Pagina 1 di 1

Ricarica 22 lr

Inviato: 20/02/2018, 12:25
da grusso1972
Salve a tutti , ho acquistato un blocchetto fondipalle a due cavita' per il 22 lr, palla da 40 grani 225'' , la cartuccia assemblata dimensionalmente rispetta le norme CIP , i primi test di tiro da me eseguiti con vari assetti di polvere risultano essere ottimi ,se gentilmente qualcuno mi spiega come inserire foto vi faccio vedere attrezzatura e mie realizzazioni...

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 20/02/2018, 12:36
da mk1

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 20/02/2018, 12:47
da grusso1972
Ho avuto modo in altre occasioni di inserire allegati in altre discussioni del forum , ma adesso mi succede questo :

L’invio dell’allegato a ./files/2761_3ba972fdeba17a23eac3310433953c65 è fallito.

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 20/02/2018, 13:02
da moderatore
Buongiorno,
eventuali problemi tecnici devono essere segnalati a webmaster@edisport.it
Grazie

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 20/02/2018, 13:05
da iguana
grusso1972 ha scritto:Ho avuto modo in altre occasioni di inserire allegati in altre discussioni del forum , ma adesso mi succede questo :

L’invio dell’allegato a ./files/2761_3ba972fdeba17a23eac3310433953c65 è fallito.

Prova questo.....http://tinypic.com/?t=postupload

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 20/02/2018, 15:42
da docpilot

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 20/02/2018, 16:29
da grusso1972
Salve a tutti , sono gia' in possesso del kit ricarica in vendita su ebay ( a parte il composto per innescare i bossoli ) , lo avevo gia postato in un altra discussione ; purtroppo e' un kit di sopravvivenza e la precisione delle palle fuse con la pinza in dotazione lascia a desiderare escono a 221''; adesso ho preso un blocchetto fondipalle in ottone 22 lr a due cavita' e un dies crimpatore dalla ditta americana Old West Bullet , e' tutta un altra storia e' veramente fatto bene e le palle escono a 225'' ; per quanto riguarda il caricamento la procedura e' veramente veloce , le palle escono senza nessuna bava quindi non c'e' bisogno di trafilarle,entrano nel bossolo semplicemente spingendole con un dito esercitando pochissima forza dopo di che si crimpano con l'apposito dies , ovviamente dopo avere messo la polvere ( io utilizzo il dosatore lyman 55 ) ; naturalmente occorre pazienza nel maneggiare i piccoli bossoli che utilizzo nuovi ( quelli del 6mm flobert ), peccato che non riesco a postare le foto ; la precisione di queste cartucce e' ottima , inoltre ci si puo' sbizzarrire variando la carica di polvere , io ottengo anche cartucce sub sond silenziosissime per tiri indoor ecc. ho messo da parte le armi ad aria compressa!

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 21/02/2018, 10:33
da paolo.brsh@gmail.com
grusso1972 ha scritto:Salve a tutti , ho acquistato un blocchetto fondipalle a due cavita' per il 22 lr, palla da 40 grani 225'' , la cartuccia assemblata dimensionalmente rispetta le norme CIP , i primi test di tiro da me eseguiti con vari assetti di polvere risultano essere ottimi ,se gentilmente qualcuno mi spiega come inserire foto vi faccio vedere attrezzatura e mie realizzazioni...
ciao
io non ho MAI sparato seriamente col 22, tendo a non capire
i tiratori che usano fucili da tiro derivati da carabine libere
a modici prezzi di 6000/8000€..
Anche usando fucili production e super production piu economici
usano poi colpi che arrivano a costare anche 18€/50....
QUINDI aspetto con impazienza le tue foto, magari riesco a prenderli un po in giro :balletto:
ciao
paolo brsh

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 21/02/2018, 12:57
da newjohnwayne
dal momento che le cartucce in 22lr sono le uniche dal costo davvero economico(le acquisto per la carabina cz),mi chiedo se "il gioco valga la candela". .dubbio:

