vengono soddisfatti ma per me, il
gioco invece, vale la candela.
:october:

Avatar utente
paolo.brsh@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 217
Iscritto il: 09/01/2018, 18:16

Re: ricarica carabina

Messaggio da paolo.brsh@gmail.com » 29/03/2019, 18:33

ranger.78 ha scritto:Abbiamo parlato un milione di volte sulla ricarica di colpi per pistola....costi, benefici, attrezzatura....
Ma ricaricare i colpi per carabina, nei particolari non se ne parla mai....
Quanto si risparmia rispetto alle commerciali?
Quale attrezzatura aggiuntiva occorre rispetto a quella per le corte?
Oltre i dies specifici cosa serve?
ciao
accipicchia...
da dove vuoi cominciare?
Una cosa solo all'inizio, l'obiettivo, vuoi sparare a 100m con un winchester a leva?
a 200 con un fucile da caccia? a 800 con un fucile da caccia? a 200 e 300m col 6ppc?
Lunga distanza col 308 il 6br ecc.
ci sono differenze enormi anche nei costi adesso i consumabili hanno raddoppiato il prezzo,
ma resta il fatto che in certe discipline di tiro la ricarica è imprescindibile per ottenere risultati.
Io ho ottimizzato ormai con due tipi di pressa e due tre tipi di dies per ogni calibro...
chiedi pure... ciao
paolo brsh

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5433
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: ricarica carabina

Messaggio da cisco60 » 29/03/2019, 18:44

ranger.78 ha scritto:
Non ho ancora carabine, ma al campo che frequento ora si possono usare e ci sto facendo un pensierino...
Non lunga distanza...non ci sono gli spazi...quindi nessuna bolt, semmai semiauto o "tronchetto" (molto più economico)
Se sarà, sarà calibro piccolo, 222/223

E beh, tra le due tipologie di armi, una bella differenza.
Nel primo caso, se ti scappa un po' la mano, di munizioni ne vanno anche un secchiello
mentre nel secondo caso, accontentandosi, basterebbe usare il kit manuale della Lee come
sto usando ancora adesso, io (30 colpi finiti in mezz'ora).
:october:

panella
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1420
Iscritto il: 06/03/2013, 15:22

Re: ricarica carabina

Messaggio da panella » 29/03/2019, 19:44

Ricarico 223 per sparare in cava con ar....di munizioni ne vanno via un sacco, non meno di 2-300 a sessione, ricarico con la dillon 550 e la procedura è la stessa delle cartucce da corta, uguale identica. Non trimmo, solo una spruzzata di lubrificante Dillon sui bossoli e via andare

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: ricarica carabina

Messaggio da snipermosin » 29/03/2019, 21:13

Se conviene la ricarica nelle lunghe ? Dipende: dipende dal calibro, dipende da quanto spari, dipende dal tipo di tiro, dipende dalle aspettative.

Es. Se parliamo di tiro in cava con arma semiautomatica su bersagli tipo barattoling, allora non conviene, ci sono cartucce molto economiche di provenienza est europea, magari sporcano un po troppio, ma basta un bel "bagnetto" dopo l'uso al nostro ferro che ritorna come prima. Se parliamo di tiro di precisione col classico 223-308 allora conviene nell'ipotesi che si mira ad avere risultati di rilievo per la precisione, soprattutto se si spara spesso, mentre se ci si accontenta di risultati mediocri e non si spara troppo, ci sono cartucce di fascia media dal buon rapporto prezzo-prestazioni, non faranno un solo buco ma se si azzecca il peso e il tipo di palla giusta si comportano in modo decente.

Per l'attrezzatura occorrente si ritorna un po' a quello che ho detto, cioè dipende dalle aspettative, ovvero per un tiro informale senza troppe pretese basta un buon kit tipo Rcbs, Hornady, Lee, etc.. Ma se si vuole fare un passo in piu' e spremere qualcosa dall'arma, magari quando ci si intrippa con l'estrema precisione, allora bisogna cambiare tipologia di attrezzatura ed andare su roba seria, ma occorre pure mettere mano al portafogli perchè non ci solo limiti di spesa...
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

Rispondi