Vantaggi economici ricarica

polveri, dosi, dubbi
Rispondi
M4
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 21
Iscritto il: 03/06/2015, 19:25

Vantaggi economici ricarica

Messaggio da M4 » 17/06/2015, 1:50

Essendo un novellino volevo chiedervi quanto può essere il vantaggio economico nel ricaricare le cartucce. Nel mio caso ad esempio che pago le 9x21 16,50€ ogni 50 colpi. Non essendo pratico vorrei sapere anche tutto quello che uno deve comprare (basta la polvere?) e anche gli "attrezzi" che servono.
Scusate se magari non ho usato i termini giusti ma sono proprio alla base. :ops:

Fra.
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 306
Iscritto il: 20/08/2013, 18:35

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da Fra. » 17/06/2015, 7:27

Ciao.
La tua domanda è la stessa che si ponevano i potenziali acquirenti di una vettura alimentata a gasolio (quando quel carburante costava sensibilmente meno della benzina).
Il calcolo che occorreva stilare metteva in risalto da un lato il maggior costo della macchina alimentata a gasolio, l'eventuale costo per la diversa manutenzione, l'eventuale superbollo, etc....
Il costo maggiore veniva ad essere dapprima ammortizzato dal risparmio sul prezzo del carburante e poi superato dai vantaggi in relazione ad un dato kilometrico.
Quindi, parafrasando, quanti Km., pensi di fare ?
Il costo degli attrezzi, infatti, varia e di molto anche in relazione alla produzione oraria di munizioni che intendi conseguire.
Ciao/Fra.

Avatar utente
Ciccio49
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 435
Iscritto il: 17/11/2014, 18:51

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da Ciccio49 » 17/06/2015, 7:38

La ricarica è sempre un risparmio che è molto sensibile per chi spara molto,ma:
-permette di confezionare munizioni migliori,soprattutto per l'arma lunga;
-permette l'uso di armi di calibro obsoleto;
-ti rende in gran parte indipendente dalla offerta commerciale;
-è in se una pratica divertente.
Vim vi repellere licet

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da Bizio61 » 17/06/2015, 7:47

Qua trovi diversi programmi che calcolano il costo di ricarica, compreso uno realizzato da me in M$ Excel.

viewtopic.php?f=4&t=2251
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

zippo79
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 295
Iscritto il: 11/03/2015, 22:46

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da zippo79 » 17/06/2015, 8:51

Per la ricarica ti servirà un bossolo buono (ovviamente), li recuperi / li avrai già recuperati dalle munizioni acquistate al tsn; le palle cioè i proiettili, se la tua sezione consente l'uso delle palle in lega "nude" il risparmio è maggiore, altrimenti dovrai usare le ramate o blindate, in ordine di costo. Per il 9x21 non so, le .45 in piombo round nose da 200 grani le ho pagate 33€ x 500 pezzi. Polvere come dicevi... io uso la gm3 aumentata recentemente a 23€ x mezzo kg. E per ultimo gli inneschi, 20/25€ x 1000 pezzi. A conti fatti 50 cartucce 45acp costano circa 5/6 € contro i 18 delle commerciali più economiche che ho trovato. Per iniziare con la ricarica ci sono i kit lee che costano ragionevolmente poco, meno di 200€ e c'è tutto quel che serve per cominciare tranne i dies specifici per il tuo calibro (45€ il set da 4) :october:

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da oizirbaf » 17/06/2015, 10:06

Rem tene, verba sequentur.