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 21/02/2018, 15:05
da grusso72
Ecco alcune foto; bisogna considerare che ho da provare e cronografare moltissimi possibili assetti di ricarica a varie distanze.
Secondo me quello che giustifica questo tipo di ricarica oltre al fatto di potere allestire munizioni piu' o meno veloci , e' che non ho piu' bisogno di giustificare il consumo delle munizioni, a parte il reintegro della polvere ( ogni volta che vado al poligono devo consegnare un foglio di scarico munizioni ai Carabinieri ), inoltre gli assetti sub sound (e non) , li utilizzo tranquillamente all'interno dei confini delle mie proprieta' , ovviamente completamente recintate e al chiuso , l'aspetto economico non lo considero , per attrezzarsi tra fondipalle e crimpatore ho speso circa 180 euro ; ricarico correntemente decine di calibri diversi e sono in possesso di tutta l'attrezzatura occorrente per le fusioni ecc. .
Un rigraziamento a tutti e in particolare a Iguana che mi ha dato la dritta giusta per allegare le foto.
La prova di tiro e' stata effettuata con una Remington 597 in appoggio precario con ottica Meopta Artemis 7x50.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 21/02/2018, 17:13
da paolo.brsh@gmail.com
Alpha63 ha scritto:
ranger.78 ha scritto:
ciao
io non ho MAI sparato seriamente col 22, tendo a non capire
i tiratori che usano fucili da tiro derivati da carabine libere
a modici prezzi di 6000/8000€..
Anche usando fucili production e super production piu economici
usano poi colpi che arrivano a costare anche 18€/50....
:applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi: :applausi:

Classico esempio in cui vince chi più spende!
Vuoi vincere? allora devi spendere!
W lo sport!
:vaff:
Filologicamente hai ragione, ma è così in tutti i campi.... prova a comparare i tuoi sci con quelli olimpionici.... o una utilitaria con un'auto da corsa, o un sovrapposto da caccia con quelli che vincono le medaglie... perfino i costumi da bagno dei nuotatori sono particolari e costano tantissimo.
ciao
ma io ho fucili da formula 1 coi quali faccio gare di br e tld
ma non c'è paragone, a parte le ottiche costano meno....
e la precisione intrinseca del cal 22lr è ridicola rispetto a qualsiasi calibro centerfire....
ciao
paolo

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 21/02/2018, 17:41
da cisco60
Premesso che con tutti i calibri, tiro per divertimento e contro me stesso (ad ogni
sessione successiva), in particolare il 22 lr lo tengo solo come antistress. Ogni
100 colpi, € 8 di linea, 10 di munizioni e bersagli rigorosamente fotocopiati.
Linea ai 50 m. e mire metalliche. A volte ci vado dopo il lavoro e torno a casa
che sono un agnellino.
Comunque, complimenti per la ricarica e la passione dimostrata.
:october:

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 22/02/2018, 15:51
da grusso72
Salve,io frequento anche poligoni privati; quando acquisto le cartucce in armeria ,ad esempio 50 22 lr ,anche se in denuncia ne
ne ho 50 mi devo fare rilasciare un foglio dal poligono privato che attesta il loro consumo e poi mi devo recare presso la locale Caserma CC a consegnare questa '' giustificazione '' , almeno nella mia provincia funziona cosi', non dico sia una seccatura pero' a volte sono tre volte a settimana.... .Per le ricariche non e' richiesto niente , per reintegrare la polvere vogliono lasciato pure il foglio che mi da l'armeria con allegato una mia dichiarazione per avere consumato la polvere , tipo attivita' venatoria ecc.

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 22/02/2018, 21:31
da louisonsecondo
Incredibile !! E" la prima volta che obbligano un appassionato a dichiarare il reintegro delle munizioni sparate ...... Inimmaginabile pensare cosa direbbe il presidente Tramp sentendo un tale fatto .

Re: Ricarica 22 lr

Inviato: 23/02/2018, 18:41
da louisonsecondo
Mi correggo .. Prevedibile una risata da parte di Trump e degli appassionati americani sentendo questi casi di folli e inutili complicazioni burocratiche italiane ......Speriamo che qualche burocrate non voglia sperimentare in futuro qualche innovazione elettronica (es. braccialetto)) a danno degli appassionati italiani .