Ricarica .223R

polveri, dosi, dubbi
Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 174
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Ricarica .223R

Messaggio da Danieleg » 25/02/2019, 20:49

Mi sono convinto a iniziare la ricarica anche del 223 per la CZ.
Ho studiato tutto (quasi ;)) il manuale TAC e stavo facendo un po' la lista della spesa.
Come pressa penso di prendere una lee classic cast più che altro per avere la comodità di avere tutti i dies disponibili e tarati ma utilizzandola una stazione per volta.
Come dies quali kit è meglio prendere? Quello da 3 con il ricalibratore completo forse è quello che può dare maggliore flessibilità.
Poi servirà un dosatore e forse sarebbe meglio cambiare la bilancina classica lee con una elettronica.
Dimenticato qualcosa?

Invece passando ai materiali, dovrei ordinare le sierra hpbt 52 gr matchking e comprare la polvere e gli inneschi adeguati.
Pensavo alla vihtavuori N130 che dovrebbe essere indicata per calibro e palla. Può essere un buon inizio?

Consigli? :october:

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Ricarica .223R

Messaggio da monteaspro » 25/02/2019, 22:02

lascerei stare i dies LEE. x uno che comincia adesso sono un po duri da gestire ,prenderei dies RCBS. COSTANO un deca in piu.ma sono validi e malleabili , x le palle userei quelle da grani 55.magari fiocchi fmy .hanno il solco di chiusura ,una scatola di 500,costano molto meno in confronto ai sierra ,che poi in maggioranza sono tutte da caccia ,polvere ,va bene la wtv n140.oppure le imr 4064- se riesci anche la lowex , il dosatore no. non farai mai ricariche perfette ,alcuni non passano bene la polvere..userei dei dipper della LEE. sono dei misurini. con la bilancina eletronica farai delle ricariche perfette ,hai bisogno di un imbutino polvere ,e un piatto x mettere i bossoli.come inneski small rifle ccii-

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Ricarica .223R

Messaggio da snipermosin » 26/02/2019, 7:37

Non ti consiglio una pressa progressiva per i bossoli di carabina, molto meglio una pressa monostazione robusta, una RCBS rock chuker ti dura in eterno, i dies vanno bene quelli della stessa casa come consigliato da monteaspro, non sono d'accordo invece per la polvere, troppo progressiva la N-140 per il 223, meglio una N-135 o una N-133 che si sposano meglio con le leggere palle da 55 grani, e a proposito di palle cerca di usare le match che sono piu' costanti sui bersagli cartacei.
Inneschi Cci Br4, sono piu' costanti ed hanno la coppetta piu' spessa per evitare che si perfori a seguito di percussore energico o pressioni altine.
Bilancia meccanica se hai pazienza per le pesate, ma buona, oppure una elettronica sempre buona, non prendere cineserie da 30 euro.
Poi martello cinetico per scaricare eventualmente i colpi.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Ricarica .223R

Messaggio da sipowicz » 26/02/2019, 11:39

.......................posso chiederti quale CZ e con quale canna e passo?
Ti ringrazio. :october:
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4662
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Ricarica .223R

Messaggio da iguana » 26/02/2019, 15:08

Danieleg ha scritto:Mi sono convinto a iniziare la ricarica anche del 223 per la CZ.
Ho studiato tutto (quasi ;)) il manuale TAC e stavo facendo un po' la lista della spesa.
Come pressa penso di prendere una lee classic cast più che altro per avere la comodità di avere tutti i dies disponibili e tarati ma utilizzandola una stazione per volta.
Come dies quali kit è meglio prendere? Quello da 3 con il ricalibratore completo forse è quello che può dare maggliore flessibilità.
Poi servirà un dosatore e forse sarebbe meglio cambiare la bilancina classica lee con una elettronica.
Dimenticato qualcosa?

Invece passando ai materiali, dovrei ordinare le sierra hpbt 52 gr matchking e comprare la polvere e gli inneschi adeguati.
Pensavo alla vihtavuori N130 che dovrebbe essere indicata per calibro e palla. Può essere un buon inizio?

Consigli? :october:
Non hai di che divertirti, come già elencato da monteaspro e da snipermosin io posso dirti la mia. Concordo con una monostazione, io adopero da anni solo per cartucce da carabina una Partener della RCBS, dies stessa marca, polvere Wihta 135, palle Sierra HBPT 52 grani, bilancina elettronica, inneschi Cci br4, e se già ricarichi avrai un buon calibro digitale, come dosatore ci sono dei piccoli misurini per il 223.

