357 e 38 wad Cutter

polveri, dosi, dubbi
jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 24/12/2018, 18:05

Salve a tutti,
Vorrei realizzare delle cariche ridotte WC per 38 e 357 utilizzando delle palle hollow base da 158 grani.
Ho già fatto diverse prove con 3 grani di Gm3 ma non ho avuto risultati incoraggianti.
Qualcuno ha esperienza con questo tipo di carica?
Grazie mille!
Buone feste!
Andrea

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 24/12/2018, 21:20

Chiedo scusa, 148 grani.
Ho fatto dapprima delle .38 con 2,8 grani di gm3 e ho riempito la parte vuota con del semolino.
Nessun problema, nessun bossolo incollato.
Lo stesso ho fatto con il 357, ma con 3,2 grani di gm3 e semolino. Anche qui nessun problema. Sono stato ripreso da tutte le persone a cui ho raccontato la storia del semolino e mi sono convinto a fare le stesse cariche senza riempire con semolino ed è esploso un 38, il bossolo si è fratturato ed è partito assieme alla palla...
Per fortuna è finita bene ma le restanti le curerò col martello.
Dove ho sbagliato?
Grazie.
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 26/12/2018, 20:32

Grazie,
Sono convinto che lo studio sia alla base di qualsiasi tipo di attività pratica, io mi sono documentato su un altro testo, ora mi procuro anche questi.
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 27/12/2018, 21:48

si tratta del Libro Della Ricarica della Fiocchi, credo sia stato scritto da Erasmo Giordano.
Probabilmente la GM3 in mio possesso è profondamente diversa da quella presa in esame 25 anni fa
ma guardando sulla attuale tabella fornita dalla NSI non è tanto differente.
Non sono riuscito a capire se la eccessiva pressione è stata causata da un eccesso di polvere o
da una carenza.
A.

paperinik61
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 425
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da paperinik61 » 28/12/2018, 12:39

https://www.amazon.it/dp/B00FK3VPCE/?co ... _lig_dp_it
questo sotto forma di DVD può essere utile? chi lo ha visto?
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 28/12/2018, 14:06

Buongiorno,
forse sono stato poco chiaro... con il semolino nessun problema. Usando le dosi di Erasmo Giordano
ho fessurato un bossolo e spaccato un'altro.
Per le lunghezze massime sia per 357 che per 38 ho affondato la palla al limite ed ho crimpato leggermente.
Grazie ancora.
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 28/12/2018, 20:04

Buonasera, ho un 686-6 e una 60-7, il bossolo .38 si è fessurato sulla 686.
le palle sono a base cava, il semolino l'ho messo per far bruciare in modo
più progressivo la polvere che altrimenti si sarebbe disposta sul fianco del
bossolo offrendo una superficie maggiore al fronte di fiamma causato dall'
innesco.
Uso dies RCBS su monostazione RCBS, carico anche il 9x21 con la pro1000.
Grazie,
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 28/12/2018, 21:13

caro Tascopropoint devo aver scritto male da qualche parte ma il problema si è verificato
nelle cariche eseguite come da manuale e non con quelle col semolino. Credo di averlo già
scritto... Tutte le wadcutter da me chiuse al semolino hanno sempre funzionato, come mi
sono lasciato convincere a farne a meno a momenti salto in aria.
Grazie,
Andrea

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 29/12/2018, 0:00

Sono d'accordo con il separare, ovvio.
Il problema è che le cariche eseguite col semolino vanno maledettamente bene e ho rischiato di fare danni senza semolino...
È questo che non capisco.
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 29/12/2018, 19:50

Tascopropoint io sono una persona semplice, umile, chiedo quando non so, faccio esperienze, mi documento, ragiono sull'esito di ciò che faccio. Non ho problemi ad ammettere di aver fatto cazzate, ne ho fatte tante in 39 anni. Non sai quante. Ma non capisco perché te la prendi col mio semolino (cazzata o no, non ha creato problemi, e non voglio con questo dire che sia giusto usarlo, per carità). Io sto solo cercando di capire perché caricando il 38 come da istruzioni da manuale Erasmo Giordano e usando una dose esattamente a metà di quelle consentite si sia verificato una fessurazione, anzi, due.
Detto questo ringrazio te e gli altri per i consigli, mi documenterò su altri testi ma non vedo il motivo di dire insisto ad andare contro le regole.
Sarebbe cosa gradita invece un consiglio su un tipo di polvere per usare le hbwc da 148 (che magari non saranno buone come le bb da 158 ma, oramai, sono nel mio armadio) in modo da poter fare qualche altra prova in sicurezza.
Grazie ancora, spero di poter imparare da voi "anziani" e di poter migliorare le mie cariche e i miei bersagli.
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 29/12/2018, 21:38