Avatar utente
juridc
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2580
Iscritto il: 22/12/2010, 23:21

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da juridc » 17/06/2015, 11:58

Io con la lovex S060-02, palla blindata da 147grani, carico 43 grani, innesco CCI LR, V0 884m/s...è una munizione economica e precisa. Ma non crimpo in quanto la uso su boalt action. Sono convinto che se abbiamo bisogno di crimpare per le lunghe, sia meglio farlo con il factory crimp della lee, l'ho preso per il 7,62x54r e 7,62x39 che sparo in semiauto

M4
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 21
Iscritto il: 03/06/2015, 19:25

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da M4 » 17/06/2015, 13:25

zippo79 ha scritto:Per la ricarica ti servirà un bossolo buono (ovviamente), li recuperi / li avrai già recuperati dalle munizioni acquistate al tsn; le palle cioè i proiettili, se la tua sezione consente l'uso delle palle in lega "nude" il risparmio è maggiore, altrimenti dovrai usare le ramate o blindate, in ordine di costo. Per il 9x21 non so, le .45 in piombo round nose da 200 grani le ho pagate 33€ x 500 pezzi. Polvere come dicevi... io uso la gm3 aumentata recentemente a 23€ x mezzo kg. E per ultimo gli inneschi, 20/25€ x 1000 pezzi. A conti fatti 50 cartucce 45acp costano circa 5/6 € contro i 18 delle commerciali più economiche che ho trovato. Per iniziare con la ricarica ci sono i kit lee che costano ragionevolmente poco, meno di 200€ e c'è tutto quel che serve per cominciare tranne i dies specifici per il tuo calibro (45€ il set da 4) :october:
Ok ringrazio tutti quanti! Questi erano i "numeri" che mi servivano. Per il momento, visto che bisogna investire 250€ per la ricarica penso di aspettare, se vedo che inizierò ad andare al poligono abbastanza spesso allora la prenderò in considerazione visto che a quanto pare il costo ricaricando le munizioni si riduce ad un terzo.

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da oizirbaf » 17/06/2015, 18:26

monteaspro ha scritto:domando pur avendo una buona conoscenza di ricarica ,specie sul.308w ho caricato solo x boltaction,mai x semi autom .specie su ex ordinanza FAL,x far funzionare bene e non perdere tempo ,chiedo la crimpatura delle cartucce deve essere media o abbastanza forte ,questa arma digerisce tutti i tipi di palla ? io vorrei usare polvere lowex 060. su palle di grn 150 , il manuale porta solo x 147. grn .ma la differenza e poca. gli innescki vanno .lr standard o magnum. o pensato di chiedere qui x non aprire altro post. grazie
Uso le Nosler Partition 180grs sul .308 (WW760 47-48grs a seconda dei bossoli, CCI LR Mag) mai crimpato: all'inizio ho effettuato controlli segnando bocca e palla per evidenziare eventuali "sbossolature" di palla con risultati costantemente negativi (anche con le Grand Slam Speer e altre confetture).
Piuttosto ho sempre usato il Full lenght die "small base" e non ho mai avuto inceppamenti nell'HK 770. (tanto più maltrattati di così...è tanto se riesci a ritrovarli...lanciati a 5-6 m.)
Oizirbaf
Rem tene, verba sequentur.

zippo79
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 295
Iscritto il: 11/03/2015, 22:46

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da zippo79 » 18/06/2015, 1:37

M4 ha scritto:
Ok ringrazio tutti quanti! Questi erano i "numeri" che mi servivano. Per il momento, visto che bisogna investire 250€ per la ricarica penso di aspettare, se vedo che inizierò ad andare al poligono abbastanza spesso allora la prenderò in considerazione visto che a quanto pare il costo ricaricando le munizioni si riduce ad un terzo.
Intanto metti da parte i bossoli delle munizioni che spari :october:

M4
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 21
Iscritto il: 03/06/2015, 19:25

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da M4 » 05/07/2015, 2:43

Carissimi, ho un'altra domanda... Normalmente è possibile usare munizioni ricaricate sulle armi noleggiate al poligono? Oppure il poligono pretende che sulle proprie armi vengano sempre usate munizioni nuove?

Avatar utente
istrana
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 329
Iscritto il: 25/12/2010, 20:18
Località: Provincia di Treviso

Re: Vantaggi economici ricarica

Messaggio da istrana » 08/07/2015, 13:07

....evita di andare in poligono qualche volta, fai conto di aver sparato una decina di scatole di cartucce commerciali....e ti sei guadagnato il costo dell'attrezzatura....magari usata, così spendi la metà! :D :october:
Non discutere mai con un idiota...ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza...

Rispondi