Posso darti delle ricariche da me fatte e già testate: Wihta 135, grani 23,6 con palla da 52 grani della Sierra HBPT, V al crono 970 m/s
Arma Remington Police canna pesante, passo 1/9. Ciao :october:
Immagine

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 174
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Ricarica .223R

Messaggio da Danieleg » 26/02/2019, 15:28

Iniziando dalle palle, sono un po' confuso... meglio 55 gr "normali" o match hpbt? Perchè di match la sierra ha solo le 52 o 53 gr della serie matchking: https://www.sierrabullets.com/product/2 ... matchking/ https://www.sierrabullets.com/product/2 ... -hp-match/
Forse conviene che provi le commerciali fiocchi in 55gr prima?
sipowicz ha scritto:.......................posso chiederti quale CZ e con quale canna e passo?
Ti ringrazio. :october:
Ho una 527 come te ma la thumhole con canna passo 1:12". ;)


Invece per la pressa, come dicevo, la userei non come semiprogressiva ma quasi come monostazione ma con la comodità di non dover smontare e ricalibrare tutto ogni volta e poter facilmente passare da un'operazione all'altra...
L'idea della lee mi piaceva e non nascondo che anche il prezzo mi attirava rispetto a RCBS o altre molto più costose...
Non si possono montare dies rcbs sulla lee? La filettatura non è uguale?

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5433
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Ricarica .223R

Messaggio da cisco60 » 26/02/2019, 15:34

Non avendo memoria, non ricordo se magari l'hai detto in alto post.
Comunque, prima di scegliere le ogive, controlla anche se nel poligono
dove andrai, sia consentito o meno l'uso di FMJ.
:october:

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Ricarica .223R

Messaggio da monteaspro » 26/02/2019, 15:37

come no ,su qualsiasi pressa puoi mettere tutti i dies in commercio .io ho una LEE monostazione ,ci monto tutti ,dillon.lee.rcbs .hornady .

Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1819
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: Ricarica .223R

Messaggio da mk1 » 26/02/2019, 15:52

la filettatura dei dies e tutta uguale, e secondo me difficolta di taratura non c'e differenza tra lee o rcbs.... i lee hanno però una ghiera che lavora a frizione grazie un O-ring, se non si presta attenzione c'e il rishio che al ghiera si muova e quindi i dies si avvitano di piu o di meno... negli altri dies la ghiera è bloccata da un grano che un volta stretto scongiura ogni spostamento non voluto.
Per la pressa oltre ha come viene utilizzata, c'e da considerare come è costriuta, le progressive sono pensate per bossili di pistola e quindi sono piu delicate di una monostazione appositamente studiata per bossoli duri da ricalibrare come quelli per carabina.
La palle tipo hpbt sono sicuramente piu precise di quelle FMJ ma anche più care, la sierra ne produce di graniture anche piu alte, (sicuro le 69e77gr perchè le ho utilizzate su un m16 con passo 1-9) ma nel tuo caso meglio stare sui pesi di palla da te indicati, come polvere io utilizzo la vihtavuori n-140, un amico ha provato anche la fiocchi purple(viola) con ottimi risultati....
Buona ricarica!!! :october: :october:
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 174
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Ricarica .223R

Messaggio da Danieleg » 26/02/2019, 21:46

Invece gli shell holder rcbs sono compatibili con la pressa lee?
I dies rcbs non hanno lo shell holder incluso e solo lo sh della lee è un po' difficile da trovare...
In ogni caso sarebbe da adottare il sizing solo del colletto invece del bossolo intero, giusto?

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Ricarica .223R

Messaggio da monteaspro » 26/02/2019, 21:51

scusa daniel ,come difficile da trovare?? lo shel holder -i dies montano su tutte le presse
Ultima modifica di monteaspro il 27/02/2019, 14:15, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
paolo.brsh@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 217
Iscritto il: 09/01/2018, 18:16