Grazie mille Alpha63,
è davvero interessante!!
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 29/12/2018, 22:07

ok, scendo a fare qualche prova. Ho a disposizione oltre alla gm3 anche della frex verde,
è più adeguata alle wc?
Grazie,
A.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5393
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da cisco60 » 30/12/2018, 16:04

jackflash476 ha scritto:ok, scendo a fare qualche prova. Ho a disposizione oltre alla gm3 anche della frex verde,
è più adeguata alle wc?
Grazie,
A.


Ho usato la "verde" ma non con quelle palle.
:october:

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 30/12/2018, 21:44

Buonasera.
Un sentito grazie a Tascopropoint, ho seguito il tuo consiglio e non ho fatto danni. Ovviamente con .357. adesso vorrei trovare un caricamento giusto per il .38 con la medesima palla...

Grazie ancora,
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 31/12/2018, 14:01

magari dico una castroneria... ma tra 38 e 357 non dovrebbe essere più semplice
il primo? se usassi la stessa palla, stessa arma, stessa polvere non potrei usare la
stessa dose?
In realtà mi interessa cosi tanto il 38 perchè di tutti i giocattoli quello che preferisco
è la SW60 che a 25 metri dice la sua in maniera sorprendente con le wc commerciali
sellier...
Grazie,
A.

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1213
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da lepanto357 » 31/12/2018, 14:20

jackflash476 ha scritto:magari dico una castroneria... ma tra 38 e 357 non dovrebbe essere più semplice
il primo? se usassi la stessa palla, stessa arma, stessa polvere non potrei usare la
stessa dose?
In realtà mi interessa cosi tanto il 38 perchè di tutti i giocattoli quello che preferisco
è la SW60 che a 25 metri dice la sua in maniera sorprendente con le wc commerciali
sellier...
Grazie,
A.
E' quello che faccio io: con le WC Target Bullets da 148grs uso sia sul 38 SP sia sul 357M 3,2 grs di Vithavuori 320. E' anni che faccio così anche se sul 357 fa sempre un po' impressione vedere così poca polvere.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 31/12/2018, 15:07

Le palle WC della TB hanno lo stesso peso delle mie ma non sono a base cava.
Credi che posso azzardare le stesse dosi?
Grazie,
A.

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1213
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da lepanto357 » 31/12/2018, 15:38

Tasco, riguardo alla precisione con i 2 pollici SW a te è andata bene, a me meno: ho una 36 comperata usata per fare il favore a una vedova ma a 25 metri tira 20 cm a sx (la pistola ,ovviamente). Tra l'altro a quella distanza i miei WC arrivano di piatto. Comunque è fatta per difesa e a 5 metri il suo dovere lo dovrebbe saper fare.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 31/12/2018, 18:32

Caro Tascopropoint con 3,5 grani ho avuto dei colpi tosti ma non impulsivi, a 25 metri nessuna palla è arrivata di traverso ma tutte hanno fatto un bel buco circolare fustellato. La precisione è stata ottima, se non ho fatto tutti 10 è colpa solo del tiratore. Io. Appena possibile inserisco foto dei bossoli ma gli inneschi non avevano segni di sovrappressione. Di sicuro non erano scoregge...
A casa ho anche un po' di 231 datata e n310 avute in regalo da una persona affidabile. Possono essere utilizzate con il 38 oppure meglio la gm3 appena comprata?
Grazie,
A.

jackflash476
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/12/2018, 14:50
Località: Tivoli

Re: 357 e 38 wad Cutter

Messaggio da jackflash476 » 31/12/2018, 20:54

TI ringrazio per i consigli...
La 60 è davvero gustosa, le guancette in legno sono molto belle ma per le mie manine di fata un po' piccole effettivamente.
Comunque è più facile far centro con la 60 che non con la Pardini 22... Ovviamente non è difettosa l'arma ma chi la usa.
Grazie,
A.

Rispondi