Re: Ricarica .223R

Messaggio da paolo.brsh@gmail.com » 27/02/2019, 13:43

monteaspro ha scritto:lascerei stare i dies LEE. x uno che comincia adesso sono un po duri da gestire ,prenderei dies RCBS. COSTANO un deca in piu.ma sono validi e malleabili , x le palle userei quelle da grani 55.magari fiocchi fmy .hanno il solco di chiusura ,una scatola di 500,costano molto meno in confronto ai sierra ,che poi in maggioranza sono tutte da caccia ,polvere ,va bene la wtv n140.oppure le imr 4064- se riesci anche la lowex , il dosatore no. non farai mai ricariche perfette ,alcuni non passano bene la polvere..userei dei dipper della LEE. sono dei misurini. con la bilancina eletronica farai delle ricariche perfette ,hai bisogno di un imbutino polvere ,e un piatto x mettere i bossoli.come inneski small rifle ccii-
ciao
??
il dosatore no,
la palla leggera,
la polvere N140,
io starei attento a questi consigli, sicuro che stiamo parlando dello stesso calibro?
ciao
paolo brsh

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Ricarica .223R

Messaggio da monteaspro » 27/02/2019, 13:58

parliamo del cal.223r. cosa c e che non va. x per te scusa ,il dosatore della LEE, non lo ritengo valido ,il resto dei componenti li uso ,con successo ,non gli direi di farlo senno-

Avatar utente
maxwunsche
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 267
Iscritto il: 21/05/2016, 15:07

Re: Ricarica .223R

Messaggio da maxwunsche » 27/02/2019, 14:03

Se parli della lee classic cast monostazione è ottima la posseggo e non posso che parlarne bene , molto pesante e robusta , puoi montare tutto e di tutte le marche , dies e shell H. compresi , riguardo le bilancine ti consiglio le rcbs o se scendi di prezzo le dillon ambedue meccaniche non digitali intorno a 100eu x la dillon e sui 130eu per la rcbs , un dosatore da banco anche Lee , e per tiro visto il passo 1\12 ti consiglio le sierra HBPT 52 grani , costano un po' ma ne vale la pena, per la polvere aggiungerei la lovex s 060 mezzo kilo a 35 eu ,x gli inneschi ti hanno gia detto sopra.Per i dies io ho questi :
https://www.ebay.it/itm/HORNADY-486228- ... :rk:9:pf:0

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Ricarica .223R

Messaggio da sipowicz » 27/02/2019, 19:39

Ligustico ha scritto:Se può interessare c'è un bell'articolo dedicato alla ricarica, e dintorni, del 223, su Armi Magazine in edicola questo mese.
...................veramente interessante da leggere. IL 223 "MEDIO" .
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Danieleg
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 174
Iscritto il: 01/01/2019, 13:57

Re: Ricarica .223R

Messaggio da Danieleg » 27/02/2019, 20:26

Ok, quindi sarei orientato così: pressa lee, dies rcbs neck set, shell holder rcbs, dosatore lee da rifinire con centellinatore, imbutino e martello cinetico.
Per le palle invece le sierra mk hpbt da 52gr.
Per la polvere, non c'è un modo più semplice per provare la migliore che comprarne 1 kg a volta e doverla sprecare tutta?!?!? che so, un campioncino da 100 g... :sonno:

monteaspro
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3131
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Ricarica .223R

Messaggio da monteaspro » 27/02/2019, 20:32

mezzo kg- di lowex 060. oppure mezzo di imr 4064- :october:

Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14063
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Ricarica .223R

Messaggio da sipowicz » 27/02/2019, 20:40

Danieleg ha scritto:Ok, quindi sarei orientato così: pressa lee, dies rcbs neck set, shell holder rcbs, dosatore lee da rifinire con centellinatore, imbutino e martello cinetico.
Per le palle invece le sierra mk hpbt da 52gr.
Per la polvere, non c'è un modo più semplice per provare la migliore che comprarne 1 kg a volta e doverla sprecare tutta?!?!? che so, un campioncino da 100 g... :sonno:
.................... sarebbe troppo bello, ti parlo per esperienza personale dalle mie parti devi prendere quello che capita e adeguarti, è raro trovare la polvere che hai acquistato in precedenza e all'ora devi cambiare e prendere ciò che si trova in bottega e di conseguenza provare e riprovare per avere le dosi giuste.
Io adesso trovo ottima la S060 ma chi sa se la ritrovo nuovamente quando l'avrò finita.
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

Avatar utente
mk1
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1819
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: Ricarica .223R

Messaggio da mk1 » 28/02/2019, 9:14

lovex che adesso è commercializzata sotto marchio beretta come frex purple :october:
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:

Avatar utente
Zappabc
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1131
Iscritto il: 27/05/2016, 21:27
Località: zona sismica emilia

Re: Ricarica .223R

Messaggio da Zappabc » 28/02/2019, 22:03

Fiocchi
C'era una volta Sergiuccio, poi venne abc che fu arbitrariamente soppresso.

Rispondi